User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    E’ morto Michael Jackson. Un uomo che ha cercato di cambiare pelle, sospetto di aver abusato di bambini, che aveva mille paure, che non stringeva la mano a nessuno per paura di possibili malattie. Eppure, pensateci bene, aveva tutto quello che tutti oggi vorrebbero: successo, fama internazionale e soldi, tantissimi soldi.

    LOS ANGELES - È morto al*la vigilia del tour mondiale già tutto esaurito che avreb*be dovuto segnare il suo grande ritorno al mondo del*lo spettacolo, dopo anni di scandali giudiziari, problemi di salute e una vita personale molto sfortunata. Michael Jackson, il cantante, cantauto*re, ballerino, compositore, musicista, arrangiatore e pro*duttore discografico statuni*tense si è spento ieri a Los An*geles a causa di un arresto cardiaco. Tra un mese avreb*be compiuto 51 anni. La noti*zia, rimbalzata da Tmz (l’in*formatissimo sito di gossip della Cnn) a Twitter, subito andata in tilt come non era successo neppure durante la crisi iraniana, è stata confer*mata via via da tutti i media ufficiali. Grazie a Internet l’America ha seguito pratica*mente in diretta gli ultimi at*timi di vita di uno dei cantan*ti più leggendari e controver*si della storia musicale di tut*ti i tempi.

    Jackson era stato ricovera*to d’urgenza all’ospedale Ucla Medical Center di Los Angeles alle 12,21 ora locale (le 21,21 in Italia) a causa di un arresto cardiaco mentre si trovava nella sua casa di Holmby Hills, sulle colline di Los Angeles. Il fratello Ransy ha detto che è crollato all’im*provviso. I paramedici accor*si al suo capezzale hanno ten*tato di soccorrerlo, effettuan*do le procedure per la riani*mazione cardio-polmonare. Ma ogni tentativo per salvar*lo è risultato vano. «Quando l’ambulanza è giunta in ospedale il cuore di Michael Jackson aveva già smesso di battere», ha spiega*to uno dei soccorritori alle tv. Salvarlo, a quel punto, era un’impresa quasi impossibi*le. «Dopo cinque minuti di ar*resto cardiaco i danni alla cor*teccia cerebrale diventano ir*reversibili», afferma Marco Pappagallo, neurologo e di*rettore della Pain Clinic del Mount Sinai Hospital di New York. «Se fosse sopravvissu*to, sarebbe rimasto in coma vegetativo». L’annuncio della sua mor*te ha prodotto un’eco profon*da in un Paese dove Jackson è sotto i riflettori dall’età di cinque anni. Anche le televi*sioni hanno interrotto la pro*grammazione regolare per trasmettere lunghi tributi sul*la sua vita confezionati a tem*po di record. «Per gli Stati Uniti è una notizia molto tri*ste, che lascia tutti scioccati» ha detto lo storico condutto*re della Cnn, Wolf Blitzer.

    Persino gli scandali giudi*ziari e le accuse di pedofilia (da cui alla fine venne scagio*nato) non hanno fatto che ac*crescerne il mito. Decine di americani intervistati a caldo da una costa all’altra del Pae*se l’hanno salutato come «un genio», «un’icona della pop music». Nel giro di pochi mi*nuti dall’annuncio della sua morte una grande folla si era già riunita spontaneamente davanti all’ospedale Ucla e da*vanti alla villa di Jackson nel*l’area di Beverly Hills. Secondo alcuni medici in*terpellati dalle tv la sua è sta*ta una morte in un certo sen*so annunciata. All’inizio del 2008 la star è stata immorta*lata in sedia a rotelle. Più tar*di sono cominciate a circola*re voci secondo le quali soffri*va di una malattia genetica di nome A1AD a causa della mancanza di una proteina che protegge i polmoni. Que*sto lo avrebbe reso cieco dal*l’occhio sinistro e quasi im*possibilitato a parlare. L’uni*ca cosa che avrebbe potuto salvarlo, dissero allora i dot*tori, era il trapianto del pol*mone.
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sub tuum praesidium
    Data Registrazione
    21 Jun 2009
    Località
    Patria del Friuli nel nordest venetico
    Messaggi
    622
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Citazione Originariamente Scritto da Der Wehrwolf Visualizza Messaggio
    successo, fama internazionale e soldi, tantissimi soldi. .
    Tutte cose impossibili da gestire senza una adeguato assetto mentale - spirituale.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Era un personaggio creato ad arte dai propugnatori del mondialismo multirazziale: senza una identità razziale, spirituale, culturale, sessuale. La sua vita era improntata solo ai soldi ed alla fama. Un essere totalmente anti-natura.
    Mi ricorda molto certi ragazzotti e certe ragazzotte che partecipano a certe trasmissioni...
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Ecco un esempio di questi ragazzi che pur di raggiungere la fama farebbero di tutto.
    che schifo.
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


    «Ti piacerebbe giocare nell'Inter?»
    Poi fa prostituire i ragazzi, arrestato
    Un quarantenne aveva avviato uno sconvolgente «giro» di pratiche sadomaso in cambio di soldi e promesse

    Francesco Deni (Procopio)
    MILANO - Uno sconvolgente giro di prostituzione minorile è emerso a Milano, nell'ambito di una indagine eseguita dalla Polizia. Decine di ragazzini, quasi tutti minorenni, disposti a vendersi per poche decine di euro, una cena, la promessa di frequentazioni in giri di vip e in particolare di entrare in qualche formazione giovanile di importanti squadre di calcio. L'organizzatore dell'attività di prostituzione, un uomo di 41 anni, benestante e incensurato, è stato arrestato, ma rimangono inquietanti interrogativi sul comportamento di giovani qualunque, benestanti, tra i 15 e 18 anni, studenti, che dietro la scusa di promesse calcistiche, accettavano di prostituirsi. E non solo: molti dei ragazzi dopo aver compiuto pratiche sadomaso con l'uomo («atti perversi - ha detto il capo della Squadra Mobile di Milano, Francesco Messina - non prestazioni sessuali superficiali») si trasformavano loro stessi in adescatori e convincevano loro coetanei a concedersi con le stesse modalità. «Una situazione che deve far riflettere - hanno detto gli investigatori - perché i ragazzi, decine e decine, erano normali studenti e non avevano alle spalle alcuna apparente situazione di degrado».

    FALSI CONTATTI CON LE SQUADRE - L'arrestato, Francesco Deni, 41 anni, originario di Cittanova (Reggio Calabria), è un incensurato benestante che, a Milano da dieci anni, a quanto si è appreso, viveva di rendita per via di alcune partecipazione societarie e si dedicava quasi esclusivamente all'adescamento di giovani per le vie del centro cittadino, presentandosi come osservatore calcistico di importanti squadre come Fiorentina, Inter ed Empoli (totalmente estranee alle indagini). Ragazzini, tra loro anche qualche straniero, che trascorrono i pomeriggi tra piazza San Babila e piazza Duomo, cuore della città. Tutti simili nelle caratteristiche fisiche, prestanti, alti e carini, costretti a farsi filmare o fotografare e a subire le sue perversioni.

    LE CONFIDENZE ALLA PSICOLOGA - L'indagine, iniziata circa tre mesi fa, è nata dalla segnalazione di una psicologa che aveva in cura una delle vittime. Il 15enne si sarebbe confidato con lei e avrebbe ammesso di essere stato costretto a farsi fotografare nudo. Una rivelazione che ha portato gli agenti della quarta sezione a indagare sull'uomo, disoccupato, e sulle sue frequentazioni. In poco tempo il 42enne aveva cambiato tre appartamenti: in queste abitazioni avvenivano gli incontri. Gli investigatori hanno ascoltato chiacchierate telefoniche tra adolescenti in cui i ragazzi, nessuno dei quali omosessuale, si offrivano per gli incontri a luci rosse e i loro conoscenti già «nel giro» rispondevano: «Mah, non so se tu gli puoi andar bene, come sei fatto?». Anche per questo 3 o 4 adolescenti rischiano l'accusa di induzione alla prostituzione, proprio per aver procacciato altri adolescenti.

    L'ARRESTO - Francesco Deni è stato arrestato il 17 giugno scorso (la notizia è stata resa nota solo venerdì 26) nella sua abitazione, su ordine di custodia cautelare firmata dal gip Marina Zelante su richiesta del pm Giancarla Serafini. Dovrà rispondere di prostituzione giovanile e adescamento di minori; non di violenza sessuale, perché i ragazzi erano consenzienti e avevano più di 14 anni, la cosiddetta «età del consenso». Gli agenti hanno sequestrato il suo computer per analizzare il materiale contenuto nell'hard disk. Neppure una parola quando per lui si sono aperte le porte del carcere.
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  5. #5
    Sub tuum praesidium
    Data Registrazione
    21 Jun 2009
    Località
    Patria del Friuli nel nordest venetico
    Messaggi
    622
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Con vari rimpianti che posso avere (come è facile che accada quando si guarda indietro), rimarrò comunque sempre soddisfatto di aver passato una giovinezza non omolgata
    lontana dagli standard (aspirazioni divertimenti ecc...) propri di quelli che erano miei coetanei.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    In fondo non è questa gran perdita, meglio morto, che vivo a far danni.

    -1 e il contatore continua a girare, avanti che c'é posto :46923:

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,336
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Citazione Originariamente Scritto da Gaesate Visualizza Messaggio
    In fondo non è questa gran perdita, meglio morto, che vivo a far danni.

    -1 e il contatore continua a girare, avanti che c'é posto :46923:
    la vita è una ruota che gira, comunque era l'idolo di un meticcio calabropadano che conobbi , fondamentale per farmi capire quanto essere etno sia giusto :giagia:

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Citazione Originariamente Scritto da Freezer Visualizza Messaggio
    comunque era l'idolo di un meticcio calabropadano che conobbi , fondamentale per farmi capire quanto essere etno sia giusto :giagia:
    E' vero non l'avevo mai guardata sotto questo punto di vista.

    Anch'io quando avevo 18 anni avevo un amico idolatratore di M.J. che era un meticcio fra un Napoletano e una Padana.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Ma l'avete visto il padre dell'essere???





    Sembra un incrocio tra Marlon Brando nel Padrino, un gangsta-scimmia rapper e un mafioso ammerigano anni '20 repapelle:

    E da uno così, cos'altro poteva venir fuori se non quel coso...
    Ty fian dwma fiatua! - Sono un uomo libero, abitante di una nazione libera! - Dumnorix

    Se roma desidera dominare il mondo, questo vuol forse dire che tutti vogliano esserne suoi schiavi? - Caratacos

    9 Giorni, 9 Rune, 9 Virtù

  10. #10
    Smoderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    15,670
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Fine di un'anormalità biologica:M.Jackson

    Il bello è che questo coglione cantava "non importa se sei bianco o nero".

    Meno uno.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Agricoltura Biologica
    Di Regina di Coppe nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 01-06-16, 16:22
  2. Vorreste l'Immortalità biologica?
    Di Atlantideo nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 07-09-09, 21:17
  3. La Casa biologica Libertarian
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 02-04-08, 12:23
  4. Calcolate la vostra età biologica
    Di Fernando nel forum Fondoscala
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 06-10-04, 05:05
  5. Agricoltura biologica
    Di Wyatt Earp nel forum ZooPOL
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-11-02, 07:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226