User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Navigare necesse est
    Data Registrazione
    10 Nov 2009
    Località
    All the world
    Messaggi
    12,573
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

    Ma non sarebbe stato più giusto cacciare fuori dall'ospedale i beduini della Musulmania onf: Che cazzo di paese sta diventando il nostro ?? Ci facciamo mettere i piedi in testa dai beduini


    Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

    Pubblicato da ImolaOggi In risalto dic 17, 2011

    Macerata, 17 dicembre 2011 – VOLEVA solo accudire la moglie che aveva appena partorito. Ma in ospedale non gliel’hanno permesso. Il motivo? Le compagne di stanza della moglie erano di religione musulmana. E mostrare le proprie nudità a un uomo che non sia il marito è assolutamente vietato. Anche se si tratta del gesto più naturale del mondo come quello dell’allattamento.

    Così la “veglia” notturna delle proprie mogli è stato consentito solo ai mariti musulmani. Mentre gli italiani (cattolici) hanno dovuto pazientare. Un episodio che ha del «discriminatorio», termine spesso usato per indicare atteggiamenti non paritari nei confronti di individui o gruppi appartenenti a particolari etnie. Ma questa volta, contrariamente a quanto di consueto si legge, la vittima è un cittadino italiano. Un neopapà.

    TEATRO dell’accaduto è l’ospedale di Recanati, reparto neonatale. A raccontarlo è Enrico Marchetti, portorecanatese, la cui cognata nei giorni scorsi ha dato alla luce un bimbo. Un’esperienza meravigliosa per ogni uomo che porta con sé, soprattutto nei primi istanti, la massima voglia di essere accanto alla mamma e al proprio figlio. Il neopapà, infatti, avrebbe voluto assistere la moglie durante le ore notturne, come fanno tanti altri uomini, nelle sue stesse condizioni. Ma gli altri uomini sono extracomunitari e musulmani, religione che impone alla donna di far vedere le proprie nudità solo ed esclusivamente al marito, anche se in ospedale e in camere con altre degenti, italiane.

    Di qui, come riferisce Marchetti, la scelta del reparto di far rimanere la notte solo i mariti musulmani e non gli italiani, invitando le famiglie italiane a provvedere per l’assistenza con altri familiari donne. La giustificazione è stata che gli uomini italiani avrebbero potuto vedere le mogli dei musulmani allattare i propri figli, quindi notare le nudità. «Ufficialmente ci è stato detto che tutti gli uomini non potevano fare la notte — riferisce Marchetti — anche se, tra i corridoi, dai dipendenti dello stesso ospedale e da altre degenti è emersa un’altra verità. Di notte i mariti musulmani rimanevano a fare assistenza alle loro mogli, contrariamente al divieto imposto dall’ospedale». Insomma, stando alla ricostruzione della famiglia, il divieto che sarebbe nei per tutti, finisce per essere valido solo nei confronti dei mariti italiani, costrettia rimanere lontani dalle proprie mogli.

    «MA COME è possibile — si chiede Marchetti —? Abbiamo dovuto far rimanere con mia cognata una donna e non il marito. Non è giusto che nel nostro paese chi viene detti legge e non rispetti la nostra. Se noi andiamo in paesi musulmani dobbiamo rispettare la loro legge. Perché quando vengono loro nel nostro paese avvengono episodi del genere? E perché l’ospedale permette questo, penalizzando un padre italiano che vuole assistere la propria moglie?».

    di EMANUELA ADDARIO

    RdC



    Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani | Imola Oggi
    la giustizia dei Robespierre ancora una volta ha collocato il nostro Paese tra il Ruanda ed il Burundi

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    29 May 2006
    Messaggi
    25,862
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

    Citazione Originariamente Scritto da orpheus Visualizza Messaggio
    ...Perché quando vengono loro nel nostro paese avvengono episodi del genere? E perché l’ospedale permette questo, penalizzando un padre italiano che vuole assistere la propria moglie?».
    E' semplice...
    E' più pratico calarsi le braghe che combattere questi barbari... ncav:
    Fornero, t'ho vista piagne mentre m’ammazzavi, e me so' commosso... Vorei ricambia’ er favore. Mori, e vengo a piagne ar funerale tuo.

  3. #3
    Buonista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    53,432
    Mentioned
    683 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

    A me sta storia puzza tanto di balla. Io ho partorito a Recanati ed entrambe le volte in stanza con me c'era una donna musulmana e il mio compagno è stato lì senza problemi. Le uniche volte che si allontanava era quando lei allattava, ma lo faceva sua sponte per educazione, senza che gli fosse stato chiesto.

    L'assistenza notturna era sempre fatta da donne (sorelle, parenti, amiche) perché pare che i musulmani maschi pare siano un po' restii a svolgere mansioni "femminili".

    Se la storia fosse vera, quelli di Recanati si sono impazziti. O tutti o nessuno.
    Ultima modifica di Malandrina; 17-12-11 alle 12:52

    Teniamoci stretti, che c'è vento forte.

    Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.

    {;,;}

  4. #4
    S'le not u s'farà dè!
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    64,097
    Mentioned
    125 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    7

    Predefinito Rif: Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

    Citazione Originariamente Scritto da Malandrina Visualizza Messaggio
    A me sta storia puzza tanto di balla. Io ho partorito a Recanati ed entrambe le volte in stanza con me c'era una donna musulmana e il mio compagno è stato lì senza problemi. Le uniche volte che si allontanava era quando lei allattava, ma lo faceva sua sponte per educazione, senza che gli fosse stato chiesto.

    L'assistenza notturna era sempre fatta da donne (sorelle, parenti, amiche) perché pare che i musulmani maschi pare siano un po' restii a svolgere mansioni "femminili".

    Se la storia fosse vera, quelli di Recanati si sono impazziti. O tutti o nessuno.
    magari la musulmana che era con te non è una talebana o meglio non ha un marito talebano ed entrambi rispettano le regole del paese dove vive! senza volere imporre le loro oppure non ha trovato qualcuno che li assecondasse nelle loro eventali richieste...
    Ultima modifica di Amalie; 19-12-11 alle 10:10


  5. #5
    Buonista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    53,432
    Mentioned
    683 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

    Citazione Originariamente Scritto da Amalie Visualizza Messaggio
    magari la musulmana che era con te non è una talebana o meglio non ha un marito talebano ed entrambi rispettano le regole del paese dove vive!
    Magari l'ospedale ha regole che valgono per tutti. :see:

    Era più di una, peraltro.
    Ultima modifica di Malandrina; 19-12-11 alle 10:10

    Teniamoci stretti, che c'è vento forte.

    Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.

    {;,;}

 

 

Discussioni Simili

  1. Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani
    Di Ringhio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 465
    Ultimo Messaggio: 22-12-11, 14:24
  2. Italiani discriminati in ospedale a favore dei Mussulmani
    Di 100% Antikomunista nel forum Cronaca
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 19-12-11, 09:03
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-12-11, 10:47
  4. Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 26-12-08, 23:55
  5. Gb: letti ospedale verso Mecca per malati musulmani
    Di lupo della sila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-12-07, 08:34

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226