User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Morte al pensiero servile
    Data Registrazione
    23 Mar 2011
    Località
    Calabria subalpina
    Messaggi
    649
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La morte di Giorgio Bocca

    Ho assistito su Sky al necrologio dedicato al cuneese Giorgio Bocca, intonato dal monferratese Giancarlo Pansa. Quest'ultimo non ha fatto che parlare di se stesso e rovesciare merda sull'estinto. Che schifo di omunculo narcisista egotistico.

    Voglio ricordare Giorgio Bocca per un libro che scrisse negli anni 80. Si intitolava Profondo Sud, Male Oscuro, e forniva un ritratto sincero e scarno, ma illuminante, della succursale dell'inferno che dovrebbe essere parte integrante della nostra patria, e che invece sento distante come nessun altro luogo al mondo, e nessun'altra "civiltà" al mondo. Ero in viaggio per gli Stati Uniti e leggevo quel libro. Fui confrontato da un terrone che mi insultava perché lo leggevo. Andai avanti senza titubanze: un ottimo libro.

    Una preghiera e tutto il mio rispetto per Giorgio Bocca, un grande Milanese d'adozione. Era un uomo pulito e appassionato. Anche se negli ultimi anni , specie quando parlava di nord e sud, ha detto cose di cui non condividevo una sillaba.
    Ultima modifica di Elazar; 25-12-11 alle 19:35
    L'occasione fa l'uomo italiano.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,392
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    Citazione Originariamente Scritto da Elazar Visualizza Messaggio

    Ho assistito su Sky al necrologio dedicato al cuneese Giorgio Bocca, intonato dal monferratese Giancarlo Pansa. Quest'ultimo non ha fatto che parlare di se stesso e rovesciare merda sull'estinto. Che schifo di omunculo narcisista egotistico.

    Voglio ricordare Giorgio Bocca per un libro che scrisse negli anni 80. Si intitolava Profondo Sud, Male Oscuro, e forniva un ritratto sincero e scarno, ma illuminante, della succursale dell'inferno che dovrebbe essere parte integrante della nostra patria, e che invece sento distante come nessun altro luogo al mondo, e nessun'altra "civiltà" al mondo. Ero in viaggio per gli Stati Uniti e leggevo quel libro. Fui confrontato da un terrone che mi insultava perché lo leggevo. Andai avanti senza titubanze: un ottimo libro.

    Una preghiera e tutto il mio rispetto per Giorgio Bocca, un grande Milanese d'adozione. Era un uomo pulito e appassionato. Anche se negli ultimi anni , specie quando parlava di nord e sud, ha detto cose di cui non condividevo una sillaba.


    io ho letto "la disunità d'italia"
    sempre di giorgio bocca.
    si tratta dello stesso libro?

  3. #3
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,688
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    e già ... quando un intellettuale (per giunta vicino alla sinistra) dice le cose come stanno, andate in bestia





    fuck off terry, fuck off itaglians



    Giorgio Bocca r.i.p.

  4. #4
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,688
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    Citazione Originariamente Scritto da Andre86 Visualizza Messaggio
    Un "intelettuale" che era una mezza tacca.... Le uniche cose buone che ha fatto questo pseudointelettuale è stato combattere nella resistenza con GL nella Granda, l'articolo su Dalla Chiesa e fondare insieme a Scalfari Repubblica.... :gluglu:




    faresti bene, almeno a Natale, ad astenerti dall'attività di trolling su forum che non ti competono (quello dei fascisti è un'altra room)

    iaociao: iaociao: iaociao:

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Sep 2011
    Messaggi
    113
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    Citazione Originariamente Scritto da cammarrone Visualizza Messaggio
    Meno male. Era uno stronzo antinapoletano.
    Chissà come mai

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    11,521
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    Citazione Originariamente Scritto da Elazar Visualizza Messaggio
    Ho assistito su Sky al necrologio dedicato al cuneese Giorgio Bocca, intonato dal monferratese Giancarlo Pansa
    A me son sempre parsi l'opposto.
    Bocca criticava sul serio mentre Pansa faceva tanto il ribelle ma si risolveva con le leccate e previsioni sballate per il boss alla moda di turno...mi ricordo ancora che sembrava fosse una grande idea seppellire Prodi e che Veltroni avrebbe salvato il mondo.

  7. #7
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    Per quanto mi riguarda non lo metto assieme a Montanelli e alla Fallaci, era un gradino più sotto e alcuni suoi comportamenti mi hanno lasciato perplesso, ma sicuramente volava alto rispetto alla teppa giornalistica di questo paese, riposi in pace.

    Ora gli unici che meritano di essere seguiti sono l'atipico Massimo Fini e Blondet.



  8. #8
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    Citazione Originariamente Scritto da cammarrone Visualizza Messaggio
    UOMO DI CULTURA?? UNO CHE DICE CHE NAPOLI E' UNA CITTA' DECOMPOSTA DA MIGLIAIA DI ANNI???
    Uno che dice le cose come stanno, senza peli sulla lingua, magari anche a spronare ad una reazione civile, che non c'è mai stata, o vogliamo dire che napoli è la culla della civiltà?
    Ultima modifica di Scarpon; 26-12-11 alle 16:44

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Sep 2011
    Messaggi
    113
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    Leggete "Venga a Napoli signor Conte" per farvi un'idea della culla di civiltà che era napoli nel 1861repapelle: Da un giorno all'altro seite passati da Svezia a Tunisiarepapelle: Le comiche.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    369
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La morte di Giorgio Bocca

    per conto di Union Piemonteisa, nel 1977 quando a Torino Grugliasco si festeggiò l'elezione di Bossi a Senatur, organizzai l'incontro/intervista tra la Giornalista Annalisa Minetti (mandata da Giorgio Bocca) e Bossi (io stavo accanto al cameramen)....l'intervista fu incastonata in un programma che si intitolava "Forza Etna" ed analizzava i movimenti autonomistici che si ispiravano alla Carta di Chivasso.
    Giorgio Bocca ci fece sapere e lo fece anche capire dal programma che era favorevole ad una confederazione tra movimenti autonomistici....praticamente ispirò la creazione di quella che successivamente sarebbe dovuta diventare Lega Nord.... Giorgio Bocca era favorevole all'azione amalgamante di Bruno Salvadori.
    TUTTAVIA già tra la fine del '78 e linizio del '79 Bocca diventò contrario a Bossi....

    Infatti dopo aver brevemente conosciuto e studiato Umberto Bossi, Bocca capì con largo anticipo che non da lì sarebbe sorta l'autonomia dei popoli Padano Alpini auspicati dalla Carta di Chivasso....

    Oggi con ritardo devo ammettere che fu un ottimo profeta....ciò poichè capì con largo anticipo che:

    1) per i popoli Padano Alpini (che io dico più sinteticamente Cisalpini) occorre una capo ed uno staff strategico di alta levatura culturale e morale
    2) quel capo e quello staff strategico non sono e non furono mai nè Bossi, nè l'entourage leghista

    Bocca fu un grande profeta....noi invece...degli emeriti "coglioni" che inizialmente ci fidammo di Bossi & C.

    ciao
    vb

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Commenti su Giorgio Bocca
    Di Malaparte nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 08-01-12, 20:12
  2. Quelle condanne a morte firmate da Giorgio Bocca
    Di Ringhio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 05-01-12, 14:28
  3. E' morto Giorgio Bocca
    Di Malaparte nel forum Destra Radicale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 30-12-11, 13:43
  4. GIORGIO BOCCA UMILIATO
    Di southern nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-03-10, 19:11
  5. Giorgio Bocca e gli Usa
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-10-03, 11:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226