Giovedì 29 dicembre 2011 in Gioiosa Jonica (RC), presso Palazzo Amaduri, a cura dell’Associazione Due Sicilie “Nicola Zitara” e con il patrocinio del Comune di Gioiosa, si terrà il convegno di studi:

“INSORGENZE E RESISTENZE ANTIUNITARIE NELLE CALABRIE (1860-1867)"

ASSOCIAZIONE DUE SICILIE “NICOLA ZITARA”

ASSOCIAZIONE CULTURALE "DUE SICILIE"

GIOVEDI’ 29 DICEMBRE 2011 IN GIOIOSA JONICA(RC), PRESSO PALAZZO AMADURI, A CURA DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE E CON IL PATROCINIO DEL COMUNE, SI TERRA’ IL CONVEGNO DI STUDI:



“INSORGENZE E RESISTENZE ANTIUNITARIE NELLE CALABRIE (1860-1867)”







PROGRAMMA DEL CONVEGNO



Ore 9,30 - Apertura dei lavori:



Prof.ssa Antonia Capria Zitara

Presidente Associazione Due Sicilie



Saluti delle Autorità:



Avv. Mario Mazza

Sindaco di Gioiosa Jonica



Elio Napoli

Assessore alla cultura



Introduce e modera:



Dr. Furio Pellicano Barletta

Università di Roma “Tor Vergata”



Relazioni:



Prof. Enzo D’Agostino

Deputazione di Storia Patria per la Calabria

L’Episcopato calabrese e il plebiscito



Prof. Vincenzo Naymo

Università di Messina

Gli eroi dei vinti: difensori calabresi della patria napolitana



Ore 13.00 - Pausa pranzo



Ore 15.00 - Ripresa dei lavori



Prof.ssa Carmela Maria Spadaio

Università “Federico II” di Napoli

Il 1860 nelle Calabrie: legittimismo e reazione



Dr. Alessio Bruno Bedini

Circolo di Studi Storici “Le Calabrie”

Ferdinando Mittica e le insurrezioni legittimiste del settembre 1861



Avv. Filippo Racco

Deputazione di Storia Patria per la Calabria

Una tragica colonna infame calabrese nel 1867: i fatti di Ardore

Dibattito



Conclusioni



SANTA MESSA IN SUFFRAGIO DI FRANCESCO II



Al termine dei lavori del convegno, alle ore 19,00 e a cura dell’Associazione Due Sicilie “Nicola Zitara”, nella Chiesa della S.S. Addolorata in Gioiosa Jonica (RC) sarà celebrata la Santa Messa in suffragio di Francesco II di Borbone, ultimo Re delle Due Sicilie, dei soldati caduti a difesa della nostra terra e delle decine di migliaia di prigionieri di guerra meridionali lasciati morire di fame e di freddo nei campi di concentramento piemontesi.



Contatti:

[email protected]

Al termine dei lavori, alle ore 19.00, a cura dell’Associazione Due Sicilie “Nicola Zitara”, nella Chiesa di Maria S.S. Addolorata in Gioiosa Jonica (RC) sarà celebrata la Santa Messa in suffragio di Francesco II di Borbone, ultimo Re delle Due Sicilie, dei Soldati caduti a difesa della nostra Terra e delle decine di migliaia di prigionieri di guerra meridionali lasciati morire di fame e di freddo nei campi di concentramento piemontesi.