User Tag List

Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 127
  1. #1
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    26,255
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    PALERMO - È arrivato ancora una volta il commissario dello Stato a chiudere il cancello dello stipendificio Sicilia. E lui, il prefetto Carmelo Aronica, l'uomo chiamato a giudicare la legittimità costituzionale dei provvedimenti varati dalla generosa Assemblea regionale, in questa occasione è andato giù duro. Bloccando, in un colpo solo, 1.600 assunzioni. Tante ne aveva deliberate l'Ars nella seduta prenatalizia, con una legge-strenna che prevedeva la stabilizzazione in via amministrativa di circa 800 precari e una corsia preferenziale per altri 400 all'interno di un maxi-concorso da 800 posti. Un pacco dono che aveva premiato catalogatori dei beni culturali come tecnici della Protezione civile, esperti di dissesto idrogeologico come di emergenza rifiuti.

    LEGGI / La giunta vara i nuovi concorsi

    L'ultimo regalo, però, si è risolto in un'illusione durata appena quattro giorni, troncata dal commissario dello Stato con un ricorso alla Consulta scritto in nome di un quesito: chi metterà, e saranno comunque sufficienti, i 100 milioni di euro necessari in tre anni a sostenere questo faraonico progetto? "Non esistono elementi certi riguardo alla disponibilità dei fondi", scrive Aronica nell'impugnativa. Perché, in una Regione che già vanta oltre ventimila dipendenti, sconta un difetto il piano messo su carta dall'amministrazione: non si sa esattamente quanti posti si libereranno nei prossimi anni in seguito all'annunciato esodo di personale e non si conosce neppure l'entità dei risparmi che ne conseguiranno. I legislatori non hanno tenuto conto della "stretta" previdenziale varata dal governo Monti. Insomma: spese certe, entrate incerte. Se non gonfiate.

    Così si è conclusa l'ennesima commedia pirandelliana della politica isolana: la legge, il 23 dicembre, era stata approvata all'unanimità, malgrado le frizioni nella maggioranza che proprio ieri hanno indotto l'Udc a uscire (almeno per ora) dal governo Lombardo. Un sì convinto al provvedimento che aveva provocato manifestazioni di giubilo del presidente della Regione: "Nessuno come noi ha preso a cuore i problemi del precariato". Il via libera dell'Ars era giunto anche in presenza di perplessità messe per iscritto dal commissario dello Stato: insomma, sapevano tutto gli "onorevoli" siciliani, ma hanno preferito fabbricare un sogno a uso e consumo dei precari - molti dei quali in attesa di un'assunzione da lustri - per addossare poi la responsabilità della bocciatura all'autorità statale.

    GUARDA / I professionisti precari della Regione

    Ora però gli stessi deputati sono in ansia, perché costretti a trovare un rimedio legislativo per garantire almeno una proroga ai precari che in Sicilia alimentano il consenso elettorale. L'anno prossimo, in 150 Comuni dell'Isola, si tornerà a votare. E il sospetto è che lo stipendificio siciliano, malgrado l'affondo del commissario e la crisi economica, sia tutt'altro che in disarmo: nei giorni scorsi, d'altronde, era stata annunciata un'altra infornata. Sotto forma di un accordo per la stabilizzazione di 2.234 lavoratori socialmente utili in servizio nella Sanità: 1.500 di loro si sono detti disponibili pure ad abbassarsi i compensi. Sacrificio accettabile, per ottenere l'agognato posto fisso.


    La Regione Sicilia fa 1600 assunzioni alt del commissario alla legge-strenna - Palermo - Repubblica.it

    Certo che a leggere certe cose (un grazie grosso così al Prefetto Aronica ) si capisce perchè il federalismo è così inviso al Sud: l'operaio del Nord non guadagna nulla, va in pensione a 70 anni, se c'è una crisi rischia il lavoro, ad una certa età non lo ritrova, mentre al Meridione il benessere è garantito da prezzi bassi e dal fiume di soldi finanziati proprio dal suddetto operaio.

    Poi la Lega (per l'amor di Dio, un partito populista e demagogico, viscido e torbido nel suo razzismo strisciate) diventa il primo partito al Nord e c'è chi si stupisce?

    A maggior ragione il federalismo fiscale è la manovra chiave da fare, per fermare l'emmorargia della spesa clientelare e malaffaristica: di nuovo, nessuno si stupisce che il Buffone della Bocconi non abbia tagliato nulla dei fondi miliardari verso le regioni parassite (far vivere il Sud nel benessere era condizione sine qua non per avere l'appoggio dell'amico dei mafiosi Casini e dei sui compari statalisti Fini e Rutelli..sul PDL, partito che rappresenta gli interessi delle meridione clientelare e delle sue orribili classi dirigenti, non aggiungo nulla)?
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Dec 2011
    Messaggi
    895
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Oliver Visualizza Messaggio
    PALERMO - È arrivato ancora una volta il commissario dello Stato a chiudere il cancello dello stipendificio Sicilia. E lui, il prefetto Carmelo Aronica, l'uomo chiamato a giudicare la legittimità costituzionale dei provvedimenti varati dalla generosa Assemblea regionale, in questa occasione è andato giù duro. Bloccando, in un colpo solo, 1.600 assunzioni. Tante ne aveva deliberate l'Ars nella seduta prenatalizia, con una legge-strenna che prevedeva la stabilizzazione in via amministrativa di circa 800 precari e una corsia preferenziale per altri 400 all'interno di un maxi-concorso da 800 posti. Un pacco dono che aveva premiato catalogatori dei beni culturali come tecnici della Protezione civile, esperti di dissesto idrogeologico come di emergenza rifiuti.

    LEGGI / La giunta vara i nuovi concorsi

    L'ultimo regalo, però, si è risolto in un'illusione durata appena quattro giorni, troncata dal commissario dello Stato con un ricorso alla Consulta scritto in nome di un quesito: chi metterà, e saranno comunque sufficienti, i 100 milioni di euro necessari in tre anni a sostenere questo faraonico progetto? "Non esistono elementi certi riguardo alla disponibilità dei fondi", scrive Aronica nell'impugnativa. Perché, in una Regione che già vanta oltre ventimila dipendenti, sconta un difetto il piano messo su carta dall'amministrazione: non si sa esattamente quanti posti si libereranno nei prossimi anni in seguito all'annunciato esodo di personale e non si conosce neppure l'entità dei risparmi che ne conseguiranno. I legislatori non hanno tenuto conto della "stretta" previdenziale varata dal governo Monti. Insomma: spese certe, entrate incerte. Se non gonfiate.

    Così si è conclusa l'ennesima commedia pirandelliana della politica isolana: la legge, il 23 dicembre, era stata approvata all'unanimità, malgrado le frizioni nella maggioranza che proprio ieri hanno indotto l'Udc a uscire (almeno per ora) dal governo Lombardo. Un sì convinto al provvedimento che aveva provocato manifestazioni di giubilo del presidente della Regione: "Nessuno come noi ha preso a cuore i problemi del precariato". Il via libera dell'Ars era giunto anche in presenza di perplessità messe per iscritto dal commissario dello Stato: insomma, sapevano tutto gli "onorevoli" siciliani, ma hanno preferito fabbricare un sogno a uso e consumo dei precari - molti dei quali in attesa di un'assunzione da lustri - per addossare poi la responsabilità della bocciatura all'autorità statale.

    GUARDA / I professionisti precari della Regione

    Ora però gli stessi deputati sono in ansia, perché costretti a trovare un rimedio legislativo per garantire almeno una proroga ai precari che in Sicilia alimentano il consenso elettorale. L'anno prossimo, in 150 Comuni dell'Isola, si tornerà a votare. E il sospetto è che lo stipendificio siciliano, malgrado l'affondo del commissario e la crisi economica, sia tutt'altro che in disarmo: nei giorni scorsi, d'altronde, era stata annunciata un'altra infornata. Sotto forma di un accordo per la stabilizzazione di 2.234 lavoratori socialmente utili in servizio nella Sanità: 1.500 di loro si sono detti disponibili pure ad abbassarsi i compensi. Sacrificio accettabile, per ottenere l'agognato posto fisso.


    La Regione Sicilia fa 1600 assunzioni alt del commissario alla legge-strenna - Palermo - Repubblica.it

    Certo che a leggere certe cose (un grazie grosso così al Prefetto Aronica ) si capisce perchè il federalismo è così inviso al Sud: l'operaio del Nord non guadagna nulla, va in pensione a 70 anni, se c'è una crisi rischia il lavoro, ad una certa età non lo ritrova, mentre al Meridione il benessere è garantito da prezzi bassi e dal fiume di soldi finanziati proprio dal suddetto operaio.

    Poi la Lega (per l'amor di Dio, un partito populista e demagogico, viscido e torbido nel suo razzismo strisciate) diventa il primo partito al Nord e c'è chi si stupisce?

    A maggior ragione il federalismo fiscale è la manovra chiave da fare, per fermare l'emmorargia della spesa clientelare e malaffaristica: di nuovo, nessuno si stupisce che il Buffone della Bocconi non abbia tagliato nulla dei fondi miliardari verso le regioni parassite (far vivere il Sud nel benessere era condizione sine qua non per avere l'appoggio dell'amico dei mafiosi Casini e dei sui compari statalisti Fini e Rutelli..sul PDL, partito che rappresenta gli interessi delle meridione clientelare e delle sue orribili classi dirigenti, non aggiungo nulla)?
    Ma in Sicilia c'è rimasto ancora qualcuno che non lavori nella PA ? onf:

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Portovenere e La Spezia
    Messaggi
    44,355
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Non basta bloccare le assunzioni, bisogna licenziare.

    E in massa.


    ........ se non bestemmio oggi .......


  4. #4
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    26,255
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Citazione Originariamente Scritto da Akros Visualizza Messaggio
    Ma in Sicilia c'è rimasto ancora qualcuno che non lavori nella PA ? onf:


    C'è una minoranza di disideredati: ma tra diretti (chi lavora per la PA), indiretti (chi lavora per le lobby della spesa che vivono di appalti Statali e i loro subfornitori) e indotti (le imprese che vivono dei consumi indotti dalla colossale spesa) la Sicilia vive nel benessere e si giode il gran tempo libero che ha.

    E le cose non cambieranno: la manovra di Monti non ha toccato e non ha intenzione di toccare questi privilegi (la feccia che lo supporta gli ha fatto capire che toccare il Sud è molto pericoloso...).

    Rassegniamoci: le classi dirigenti del Sud e le loro sconfinate clientele controllano troppi voti...l'incremento di tasse e la pensione a 70 anni sono il prezzo che chi lavora paga per permettere al Sud di continuare a vivere nel benessere senza lavorare.
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  5. #5
    fiamma verde
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    6,833
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    il sicilia non si dimentichino che stanno a 200 km da tunisi e 2000 da berlino, facciano la media km/stipendi e scopriranno quanto guadagneranno prossimamente se non si svegliano, altro che ccnl.

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    18 Apr 2009
    Messaggi
    4,415
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Oliver Visualizza Messaggio


    C'è una minoranza di disideredati: ma tra diretti (chi lavora per la PA), indiretti (chi lavora per le lobby della spesa che vivono di appalti Statali e i loro subfornitori) e indotti (le imprese che vivono dei consumi indotti dalla colossale spesa) la Sicilia vive nel benessere e si giode il gran tempo libero che ha.

    E le cose non cambieranno: la manovra di Monti non ha toccato e non ha intenzione di toccare questi privilegi (la feccia che lo supporta gli ha fatto capire che toccare il Sud è molto pericoloso...).

    Rassegniamoci: le classi dirigenti del Sud e le loro sconfinate clientele controllano troppi voti...l'incremento di tasse e la pensione a 70 anni sono il prezzo che chi lavora paga per permettere al Sud di continuare a vivere nel benessere senza lavorare.
    Sono in pochi a stare nel benessere e a godere di questi privilegi lascando nella miseria gli altri.
    Molti emigrano o rimangono disoccupati (oltre il 50% per i giovani).

  7. #7
    acquenere
    Data Registrazione
    17 Oct 2010
    Località
    Ragnarok
    Messaggi
    18,069
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Citazione Originariamente Scritto da brog Visualizza Messaggio
    Sono in pochi a stare nel benessere e a godere di questi privilegi lascando nella miseria gli altri.
    Molti emigrano o rimangono disoccupati (oltre il 50% per i giovani).
    Esatto, il punto è proprio questo. E finché non si spostano i finanziamenti al mezzogiorno da un ottica di sussidio (posti di lavoro) a quella di investimenti non cambierà mai nulla.

  8. #8
    Suddito dell'anglosfera
    Data Registrazione
    13 Jul 2010
    Località
    Supremazia anglosassone.
    Messaggi
    3,235
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Questi arabi non cambieranno mai.

  9. #9
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    26,255
    Mentioned
    149 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Citazione Originariamente Scritto da giacomo Visualizza Messaggio
    Esatto, il punto è proprio questo. E finché non si spostano i finanziamenti al mezzogiorno da un ottica di sussidio (posti di lavoro) a quella di investimenti non cambierà mai nulla.
    :giagia::giagia:
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  10. #10
    FREE FELIPE
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Colorado
    Messaggi
    17,586
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni

    Di che ci si stupisce? E' l'essenza stessa della democrazia rappresentativa: i politici, per raggiungere e mantenere il potere, coltivano il proprio elettorato a suon di favori, finanziati con le imposte e tasse strappate a mo' di rapina a tutti gli individui.

    Ai motorini demoggradici questo va benone, a quanto pare.
    I magnifici asini sardegnoli ma'acchiappano da sempre... (salvo.gerli)

 

 
Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Regione Sicilia prova a fare 1600 assunzioni
    Di Conte Oliver nel forum Sicilia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-12-11, 10:32
  2. Sondaggio regione Sicilia
    Di bonconti (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-03-08, 21:50
  3. Regione Sicilia e Wind Jet
    Di Bart Colleoni nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-03-07, 21:34
  4. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-05-02, 20:44

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226