User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    gentiluomo di campagna
    Data Registrazione
    09 Apr 2009
    Località
    Marche galliche.
    Messaggi
    3,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Fabriano: i fatti e le chiacchiere

    A Fabriano, città coinvolta in una gravissima crisi economica, ci sono forze politica che propongono iniziative concrete a difesa del lavoro e dei lavoratori italiani.


    http://www.corriereadriatico.it/arti...B7276C4A6249E8

    Simonetti: “No ad altre invasioni”
    L’arrivo delle ditte cinesi preoccupa la Lega Nord
    Fabriano “Fabriano in mano i cinesi? No, grazie”. La Lega Nord si oppone a ventilate ipotesi di partnership con la Cina. “Abbiamo letto - spiega il coordinatore Gian Pietro Simonetti - che il futuro economico di Fabriano potrebbe passare per la Cina. Ebbene, diciamo forte e chiaro: no, grazie! Facciamo grandi battaglie contro la concorrenza sleale della Cina, contro i prodotti che uccidono la stessa concorrenza e le nostre imprese, contro un sistema di produzione basato sullo sfruttamento selvaggio dei lavoratori e poi vediamo che il modello e l’intervento cinesi vengono proposti ai massimi livelli come strumenti di rilancio di Fabriano e del nostro territorio. Non bastavano le delocalizzazioni in Turchia e in Ucraina! Adesso, svendiamo direttamente a casa nostra”.

    Per questi motivi, “tutti i fabrianesi devono unirsi contro il rischio di questo scempio, contro la svendita del nostro sistema sociale che tutela il lavoro e la sicurezza, contro il tentativo di fare della nostra città la succursale morente di qualche remota provincia orientale e l’approdo di un’ennesima invasione. Fabriano è in crisi, ma la medicina sarebbe ben più grave della malattia. Assisteremmo a un’operazione perfetta con il paziente morto sotto i ferri. I fabrianesi sapranno reagire con forza al pericolo di vedere il drappo con il dragone farsi beffe del nostro territorio”.


    e c'è invece chi continua a far chiacchiere.

    Intanto a Fabriano, la Lega, è a quasi il 7% dei voti. a Fabriano i lavoratori hanno capito chi tutela sul serio il lavoro ed i lavoratori italiani.




    http://www.corriereadriatico.it/arti...242285FDA94A71
    Non si placano le polemiche. “Ciascuno guardi a casa sua”
    Il Pd si difende dopo il voto “Il Pdl pensi alle sue beghe”


    Fabriano “Capiamo che Solari debba prestarsi a fare da scimmietta che non vede, non sente e straparla. Non capiamo, però, perché Solari non intuisca che forse Casoli pretende un po’ troppo anche da lui stesso, quando lo incita a difendere l’indifendibile e ad attaccare tutti coloro che cercano di migliorare le condizioni di disagio create dal Governo nazionale”. Il Pd si riferisce all’intervento del segretario del Pdl Sergio Solari in difesa del senatore Casoli, dopo le proteste della professoressa Silvana Settimi, iscritta a Forza Italia sin dalla nascita.

    “Era presente Solari - chiede il Pd - quando Casoli ha attaccato il consigliere Rossi, per altro in una sede istituzionale come il consiglio comunale? Si rende conto Solari che attaccare una persona impegnata da anni a favore della città e dei più deboli, giovane laureato, è un insulto anche a quella generazione che si interessa di politica, di cui lo stesso Solari fa parte e che, quindi, dovrebbe tutelare? Diamo noi un consiglio a Solari: per aggraziarsi il senatore, tiri fuori un po’ di sé stesso e dei valori che lo hanno portato ad avere il ruolo che ha oggi, a meno che non li abbia già ceduti sull’altare dello scimmiottamento di turno”. Ma c’è dell’altro: “Solari non si azzardi più a ipotizzare che qualcuno all’interno del Pdl è quinta colonna del Pd o della maggioranza che governa la città. Noi non ci permettiamo di entrare nel merito dei problemi del gruppo dirigente del Pdl e non permettiamo ad altri di farlo con noi. Se avessimo voluto, in questi giorni ci sarebbero stati argomenti a iosa per strumentalizzare le vicende interne al suo partito”.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    26 Jan 2010
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fabriano: i fatti e le chiacchiere

    La Lega passa a quelle cifre perchè in Italia c'è razzismo che si sta espandendo a macchia d'olio....non c'entra nè insipienza ne altre elucubrazioni da quatto soldi.

    Ma torniamo all'idolo Simonetti...ex comunista di quelli tosti, uno che andava in giro con l'Unità sotto braccio, come il suo ex compagno di merende Patassi G. (si quello che adesso fa il lacchè di Casoli) appena ha trovato la possibilità di una borsetta o poltroncina ci si è buttato a capo fitto peggio dei vecchi democristiani suoi ex nemici. Simonetti che fesso non è di sicuro, ha capito che bisogna sfruttare il momento per tornare in auge dopo tanti anni di latitanza politica. Prima difendeva Marx e Lenin ora ha abbracciato il crocefisso e lo brandisce come la Spada . Davvero patetico, peggio dei democristiani bigotti di vecchia data. Da uomo difensore del comunismo reale e sostenitore dell'uguaglianza sociale a celodurista, rondaiolo e portavoce delle idee padane di omofobia e razzismo.Un salto notevole direi.....

    Cosa si fa per una sporca poltrona, vero Gian Pietro?

    Gotham. :sofico:

  3. #3
    Forumista junior
    Data Registrazione
    26 Jan 2010
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Fabriano: i fatti e le chiacchiere

    La Lega passa a quelle cifre perchè in Italia c'è razzismo che si sta espandendo a macchia d'olio....non c'entra nè insipienza ne altre elucubrazioni da quatto soldi degne di chi non sa.

    Ma torniamo all'idolo “Dylan Dog” Simonetti, il Rupert Everett “de noantri” ...ex comunista di quelli tosti, uno che andava in giro con l'Unità sotto braccio, come il suo ex compagno di merende Patassi G. (si quello che adesso fa il lacchè di Casoli – PDL e gli guida pure l’auto) appena ha trovato la possibilità di una borsetta o poltroncina ci si è buttato a capo fitto peggio dei vecchi democristiani suoi ex nemici. Simonetti che fesso non è di sicuro, ha capito che bisogna sfruttare il momento per tornare in auge dopo tanti anni di latitanza politica a cercare di capire quale fosse la finestra da cui rientrare. Prima le buone letture erano Marx e Lenin ora ha abbracciato il crocefisso e lo brandisce come la Spada . Davvero patetico, peggio dei catto- bigotti di vecchia data. Da uomo difensore del comunismo reale e sostenitore dell'uguaglianza sociale a celodurista, rondaiolo e portavoce delle idee padane di omofobia e razzismo.

    Un salto notevole direi.....complimentoni vivissimi.

    Cosa si fa per una sporca poltrona, vero Gian Pietro?

    Gotham. :sofico:

 

 

Discussioni Simili

  1. Governo, 'fatti contro le chiacchiere'
    Di Marximiliano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 04-08-10, 17:52
  2. Le chiacchiere ed i fatti!
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-08-09, 10:03
  3. Maroni, basta chiacchiere, ora i fatti!
    Di stefanopelloni nel forum Lombardia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-01-09, 16:28
  4. Fatti, non chiacchiere.
    Di Gallo Senone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-06-07, 01:05
  5. Delle Chiacchiere e dei Fatti...
    Di Kobra nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 02-08-05, 12:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226