ASCA > Politica

Egitto: Pistelli(Pd), pena di morte a Mubarak errore catastrofico
04 Gennaio 2012 - 162

(ASCA) - Roma, 4 gen - ''Esprimiamo il pieno rispetto per le valutazioni di un paese sovrano ma, al tempo stesso, esprimiamo un fermo giudizio politico sull'errore catastrofico rappresentato dalla richiesta di pena di morte per l'ex presidente Mubarak''.

A dirlo e' Lapo Pistelli, responsabile esteri del Pd, che aggiunge: ''Lo affermiamo perche' contrari alla pena capitale, sempre e comunque, e perche' convinti che la transizione democratica di un Paese si misura sui passi in avanti verso il pluralismo e la speranza che esso sa intraprendere e non sulle vendette che esso consuma sul proprio passato, in particolar modo quando l'ex presidente puo' divenire il capro espiatorio per le ambiguita' di una rivoluzione non compiuta. Speriamo percio' che il Tribunale sappia valutare con equilibrio il caso simbolo oggi rimesso al suo giudizio''.