User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    Dio bo' ci avete creduto ? Eppure la liquidità non manca !

    Le operazioni del Carroccio - I soldi della Lega emigrano all’estero| Liguria | Genova| Il SecoloXIX

    I soldi della Lega emigrano all’estero
    08 gennaio 2012
    | Giovanni Mari
    HOME > GENOVA

    Genova - La Lega Nord investe. Gestisce milioni di euro e compra quote di fondi, titoli di Stato, valuta straniera. Nell’ultima settimana di dicembre, tra il 23 e il 30, da un solo conto bancario, sono partiti una decina di milioni, almeno sette verso l’estero. La fetta più grossa è stata stanziata per un fondo basato in Tanzania da 4,5 milioni. Quindi 1,2 milioni per un altro fondo a Cipro e poco più di un milione di euro investiti in corone norvegesi. In tutti i casi si tratta dei quattrini di finanziamento pubblico dello Stato incassati dal Carroccio come “rimborsi elettorale”.
    [...]

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,036
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    E dire che soldi ne avrebbero per rimborsare i derubati.
    Riamando alla tabella che appare nell'articolo dell'intervento 9 dello "spessore di Monti".
    Una vergogna.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    Ecco chi è Belsito , il calabrone naturalizzato che fa il tesoriere della Lega

    Fincantieri licenzia operai e assume il leghistacondannato a 4 anni per tentata concussione | Ferruccio Sansa | Il Fatto Quotidiano

    [..]

    Ma è soltanto l’inizio: alla morte di Balocchi, il suo posto è stato preso da Francesco Belsito. La sua è stata una carriera folgorante: Belsito ha iniziato come buttafuori delle discoteche di Genova, poi nel 2006 è diventato autista e collaboratore tuttofare di Alfredo Biondi. Quindi il grande salto: Belsito diventa il custode dei segreti finanziari del Carroccio e in particolare della famiglia Bossi che lo vuole come amministratore dell’Editoriale Nord. Così Belsito vola a Roma: prima viene scelto per la poltrona di vice-presidente di Fincantieri. Poi addirittura come sottosegretario alla Semplificazione Normativa.

    A ogni passo, però, seguono polemiche. Qualcuno, andando a vedere il curriculum ufficiale del membro del Governo, nota una frase: “Laureato in scienze politiche”. E scoppia il caso: nei documenti depositati al cda della Filse (la finanziaria della Regione Liguria, altra poltrona su cui ha seduto) Belsito aveva dichiarato di essere laureato in scienze della Comunicazione. Ma Belsito è davvero laureato oppure no, come sostengono i suoi critici? Alla richiesta del cronista del Fatto di mostrare il titolo di studio, il neo-Sottosegretario rispose: “Ho due lauree”. Ma dove le ha prese? A Malta e a Londra. Come scrisse Il Secolo XIX, alla segreteria dell’ateneo di Genova, dove dovrebbero essere passate le pratiche per il riconoscimento delle lauree all’estero, la carriera universitaria di Belsito risultò “annullata”.

    Non basta: è di pochi mesi fa la protesta degli agenti della questura di Genova che notarono una Porsche Cayenne nera fiammante che occupava i posti riservati alle auto di servizio della Polizia. Ci volle poco per scoprire che l’auto era quella in uso all’onorevole Belsito. Anche se intestata a una società di noleggio di Roma.

    Intanto Belsito sedeva indisturbato sulla poltrona di Fincantieri. Con un paradosso: eccolo in prima fila alle manifestazioni degli operai dei cantieri di Genova che protestavano contro le scelte del consiglio di amministrazione della società. In pratica Belsito manifestava contro se stesso. Finché, visto che era anche sottosegretario, ha deciso di lasciare la poltrona di Fincantieri. A un suo fedelissimo. Proprio Alessandro Agostino, il suo collaboratore.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    i soldi in Tanzania sono un transito , questo è probabile e ovvio ... mica potevano lasciare tracce in Italia sulla destinazione finale ..

    e poi : ritirati 50.000 € in CONTANTI ... !

    roba che oggi come oggi se provo a farlo io (se li avessi) , cioè un cittadino normale ... come minimo mi prendono le impronte digitali

    spero che Bobo otterrà un chiarimento ... ma non nutro molte speranze

  5. #5
    [email protected]
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    9,149
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    i soldi non sono della lega, e meno ancora dei militonti. i soldi sono del cerchio magico che possiede tutto. se l'allega d'abbozzi caccia il cerchio magico si ritrova nella miseria più nera. toccherà di nuovo rivendere il nuovo simbolo a berlusconi, come alla fine del 1999.

  6. #6
    Carpe Diem
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    9,897
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    E dire che soldi ne avrebbero per rimborsare i derubati.
    Riamando alla tabella che appare nell'articolo dell'intervento 9 dello "spessore di Monti".
    Una vergogna.



    Ma EUROCREDINORD non è una organizazzione della LegaN
    è una attività imprenditoriale
    purtroppo finita male
    i derubati nn sono stato derubati di nulla
    sono azionisti di una azienda fallita

    nn vedo il xkè il partito debba rimborsare alcun chè!!!

    se l'azienda andava bene , gli azionisti si tenevano i soldi
    mica li davano al partito
    si chiama rischio di impresa
    vale x tutte le aziende sul mercato !!!
    xkè nn deve valere anke x eurocredinord???

  7. #7
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,700
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    Citazione Originariamente Scritto da EURIDICE Visualizza Messaggio
    Ma EUROCREDINORD non è una organizazzione della LegaN
    è una attività imprenditoriale
    purtroppo finita male
    i derubati nn sono stato derubati di nulla
    sono azionisti di una azienda fallita

    nn vedo il xkè il partito debba rimborsare alcun chè!!!

    se l'azienda andava bene , gli azionisti si tenevano i soldi
    mica li davano al partito
    si chiama rischio di impresa
    vale x tutte le aziende sul mercato !!!
    xkè nn deve valere anke x eurocredinord???

    certamente l'investimento in azioni presuppone la propensione e la possibilità di rischio ... ma IL PROBLEMA CHE LA SUDDETTA BANCA E' STATA FONDATA, SPINTA, SOSTENUTA, IDEATA, PROPAGANDATA DALLA DIRIGENZA LEGHISTA CON A CAPO LO STESSO BOSSI CHE INVITAVA AD INVESTIRE IN UN PROGETTO DIVERSO DALLE SOLITE BANCHE iTAGLIANE

  8. #8
    Carpe Diem
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    9,897
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    certamente l'investimento in azioni presuppone la propensione e la possibilità di rischio ... ma IL PROBLEMA CHE LA SUDDETTA BANCA E' STATA FONDATA, SPINTA, SOSTENUTA, IDEATA, PROPAGANDATA DALLA DIRIGENZA LEGHISTA CON A CAPO LO STESSO BOSSI CHE INVITAVA AD INVESTIRE IN UN PROGETTO DIVERSO DALLE SOLITE BANCHE iTAGLIANE



    e allora??? ...anke Bossi ci ha investito dei soldi
    e ci ha rimesso
    come tutti gli altri

    ripeto , è solo una azienda finita in fallimento
    come tutte le aziende sul libero mercato che nn riescono a competere

  9. #9
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,036
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    Citazione Originariamente Scritto da EURIDICE Visualizza Messaggio
    e allora??? ...anke Bossi ci ha investito dei soldi
    e ci ha rimesso
    come tutti gli altri

    ripeto , è solo una azienda finita in fallimento
    come tutte le aziende sul libero mercato che nn riescono a competere
    Ti consiglio di modificare il nick.
    EURIPROVOCA sarebbe molto più onesto.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  10. #10
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,700
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Lega rimborsa il crack di Credieuronord (forse)

    Citazione Originariamente Scritto da EURIDICE Visualizza Messaggio
    e allora??? ...anke Bossi ci ha investito dei soldi
    e ci ha rimesso
    come tutti gli altri

    ripeto , è solo una azienda finita in fallimento
    come tutte le aziende sul libero mercato che nn riescono a competere

    troppo bello risolverla così, la banca doveva essere diversa, finanziare i veri e onesti lavoratori delle aree PadanoAlpine a differenza dei grossi gruppi che danno i soldi solo a potenti e intrallazzoni ...

    invece non solo si è operato in mala fede, peggio della concorrenza, ma si è anche arrivati a sfruttare la posizione di governo (berlusconi bis) per "obbligare" Fiorani (BPL) a ritirarsi il pacco della CR.E.NORD fallita, in cambio di non controllare quello che si stava facendo con Fazio e compagnia cantante in merito alle acquisizioni in corso per la formazione della B.P.itagliana (ritornata poi B.P.Lodi)

    nessuno ha obbligato la lega ha inventarsi una banca, ma sopratutto a gestirla in modo così vergognoso, promettendo onestà, trasparenza e rimborsi ai militanti che sono arrivati con il contagocce

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. CrediEuroNord e l'imbarazzo di Lega e PDL
    Di Llorente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-01-13, 09:08
  2. Castelli a Ballarò : La Lega VITTIMA di Credieuronord
    Di cantone Nordovest nel forum Padania!
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-04-10, 09:59
  3. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 06-01-09, 13:15
  4. Lega e Credieuronord
    Di Genyo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-01-05, 00:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226