User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    912 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Talking Incredibile: al senato la commedia degli equivoci

    Incredibile : la sinistra critica al senato la "proposta Dado" di valutare meritocraticamente il lavoro degli insegnanti nelle scuole medie superiori ma..si scorda che il governo Daniele ha presentato un'analoga proposta nel articolo 5 del DDL Francpolitick
    http://forum.politicainrete.net/sena...ml#post2747369

    Originariamente Inviato da SteCompagno
    L'emendamento Dado non mi convince affatto.
    Originariamente Inviato da Cavaliere Nero
    Anch'io sono poco convinto dell'applicabilità di siffatto artefatto
    Originariamente Inviato da [email protected]
    Senatore Stecompagno guardi che l'emendamento Dado è molto piu moderato di quello simile previsto nell'articolo 5 del disegno di legge Francpolitick del governo Daniele

    Citazione:
    Emendamento Dado n. 1 al DDL [email protected] Occidentale sulla riforma della scuola media superiore
    al DDL viene aggiunto un articolo finale

    Articolo finale
    Viene costituito un albo dei docenti in cui viene inserito il curriculum del docente e i risultati ottenuti comer insegnante nelle classi in cui insegna in ogni scuola media superiore.
    Ogni anno l'albo dei docenti verrà aggiornato. Le classi degli studenti che otterranno il punteggio peggiore in media nel campo di insegnamento di ciascun docente, a livello di istituto vedranno automaticamente attribuire al docente il punteggio piu basso nell'albo.Viene costituita sotto le direttive del ministero della pubblica istrauzione in ogni distretto scolastica una commissione di valutazione composta da dieci docenti scelti dal ministero tra le scuole di un altro distretto. Tale commissione si riunice ogni 4 mesi per valutare la correttezza dell'abo dei docenti di ciascuna scuola del distretto in cui opera la commissione vigilando sul fatto che gli insegnati non tendano a dare il massimo dei voti a tutta la propria classe anche se magari gli studenti non lo meritano solo per finire primi nell'albo di valutazione.
    Qualora l'insegnante ottenga consecutivamente per cinque anni un punteggio inferire del 20% alla media dei suoi colleghi della scuola perderà il diritto ad ogni scatto di stipendio per due anni.
    Le classi che otterranno il miglior punteggio in media in un dato campo di apprendimento, faranno ottenere il titolo di miglior insegnante della scuola al docente di riferimento del campo di apprendimento. Il docente che ottiene questo titolo, avrà un aumento deciso annualmente dal ministero della pubblica struzione in base alle disponibilità finanziarie

    L'emendamento Dado infatti non prevede il licenziamento degli insegnanti che riportano valutazioni negative ma solo un mancato scatto dello stipendi per due anni mentre l'articolo 5 del ddl Francpolitick prevde invece il licenziamento


    Citazione:
    DDL Franpolitick

    Art 5. Valutazione dei Docenti
    Ogni anno l'albo dei docenti verrà aggiornato. Le classi che otterranno il punteggio peggiore in media nel campo di insegnamento di ciascun docente, a livello di istituto, vedranno automaticamente attribuire al docente il titolo di peggior insegnante della scuola, demerito che sarà tuttavia consegnato privatamente al docente.
    Qualora l'insegnante collezioni un numero pari o maggiore di due demeriti in cinque anni, esso sarà licenziato per giusta causa.

    Le classi che otterranno il miglior punteggio in media in un dato campo di apprendimento, faranno ottenere il titolo di miglior insegnante della scuola al docente di riferimento del campo di apprendimento. Il docente che ottiene questo titolo, avrà un aumento di €6.500 netti annui.

    Il Ministero aggiornerà ogni anno l'albo degli insegnanti e per i 10 migliori insegnanti d'Italia, sempre in base alla suddetta procedura, scatterà un aumento in busta paga di €12.000 netti annui.



    Non solo ma nell'articolo 5 del DDL Francpolitick non c'è la minima forma di controllo tesa ad evitare che gli insegnati tendano a dare il massimo dei voti a tutta la propria classe anche se magari gli studenti non lo meritano solo per finire primi nell'albo di valutazione. Nel emedamento Dado invece è prevista una commissione di valutazione esterna che controlla e vigila su questo rischio
    Ultima modifica di [email protected]; 13-01-12 alle 19:35

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,640
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Rif: Incredibile: al senato la commedia degli equivoci

    Non entro nel marasma del Senato.

    Faccio solo notare un piccolo problema del DDL Dado. Lasciare nelle mani del ministero della pubblica istruzione la possibilità di SCELTA delle commissione che andrà a valutare la correttezza degli insegnanti dei singoli istituti è qualcosa di fortemente POLITICO.
    Piuttosto direi che sarebbe molto meglio che la scelta avvenisse A CASO e A ROTAZIONE.

  3. #3
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Incredibile: al senato la commedia degli equivoci

    Non solo ma nell'articolo 5 del DDL Francpolitick non c'è la minima forma di controllo tesa ad evitare che gli insegnati tendano a dare il massimo dei voti a tutta la propria classe anche se magari gli studenti non lo meritano solo per finire primi nell'albo di valutazione. Nel emedamento Dado invece è prevista una commissione di valutazione esterna che controlla e vigila su questo rischio
    [email protected] mi dispiace tanto. Lei dimostra di non aver letto il testo: nel mio testo è impossibile che gli insegnanti tendano a dare il massimo dei voti, in quanto la valutazione è, dalle elementari alle superiori, identica sull'intero territorio nazionale.

    E' uno dei punti forti della riforma, fino ad ora ogniuno ha fatto ciò che voleva, rendendoci tra i paesi più disomogenei nella vautazione nelle classifiche internazionali.
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

  4. #4
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    912 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Rif: Incredibile: al senato la commedia degli equivoci

    Citazione Originariamente Scritto da Francpolitik Visualizza Messaggio
    [email protected] mi dispiace tanto. Lei dimostra di non aver letto il testo: nel mio testo è impossibile che gli insegnanti tendano a dare il massimo dei voti, in quanto la valutazione è, dalle elementari alle superiori, identica sull'intero territorio nazionale.

    E' uno dei punti forti della riforma, fino ad ora ogniuno ha fatto ciò che voleva, rendendoci tra i paesi più disomogenei nella vautazione nelle classifiche internazionali.
    Ministro su un punto concordo con lei: finora in Italia non gli insegnanti ma i sindacati degli insegnanti si sono sempre opposti a qualsiasi discorso di introdurre una valutazione del loro lavoro (sia nei governi prodi che in qualche tentativo della gelmini) ed è sicuramente stato uno sbaglio perchè impedisce di separare gli insegnati meritevoli (e ce ne sono molti) dai mediocri retribuendo tutti in modo uguale sia chi si impegna al massimo sia chi si comporta da menefreghista.
    Non concordo con invece con il suo progetto che non prevede una commissione di valutazione e prevede un automatismo rigido tra andamento dei voti alla classe e valutazione del docente al contrario della proposta Dado in cui c'è una forma di controllo esterno (che per carità come dice Frankie si puo' migliorare ma c'è)
    Ultima modifica di [email protected]; 13-01-12 alle 19:57

  5. #5
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: Incredibile: al senato la commedia degli equivoci

    Citazione Originariamente Scritto da [email protected] Visualizza Messaggio
    Ministro su un punto concordo con lei: finora in Italia non gli insegnanti ma i sindacati degli insegnanti si sono sempre opposti a qualsiasi discorso di introdurre una valutazione del loro lavoro (sia nei governi prodi che in qualche tentativo della gelmini) ed è sicuramente stato uno sbaglio perchè impedisce di separare gli insegnati meritevoli (e ce ne sono molti) dai mediocri retribuendo tutti in modo uguale sia chi si impegna al massimo sia chi si comporta da menefreghista.
    Non concordo con invece con il suo progetto che non prevede una commissione di valutazione e prevede un automatismo rigido tra andamento dei voti alla classe e valutazione del docente al contrario della proposta Dado in cui c'è una forma di controllo esterno (che per carità come dice Frankie si puo' migliorare ma c'è)
    Purtroppo, senatore, l'esperienza, seppur breve, mi fa diffidare fortemente delle commissioni di "garanzia" nominate dalle amministrazioni italiane. Perché chi controlla il controllore?

    Dando una rigidità simile, invece, il mio testo garantisce valutazioni valide, in quanto fatte da commissioni esterne su prove identiche in tutto il territorio nazionale, pur salvaguardando eventuali errori di insegnanti ai quali sono capitate sfortunatamente classi impossibili.

    Certo che se i tuoi alunni vanno male una volta, due, tre, sempre con ragazzi diversi, allora devi essere tu a rimetterti in gioco.

    Naturalmente se in Senato trovate una soluzione migliore, fatela pure presente!
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

  6. #6
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Incredibile: al senato la commedia degli equivoci

    Il passaggio del DDL Francpolitik effettivamente mi era sfuggito, è un testo vecchio e l'ho riportato senza rileggerlo, ma non ricordavo quel punto, non ritengo corretto il licenziamento.
    Ultima modifica di SteCompagno; 13-01-12 alle 22:59
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

  7. #7
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    79,427
    Mentioned
    705 Post(s)
    Tagged
    61 Thread(s)

    Predefinito Rif: Incredibile: al senato la commedia degli equivoci

    Proveremo a metterci una pezza.
    Il DDL Cascista Occidentale ne risultera' cambiato, ma va bene cosi'.
    hefico:
    La religione di Cristo è troppo sottile per gli Orientali, a loro servono più principi politici. Ai loro occhi Maometto è superiore a Gesù, perché lo vedono agire.
    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 04-02-13, 19:39
  2. Il thread degli equivoci
    Di Sant'Eusebio nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-06-09, 20:28
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 07-02-07, 18:48
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-03-06, 19:12
  5. incredibile! ci sono degli industriali intelligenti!
    Di carbonass nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-07-03, 17:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226