User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,352
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Si fa luce sul Colosseo dei secoli bui

    “Strano disprezzo per la specie umana quello di destinare anticipatamente la morte o la vita dell’uomo al semplice passatempo di uno spettacolo!”. Così Madame de Stael nel XIX secolo, in occasione di una visita all’Urbe, rifletteva sulle antiche rovine del Colosseo e sui sanguinari spettacoli gladiatori che si tenevano al suo interno per compiacere le masse plebee del popolo romano. Ma se in età imperiale, l’Anfiteatro Flavio era la celebre “location” di cruenti giochi gladiatori, una recente scoperta archeologica lega invece queste antiche rovine ad un contesto ben diverso in epoca medievale. Costruito nell’area al limite orientale del Foro Romano, per volontà dell’Imperatore Vespasiano nel 72 d.C., e inaugurato nell’80 d.C., sotto Tito, l’Anfiteatro Flavio fu concepito come luogo di divertimento per il popolo, diventando l’arena di sanguinosi scontri tra gladiatori. Ma con il crollo dell’Impero Romano e l’avvento del Cristianesimo, la struttura del Colosseo fu adibita a funzioni assai diverse.
    Da quanto emerge dagli scavi eseguiti dalla Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma congiuntamente con l’Università Roma 3, durante il periodo Alto Medievale, gli ambienti del Colosseo furono riutilizzati come abitazioni, tabernae, magazzini e botteghe artigiane. In particolare, gli scavi archeologici effettuati sul decimo cuneo dell’area meridionale, hanno rivelato i resti di un focolare, parti di muro e una porzione di superficie calpestabile datata al XII secolo. Tali strutture sono state interpretate dagli archeologi come i resti di un’abitazione. Inoltre, nel fondo del cuneo è stato portato alla luce un calcatorium, risalente al XIII secolo. Lo strumento, legato alla produzione del vino in epoca medievale, è una sorta di doppia vasca utilizzata per pigiare l’uva. In questo caso quindi, l’ambiente è stato interpretato come un’area destinata alla produzione del vino. In queste sezioni del Colosseo, assieme alle strutture portate alla luce, sono state ritrovate alcune medagliette votive, monete e frammenti di ceramica, che contribuiscono a datare gli ambienti in età alto-medievale.
    Il professore Riccardo Santangeli Valenzani della cattedra di Archeologia urbana, che ha diretto l’equipe dei giovani studenti dell’Università Roma 3, nell’esecuzione degli scavi, ha spiegato: “Finora si sapeva di insediamenti medievali solo dai documenti come quelli conservati nell’Archivio di Santa Maria Nova, questa è la prima volta che troviamo in concreto qualcosa”, e in merito ai due ambienti rinvenuti afferma; “Emergono due tipologie di sfruttamento dei cunei: una abitativa nel XII secolo e la seconda nel XIII di un’attività lavorativa che era probabilmente di produzione di vino. Ce lo dice un calcatorium, la struttura per pigiare l’uva, che abbiamo trovato nella parte opposta al focolare. In più emerge quello che abbiamo sempre saputo, una attività di spoliazione dei marmi di travertino che è riferibile a due fosse di scavo laterali da cui è stato prelevato marmo”
    A quanto pare queste nuove sezioni indagate saranno presto aperte al pubblico, stando a quanto afferma la direttrice del monumento, Rossella Rea: “I ritrovamenti diventeranno parte di un nuovo percorso visitabile che allestiremo alla fine degli scavi”.
    Si fa quindi luce su una nuova pagina di storia che coinvolge il monumento simbolo della città eterna, in uno dei periodi più bui dell’Impero.

    Fernanda Pica



    Si fa luce sul Colosseo dei secoli bui
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
    Mentioned
    119 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Rif: Si fa luce sul Colosseo dei secoli bui

    non era un mistero, ma è bello sapere che gli studi sulla storia continuano
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-08-12, 19:14
  2. Sia Benedetto il 1860, nei secoli, dei secoli, dei secoli...
    Di Rick Hunter nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-03-06, 14:59
  3. Luce, Luce, C'e Lampo
    Di Liberale nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 12-10-05, 18:35
  4. Benvenuto Luce da Luce!
    Di daneel nel forum Chiesa Ortodossa Tradizionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-05-05, 21:13
  5. Multiplo: luce accesa o luce spenta?
    Di agaragar nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 11-04-05, 12:38

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226