User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Blocco dei trasporti in tutta la Sicilia

    Blocco totale della circolazione di camion e mezzi pesanti in tutta la Sicilia. Dalla mezzanotte di oggi gli autotrasportatori riuniti nel movimento Forza d'urto, a cui hanno aderito anche il movimento dei Forconi e l'Aias, hanno imposto blocchi in numerose strade e autostrade dell'Isola. Due i presidi a Palermo: nel piazzale antistante il porto e sulla circonvallazione all'altezza della rotonda di via Oreto. Il traffico è regolare, mentre si allungano sempre di più le code dei tir e dei camion parcheggiati a bordo strada.

    "Non intralceremo la circolazione delle macchine - hanno detto i manifestanti davanti al porto di Palermo - ma impediremo a tutti i camion di uscire dal porto". Altri blocchi nel primo tratto della A19 fino a Villabate, al porto di Termini Imerese, sulla strada statale 624 Palermo-Sciacca e sulla statale 121 tra Bolognetta e Palermo. Molti autotrasportatori che non avevano aderito allo sciopero, sono stati fermati e convinti ad arrestare i mezzi.

    Stessa situazione in provincia di Catania, vero fulcro della protesta. Sin dalla mattina, sotto una pioggia battente, autotrasportatori e agricoltori, si sono riuniti in presidio al casello di San Gregorio, all'altezza dello svincolo per i paesi etnei. Blocchi anche sulla statale 114, nei pressi dell'hotel Orizzonte di Acireale, e al casello di Giarre dell'A18.

    Blocchi pure nel Messinese, come al porto di Messina, e nel Siracusano, dove auto private e autobus passano senza problemi. Non si registrano tensioni con le forze dell'ordine. Molte pompe di benzina non hanno più carburante, mentre numerosi container con derrate alimentari sono bloccati nei porti.

    Protestano gli autotrasportatori tir fermi in tutta la Sicilia - Palermo - Repubblica.it
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Blocco dei trasporti in tutta la Sicilia

    In Sicilia nasce «Forza d'Urto» un'aggregazione spontanea di gruppi di cittadini con l'obiettivo di rivendicare i propri diritti. Al momento vi hanno aderito gli autotrasportatori dell'Aias con il loro presidente Giuseppe Richichi, il «Movimento dei Forconi» con il leader Mariano Ferro, rappresentanti del mondo della produzione agricola, dei pescatori, degli indignati e semplici cittadini. La prima iniziativa del Movimento sarà il blocco totale del trasporto in Sicilia che avverrà dalla mezzanotte di lunedì 16 alla mezzanotte di venerdì 20 gennaio. «Uniamoci tutti», esorta il presidente dell'Aias Giuseppe Richichi, «studenti, operai, professionisti, pensionati. Per dire basta e riconquistare la nostra terra. La protesta è l'unico sistema per indurre i politici a mettere in atto strategie, scelte e provvedimenti che possano realmente giovare al mondo della produzione e del trasporto».

    CONTRO LA POLITICA CORROTTA E INCAPACE - «Il nostro appello è rivolto a tutti i siciliani», afferma a sua volta Mariano Ferro leader dei Forconi, «che vogliono combattere la politica corrotta e incapace, i sindacati imbelli, le associazioni finte, il caro carburante, le cartelle esattoriali con tassi da usura, l'arroganza delle banche, la burocrazia cieca e ottusa. Per tutto questo invitiamo autotrasportatori, agricoltori, allevatori, imprenditori, commercianti, studenti, indignati e affamati a partecipare».

    In Sicilia nasce «Forza d'urto», prima iniziativa: il blocco totale dei trasporti - Corriere del Mezzogiorno
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

  3. #3
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Blocco dei trasporti in tutta la Sicilia

    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

  4. #4
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Blocco dei trasporti in tutta la Sicilia

    È scattato lo sciopero dei trasporti in Sicilia chiamato dagli organizzatori "Operazione vespri siciliani". La protesta, promossa da "Forza d'urto" - il movimento nato da Autotrasportatori Aias, Movimento dei Forconi, pescatori, imprenditori agricoli e da altre organizzazioni - durerà cinque giorni, e si concluderà alla mezzanotte di venerdì prossimo. A Palermo il movimento sta creando dei blocchi al porto e nel primo tratto della A19 fino a Villabate.

    Rallentamenti anche allo svincolo di via Oreto dove una ventina di mezzi sono posteggiati "restringendo" le carreggiate. "È una rivoluzione pacifica - dice Rossella Accardo, portavoce del Movimento dei forconi, che dalla scomparsa nel 2008 del figlio Stefano Martorana ed ex marito ha iniziato una battaglia 'per la difesa dei diritti' - non vogliamo danneggiare i siciliani, ma fare capire a tutti che devono essere trovate soluzioni a questa crisi. Staremo qui notte e giorno fino a venerdì". Il movimento chiede anche l'abbassamento delle accise sui carburanti "che pesano troppo - dicono gli organizzatori - sul trasporto delle merci penalizzando fortemente le nostre produzioni".

    PRESIDIATI I CASELLI DELLE AUTOSTRADE. Lunghe code di automobili si registrano agli ingressi di diversi caselli autostradali siciliani che sono presidiati dagli autotrasportatori che aderiscono alla protesta. Presidi sono presenti a caselli della Catania-Messina, ma anche nel Messinese e nel Siracusano, dove auto private e autobus passano senza problemi, se non per i tempi di attesa. Non si registrano tensioni con le forze dell'ordine. Ieri a Catania è stata scattata la 'corsa' all'accaparramento di carburanti per i mezzi di trasporto, e diverse stazioni di servizio sono adesso chiuse perché hanno finito le scorte a disposizione.

    IN 500 IN CORTEO A GELA. Cinquecento persone, tra contadini, camionisti, artigiani e commercianti, stanno dando vita a Gela, in provincia di Caltanissetta, a una manifestazione di protesta organizzata contro la manovra finanziaria del governo Monti dal "Movimento dei Forconi" e dai sindacati degli autotrasportatori, Aias e Aitras contro la manovra finanziaria del governo Monti. Confcommercio, Confartigianato e Casartigiani del Golfo, che in un primo momento avevano aderito all'iniziativa, si sono dissociati, contestando i metodi organizzativi e la durata eccessiva dello sciopero. Un corteo ha attraversato le principali arterie cittadine e si sta per concludere all'incrocio tra via Butera e via Crispi, dove gli organizzatori illustreranno in un comizio i motivi della loro lotta. Alle porte di Gela, intanto, si organizzano alcuni presidi dei dimostranti, che non bloccano il traffico ma lo rallentano notevolmente, causando disagi agli automobilisti. Lo sciopero potrebbe inasprirsi nei prossimi giorni con il blocco totale del traffico pesante da e per Gela.

    BLOCCHI TRA AGRIGENTO E CALTANISSETTA. Nell'Agrigentino sono operativi dalla notte scorsa i blocchi di protesta del Movimento 'Forza d'urto'. I blocchi, pacifici, stanno creando disagi alla circolazione ma non particolari tensioni con le forze dell'ordine. Tra Agrigento e Caltanissetta stanno interessando la "Rotonda Giunone" alle porte della Città dei Templi, lungo la SS 640 Ag-Cl, in contrada Gargitella, vicino a Campobello di Licata, sulla SS 123 Canicattà-Licata, la zona dell'hotel Ventura, sulla SS 640 alle porte di Caltanissetta, il bivio di Capodarso, tra Caltanissetta ed Enna, e la zona di 'Ponte Olivo', tra Niscemi e Gela. Altri interessano la zona della raffineria di Gela.

    LaSicilia.it
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Apr 2010
    Messaggi
    4,027
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Blocco dei trasporti in tutta la Sicilia


  6. #6
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Blocco dei trasporti in tutta la Sicilia

    Giorni difficili per i trasporti in Sicilia. Per cinque giorni, fino alla mezzanotte di venerdì 20 gennaio il movimento "Forza d'Urto" ha proclamato un blocco dei trasporti in tutta l'isola per protestare contro il prezzo della crisi imposto alle fasce più deboli della popolazione."Moltissime persone non hanno la possibilità materialmente di comprare il pane - dice Mario Cerrito - Non sto scherzando, è una cosa seria, siamo in mezzo ai guai e il siciliano non se lo può più permettere".Il movimento Forza d'Urto nato dall unione degli Autotrasportatori Aias, Movimento dei Forconi, pescatori, imprenditori agricoli, parla di una "manifestazione popolare" dove non sono consentite bandiere o simboli di partiti politici o di sindacati. I presìdi coinvolgono quasi tutte le provincie siciliane. A Catania il tratto più caldo è lo snodo della Tangenziale vicino allo svincolo Paesi Etnei. Francesco Crupi del movimento dei Forconi di Paternò."Noi non vogliamo fare la guerra dei poveri, non è uno sciopero dei sindacati o roba varia. Noi vogliamo unire il popolo e far capire che è un grave problema. Deve risolverlo il popolo e non la categoria"."Siamo un popolo che vorrebbe vivere con la propria dignità e il proprio lavoro: ce l'hanno impedito".Allo sciopero hanno aderito anche i sindaci, come Gaetano Punzi, primo cittadino di Regalbuto.Critiche nei confronti della protesta da parte di Confidustria Sicilia e dalla sezione siciliana della Federazione autotrasportatori italiani.

    http://multimedia.lastampa.it/multim...a/lstp/111190/
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 24-01-12, 14:12
  2. Blocco dei trasporti in Sicilia al via: durerà cinque giorni
    Di Andreone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 80
    Ultimo Messaggio: 21-01-12, 13:44
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-01-12, 12:54
  4. Blocco Trasporti
    Di NobisRM nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-12-07, 15:23
  5. Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 03-03-06, 16:02

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226