User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Jun 2009
    Località
    Mediterraneo. Ove il mare ha color adamantino e sentore di vini sopraffini. Rossoblu Jonico
    Messaggi
    505
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Antica bandiera duosiciliana

    Molto bella e colorata questo tipo di bandiera.
    Da quale periodo storico in poi Il Regno di Napoli si chiamò Regno delle Due Sicilie ? E perchè ?
    hefico:
    Difensore dell'Ambiente.
    Mari Puliti e Spazio Vitale!

    Collezionista Disneyano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,411
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    aallora,
    semplice l'origine è prettamente storica in quanto ferdinando IV re di Napoli era anche Ferdinando II re di Sicilia, conglobava su di se due titoli rimasti per secoli separati anzi il regno di sicilia è più antico di quello di napoli di poco...
    e poi non aveva alcuna intenzione di cambiare un assetto che influenzava le regole dinastiche di varie casate europee, non mi meno per ora in un trattato di jus feudale, per cui aveva i titoli separati infatti nel 1799 riparò a palermo e rimase re del regno di sicilia quando fu proclamata la repubblica partenopea e lui deposto, ma al suo ritorno vantava la legittima aspirazione al regno in funzione anche della continuità di accostamento di titoli.
    il primo che parlò di due sicilie fu murat nel 1810 proprio per creare segnale di discontinuità col passato e per tentare di porre nell'illegittimità dinastica ferdinandoIV che invece se ne fregò e rimase in sicilia, coperto e spalleggiato dagli inglesi"SULFUREI"....
    NEL 1815 tale appellativo fu ripreso da metternich quando si trattò di ridare l'antico assetto all'europa e servì anche per distogliere dalle mire dinastiche i borbone di napoli dai borbone di spagna, non è un caso che esiste diatriba dinastica da un secolo sul trono di spagna....
    per inciso ferdinando non apprezzava molto il cambiamenti infatti non ebbe fretta di cambiare il suo nome in ferdinando I delle due sicilie, lui ci teneva ad avere due titoli reali per i motivi dinastici che già ho accennato.
    per me esiste il regno di napoli e di sicilia, l'appellativo due sicilie non mi gusta sopratutto se ricordo che fu il metternich ad imporlo al congresso di vienna, mi scende un po' solo perchè fu murat il primo, ci sono delle monete come testrimonianza oltre agli atti ufficiali e raccolte di leggi dal 1810/1811 in poi...
    passando alla bandiera uhm uhm vari stemmi vari simboli personalmente vedrei si i colori, tipici di al dì quà e al dì là del faro, ma terrei al limite trinacria e stemma real casa...

    GIOPIZZETTO
    legittimista si ma critico
    "il futuro d'italia è tutto nel mezzogiorno" G. Fortunato 1879

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    20 Apr 2009
    Messaggi
    2,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Per farla breve: per una continuità storico-territoriale che parte dal Regno di Sicilia: l'isola siciliana, l'Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, alcuni territori del Lazio: circondario di Sora, circondario di Gaeta in provincia di Terra di Lavoro (Caserta) e circondario di Cittaducale in provincia de L'Aquila fino al periodo fascista. Nel 1816 con il congresso di Vienna furono ricongiunti, però fu mantenuta una forte autonomia tra i due popoli come il poter battere una propria moneta, leggi differenti, un sistema metrico e di misura diverso, un’amministrazione postale separata ecc.

    C'è da dire anche che secoli addietro Alfonso il Magnanimo nel quattrocento con la conquista militare del Regno Angioino assumerà il titolo di Rex Utriusque Siciliae e nello stemma vengono mantenute le insegne degli Aragonesi e degli Angioini

    Leggiti l'elenco:
    Elenco dei monarchi di Napoli e Sicilia



  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Jun 2009
    Località
    Mediterraneo. Ove il mare ha color adamantino e sentore di vini sopraffini. Rossoblu Jonico
    Messaggi
    505
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Citazione Originariamente Scritto da giopizzetto Visualizza Messaggio
    aallora,
    semplice l'origine è prettamente storica in quanto ferdinando IV re di Napoli era anche Ferdinando II re di Sicilia, conglobava su di se due titoli rimasti per secoli separati anzi il regno di sicilia è più antico di quello di napoli di poco...
    e poi non aveva alcuna intenzione di cambiare un assetto che influenzava le regole dinastiche di varie casate europee, non mi meno per ora in un trattato di jus feudale, per cui aveva i titoli separati infatti nel 1799 riparò a palermo e rimase re del regno di sicilia quando fu proclamata la repubblica partenopea e lui deposto, ma al suo ritorno vantava la legittima aspirazione al regno in funzione anche della continuità di accostamento di titoli.
    il primo che parlò di due sicilie fu murat nel 1810 proprio per creare segnale di discontinuità col passato e per tentare di porre nell'illegittimità dinastica ferdinandoIV che invece se ne fregò e rimase in sicilia, coperto e spalleggiato dagli inglesi"SULFUREI"....
    NEL 1815 tale appellativo fu ripreso da metternich quando si trattò di ridare l'antico assetto all'europa e servì anche per distogliere dalle mire dinastiche i borbone di napoli dai borbone di spagna, non è un caso che esiste diatriba dinastica da un secolo sul trono di spagna....
    per inciso ferdinando non apprezzava molto il cambiamenti infatti non ebbe fretta di cambiare il suo nome in ferdinando I delle due sicilie, lui ci teneva ad avere due titoli reali per i motivi dinastici che già ho accennato.
    per me esiste il regno di napoli e di sicilia, l'appellativo due sicilie non mi gusta sopratutto se ricordo che fu il metternich ad imporlo al congresso di vienna, mi scende un po' solo perchè fu murat il primo, ci sono delle monete come testrimonianza oltre agli atti ufficiali e raccolte di leggi dal 1810/1811 in poi...
    passando alla bandiera uhm uhm vari stemmi vari simboli personalmente vedrei si i colori, tipici di al dì quà e al dì là del faro, ma terrei al limite trinacria e stemma real casa...

    GIOPIZZETTO

    Infatti, chiara la descrizione. Chissà, forse si sarebbe potuto chiamare Regno del Sud o Regno confederato di Napoli e Sicilia!:gratgrat
    Non ricordo bene ma al tempo di Federico II, quando la Sicilia era "autonoma", era invece virtualmente unita al Sacro Romano Impero ? Ed i territori del sud Italia continentale erano un insieme di potentati longobardo-bizantini o già inquadrati sotto un'autorità centrale?
    Difensore dell'Ambiente.
    Mari Puliti e Spazio Vitale!

    Collezionista Disneyano

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Jun 2009
    Località
    Mediterraneo. Ove il mare ha color adamantino e sentore di vini sopraffini. Rossoblu Jonico
    Messaggi
    505
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Citazione Originariamente Scritto da x_alfo_x Visualizza Messaggio
    Per farla breve: per una continuità storico-territoriale che parte dal Regno di Sicilia: l'isola siciliana, l'Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, alcuni territori del Lazio: circondario di Sora, circondario di Gaeta in provincia di Terra di Lavoro (Caserta) e circondario di Cittaducale in provincia de L'Aquila fino al periodo fascista. Nel 1816 con il congresso di Vienna furono ricongiunti, però fu mantenuta una forte autonomia tra i due popoli come il poter battere una propria moneta, leggi differenti, un sistema metrico e di misura diverso, un’amministrazione postale separata ecc.

    C'è da dire anche che secoli addietro Alfonso il Magnanimo nel quattrocento con la conquista militare del Regno Angioino assumerà il titolo di Rex Utriusque Siciliae e nello stemma vengono mantenute le insegne degli Aragonesi e degli Angioini

    Leggiti l'elenco:
    Elenco dei monarchi di Napoli e Sicilia


    Grazie epr la segnalazione.
    mi sembra intessate questa cartina coem da link :
    Il regno di Federico II di Svevia e la riduzione dei poteri feudali
    Difensore dell'Ambiente.
    Mari Puliti e Spazio Vitale!

    Collezionista Disneyano

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Jun 2009
    Località
    Mediterraneo. Ove il mare ha color adamantino e sentore di vini sopraffini. Rossoblu Jonico
    Messaggi
    505
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Difensore dell'Ambiente.
    Mari Puliti e Spazio Vitale!

    Collezionista Disneyano

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,411
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Citazione Originariamente Scritto da Panzerjaeger Visualizza Messaggio

    Infatti, chiara la descrizione. Chissà, forse si sarebbe potuto chiamare Regno del Sud o Regno confederato di Napoli e Sicilia!:gratgrat
    Non ricordo bene ma al tempo di Federico II, quando la Sicilia era "autonoma", era invece virtualmente unita al Sacro Romano Impero ? Ed i territori del sud Italia continentale erano un insieme di potentati longobardo-bizantini o già inquadrati sotto un'autorità centrale?
    chissà....
    il sud continentale si all'epoca longobarda era un insieme di elementi imperiali intermedii( ducati, contee, granducato di napoli) formalmente sotto il sacro romano impero...
    il vero e proprio sistema feudale, e la frammentazione del territorio, si ha con l'infeudazione, istituto giuridico altomedievale tipico dei normanni(barone è un termine di derivaz normanna ad es) mmhh mo mi fai ripassa la storia del feudo italico....
    sesese

    GIOPIZZETTO
    legittimista si ma critico
    "il futuro d'italia è tutto nel mezzogiorno" G. Fortunato 1879

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    20 Apr 2009
    Messaggi
    2,908
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Citazione Originariamente Scritto da giopizzetto Visualizza Messaggio
    mmhh mo mi fai ripassa la storia del feudo italico....
    sesese

    GIOPIZZETTO


    Professò e studia stù!!!! :dotto: ...su che è interessante!!! Approfondisca!! :sofico:

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,411
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Citazione Originariamente Scritto da x_alfo_x Visualizza Messaggio
    Professò e studia stù!!!! :dotto: ...su che è interessante!!! Approfondisca!! :sofico:
    azzz alf mo mi costringi a ristudiare
    Romualdo Trifone "Feudi e Demani ; Eversione della Feudalità nelle province napoletane" (Milano, 1909).
    questo testo, introvabile, è una miniera di info sulla storia del diritto napoletano e sulla storia rurale e politica del regno, parte dai normanni fino ad arrivare al 1865, e abbraccia un discorso vastissimo....
    575 pagg e 20 pagg solo di bibliografia il tutto scritto da un intellettuale meridionale a soli 30 anni...
    ecco ora ho svelato una delle mie fonti...
    per quel che posso, domandate e tento di rispondere...
    e nu sfotter eh
    heheeeh
    legittimista si ma critico
    "il futuro d'italia è tutto nel mezzogiorno" G. Fortunato 1879

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Jun 2009
    Località
    Mediterraneo. Ove il mare ha color adamantino e sentore di vini sopraffini. Rossoblu Jonico
    Messaggi
    505
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Antica bandiera duosiciliana

    Citazione Originariamente Scritto da giopizzetto Visualizza Messaggio
    azzz alf mo mi costringi a ristudiare
    Romualdo Trifone "Feudi e Demani ; Eversione della Feudalità nelle province napoletane" (Milano, 1909).
    questo testo, introvabile, è una miniera di info sulla storia del diritto napoletano e sulla storia rurale e politica del regno, parte dai normanni fino ad arrivare al 1865, e abbraccia un discorso vastissimo....
    575 pagg e 20 pagg solo di bibliografia il tutto scritto da un intellettuale meridionale a soli 30 anni...
    ecco ora ho svelato una delle mie fonti...
    per quel che posso, domandate e tento di rispondere...
    e nu sfotter eh
    heheeeh
    Mi devo mettere alla ricerca di questo testo.hefico:
    Difensore dell'Ambiente.
    Mari Puliti e Spazio Vitale!

    Collezionista Disneyano

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Confederazione Duosiciliana
    Di Aquila Imperiale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-12-11, 02:21
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-03-11, 18:38
  3. la lingua duosiciliana
    Di uqbar (POL) nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-06-08, 21:42
  4. La profezia di una antica maestra antica di scuola elementare
    Di giovannipresbit nel forum Cattolici
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-09-06, 11:39
  5. Lingua duosiciliana
    Di Borjes nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 10-09-06, 13:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226