User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Polo Sud, Io Sud. Sempre il solito chiagnere e fottere senza vergogna

    Più ne ricevono e più ne vorrebbero. Parassiti.


    I politici meridionali del Pdl fondano «Polo Sud»

    "Il Mezzogiorno non vuole più essere visto come il carrozzone d'Italia"

    http://iltempo.ilsole24ore.com/polit...ano_polo.shtml

    Non vogliamo questuare nulla ma puntiamo al rispetto. Per questo abbiamo creato un sodalizio di uomini liberi che tutelino il Sud e che si battano per garantirgli parità di trattamento rispetto al Nord all'interno del governo». Dopo quindici anni di duro lavoro per Amedeo Laboccetta, deputato napoletano del Pdl, si apre un nuovo e ambizioso progetto: nasce la fondazione "Polo Sud", un sodalizio che raccoglie solo nel capoluogo partenopeo 500 iscritti tra imprenditori, professori e «intelligenze libere» come piace chiamarle a Laboccetta. Poi, se a completare il quadro, arriva l'appoggio anche di 25 tra parlamentari europei e italiani tutti del Pdl il futuro non può che essere roseo: «Solo un mese abbiamo lanciato il progetto a Ischia - racconta Laboccetta - e da allora grazie all'aiuto in primis del deputato Pittelli, e poi di Versace, Speciale e del senatore Valentino, siamo riusciti ad aprire una sede a Catanzaro. Il 10 luglio saremo a Bari per inaugurarne un'altra voluta dal neo eurodeputato Tatarella. Poi con il deputato Lamorte puntiamo alla Basilicata e con De Angelis all'Abruzzo. In Campania poi si è unito anche l'eurodeputato Mastella e il sottosegretario al Welfare Viespoli. La sfida ora è quella di dimostrare al governo che noi non siamo dei piangnoni. Le sfide ci piacciono e daremo prova di saperci conquistare il rispetto che meritiamo».

    Ale. Ber.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Polo Sud, Io Sud. Sempre il solito chiagnere e fottere senza vergogna

    Nasce il Polo del Sud, il Pdl contro la Lega

    http://www.polisblog.it/post/4945/na...contro-la-lega

    Napoli. Creata dal deputato del Pdl Amedeo Laboccetta, la fondazione “Polo Sud” punta a diventare all’interno della maggioranza la rappresentante del mezzogiorno.

    Al progetto, nel solo capoluogo campano, hanno già aderito più di 500 persone (per lo più imprenditori) tra cui Clemente Mastella leader dell’Udeur ed europarlamentare per il Pdl. L’iniziativa promossa da Laboccetta è una delle tante che sono state avviate al Sud per contrastare l’aumento di consensi che la Lega sta registrando al di fuori della Pianura Padana, roccaforte del partito di Bossi.

    Massimo D’Alema, secondo quanto dichiarato al Corriere del Mezzogiorno, sta già lavorando ad un “Patto per il Meridione” basato sull’alleanza tra Pd, Io Sud e l’Udc. Secondo quanto dichiarato dallo stesso onorevole del Pd il Governo Berlusconi, probabilmente grazie ai suoi alleati, sta promuovendo l’antimeridionalismo.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito I deliri di Baffino

    La «ricetta» di D’Alema: «Udc, Io Sud
    e Pd: nasce il patto per il Meridione»


    «Il modello Puglia, può essere valido per tutto il Paese
    Gli apparentamenti stanno mutando lo scenario politico»




    http://corrieredelmezzogiorno.corrie...69662746.shtml

    BARI — Onorevole Massimo D'Ale*ma, perché il Mezzogiorno con il voto ha premiato il governo, nonostante ab*bia dirottato i fondi destinati al sud su altri capitoli di spesa?
    «Il governo non è stato premiato dal sud: certo il Pdl ha avuto un enorme suc*cesso, ha sfondato in Campania, ma noi abbiamo retto in Calabria e vinto in Basi*licata, quindi si può dire che il voto è sta*to articolato. Purtroppo c’è in una parte del Mezzogiorno la cattiva abitudine di votare per i governi anche se, come og*gi, non c’è motivazione nel consenso ad un ceto politico che non ha peso a livel*lo nazionale e che non porta nulla al sud».

    Si riferisce al ministro pugliese Raf*faele Fitto?
    «Mi riferisco al fatto che la nostra poli*tica per il sud - prestito d’onore, credito d’imposta, patti territoriali - è stata smantellata da questo governo, come ha documentato l’Istat. Il resto sono chiac*chiere. Le parlo da Brindisi dove gli inve*stimenti per il porto sono stati fatti da noi, così come noi ci siamo impegnati per l’aeroporto di Bari. A parte le pro*messe non c'è nulla di significativo per il sud nell’azione di questo esecutivo, an*che perché il suo asse strutturale si è spostato verso nord e infatti, come mai accaduto prima, non c’è nessun ministe*ro di spesa guidato da un meridionale. E non è un caso che le scelte di Raffaele Lombardo e di Adriana Poli Bortone ven*gano ridotte a fatti personali, attraverso un’analisi riduttiva che non le legge co*me segno di un malessere profondo. Per questo ciò che sta avvenendo in Puglia è davvero un modello per tutto il Paese».

    In che senso?
    «Gli apparentamenti tra Udc, Io sud e Pd stanno mutando lo scenario politico, perché al ballottaggio non ci sarà centro*destra contro centrosinistra, ma centro*destra contro l'alleanza per il Mezzogior*no, che va oltre il centrosinistra e che co*alizza forze che non si sarebbero mai messe insieme».

    Fitto l’accusa di fare pesca a strasci*co.
    «Sono loro, piuttosto, a fare operazio*ni poco edificanti. Noi abbiamo sotto*scritto accordi sulla base di convergenze politiche e programmatiche».

    Il Pd costruisce un’alleanza per il Mezzogiorno per sopperire all’assenza di una politica per il sud?
    «Il nostro governo ha fatto una politi*ca per il sud basata sull’idea forte di so*stenere le imprese, ottenendo importan*ti successi, come la crescita del Pil supe*riore alla media nazionale e l’aumento dell’occupazione. Riconosco, però, che il Pd a volte ha condiviso l’idea sbagliata che importante è solo la questione set*tentrionale, perciò insisto che l’alleanza per il Mezzogiorno può incidere sugli equilibri nazionali».

    Lombardo dice che l’Mpa è la lega del sud: può essere un alleato?
    «Lombardo avverte la necessità di en*trare in dialettica con il centrodestra e ci si allea, anche se il governo ha tradito le aspettative della Sicilia. Il sociologo Bo*nomi sostiene che la Lega è un sindaca*to del territorio, è ora che se ne formi uno al sud».

    Cioè l’alleanza per il Mezzogiorno?
    «Fenomeni come Mpa o Io sud prima che assumano forme leghiste è bene che facciano parte di un’alleanza politica de*mocratica ».

    Poli Bortone ci entra con tutto il pe*so della sua storia di destra?
    «E’ un dato che oggi tende a converge*re sul centrosinistra, anche se non si può più parlare di centrosinistra in sen*so letterale».

    Bisogna parlare allora di centro-cen*trosinistra?
    «Non mi soffermo sulle formule poli*tiche. La novità è la convergenza di chi ama il Mezzogiorno e si oppone alle poli*tiche nordiste - che sono cosa diversa dal nord, i cui interessi non sono con*trapposti a quelli del sud. Bisogna fare i conti con l’antimeridionalismo del go*verno che arriva ad essere persino puni*tivo: non solo ha dimezzato il Fas, ma ha anche bloccato l’Agenzia alimentare di Foggia, un atto simbolico che mostra l’impotenza del ceto politico meridiona*le ».

    Così dopo la primavera pugliese del 2004 l’alleanza per il Mezzogiorno del 2009?
    «La primavera coinvolse personalità della società civile. Oggi sta maturando qualcosa di più significativo, perchè in campo sono parti del sistema politico».

    Gli apparentamenti hanno messo in fibrillazione la politica pugliese. Vin*cenzo Divella annuncia che tornerà in azienda se nessuno lo vorrà: è l’annun*cio di un passaggio a destra?
    «Sarebbe sorprendente se si schieras*se con l’avversario che ha appena finito di combattere. Stimo Divella, posso capi*re i rilievi che muove, ma su di lui il cen*trosinistra deve continuare a contare».

    Si parla di un accordo Vendola-Poli Bortone per il 2010, anche se Udc e Idv hanno detto di non voler sostenere una nuova candidatura del presidente regionale. E’ un’operazione praticabi*le?
    «E’ una domanda per il giornale che uscirà tra 6 mesi. Comunque, se la mia analisi è giusta, quella che sta nascendo è una nuova alleanza per il Mezzogior*no. Se essa avrà successo nei ballottaggi, come credo e spero, allora, nella prospet*tiva delle regionali, dovremo discutere insieme con pari dignità e con rispetto verso tutte le forze in campo, natural*mente a cominciare dal presidente della Regione e dalle maggiori personalità di cui oggi si discute».

    Quali reazioni ha avuto nelle piazze parlando dell’alleanza per il Mezzo*giorno?
    «Di entusiasmo, perchè questa è una chiara e gratuita scelta politica».

    Che ne sarà del rapporto con Sini*stra e libertà? Non teme smottamenti elettorali a sinistra?
    «Ne riparleremo dopo i ballottaggi. Se*gnalo che a Brindisi l’alleanza è stata fat*ta al primo turno, non condivisa da par*te della sinistra e da Idv - che hanno pre*sentato propri candidati. Ebbene, in una realtà in cui si pensava che il Pdl avreb*be vinto, il nostro candidato, Ferrarese, è arrivato primo e il loro, Saccomanno, secondo. Questo deve far riflettere: l’alle*anza è un’operazione sofferta, ha visto parte del Pd contraria, ma rappresenta una sfida e se avrà successo potrà diven*tare un punto di riferimento per tutti».

    Anche al nord?
    «Abbiamo bisogno di riequilibrare la situazione del Paese e se le forze demo*cratiche meridionali tornano a far senti*re la propria voce si potrà ragionare complessivamente in modo diverso. Il Pd al nord è il partito dell’unità naziona*le e il modello Puglia è utile anche lì».

    Rosanna Lampugnani
    16 giugno 2009
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  4. #4
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,141
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Polo Sud, Io Sud. Sempre il solito chiagnere e fottere senza vergogna

    Terroni di merda.
    Si può ancora dire?
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Polo Sud, Io Sud. Sempre il solito chiagnere e fottere senza vergogna

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Terroni di merda.
    Si può ancora dire?
    Penso proprio di sì.

    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    11,602
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Polo Sud, Io Sud. Sempre il solito chiagnere e fottere senza vergogna

    Ahahahah
    si battano per garantirgli parità di trattamento rispetto al Nord all'interno del governo

    Questa frase la ritireranno.....potrebbero essere presi sul serio.

  7. #7
    Carolingio
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    Castrum Leuci
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Polo Sud, Io Sud. Sempre il solito chiagnere e fottere senza vergogna

    Geht zurück in die Ofen
    Sono Cristiano, Bianco, Etero, Insubre, Favorevole al porto d'armi. Domande?

  8. #8
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Polo Sud, Io Sud. Sempre il solito chiagnere e fottere senza vergogna

    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 

Discussioni Simili

  1. Chiagnere e fottere
    Di Eridano nel forum Lega
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-01-10, 09:13
  2. Chiagnere e fottere
    Di Eridano nel forum Padania!
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 29-01-10, 09:12
  3. Risposte: 137
    Ultimo Messaggio: 25-05-08, 10:38
  4. Biscardi Un Uomo Senza Pudore E Senza Vergogna
    Di SPYCAM nel forum FC Inter
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-06, 05:09
  5. DD sei sempre il solito
    Di pensiero nel forum Fondoscala
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-09-04, 13:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226