User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Chi si vergogna delle proprie origini

    Accento bergamasco? «Pòta!». C'è il corso di dizione per imprenditori

    http://www.ecodibergamo.it/stories/C..._imprenditori/

    Chissà quante volte ci è capitato di sentirci dire: «Sei bergamasco?». La cadenza orobica si scopre facilmente e non sempre è musica per le orecchie di chi ci ascolta. E' forse per questo motivo che Ascom ha deciso di dare il via - lunedì 6 febbraio - al corso di dizione rivolto agli imprenditori.

    Cinque lezioni, dieci ore in tutto, per imparare l'esatta postura del suono, una maggior chiarezza espositiva ed un'eleganza verbale, qualità che aiutano a parlare in pubblico con sicurezza ed efficacia.

    «L'accento del proprio territorio è sicuramente parte della propria identità, ma fuori dalla realtà territoriale, senza sacrificare le origini, è possibile vendere e vendersi di più e meglio – afferma Daniela Nezosi, responsabile dell'area formazione di Ascom Bergamo –. E' questa un'esigenza sentita dai nostri imprenditori e per questo abbiamo pensato ad un corso per imparare a padroneggiare noi stessi, la voce, il movimento e il linguaggio, cercando di sviluppare caratteristiche uniche ed individuali».

    Il corso è pensato e realizzato in collaborazione con il Teatro Prova e va a lavorare sulla pronuncia e sullo sviluppo delle potenzialità espressive, che utilizzano le regole di modulazione della voce per catturare l'ascolto del interlocutore in base a tecniche di palcoscenico.

    Docente del corso è l'attrice Patrizia Geneletti del Teatro Prova, che affronta con i suoi studenti i seguenti argomenti: l'espressività, la lettura, l'improvvisazione, lo scioglilingua, i gramelot e gli elementi espressivi della voce, come il tono, le inflessioni, il volume e il ritmo.

    1 febbraio 2012
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Accento bergamasco? «Pòta!». C'è il corso di dizione per imprenditori

    http://www.ecodibergamo.it/stories/C..._imprenditori/

    Chissà quante volte ci è capitato di sentirci dire: «Sei bergamasco?». La cadenza orobica si scopre facilmente e non sempre è musica per le orecchie di chi ci ascolta. E' forse per questo motivo che Ascom ha deciso di dare il via - lunedì 6 febbraio - al corso di dizione rivolto agli imprenditori.

    Cinque lezioni, dieci ore in tutto, per imparare l'esatta postura del suono, una maggior chiarezza espositiva ed un'eleganza verbale, qualità che aiutano a parlare in pubblico con sicurezza ed efficacia.

    «L'accento del proprio territorio è sicuramente parte della propria identità, ma fuori dalla realtà territoriale, senza sacrificare le origini, è possibile vendere e vendersi di più e meglio – afferma Daniela Nezosi, responsabile dell'area formazione di Ascom Bergamo –. E' questa un'esigenza sentita dai nostri imprenditori e per questo abbiamo pensato ad un corso per imparare a padroneggiare noi stessi, la voce, il movimento e il linguaggio, cercando di sviluppare caratteristiche uniche ed individuali».

    Il corso è pensato e realizzato in collaborazione con il Teatro Prova e va a lavorare sulla pronuncia e sullo sviluppo delle potenzialità espressive, che utilizzano le regole di modulazione della voce per catturare l'ascolto del interlocutore in base a tecniche di palcoscenico.

    Docente del corso è l'attrice Patrizia Geneletti del Teatro Prova, che affronta con i suoi studenti i seguenti argomenti: l'espressività, la lettura, l'improvvisazione, lo scioglilingua, i gramelot e gli elementi espressivi della voce, come il tono, le inflessioni, il volume e il ritmo.

    1 febbraio 2012


    Possono fare di meglio, possono insegnare direttamente il napoletano, dopotutto non è una enorme campania che vada dalle Alpi alle piramidi quella che vogliono fare?



  3. #3
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    Già in televisione se non parli romanesco/napoletano non entri..... ora vogliono "rieducarci".

  4. #4
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,050
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    Beoti padani.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Messaggi
    8,989
    Mentioned
    161 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Possono fare di meglio, possono insegnare direttamente il napoletano, dopotutto non è una enorme campania che vada dalle Alpi alle piramidi quella che vogliono fare?
    Parole sante, lo stato italiano monopolizzato dai terroni fa vergognare la nostra gente di quello che è, e queste sono le conseguenze.
    In questa terronia che va dalle Alpi a Lampedusa se non parli come un picciotto non sei nessuno.

  6. #6
    Talebano
    Data Registrazione
    08 Feb 2011
    Messaggi
    7,327
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    Veramente l'italiano sarebbe toscano, che c'entra il napoletano? La corretta pronuncia è quella della toscana senza l'"h" o di Roma senza gli infiniti tagliati o la voce strascicata (come quella di Totti xD). Napoletano e siciliano sono pronunce dialettali al parti del bergamasco e nessuno ve le vuole imporre. Poi potete sempre andare in giro a parlare bergamasco fuori dalle valli alpine, magari vi capiscono lo stesso.
    "la Le Pen col 40% avrà incassato una grande vittoria" (Candido)


  7. #7
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,695
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    Citazione Originariamente Scritto da Qassim Visualizza Messaggio
    Poi potete sempre andare in giro a parlare bergamasco fuori dalle valli alpine, magari vi capiscono lo stesso.

    io lo capisco ...

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Jun 2009
    Messaggi
    242
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    tra i dialetti padani e il toscano c'è piu distanza che non tra castigliano e portoghese. ahah!

  9. #9
    k21
    k21 è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jan 2010
    Messaggi
    9,884
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    questo corso dovrebbero farlo fare ai terroni che lavorano in RAI

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Oct 2010
    Messaggi
    2,333
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi si vergogna delle proprie origini

    Il cinema italico etnico è dominato dai figli del sole, come hollywood dagli eletti. Certo però che il cinema made in usa è completamente diverso da quello europeo. Però tanto per fare capire come gli stereotipi e certi diti puntati siano sempre all'ordine del giorno.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Chi si vergogna delle proprie origini
    Di Bèrghem nel forum Lega
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-02-12, 09:34
  2. Un meridionale che si vergogna delle proprie origini...
    Di oggettivista nel forum Padania!
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 30-10-07, 09:45
  3. Un meridionale che si vergogna delle proprie origini
    Di oggettivista nel forum Destra Radicale
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 27-10-07, 01:42
  4. Un meridionale che si vergogna delle proprie origini...
    Di oggettivista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 88
    Ultimo Messaggio: 25-10-07, 10:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226