User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Anche gli antichi prevedevano i terremoti, con metodi empirici, ma molto più efficaci della sapienza odierna. Il povero Giuliari che ha previsto con molto anticipo la scossa, e stato anche minacciato di essere denunciato per turbamento della quiete pubblica. Logicamente nessuno fin d'ora gli ha dato credito

    Giuliani sostiene ormai da molti anni di aver elaborato un metodo in grado di prevedere l’arrivo degli eventi sismici. E oggi il suo allarme, lanciato esattamente una settimana fa, risulta tragicamente premonitore.

    Domenica scorsa, dopo la prima scossa di terremoto che ha avuto come epicentro la zona di Sulmona l’uomo avrebbe telefonato prima al commissariato del capoluogo peligno e poi alla polizia municipale sostenendo che nel pomeriggio ci sarebbe stata una scossa di una intensità superiore alla precedente, creando allarmismi tra la popolazione.

    La notizia indusse il sindaco di Sulmona, Fabio Federico, a un rientro precipitoso da Roma dove stava partecipando al congresso fondativo del Pdl. Lo stesso sindaco aveva poi parlato telefonicamente con il tecnico ricevendo la conferma dell’alta probabilità che nella stessa serata la Valle Peligna sarebbe stata interessata dal sisma.

    Nel frattempo sulla vicenda è intervenuto anche il direttore dell’Istituto nazionale di fisica nucleare del Gran Sasso, Eugenio Coccia: «I Laboratori del Gran Sasso non si occupano di ricerca sui terremoti e il tecnico non è un nostro dipendente, che frequenta la nostra struttura scientifica in quanto il suo istituto, l’istituto nazionale di Astrofisica di Torino, collabora in uno dei nostri esperimenti sui neutrini. Nessuna ricerca è in atto nella nostra struttura sulla previsione dei terremoti».

    Sta di fatto che da diversi giorni si registrano segnalazioni in merito a notizie diffuse da qualcuno su presunte nuove scosse. E da più parti si moltiplicano anche gli avvisi alla calma e ala tranquillità perché nessuno può prevedere scosse future. Così anche Bertolaso ha oggi minacciato denunce a chi avesse diffuso notizie infondate e alimentato il panico ingiustificato.



    Fonte: http://www.primadanoi.it/ del 06/04/2009 6.24

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    965
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Che ne pensano i pagani di questa tragedia? Gli Dèi dove erano? Perchè ammesso che l'uomo è dotato di libero arbitrio...ma il terremoto non fa parte del libero arbitrio! L'uomo non può domare certi eventi e non ha colpe se accadono...

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Semplicemente si e costruito e ristrutturato da scellerati.
    Quando l'uomo antico costruiva un edificio in pietra o muratura (fatto raro e sopratutto erano quasi sempre luoghi di culto, edifici pubblici o case di pochissimi ricchi, il resto erano abitazioni basse con il tetto di materia vegetale) era solito fare un rito purificatorio dato che era consapevole di aver arrecato una "cicatrice" al luogo.
    Case degli anni settanta ottanta sono cadute come castelli di carte.
    Dobbiamo imparare dal passato!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    965
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Semplicemente si e costruito e ristrutturato da scellerati.
    Quando l'uomo antico costruiva un edificio in pietra o muratura (fatto raro e sopratutto erano quasi sempre luoghi di culto, edifici pubblici o case di pochissimi ricchi, il resto erano abitazioni basse con il tetto di materia vegetale) era solito fare un rito purificatorio dato che era consapevole di aver arrecato una "cicatrice" al luogo.
    Case degli anni settanta ottanta sono cadute come castelli di carte.
    Dobbiamo imparare dal passato!
    Ma allora non dovrebbe capitare in ogni parte? Perchè in fondo in tutto il mondo vengono costruite case senza il 'permesso'.

    Voglio premettere che sono molto vicino al Paganesimo...però, dati certi avvenimenti sto reintrpretando il concetto di Dèi (nonostante non abbia mai creduto a loro come entità personificate, o spiriti immani)

  5. #5
    .
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    9,351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Citazione Originariamente Scritto da Hope Visualizza Messaggio
    Che ne pensano i pagani di questa tragedia? Gli Dèi dove erano? Perchè ammesso che l'uomo è dotato di libero arbitrio...ma il terremoto non fa parte del libero arbitrio! L'uomo non può domare certi eventi e non ha colpe se accadono...
    Ma perché mai gli dèi dovrebbero curarsi degli uomini?

    Se sono esseri perfetti non dovrebbero pascersi della loro pienezza e perfezione, ignorando il mondo corruttibile?

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,494
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Così Sandro Consolato apre riportando un brano in riferimento al grave terremoto che ha colpito l'Aquila e i dintorni per poi commentare il tutto.

    Esprimo la mia profonda tristezza e la mia inquietudine per quanto è accaduto in terra d'Abruzzo. Contestualmente propongo la lettura di questo brano, che fa riferimento anche ad un passo di Aulo Gellio che presentai sul N° 8 della Cittadella col titolo DEI E TERREMOTI:

    DA: www.imperobizantino.it/old/Generale-art8.htm - 56k

    La memoria degli uomini

    Quando un greco dell'antichità parla di un sisma dice seìei e sottintende, per questo verbo d'azione: ho theos , il dio scuote la terra, così in greco come in altre lingue di altre culture, l'uso della parola attribuisce il primo movimento alla divinità come un atto personalizzato, la realizzazione di un evento che per noi è un fenomeno della natura desacralizzata.
    Il responsabile dei sismi e di tutti i movimenti che gli accompagnano è Poseidone, il padrone o lo scuotitore della terra, ennosìgaios , enosìchthon .
    Poseidone è il dio delle profondità della terra, sposo della madre terra, Ghè ; a lui si adatta esclusivamente il nome di Gaiè(v)ochos, cioè “possessore della terra”, “sposo della terra”, oppure “scuotitore della terra”.Questo dio col tridente non è in effetti, originariamente, un dio marino: è al contrario il dio del suolo e del mondo minerale.Nelle epoche successive si tende tuttavia ad identificare il responsabile dei terremoti nel dio degli inferi Vulcano, mentre nel mondo romano Marte si sostituì in epoca imperiale alla dea Tellus .

    L'oscillazione delle lance di Marte: metafora o un paleo-sismografo?

    Nell'anno 99 a.c. secondo un noto passo delle Notes Atticae di Aulo Gellio, fu annunciato a Roma dal pontefice massimo che la terra aveva tremato e che le lance di Marte nella Regia si erano mosse. Questo fenomeno prodigioso che gli storici spesso elencavano nelle loro narrazioni era presagio di una minaccia incombente.
    Oltre che a Roma, le lance di Marte erano conservate anche in altre città latine; si sa per esempio che ve ne era una a Praeneste ( Hastam Martis Praeneste sua sponte promotam, Livio. 24.10.10 ). Scrive Gellio, riferendosi all'anno 99 a.c: “ ho letto negli antichi annali che si usa notificare quando la terra ha tremato e quali espiazioni si devono compiere: così venne notificato al senato che nel sacrario le lance di Marte si erano mosse. In questa circostanza, avvenuta durante il consolato di M.Antonio e A.Postumio, venne emesso un senatoconsulto, il cui testo è il seguente: poiché Caio Giulio, figlio di Lucio, pontefice, ha notificato che nel sacrario della Regia le lance di Marte si sono agitate, su tale argomento il senato ha decretato che il console M.Antonino faccia un sacrificio a Giove e a Marte e a quegli altri dei che egli crede.”


    Commento di Sandro Consolato
    Analizzando il testo si può fare la seguente considerazione: si specifica che tale spostamento avviene sponte , cioè senza che niente e nessuno intervenisse a mutare lo stato di quiete degli oggetti. Probabilmente Gellio si riferiva a due prodigi distinti: il terremoto e lo spostamento delle lance; ma non è da escludere una relazione tra i due fenomeni e quindi l'ipotesi che le lance avessero oscillato a causa di un terremoto.
    E' possibile che questo avvenisse, ma è molto difficile ritenere che esistesse nella Regia un impianto strutturato al fine di rilevare le scosse, come supponeva lo storico R.Lanciani nei primi del novecento.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    965
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Sinceramente quell'articolo dice tutto e dice niente..

  8. #8
    .
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    9,351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Citazione Originariamente Scritto da Hope Visualizza Messaggio
    Sinceramente quell'articolo dice tutto e dice niente..
    Dice che un dio "scuote la terra".

    Perché non ti adatti al cristianesimo, col suo Dio "che è amore" - più vicino ai tuoi standard?

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    965
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Citazione Originariamente Scritto da Prinz Eugen Visualizza Messaggio
    Dice che un dio "scuote la terra".

    Perché non ti adatti al cristianesimo, col suo Dio "che è amore" - più vicino ai tuoi standard?
    Mah, sinceramente io dal cristianesimo sono lontano miglia! Sono vicino al neo paganesimo sotto vari aspetti...come ho gia detto...e sinceramente non ho mai pensato che se dovesse esistere qualche Divinità questa sia necessariamente sinonimo di Amore in quanto è l'uomo che è indotto a vedere il suo Dio come Padre buono e amorevole. Bisognerebbe far ritornare, nei credenti di un qualsiasi Dio o Dea, l'idea che queste Divinità hanno anche il loro aspetto oscuro, e che associarle a sentimenti che sono definiti come buoni, sono nient'altro che indole umana dovuta alla "speranza che...".
    Quello che mi rammarica però è che: con quale ragione un Dio avrebbe dovuto scuotere la terra? Perchè far morire e soffrire cosi tanta gente?

  10. #10
    Confederato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Dixieland
    Messaggi
    7,379
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Gianpaolo Giuliari ha previsto il terremoto

    Se c'è qualcuno che deve insegnare ai "credenti" che il Divino ha anche aspetti oscuri non sono di certo "i pagani", cui archetipi oscuri e sinistri non mancano di certo. Viene piuttosto da chiedersi invece come mai la natura creata dal dio dei deserti si ostini a disobbedire ai suoi comandamenti e a non considerare "l'uomo misura di tutte le cose". Non c'è ragione per quello che è accaduto. Quando accaduto è un tributo al divenire delle cose, in sostanza è un sacrificio umano che rinnova la vita. Quando un aratro solca la terra molti lombrichi muoiono, ma tante piante fioriranno da quel morire.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Video e scritti di Gianpaolo Pucciarelli
    Di Majorana nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 13-10-14, 23:00
  2. Quella cieca ossessione di Repubblica, di Gianpaolo Pansa.
    Di Fenris nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 27-05-09, 15:26
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-09-06, 16:40
  4. Stiria, terremoto (politico) previsto per le 18.30
    Di fabbio2 nel forum Politica Estera
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 05-10-05, 15:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226