User Tag List

Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 129
Like Tree4Likes

Discussione: Banca centrale di Pir

  1. #1
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,640
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Banca centrale di Pir

    Siccome ritengo importante che un'aggiunta del genere venga discussa anche all'esterno del parlamento di Pir vi invito a dire la vostra sull'integrazione di una Banca Centrale nel gioco.

    Qui vi riporto la proposta dal governo pervenuta alla camera.

    DDL Istituzione della Banca Centrale

    Art.1
    E’ istituita la Banca Centrale di Politica in Rete come da costituzione. Le sue funzioni e la sua struttura sono contenute nello statuto della Banca qui di seguito contenuto:


    Statuto della Banca Centrale di Politica in Rete


    Capo I
    Funzioni

    Art.1
    1.La Banca Centrale di Politica in Rete è un organo istituzionale che si occupa di conservare il tesoro della simulazione economica di Politica in Rete e di Pir City.

    2.Essa si occupa inoltre di esprimere giudizi di merito e dare suggerimenti al Governo di Politica in Rete sulle materie di propria competenza ogni qualvolta il Governo ne faccia richiesta.

    3.Essa ha anche la facoltà di tenere i depositi dei singoli giocatori della simulazione economica.

    Art.2
    1.La Banca Centrale di Politica in Rete ha sede istituzionale nel sottoforum di Pir City in apposito thread dove i cittadini possono seguirne l’andamento, leggerne i resoconti, i pareri pronunciati e i giocatori possono controllorare il loro stato patrimoniale.

    Art.3
    1.All’inizio di ogni legislatura il Governo entro 30 giorni dalla sua entrata in carica deve redigere un bilancio preventivo per la durata della Legislatura della Banca Centrale, ed entro 30 giorni dal termine della Legislatura il Governo deve invece redigere un bilancio consuntivo.

    2.Entrambi i bilanci devono essere approvati dal Parlamento, e devono seguire il principio generale del pareggio di bilancio; qualora vi fossero perdite non devono superare il 25% del tesoro della Banca, in caso contrario il Primo Ministro ed il Ministro dell’Economia sono giudicabili dalla Corte Costituzionale.

    Art.4
    1.Le tasse ed ogni tipo di contributo o imposta sono raccolti nella Banca Centrale siano esse governative oppure comunali e costituiscono la fonte primaria del tesoro.

    2. Nei limiti imposti dal bilancio la Banca può effettuare prestiti a tasso agevolato al Comune di Pir City qualora fosse necessario per limitare le perdite. Sempre nei limiti del bilancio è possibile concedere prestiti ai singoli giocatori a tassi fissi.

    Art.5
    1.I prestiti effettuati dalla Banca hanno tassi di interesse fisso stabilito dal Governatore, e devono essere effettuati a tasso agevolato nel caso che a richierli fosse l’amministrazione comunale di Pir City.

    2.Il Governatore stabilisce inoltre i termini temporali dei prestiti, le modalità di restituzione ed i casi di estinzione per ogni singolo prestito, secondo regole prefissate uguali per tutte.

    Capo 2
    Struttura

    Art.6
    1.Il Governatore amministra la Banca per conto del Governo, collabora con il Governo per l’elaborazione dei bilanci della Banca Centrale, stabilisce i tassi di interesse e le modalità di prestito con apposite circolari, si occupa della riscossione delle tasse ed esprire i giudizi o i pareri richiesti dal Governo.

    2.Esso resta in carica 8 mesi ed è individuato dal Governo e nominato dal Presidente di Politica in Rete.

    3.Il Consiglio Comunale di Pir City può eleggere nominare un Direttore Generale, che resta in carica 8 mesi che supporti il Governatore nell’esercizio delle sue funzioni e che lo sostituisca in caso di assenza.



    Art.7

    1.In caso di dimissioni del Governatore o del Direttore Generale o di entrambi, in caso di censura o di sfiducia, gli organi preposti devono provvedere entro sette giorni alla nomina di un nuovo Governatore e di un nuovo Direttore Generale. Fino alla nomina del nuovo Governatore o del nuovo Direttore le funzioni sono detenute pro tempore dal Governatore o Direttore Generale uscente.

    2.Governatore e Direttore Generale possono essere confermati dal Governo e dal Consiglio Comunale per una massimo di due mandati consecutivi.

    3.Governatore e Direttore Generale devono essere nominati o riconfermati entro 7 giorni dalla scadenza naturale del loro mandato

    Art.8
    1.Il ruolo di Governatore è incompatibile con qualsiasi altra carica istituzionale sia essa giuridica, governativa e presidenziale.

    2. Il ruolo di Direttore Generale è incompatibile con quello di Governatore.

    Art.9
    1.In caso di controversie tra la Banca Centrale e altre istituzioni pubbliche, esse sono risolte presso la Corte Costituzionale.

    2.In caso di controversie tra la Banca Centrale e soggetti privati, esse sono risolte presso la Corte Costituzionale.

    Art.10
    1.Governatore e Direttore Generale sono responsabili per gli atti commessi durante la loro funzione e sono perseguibili di Censura del Senato.

    2.Governatore e Direttore Generale possono essere rimossi dalle loro funzioni rispettivamente dal Senato e dal Consiglio Comunale con mozione giustificata in caso di comporamento incostituzionale o lesivo nei confronti della comunità per mezzo della maggioranza qualificata dei 2/3.

    Art.2
    Il Tesoro iniziale della Banca è calcolato con i tributi e le tasse versate dai giocatori della simulazione economica di Pir durante la fase di prova.

    Art.3
    L’attuazione del seguente DDL ha effetto dall’inizio della III Legislatura eccezion fatta per il primo bilancio preventivo.

    Art.4
    Durante la seguente legislatura è nominato dal Governo un Governatore provvisorio per la creazione della Banca, per il calcolo preciso del tesoro iniziale e l’applicazione delle disposizioni contenute in questo disegno di legge.
    E qua di seguito alcune osservazioni poste da me e da Falcoconservatore

    Citazione Originariamente Scritto da Frankie D. Visualizza Messaggio
    A questo punto non ha più senso far proporre il nome direttamente dal presidente e far passare la sua nomina direttamente dal Senato con un voto a maggioranza dei 3/4? In questo modo sarebbe molto più rappresentativo. Non ha senso farlo nominare da un governo e farlo poi sfiduciare da un altro organo quale il senato. Inoltre proprio perchè si vorrebbe fosse una figura istituzionale super-partes se la si fa eleggere dal governo diventa una figura politica.

    Inoltre non capisco se in questa bozza la banca centrale deve tenere anche i rendiconti delle finanze pubbliche dello stato italiano modificate dalle leggi votate in Pir.

    Peraltro andrebbe anche specificato che i soldi che la banca fornisce al comune di Pir city fanno parte di un fondo ad hoc costituito dalle tasse dei giocatori, altrimenti sembrerebbe che la banca possa prestare soldi dello stato italiano.
    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    Concordo con Frankie D., magari con una maggioranza dei 2/3 dei componenti, 15 senatori su 21 (il quorum dei 3/4 forse è eccessivo).
    Sinceramente poi farei scadere il mandato del Governatore con quello naturale della Legislatura.
    Il Presidente di PIR, all'inizio di ogni nuova Legislatura, fa la sua brava nomina...sulla quale poi deve convergere una maggioranza qualificata e robusta di senatori, naturalmente.
    Chiaro e lineare.

    Vorrei poi un parere sui meccanismi da adottare in caso di sforamento del bilancio (chiedo comunque che la soglia sia abbassata dal 25% al 20%). Ho accennato a possibili soluzioni, ma il punto è delicato.
    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    Mi pare una buona soluzione. Secondo me, in caso di sforamento, bisogna almeno impedire che Governo e Senato approvino DDL contenente qualunque tipo di spesa. E che tale divieto resti in vigore finché non viene varata una legge di risanamento che assicuri il pareggio. Con conseguenze anche sulla Legislatura successiva se manca il tempo per approvare questa disposizione.
    Bisogna individuare un organo super-partes che certifichi (e non "giudichi su") lo sforamento. La Corte va pure bene, purché sia chiaro che di numeri oggettivi si deve trattare.
    Che ne pensate? Proposte alternative? Soluzioni ai problemi evidenziati?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,556
    Mentioned
    265 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Citazione Originariamente Scritto da Frankie D. Visualizza Messaggio
    Siccome ritengo importante che un'aggiunta del genere venga discussa anche all'esterno del parlamento di Pir vi invito a dire la vostra sull'integrazione di una Banca Centrale nel gioco.

    Qui vi riporto la proposta dal governo pervenuta alla camera.



    E qua di seguito alcune osservazioni poste da me e da Falcoconservatore







    Che ne pensate? Proposte alternative? Soluzioni ai problemi evidenziati?
    L'unica osservazione che mi sento di fare è che nonostante sia evidente che mancano i giocatori per le cariche che ORA abbiamo si sta creando un'altra poltrona da occupare, per altro poco appetibile, considerando cosa dovrebbe fare questo presidente della banca centrale e quali competenze dovrebbe avere. E che la regola dell'incompatibilità delle alte cariche farà si che ci si ritrovi senza nomi o con situazioni simili a quelle che abbiamo avuto per il presidente della CC.

    Questa è una osservazione generale sull'aumentare della tecnicità del gioco e delle poltrone da assegnare, che prescinde dal mio giudizio sulla proposta, positivo.
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    1,658
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Citazione Originariamente Scritto da Garat Visualizza Messaggio
    L'unica osservazione che mi sento di fare è che nonostante sia evidente che mancano i giocatori per le cariche che ORA abbiamo si sta creando un'altra poltrona da occupare, per altro poco appetibile, considerando cosa dovrebbe fare questo presidente della banca centrale e quali competenze dovrebbe avere. E che la regola dell'incompatibilità delle alte cariche farà si che ci si ritrovi senza nomi o con situazioni simili a quelle che abbiamo avuto per il presidente della CC.

    Quoto.
    Ultima modifica di Valentina; 08-02-12 alle 19:52
    « Il Magisterium è ciò che occore alla gente. I suoi membri regolano le cose dicendo alla gente cosa fare. [...] Loro non dicono cosa fare in modo gretto e meschino. Loro dicono cosa fare in modo gentile, per tenere lontano i pericoli! »

  4. #4
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,556
    Mentioned
    265 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Citazione Originariamente Scritto da Varoma Visualizza Messaggio
    Quoto.
    Anche il giudizio positivo sulla proposta di creare una banca centrale rientra nel quote?
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    1,658
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Citazione Originariamente Scritto da Garat Visualizza Messaggio
    Anche il giudizio positivo sulla proposta di creare una banca centrale rientra nel quote?

    No infatti l'ho escluso.
    Farei volentieri a meno di tutto il gioco economico, ma mi rendo conto che c'è gente a cui piace e quindi mi rassegno, chiudo entrambi gli occhi sperando che il gioco politico non ne risenta troppo.
    Ultima modifica di Valentina; 08-02-12 alle 20:06
    « Il Magisterium è ciò che occore alla gente. I suoi membri regolano le cose dicendo alla gente cosa fare. [...] Loro non dicono cosa fare in modo gretto e meschino. Loro dicono cosa fare in modo gentile, per tenere lontano i pericoli! »

  6. #6
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,556
    Mentioned
    265 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Citazione Originariamente Scritto da Frankie D. Visualizza Messaggio
    Siccome ritengo importante che un'aggiunta del genere venga discussa anche all'esterno del parlamento di Pir vi invito a dire la vostra sull'integrazione di una Banca Centrale nel gioco.

    Qui vi riporto la proposta dal governo pervenuta alla camera.



    E qua di seguito alcune osservazioni poste da me e da Falcoconservatore




    Che ne pensate? Proposte alternative? Soluzioni ai problemi evidenziati?



    Oh e dimenticavo. C'è un'altra questione sul tavolo. Quella dell'emissione del debito di Stato.
    Lo vogliamo creare come strumento eccezionale? Se si credo che la banca dovrebbe stabilire i tassi ed i limiti massimi, così come la data entro cui il Governo dovrà obbligatoriamente trovare le risorse per ripagarli con gli interessi.
    Preciso che l'economia è materia per me indigesta....quindi mi scuso se ho scritto una corbelleria.
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  7. #7
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,048
    Mentioned
    234 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Sono contrario al fatto che:


    rt.3
    1.All’inizio di ogni legislatura il Governo entro 30 giorni dalla sua entrata in carica deve redigere un bilancio preventivo per la durata della Legislatura della Banca Centrale, ed entro 30 giorni dal termine della Legislatura il Governo deve invece redigere un bilancio consuntivo.

    2.Entrambi i bilanci devono essere approvati dal Parlamento, e devono seguire il principio generale del pareggio di bilancio; qualora vi fossero perdite non devono superare il 25% del tesoro della Banca, in caso contrario il Primo Ministro ed il Ministro dell’Economia sono giudicabili dalla Corte Costituzionale.

    A mio avviso se ne deve occupare la giunta comunale ( altrimenti che viene eletta a fare ) non il governo ne tantomeno il Senato.

    Al Senato si gioca alla politica reale non al gioco economico, teniamo ben distinte le due cose.

    Direttori e governatori li farei eleggere e destituire dalla sola giunta comunale senza interferenze da parte del Senato.
    Ultima modifica di Supermario; 08-02-12 alle 20:57
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  8. #8
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,476
    Mentioned
    247 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Infatti nella legge manca una chiara separazione tra le rispettive finanze pubbliche del gioco economico e di quello politico. Una parte della legge istituisce la BC come strumento tecnico del gioco economico, un'altra parte impone regole al gioco politico. Secondo me andrebbe riservata ad altra legge, in questa andrebbe regolata solo la BC, e la BC dovrebbe avere un ruolo solo tecnico nel gioco economico. Una BC con funzioni ausiliarie nel gioco politico si può fare, ma non c'entra nulla con l'altra. Secondo me poi sarebbe meglio chiamare Zecca quella del gioco economico, riservare il nome banca centrale quella del gioco politico e separarle nettamente come funzioni.

    E qui c'è un altro punto: nel gioco politico si discute e si approvano leggi. Questo è divertente, ma non trova riscontro. Anche il pareggio di bilancio va bene, ma unito al fatto che le leggi non hanno riscontro si crea un problema. Se ci riferiamo davvero alla situazione italiana, come implicitamente il senato fa sempre, allora con il passare delle legislature il gioco necessariamente consiste nell'abrogare le vecchie modifiche a tasse e spesa, e cambiarle con delle nuove. Questo perché le grandezze reali verranno gradualmente tutte modificate e queste modifiche non sono ripetibili in più legislature. Secondo me sarebbe un sistema che rischia di burocratizzarsi e di bloccarsi nel giro di poco.

    La mia proposta per prevenirlo è di azzerare quanto è stata fatto alla fine di ogni legislatura, che diventerebbe una sorta di torneo tra i partiti per scrivere le leggi. Di fatto è quello che avviene già oggi, perché volendo essere pignoli ci sono dei conflitti tra parecchie leggi del senato, e sono passate solo due legislature. Allora azzeriamo tutto ogni legislatura, e ogni volta legiferiamo secondo queste regole del pareggio di bilancio, del bilancio preventivo e di quello consuntivo. Il ruolo della BC ausiliaria del gioco politico sarebbe proprio quello di consigliare i governi dando pareri sulla sostenibilità delle leggi e sulla correttezza dei bilanci.

  9. #9
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Mah. Sono contrario alla proposta di Olivo. Azzerare tutto per ridiscutere daccapo ad ogni legislatura delle stesse cose non ha senso. E' bene partire da delle basi (le leggi approvate) per far svilupparee la discussione e la dialettica tra i gruppi parlamentari.

    La Banca Centrale deve occuparsi solo della simulazione economica di Pir City, questo è il mio parere. Al Senato è bello giocare come si è fatto finora.
    Ultima modifica di SteCompagno; 08-02-12 alle 21:12
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

  10. #10
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    56,289
    Mentioned
    1070 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Banca centrale di Pir

    Citazione Originariamente Scritto da Garat Visualizza Messaggio
    L'unica osservazione che mi sento di fare è che nonostante sia evidente che mancano i giocatori per le cariche che ORA abbiamo si sta creando un'altra poltrona da occupare, per altro poco appetibile, considerando cosa dovrebbe fare questo presidente della banca centrale e quali competenze dovrebbe avere. E che la regola dell'incompatibilità delle alte cariche farà si che ci si ritrovi senza nomi o con situazioni simili a quelle che abbiamo avuto per il presidente della CC.

    Questa è una osservazione generale sull'aumentare della tecnicità del gioco e delle poltrone da assegnare, che prescinde dal mio giudizio sulla proposta, positivo.
    ottima osservazione, a che serve inoltre quest'altra sovrastruttura in un momento come adesso dove i giocatori sono pochi? Temo che bravi forumisti alla fine sprecheranno troppo tempo dietro a queste cose, abbiamo già visto delle lunghe discussioni solo per discuterne i regolamenti, se interrogo i mei contatti (trasversali) e chiedo " a che servono Pir City e la Banca? " rispondono " non lo so ma il mio partito deve partecipare"

    Mi spiace per i tanti che ci hanno messo il loro fosforo, mi rassegnero' a queste sovrastrutture ma alla camera votero' contro

    Dopo un transatlantico fatto di troppe norme giuridiche e adatto agli studenti di giuriprudenza e ai giuristi, conosceremo un transatantico riservato agli studenti in economia e agli economisti?
    Ultima modifica di FrancoAntonio; 08-02-12 alle 21:20

 

 
Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Ungheria nazionalizza la banca centrale
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 24-03-13, 10:48
  2. Una Banca Centrale per PIR
    Di Gracco nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 02-10-11, 12:20
  3. End the Fed. Abolire la banca centrale
    Di Bèrghem nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-06-11, 03:40
  4. Banca Centrale su PoL?
    Di Nik Machiavelli nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 14-01-09, 20:06
  5. La Banca Centrale di POL
    Di Centro-Laico nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 26-06-08, 23:36

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226