User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Britney Spears, la religione civile dell'Olocausto e una bufala mediatica

    di Miguel Martinez - 01/07/2009

    Fonte: kelebek [scheda fonte]



    Da tempo, parliamo qui della trasformazione del genocidio degli ebrei durante la seconda guerra mondiale in nuova religione unificante dell'Occidente capitalista.

    La costruzione della religione civile dell'Olocausto ha ormai assunto dinamiche proprie, che prescindono dai suoi stessi costruttori e sono affascinanti da seguire.

    Un sito pieno di popup intitolato National Ledger dichiara che, "according to reports" e "reportedly", Britney Spears sarebbe stata invitata a recitare una parte in un film intitolato The Yellow Star of Sophia and Eton: la protagonista del film, Sophia LaMont, costruisce una macchina del tempo, con cui viaggia a ritroso, incontrando un ebreo di nome Eton in un campo di concentramento nazista.

    Di tutta la vicenda, compresa la stessa esistenza del film, non si trova altra traccia in rete.

    Ma nel flusso generale, un fatto è vero dal momento stesso che se ne parla, specie se tocca due argomenti strutturalmente eccitanti come Britney Spears - 87 milioni di dischi venduti nel mondo - e l'Olocausto, un accostamento che ha effetti psicologici analoghi al crocifisso al collo di Roberto Cavalli di cui abbiamo discusso in un recente post.

    Britney Spears non può essere accusata di aver mai espresso alcun pensiero inopportuno, perché non ha mai espresso alcun pensiero in assoluto; ma il suo ruolo obbligato di meretrice virtuale, che le apre innumerevoli porte finanziarie, la esclude dalla sfera del culto religioso.

    Ed ecco che leggiamo su tutti i media qualche variante di questa notizia, che riprendiamo dal sito della Stampa di Torino:

    "BERLINO - Il Consiglio Centrale degli ebrei in Germania ritiene «del tutto inopportuna» la proposta di far interpretare a Britney Spears il ruolo femminile principale in un film sulla Shoah. Si tratta di The Yellow Star of Sophia and Eton (La stella gialla di Sophia ed Eton) e racconta la storia di una donna che si innamora di un uomo in un campo di concentramento. «È riprovevole cercare di finanziare il film mescolando perfidamente Britney Spears e l’Olocausto», ha detto la presidente del Consiglio Centrale degli ebrei in Germania, Charlotte Knobloch, al tabloid Bild. «I principi etici dovrebbero avere la precedenza. La sceneggiatura per i film su temi come l’Olocausto dovrebbe essere scelta con cura e anche la scelta degli attori deve essere prudente».
    Ovviamente, ogni sito che riporta con devoto sussiego questa notizia, la associa a una serie di allegre foto di Britney Spears. Di quella virtuale; probabilmente il nostro è uno dei pochi siti a riportare una foto di quella reale, che mette in evidenza il suo indubbio piglio imprenditoriale.

    Credo che questo scambio tra una non notizia e un comunicato di sdegno (con un tocco curiale-cardinalizio), senza che nessuno cerchi di capire se gli stessi fatti di cui si sta parlando siano veri o no, ci dica molto sul giornalismo ai tempi nostri.

    Ma anche la "sconvolta reazione" della comunità ebraica - che in ripresa dopo ripresa diventa "rivolta", "sdegno" e via drammatizzando - a sua volta si rifà a un'unica, discutibile fonte: il quotidiano Bild, tutto tette e cadaveri, che probabilmente non ha riportato alcuna dichiarazione ufficiale, ma semplicemente qualche banalità estorta per telefono alla signora Knobloch.[1]

    Nella strutturazione dell'immaginario religioso, le sceneggiature scelte "con cura" e gli attori reclutati con "prudenza" hanno invece una funzione cruciale, analoga a quella delle processioni ai tempi della Controriforma.

    Lo scorso autunno, New York Magazine ha stilato una guida a ben sei film sul tema nazisti/olocausto in concorrenza allora per l'Oscar. Spiega l'autore, "con l'economia messa com'è, nessuno vuole spendere i pochi soldi che ha per vedere un film sull'Olocausto che non sia piacevole, e quindi Vulture ha inventato questo infallibile flowchart per stabilire qual'è il film che fa per te".
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Britney Spears, la religione civile dell'Olocausto e una bufala mediatic

    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Britney Spears, la religione civile dell'Olocausto e una bufala mediatic

    1. (Ritornare) Nei contorti meccanismi della cultura delle Vittime e dei Vittimi, la miliardaria Britney Spears diventa per qualcuno una vittima anche lei, in questo caso della comunità ebraica tedesca. Scrive tutta seria una certa Vincenza Iovinella:

    "sta di fatto che si è alzato contro di lei un muro. Una vera e propria battaglia contro la sua fama e la sua trasgressione, che ben poco hanno a che fare col dramma della sofferenza di una tragedia che ancora mina la memoria dell'Umanità. "
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Britney Spears, la religione civile dell'Olocausto e una bufala mediatic

    L'anno prossimo faranno anche il terzo film sugli autorobot, è già pronto il copione :giagia: Commander e soci verranno catapultati, grazie a un vortice spazio-temporale nel 1944, in Inghilterra, alla testa dell'esercito ammerigano parteciperanno al D-day, occuperanno Berlino e libereranno tutti gli ebrei dai campi, poi ricacceranno indietro i sovietici ed espugneranno Mosca, esportando così la democrazia ammerigana nella nazione oppressa :giagia:

    Poi da non perdere sarà il nuovo film di Harry Potter, il piccolo mago viaggerà anche lui nel tempo per aiutare Churchill a combattere a suon di magia Hitler, altro che Aleister Crowley :sofico:

    Tra qualche decennio finirà davvero così, insegneranno la pseudo-storia con i film sull'olocausto...
    Ty fian dwma fiatua! - Sono un uomo libero, abitante di una nazione libera! - Dumnorix

    Se roma desidera dominare il mondo, questo vuol forse dire che tutti vogliano esserne suoi schiavi? - Caratacos

    9 Giorni, 9 Rune, 9 Virtù

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,330
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Britney Spears, la religione civile dell'Olocausto e una bufala mediatic

    Citazione Originariamente Scritto da Gaesate Visualizza Messaggio
    L'anno prossimo faranno anche il terzo film sugli autorobot, è già pronto il copione :giagia: Commander e soci verranno catapultati, grazie a un vortice spazio-temporale nel 1944, in Inghilterra, alla testa dell'esercito ammerigano parteciperanno al D-day, occuperanno Berlino e libereranno tutti gli ebrei dai campi, poi ricacceranno indietro i sovietici ed espugneranno Mosca, esportando così la democrazia ammerigana nella nazione oppressa :giagia:

    Poi da non perdere sarà il nuovo film di Harry Potter, il piccolo mago viaggerà anche lui nel tempo per aiutare Churchill a combattere a suon di magia Hitler, altro che Aleister Crowley :sofico:

    Tra qualche decennio finirà davvero così, insegneranno la pseudo-storia con i film sull'olocausto...
    Già si sono inventati questo :giagia: , per cui ci manca poco a quello che dici tu hefico:


  6. #6
    Smoderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    15,670
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Britney Spears, la religione civile dell'Olocausto e una bufala mediatic

    Dov'è il Britney National Party a difendere Spears contro la perfida albione?

  7. #7
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    53,996
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Britney Spears, la religione civile dell'Olocausto e una bufala mediatic

    Citazione Originariamente Scritto da Gaesate Visualizza Messaggio
    L'anno prossimo faranno anche il terzo film sugli autorobot, è già pronto il copione :giagia: Commander e soci verranno catapultati, grazie a un vortice spazio-temporale nel 1944, in Inghilterra, alla testa dell'esercito ammerigano parteciperanno al D-day, occuperanno Berlino e libereranno tutti gli ebrei dai campi, poi ricacceranno indietro i sovietici ed espugneranno Mosca, esportando così la democrazia ammerigana nella nazione oppressa :giagia:

    Poi da non perdere sarà il nuovo film di Harry Potter, il piccolo mago viaggerà anche lui nel tempo per aiutare Churchill a combattere a suon di magia Hitler, altro che Aleister Crowley :sofico:

    Tra qualche decennio finirà davvero così, insegneranno la pseudo-storia con i film sull'olocausto...
    Orwelliano.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 

Discussioni Simili

  1. La compagna Britney Spears
    Di seven77 nel forum Politica Estera
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-10-13, 20:17
  2. Motivi della reiterazione mediatica dell Olocausto.
    Di Leone11 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-02-11, 15:21
  3. Britney Spears è tornata!
    Di Combat nel forum Fondoscala
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 12-09-08, 18:17
  4. Vomita anche Britney Spears..
    Di no.remorse nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 01-11-07, 12:16
  5. Vi interessa Britney Spears nuda? Qui!
    Di RibelleSano nel forum Fondoscala
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 30-11-06, 19:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226