User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,636
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Scintille in Grecia ...

    Rainews24.it
    Scontri in piazza, oltre 50 feriti
    Il Parlamento greco dice sì al piano di austerity
    Il governo ellenico ha ottenuto la maggioranza sulle misure per 3,3 miliardi di euro. Il premier Papademos: "Tutti sappiamo che la storia ci giudicherà.

    Atene, 12-02-2012

    In un atmosfera tesa, acuita dagli scontri di piazza ad Atene, il governo ellenico ha ottenuto la maggioranza sulle misure di austerity per 3,3 miliardi di euro, necessarie per ottenere da Bce, Ue e Fmi i 130 miliardi, indispensabili per scongiurare il fallimento del Paese la sua uscita dall'euro.

    "Tutti sappiamo che la storia ci giudicherà e se non sapremo tenere il Paese in piedi la storia non ci giustificherà". Lo ha detto il primo ministro greco Lucas Papademos, intervenendo al Parlamento durante il dibattito sulla manovra volta a ottenere il nuovo prestito di salvataggio internazionale ed evitare il fallimento.

    "So che per molti di voi il voto di oggi esige una scelta estremamente difficile e forse costituisce una vera e propria prova politica e morale. Oggi però siamo tutti chiamati a prendere una decisione di importanza fondamentale per il futuro del Paese e siamo chiamati a confermare il salto compiuto dai leader dei partiti che hanno appoggiato il mio governo. In caso contrario la Grecia scivolerà in una disordinata bancarotta".

    In caso di voto negativo - ha detto - si arriverà ad un fallimento catastrofico della Grecia, all'isolamento e all'uscita dall'euro.

    In merito agli scontri fuori dal Parlamento, "il vandalismo e la distruzione non hanno un posto nella democrazia".

    Atene brucia letteralmente mentre il Parlamento discuteva il piano.
    Almeno 100.000 persone sono scese in strada per protestare contro le misure, (80.000 ad Atene e 20.000 a Salonicco). Nella capitale si contano finora 50 feriti di cui 40 agenti. La polizia ha effettuato 22 arresti.

    Oltre una decine di edifici della capitale greca sono in fiamme lungo le gradi arterie centrali Stadiu e Aeolu. Tra uesti la biblioteca universitaria, due cinema, le filiali di due banche e almeno un caffe Starbucks.

    La manifestazione era iniziata pacificamente e' poi degenerata quando le frange piu' estremiste, black bloc, hanno iniziato a lanciare molotov e bombe carta contro la polizia che ha risposto con i lacrimogeni.
    Ultima modifica di Avanguardia; 13-02-12 alle 00:16

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,636
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    Il parlamento vota il piano di austerity. 40 agenti feriti, edifici in fiamme
    Black bloc in piazza ad Atene, scontri con la polizia
    La sede di una banca, due cinema e una serie di negozi sono stati incendiati ad Atene, nei pressi dell'università. In 55mila assediano il Parlamento prima del voto. Deregulation, diminuzione del 20% del salario minimo e taglio delle pensioni. Tagli a difesa, ospedali e autonomie locali. Vendita delle quote pubbliche in petrolio, gas e acqua: questi i provvedimenti che verranno votati.

    Atene, 12-02-2012



    E' il giorno della verita' per la Grecia, con tutti gli occhi puntati non solo sulle piazze, sempre piu' roventi, ma anche sul Parlamento. Questa sera e' atteso il cruciale voto che deve approvare o bocciare l'intesa con la troika Ue-Bce-Fmi su un nuovo pacchetto di tagli durissimi in cambio dello sblocco di una tranche vitale
    da 130 miliardi di euro. Un'iniezione per salvare Atene dal fallimento.

    Per questo il premier Loukas Papademos ha rivolto un messaggio a tratti drammatico alla nazione, in tv. "Sappiamo che le nuove misure colpiranno i greci nel breve termine. Lo sappiamo. Ma i costi sociali non si possono paragonare con il
    disastro" che genererebbe una loro bocciatura. "Siamo giunti al Punto Zero (espressione greca che sta per 'punto di non ritorno'). Queste misure ci evitano il fallimento incontrollato, che porterebbe il paese alla catastrofe, al caos economico, all'esplosione sociale". Le misure previste nell'accordo con la troika, ha affermato il premier, "garantiscono il futuro del nostro Paese nell'euro. Fino al 2009 in Grecia c'era un modello economico sbagliato. Si tratta di cose che dovevano essere fatte diverso tempo fa".

    Papademos ha illustrato nel dettaglio cosa vorrebbe dire la catastrofe, in mancanza del varo delle nuove misure: "Non potremmo piu' importare generi di prima necessita', o pagare per il funzionamento di ospedali e scuole, pensioni e medicine".
    Chiedendo il voto dei parlamentari dei due maggiori partiti, Nuova Democrazia e Pasok, il primo ministro ha esortato i greci a reagire: "Il patriottismo non e' abbandonare la battaglia, ma difendere la nostra posizione in Europa e nell'euro, prendendo tutti insieme decisioni importanti".

    Black bloc davanti al Parlamento


    Una fila di Black bloc con passamontagna e maschere antigas ha raggiunto piazza Syntagma, davanti al parlamento greco, urlando insulti come 'maiali e
    assassini'. La folla li ha accolti con applausi. La piazza si sta iempiendo del fumo dei lacrimogeni e delle molotov.

    Migliaia di manifestanti di tutte le sigle sindacali sono davanti al Parlamento, per una protesta-assedio. La polizia è schierata a difesa del palazzo.
    Alcuni manifestanti hanno tentato a più riprese di avvicinarsi , ma sono stati respinti dalle forze dell'ordine.


    Ieri, nel secondo giorno di uno sciopero generale che ha paralizzato ogni attivita', Atene e' stata di nuovo teatro di manifestazioni di protesta. In piazza contro le nuove misure di austerita' sono scesi i sindacati Gsee e Adedy, concentrati sempre a Syntagma. Ma nella piazza della Costituzione che ospita il Parlamento c'erano meno di tremila persone, a causa del blocco dei trasporti e quello del traffico imposto dalla polizia nel centro cittadino.

    La confederazione sindacale comunista Pame aveva dato appuntamento a Omonia, un'altra piazza di Atene. In 4.000 hanno sfilato a Salonicco, seconda citta' del Paese.
    Circa 5.000 agenti in tenuta antisommossa hanno presidiato Atene, e a differenza di venerd non ci sono stati incidenti, se non un 'contatto' con un piccolo numero di dimostranti a Syntagma, respinti con gli scudi di plastica, un breve scontro che ha causato un ferito lieve.

    Sul fronte politico, sul voto di oggi sono intervenuti i leader dei due maggiori partiti greci, il conservatore Nea Dimokratia (Nd) e il socialista Pasok, lanciando un forte
    appello e un serrate i ranghi ai propri parlamentari perche'‚ votino compatti per il pacchetto di misure approvate dal governo.

    Sul nuovo pacchetto-austerita' il governo di Loukas Papademos dovrebbe avere i voti necessari. I dettagli non sono stati ancora ufficialmente pubblicati, ma si prevedono tagli del 22% al salario minimo, fuoriuscita di 15.000 addetti del
    pubblico impiego, liberalizzazioni e tagli ad alcuni tipi di pensione. Questo nonostante l'uscita dalla maggioranza del partito di estrema destra Laos e il possibile voto contrario di alcuni 'ribelli' del Pasok.

    Papademos ha parlato di "catastrofe" se l'accordo sara' bocciato. Una catastrofe che ha anche dei numeri precisi: il 20 marzo la Grecia deve ripagare 14,5 miliardi di euro ai creditori privati che, al momento, non ha.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,636
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Località
    Mein Reich ist in der Luft
    Messaggi
    11,094
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    ONORE AI FRATELLI GRECI CHE LOTTANO CONTRO GLI SPORCHI USURAI!!!
    ████████

    ████████

    Gli umori corrodono il marmo

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,636
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    Grecia, black bloc scatenati in piazza Syntagma Via libera del Parlamento al piano di austerity - Corriere.it
    domenica di guerriglia ad atene: 100 mila in strada, sessanta feriti
    Grecia, black bloc scatenati in piazza Syntagma
    Via libera del Parlamento al piano di austerity
    Le misure: riforma del mercato del lavoro, taglio alle pensioni
    e diminuzione del salario minimo garantito di oltre il 20%
    domenica di guerriglia ad atene: 100 mila in strada, sessanta feriti

    Grecia, black bloc scatenati in piazza Syntagma
    Via libera del Parlamento al piano di austerity

    Le misure: riforma del mercato del lavoro, taglio alle pensioni
    e diminuzione del salario minimo garantito di oltre il 20%

    Gli scontri ad Atene - Dopo un dibattito di oltre dieci ore, in un'atmosfera tesa, acuita dagli scontri di piazza, il governo greco ottiene nella notte di domenica la maggioranza sul piano di austerity, necessario per ottenere da Bce, Ue e Fmi i 130 miliardi indispensabili per scongiurare il fallimento del Paese e la sua uscita dall'euro. Sia i leader del partito socialista che di quello di destra hanno chiesto al Parlamento di assumersi la responsabilità di un voto a favore.

    SCONTRI - Nelle ore prima del voto, la giornata di domenica è stata segnata da fiamme e guerriglia. In almeno 100 mila sono accorsi a piazza Syntagma, ad Atene, determinati a contestare l'eventuale voto favorevole alle misure di austerity. Nella capitale si contano 60 feriti di cui 40 agenti. La polizia ha effettuato 22 arresti. Una ventina di edifici della capitale greca sono stati incendiati. Tra questi la biblioteca universitaria, due cinema, le filiali di due banche e almeno un caffè Starbucks.

    LA GUERRIGLIA - La manifestazione era cominciata pacificamente. Nella seconda metà del pomeriggio hanno fatto la loro apparizione i duri del movimento, e la protesta, da pacifica, si è trasformata in una guerriglia. Organizzati militarmente, passamontagna nero e bombe incendiarie, i black-bloc hanno lanciato bottiglie incendiare e pietre e ingaggiato scontri con la polizia, quest'ultima in assetto antisommossa, che ha sparato gas lacrimogeni. Non è chiaro chi delle due parti abbia dato l'avvio agli scontri. «I gas lacrimogeni hanno raggiunto l'aula del Parlamento», ha detto il parlamentare Panagiotis Lafazanis.
    La tv ha riferito di violenze anche a Corfù, Creta e Salonicco, dove 20.000 persone avevano marciato contro l'austerità. Una banca è stata data alle fiamme nella città di Volos, nel centro-nord del Paese. Scontri anche ad Agrinio (Grecia centrale).

    IL DETONATORE-TWITTER - Il passaparola dei manifestanti ha viaggiato soprattutto su Twitter, dove sono state postate diverse foto delle strade adiacenti la piazza. Forte la tensione sociale: martedì, venerdì e sabato c'è stato lo sciopero generale con un'altissima adesione.

    L'APPELLO DEL PREMIER - Sabato sera il premier Papademos aveva inviato un messaggio televisivo in cui avvertiva che le uniche alternative alla firma dell'accordo sarebbero state la «bancarotta» e il «caos sociale». Domenica sera è arrivato l'appello a mantenere la calma: atti di vandalismo e distruzione, ha detto il primo ministro, «non avvengono in democrazia e non saranno tollerati». Quindi, il discorso in Parlamento prima del voto: «Tutti sappiamo che la storia ci giudicherà e se non sapremo tenere il Paese in piedi la storia non ci giustificherà» ha detto il premier. Poi ha aggiunto: «So che per molti di voi il voto esige una scelta estremamente difficile e forse costituisce una vera e propria prova politica e morale. Siamo però tutti chiamati a prendere una decisione di importanza fondamentale per il futuro del Paese e siamo chiamati a confermare il salto compiuto dai leader dei partiti che hanno appoggiato il mio governo. In caso contrario la Grecia scivolerà in una disordinata bancarotta».

    IL PIANO DI RIENTRO - Una radicale riforma del mercato del lavoro, con una profonda deregulation e una diminuzione di oltre il 20% del salario minimo garantito e un taglio nelle pensioni. Drastica economia di spesa in settori come la difesa, gli ospedali e le autonomie locali. Vendita dei gioielli di famiglia, come le quote pubbliche in petrolio, gas, acqua e lotteria. In cambio, il progetto di accordo tra la Grecia e i suoi creditori internazionali prevede il via libera al nuovo piano di salvataggio da 130 miliardi di euro, con la possibilità di usufruire di 35 miliardi di prestiti dal fondo temporaneo salva-Stati Efsf, che andranno ad aggiungersi ai 4,5 miliardi dei ricavi dalle privatizzazioni e ai risparmi.

    Redazione Online
    12 febbraio 2012 (modifica il 13 febbraio 2012
    Ultima modifica di Avanguardia; 13-02-12 alle 00:34

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Trentino
    Messaggi
    1,880
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    Onore al popolo greco in rivolta contro la feccia usuraia!

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,336
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    Citazione Originariamente Scritto da Gorn Visualizza Messaggio
    Onore al popolo greco in rivolta contro la feccia usuraia!
    Prevedo tempi duri per loro, i colonelli son sempre dietro l'angolo .Spero che la protesta trovi appoggi al di fuori dei confini nazionali o diventerà dura resistere alla repressione.E non è detto che la Grecia sia un campo di trova per proteste più vaste in Europa od america.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,636
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    Citazione Originariamente Scritto da Freezer Visualizza Messaggio
    Prevedo tempi duri per loro, i colonelli son sempre dietro l'angolo .Spero che la protesta trovi appoggi al di fuori dei confini nazionali o diventerà dura resistere alla repressione.E non è detto che la Grecia sia un campo di trova per proteste più vaste in Europa od america.
    Per adesso gli unici che spregiudicatamente appoggiano sovversioni e sono nelle condizioni di farlo sono solo le demoplutocrazie giudaico-massoniche: la filosofia delle elites al potere si basa sul sovversivismo; lo dimostra il moto "ordine dal caos" della massoneria. La Cina non appoggia alcuna resistenza, la sua filosofia si fonda sul rispetto dell' ordine costituito, quale esso sia; la Russia sembra abbia appoggiato una rivolta nel Kirghizistan, ma altrove non si è spinta ancora. Venezuela, Iran, non hanno la forza per appoggiare movimenti di resistenza fuori dai loro continenti.

  9. #9
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    Citazione Originariamente Scritto da Gorn Visualizza Messaggio
    Onore al popolo greco in rivolta contro la feccia usuraia!
    Onore.

  10. #10
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Scintille in Grecia ...

    Notare come il parlamerda sia contro gli interessi del popolo.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Scintille tra le due Coree
    Di Unghern Kahn nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-01-10, 18:15
  2. Si preannunciano scintille...
    Di [Assalto] nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-01-08, 18:18
  3. Scintille nella...
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-08-07, 10:10
  4. scintille carroccio-pisanu
    Di atila nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-04-06, 12:01
  5. Scintille a Stansted!
    Di airblue nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 20-05-05, 19:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226