User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,971
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito cominciano ad avere paura di noi !

    articolo del berlusconiano "il giornale" che critica le nostalgie per il periodo borbonico: cominciano ad avere fifa, sanno che se la gente scopre la verità per loro è finita !

    ecco l'articolo:

    IL GIORNALE
    del 5 aprile 2009

    Mandate in soffitta la nostalgia per i Borboni.
    di Mario Cervi

    C’è una questione meridionale anche nella storia d’Italia. Cresce d’importanza e d’ampiezza una lettura profondamente revisionista dell’Unità: una lettura nella quale ai piemontesi viene imputato il crimine d’avere invaso - loro ultimi venuti d’un regnicolo miserando - uno Stato prospero, fortemente industrializzato, civile, progredito: così stroncandone l’ascesa verso radiose mete. In questa rilettura Cavour è un intrigante, e Garibaldi un avventuriero se non un bandito. Trova posto, nella riabilitazione, anche il Sillabo di Pio IX: che poco ci manca sia indicato come un documento di progresso e di libertà. La pubblicistica che avalla queste tesi è abbondante e incessante.
    Non mi riferisco qui a saggi spigliati che vogliono lietamente penetrare la psicologia e i costumi del Meridione. Ultimo venuto, tra essi, Sud di Marcello Veneziani (Mondadori), con il sottotitolo Un viaggio civile e sentimentale. Veneziani non è un revanscista meridionale. È piuttosto un indagatore intelligente sull’uomo del Sud (ma anche altri grandi Paesi hanno il loro Sud, con peculiarità simili al Sud nostro). «Non devo nascondermi né correggermi - scrive Veneziani - per questo» (ossia per essere un uomo del Sud. «Non ci sono norme e paradigmi cui adeguarsi. “Homo terronicus sum, et amo cumterronicos”». Una dichiarazione d’affetto alla propria terra e alla propria gente. Con notazioni brillanti, come quella che «in un’indagine sull’indice di felicità il Paese più felice al mondo risultava il Bangladesh \ ed è un Sud centuplicato».
    Tutt’altra cosa dalla tolleranza di Veneziani è l’orgoglio di quanti non solo accreditano al Regno del Sud l’identità che ebbe, ma lo pongono all’avanguardia in ogni campo. Cosicché il Nord prevaricatore esce, dal confronto, umiliato. Recente proclama di questa fede borbonica è un volumetto di Felice Simonelli che ha un titolo asettico, Sulle origini del divario Nord-Sud in Italia (Guida) e un contenuto sanguigno. Eccolo in sintesi: «Il periodo borbonico fu per Napoli ed il Sud un periodo aureo». La gente viveva bene, la giustizia funzionava, le casse pubbliche ridondavano d’oro.
    Per verità, in alcune pagine dello stesso Simonelli è facile trovare smentite a questo quadro idilliaco. Volendo addossare una ulteriore colpa ai garibaldini egli scrive che «in Sicilia la mafia non era ancora organizzata in maniera verticistica come appare ora. Si trattava per lo più di sgherri al soldo dei baroni e dei grandi proprietari terrieri siciliani che richiamano in mente i bravi di manzoniana memoria. Ebbene molti baroni inviarono questi loro uomini di fiducia in soccorso di Garibaldi». Ma allora in quel Paradiso c’era la mafia, c’era il latifondo, c’erano i baroni prepotenti e gli sgherri criminali.
    Le arringhe pro-Sud sono farcite di statistiche: attestanti come anche dal punto di vista industriale la Lombardia fosse robetta, in confronto a Napoli. Sorvolando disinvoltamente, quelle arringhe, su problemini culturali, sociali, politici non di poco conto. Come il fiorire e l’affermarsi in Europa di nuovi principi di libertà, come le richieste di carte costituzionali (quando i Borboni le concessero obtorto collo sempre se le rimangiarono, non appena ne fu loro offerta l’occasione), come l’affacciarsi, dopo l’ancien régime , di un mondo nuovo.
    Ma non m’inoltro su questo terreno. Mi limito a proporre, un’ennesima volta, un interrogativo. Nello stesso volgere di anni furono sradicati dalla Penisola due domini, l’austriaco nel Lombardo-Veneto e il borbonico al Sud. Ancora oggi, dopo un secolo e mezzo, certe qualità di civismo, di rispetto della legge, di correttezza amministrativa del Lombardo-Veneto sono almeno in larga parte accreditate al lascito austriaco. Quale è il lascito che il Meridione ha avuto in eredità dalla meravigliosa struttura statale e dalle stupende leggi su cui si reggeva il regno borbonico? Si guardino attorno, i nostalgici dei Borboni, e se ne faranno un’idea. Senza che con questo io voglia negare gli errori, le ipocrisie, le brutalità, a volte le atrocità che contrassegnarono il processo unitario.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    LA NOSTRA VOCE SEPPUR IN MODO NON UNIVOCA, SI STA FACENDO SENTIRE ANCHE FRA QUEL MOVIMENTO DI PENSIERO ITALIOTA E FILO-GOVERNATIVO. PROVOCANDO NON POCHI FASTIDI E PREUCCUPAZIONI.
    FACCIAMO SENTIRE ANCORA PIU' FORTE LA NOSTRA VOCE, INONDANDO DI E/MAIL DI DISAPPROVAZIONE ALLA REDAZIONE DEL "IL GIORNALE", ORGANO DEL GOVERNO ROMANO-BERLUSCONIANO.

  3. #3
    Forumista junior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Smile Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    Citazione Originariamente Scritto da salernoborbonica Visualizza Messaggio
    LA NOSTRA VOCE SEPPUR IN MODO NON UNIVOCA, SI STA FACENDO SENTIRE ANCHE FRA QUEL MOVIMENTO DI PENSIERO ITALIOTA E FILO-GOVERNATIVO. PROVOCANDO NON POCHI FASTIDI E PREUCCUPAZIONI.
    FACCIAMO SENTIRE ANCORA PIU' FORTE LA NOSTRA VOCE, INONDANDO DI E/MAIL DI DISAPPROVAZIONE :408:LA REDAZIONE DEL "IL GIORNALE", ORGANO DEL GOVERNO ROMANO-BERLUSCONIANO.
    IL PSEUDO GIORNALISTA CERVI, COME BELLOPIERO E TANTI ALTRI, SONO TUTTI
    SALARIATI DEL CAVALIERE BERLUSCONI.
    DA BUON PROFESSIONISTI VI DOVRESTE VERGOGNARE!
    FORZA DUE SICILIE!!!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    46
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    Ghandi diceva prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti attaccano ed infine vinci.
    Con questo articolo inizia la terza fase.

  5. #5
    .
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    9,351
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    Citazione Originariamente Scritto da isola Ferdinandea Visualizza Messaggio
    Ghandi diceva prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti attaccano ed infine vinci.
    Con questo articolo inizia la terza fase.
    L'indipendenza delle Due Sicilie?

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2009
    Località
    Neapel
    Messaggi
    406
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    Citazione Originariamente Scritto da uqbar Visualizza Messaggio
    articolo del berlusconiano "il giornale" che critica le nostalgie per il periodo borbonico: cominciano ad avere fifa, sanno che se la gente scopre la verità per loro è finita !

    ecco l'articolo:

    [B][U]IL GIORNALE
    del 5 aprile 2009

    Senza che con questo io voglia negare gli errori, le ipocrisie, le brutalità, a volte le atrocità che contrassegnarono il processo unitario.
    Anche perchè delle affermazioni o delle negazioni del decrepito Cervi non ce ne importa niente.

  7. #7
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    sarà massone 'sto Cervi?

  8. #8
    esterno alla massa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    RDS
    Messaggi
    4,971
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    Citazione Originariamente Scritto da codino Visualizza Messaggio
    sarà massone 'sto Cervi?
    molto probabile

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Ceglie Messapica
    Messaggi
    1,443
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    Citazione Originariamente Scritto da codino Visualizza Messaggio
    sarà massone 'sto Cervi?

    Sicuramente!

  10. #10
    ULTIMO ARGINE
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    PIU' BUIA LA NOTTE, PIU' LUMINOSI I FUOCHI
    Messaggi
    1,535
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: cominciano ad avere paura di noi !

    E' un liberale di destra....stretto collaboratore di Montanelli.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cosa succede quando le masse cominciano ad avere fame?
    Di trotalibre nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 01-03-13, 22:20
  2. Prodi: \"C'è da avere paura\"
    Di Danny nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-03-10, 22:47
  3. Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 29-10-09, 15:19
  4. Cominciano Ad Avere Paura.........................
    Di Watanaka60 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-02-08, 20:41
  5. gli scafisti cominciano ad avere paura....
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-07-02, 17:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226