User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    anarco-tradizionalista
    Data Registrazione
    22 Apr 2010
    Località
    desio
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito decrescita, una svista clamorosa di m. fini

    quando si parla di tradizione europea, sotto il profilo della dimensione economica credo si intenda una posizione culturale lontana tanto dallo statalismo dirigista quanto dal mercato inteso come tecnocratico e dominato dal big business.
    le posizioni alternative a mio parere sono quelle che fanno riferimento alla società naturale, all'autogoverno locale, allo spontaneismo solidale etc etc.

    male fa massimo fini a continuare a dare visibilità sui suoi siti e in alcuni suoi articoli alla decrescita di Latouche e de benoist, pur di dare addosso alle manie da cresicta del pil, che sono manie tecnocratiche, burocratiche statistiche etc.
    non è necessario cadere in simili astrattezze tardo marxiste e pauperistiche per rigettare il mercatismo a la monti (calato dall'alto delle burocrazie statali) e lo statalismo dei politicanti di ogni risma.
    l'alternativa esiste già, ed è stata segnata dall'incontro progressivo tra tradizioni europee differenti. in Usa questa tradizione è tenuta viva dai paleoconservatori e paleolibertarian, tra mille problemi. prevale in queste correnti politico-culturali una visione tradizionale improntata al cattolicesimo e alla società naturale. i paleo sono antiimperialisti a casa loro, e ci vuole più coraggio di un europeo per dirsi, da americani, contro l'imperialismo americano. sono contro le burocrazie sovranazionali tipo wto, nafta, fmi etc etc.

    se Fini seguisse di più la campagna di R. paul forse chissà, comincerebbe a liberarsi di questa infatuazione per gli antropologi e i sociologi fuori tempo massimo.
    Il sangue che sta attorno al cuore è il pensiero degli uomini.

    Empedocle

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    the dark knight's return
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    26,969
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: decrescita, una svista clamorosa di m. fini

    Citazione Originariamente Scritto da ziopaperone Visualizza Messaggio
    quando si parla di tradizione europea, sotto il profilo della dimensione economica credo si intenda una posizione culturale lontana tanto dallo statalismo dirigista quanto dal mercato inteso come tecnocratico e dominato dal big business.
    le posizioni alternative a mio parere sono quelle che fanno riferimento alla società naturale, all'autogoverno locale, allo spontaneismo solidale etc etc.

    male fa massimo fini a continuare a dare visibilità sui suoi siti e in alcuni suoi articoli alla decrescita di Latouche e de benoist, pur di dare addosso alle manie da cresicta del pil, che sono manie tecnocratiche, burocratiche statistiche etc.
    non è necessario cadere in simili astrattezze tardo marxiste e pauperistiche per rigettare il mercatismo a la monti (calato dall'alto delle burocrazie statali) e lo statalismo dei politicanti di ogni risma.
    l'alternativa esiste già, ed è stata segnata dall'incontro progressivo tra tradizioni europee differenti. in Usa questa tradizione è tenuta viva dai paleoconservatori e paleolibertarian, tra mille problemi. prevale in queste correnti politico-culturali una visione tradizionale improntata al cattolicesimo e alla società naturale. i paleo sono antiimperialisti a casa loro, e ci vuole più coraggio di un europeo per dirsi, da americani, contro l'imperialismo americano. sono contro le burocrazie sovranazionali tipo wto, nafta, fmi etc etc.

    se Fini seguisse di più la campagna di R. paul forse chissà, comincerebbe a liberarsi di questa infatuazione per gli antropologi e i sociologi fuori tempo massimo.
    Condivido quello che dici però credo che la decrescita potrebbe essere la scossa per riazionare tutto
    "Cecchi ...Paone ha dichiarato che ci sono due gay in squadra. Prandelli mi ha detto che mi facevate questa domanda. Se ci sono dei froci i problemi sono loro, io spero non ce ne siano".
    Antonio Cassano 99

  3. #3
    anarco-tradizionalista
    Data Registrazione
    22 Apr 2010
    Località
    desio
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: decrescita, una svista clamorosa di m. fini

    aggiungerei che tutto quello che c'era da dire sulle storture della prima rivoluzione industriale, che si sono perpetuate nella seocnda la terza e le altre che verranno, se verranno, è stato già ampiamente e magnificamente detto da un'intera generazione romantica e decadente del 19 sec., soprattutto britannica e tedesca. si pensi solo a Edmund Burke come precursore di sensibilità meno politiche di lui e più letterarie e filosofiche come Coleridge, Carlyle, Newman, Ruskin, alla figura del tory per eccellenza Benjamin Disraeli e il suo One Nation Conservatism. si pensi a T. S. Eliot e al distributismo di chesterton. alla rivoluzione conservatrice. allo stesso comunitarismo repubblicano di mazzini. tutti grandi temperamenti religiosi e antimaterialisti. e se c'è una chiave di volta per la tradizione europea è la ricchezza del decentramento politico, contro ogni astrattezza filosofica, di destra o sinistra o centro. la società naturale dovrebbe essere questo. e questo è nella tradizione europea.
    Il sangue che sta attorno al cuore è il pensiero degli uomini.

    Empedocle

 

 

Discussioni Simili

  1. secondo voi perchè fini ha fatto questa mossa clamorosa??'
    Di blobb nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 24-04-10, 13:54
  2. Domani a Milano: incontro Fini-Pallante sulla Decrescita
    Di Antimodernità! nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-02-08, 11:15
  3. Giovedì a Milano: Incontro Fini-Pallante sulla Decrescita
    Di Antimodernità! nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-02-08, 11:12
  4. clamorosa svista: per il CdS Tilgher é della Fiamma!
    Di msft vercelli nel forum Destra Radicale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 14-11-06, 23:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226