User Tag List

Pagina 3 di 4 PrimaPrima ... 234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31
Like Tree3Likes

Discussione: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

  1. #21
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    13,369
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Loading...
    Citazione Originariamente Scritto da Devolution Visualizza Messaggio
    ho capito, ma parli con statali e fancazzisti vari, come vuoi che vivano il loro lavoro??
    Devo confessare una cosa... sono anch'io un dipendente pubblico. COLPO DI SCENA! Però con contratto a tempo determinato. Dunque è vero che non devo fare un cazzo per vivere, ma questa pacchia è limitata nel tempo, dunque cerco di godermela il più possibile.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    37,199
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da SteCompagno Visualizza Messaggio
    Nel 2020 l’Italia avrà l’età di pensionamento più alta d’Europa: 66 anni e 11 mesi

    Contemporaneamente in Germania si uscirà dal mondo del lavoro a 65 anni e 9 mesi e in Danimarca a 66 anni. E nel 2060 il divario sarà ancora più netto: nel nostro Paese pensione a 70 anni e 3 mesi mentre per i tedeschi a 67 anni. A rivelarlo uno studio della Commissione Europea pubblicato nel libro bianco sui sistemi previdenziali

    Nel 2020 l’Italia avrà l’età di pensionamento più alta d’Europa con 66 anni e 11 mesi, a fronte dei 65 anni e 9 mesi della virtuosa Germania e dei 66 della Danimarca. E la leadership sarà ulteriormente rafforzata negli anni a venire, raggiungendo, nel 2060 l’età di pensionamento di 70 anni e 3 mesi. Ben al di sopra di Germania, 67 anni, Regno Unito e Irlanda, 68 anni. E’ quanto si legge nel libro bianco della Commissione Europea sui sistemi previdenziali presentato nei giorni scorsi dal Commissario Ue all’occupazione. Nella scheda sui diversi sistemi pensionistici l’Italia è uno dei pochissimi Paesi, insieme alla Germania e all’Ungheria, a non avere a questo punto raccomandazioni specifiche sulla materia.

    Nel 2009 nel nostro Paese l’età di pensionamento di vecchiaia era di 65 anni per gli uomini e 60 per le donne ma grazie alla possibilità di uscire dal lavoro con la pensione di anzianità (a 59 anni di età e con 35 di contributi dal luglio 2009 o 40 anni di contributi a qualsiasi età) l’età media effettiva di pensionamento era di 60,8 anni per gli uomini e 59,4 per le donne. In Germania nello stesso anno, a fronte dei 65 anni previsti per uomini e donne, per il pensionamento di vecchiaia la media per l’uscita dal lavoro era di 62,6 anni di età per gli uomini e 61,9 per le donne.

    Il libro bianco evidenzia anche una proiezione sull’andamento dei tassi di sostituzione (tra la pensione e il reddito da lavoro precedente) con un calo per l’Italia tra il 2008 e il 2048, a parità dell’età di pensionamento, che si avvicina al 15% grazie prevalentemente al passaggio dal sistema retributivo a quello contributivo. Il calo si riduce a meno del 5% se si considera che i lavoratori saranno costretti a lavorare più a lungo.

    “Diventa più che mai urgente – spiega la Commissione Europea – sviluppare e attuare strategie globali per adeguare i regimi pensionistici all’andamento della contingenza economica e demografica. Si tratta di problemi enormi ma risolvibili se vengono attuate politiche adeguate. Una riforma dei regimi pensionistici e delle pratiche di pensionamento è essenziale per migliorare le prospettive di crescita europee. Il successo – aggiunge la Commissione – di riforme tese ad aumentare l’età del pensionamento dipende da migliori opportunità per uomini e donne anziani di restare sul mercato del lavoro. E ciò comporta necessariamente un adeguamento dei luoghi e dell’organizzazione del lavoro, oltre a una giusta promozione dell’apprendimento durante tutto l’arco della vita. Serviranno – conclude la relazione – politiche efficienti capaci di conciliare lavoro, vita privata e familiare, misure per sostenere un invecchiamento sano, lotta alle diseguaglianze di genere e alle discriminazioni basate sull’età”.

    Nel 2020 l’Italia avrà l’età di pensionamento più alta d’Europa: 66 anni e 11 mesi | Redazione Il Fatto Quotidiano | Il Fatto Quotidiano

    E' una vergogna! Per dare in pasto allo spread tanti pensionati arriviamo ad andare più tardi in pensione, perfino più della Germania. Bisogna modificare subito quella riforma folle!


    certo che sei un bel tipo, kompagno.

    ma il tuo partito, il PD, non sostiene il governo monti?

    non gli ha dato la fiducia in Parlamento?

    ed allora di che ti lamenti?

    che ti hanno preszo per i fondelli per l'ennesima volta?

  3. #23
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    37,199
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Airbus Visualizza Messaggio
    per decenni e' stato uello dove si andava in pensione prima e dove la percentuale di vecchi e' altissima

    piu' che altro abbiamo generazioni di vecchi che sono nati quando l'italia era poco piu' che il medioevo non capisono nulla del mondo moderno e non si capisce come potranno essere utili ala societa'

    ma si può essere più ANALFABETI DI COSTUI?

    ma torna alle elementari!!!

  4. #24
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    52,080
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Airbus Visualizza Messaggio
    per decenni e' stato uello dove si andava in pensione prima e dove la percentuale di vecchi e' altissima
    Vero
    Dimentichi pero quelli che percepiscono pensioni senza aver mai fatto un tubo, a spalle dei lavoratori.
    Tu che ami l'Italia, hai mai sentito parlare di " voto di scambio" per acquisire il consenso?
    Mai che un zindacato o di partito abbia fatto uno straccio di sciopero contro l'assalto sistematico alle casse dell'Inps.

    Nonostante tutto le regioni del nord sono ancora in attivo!

    però il conto lo vogliono far pagare ai polentoni che hanno lavorato e VERSATO CONTRIBUTI per almeno 40 anni.

    Citazione Originariamente Scritto da Airbus Visualizza Messaggio
    piu' che altro abbiamo generazioni di vecchi che sono nati quando l'italia era poco piu' che il medioevo non capisono nulla del mondo moderno e non si capisce come potranno essere utili ala societa'
    Tu che appartieni al mondo " moderno" non hai ancora capito che se hai la grazia di andare di corpo quasi tutti i giorni devi ringraziare i " vecchi".

    Quando la tua agognata GLOBALLIZZAZIONE ti presenterà il conto, forse sarai costretto a tirare a campare coi risparmi dei nonni, e con la casa che potresti ereditare.

    Ovviamente se i nonni non hanno vissuto da ITALIANI, confidando nella loro furbizia e nella fortuna.
    "... e accenderemo un altro rogo il 4, al "fante ignoto" che non vuol più stare a Roma divenuta una Bisanzio putrefatta sempre più gonfia della sua putrefazione"

    (G. D'Annunzio)

  5. #25
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    52,080
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Patto Visualizza Messaggio
    Ma coloro che sono contro l'innalzamento dell'età della pensione praticamente lavorano aspettando di compiere l'età pensionabile?
    Sempre più man mano che lo Stato aumenta le tartasse ed il numero di bastoni nelle ruote che mette agli uomini di buona volontà.


    Citazione Originariamente Scritto da Patto Visualizza Messaggio
    Insomma, il lavoro non é fonte di soddisfazione ma un male necessario da subire finché finalmente arriva l'età nella quale ci si può dare all'ozio? Mi sembra un po' deprimente come impostazione di vita.
    Dopo le sistematiche rapine sulla pelle di chi si da da fare, questa è l'unica soddisfazione che rimane.

    ... e chiamatevi fortunati se i vecchi sognano di andare in pensione, altrimenti,, quando mai i giovani e i "migranti" poptrebbero trovare lavoro con l'Italia allo sfascio e la " delocalizzazione" galoppante?

    Purtroppo in questi ultimi tempi la pensione si allontana sempre più per colpa del fallimento di questo Stato cinico e baro dalle mani bucate.

    Ecco che ai "vecchi" (e non solo a loro, ma anche a molti " padroni"), matura in testa l'insano proposito di FARLA FINITA.
    "... e accenderemo un altro rogo il 4, al "fante ignoto" che non vuol più stare a Roma divenuta una Bisanzio putrefatta sempre più gonfia della sua putrefazione"

    (G. D'Annunzio)

  6. #26
    Europeista convinto
    Data Registrazione
    24 Dec 2010
    Messaggi
    5,332
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Patto Visualizza Messaggio
    Concordo. Conosco alcune persone recentemente andate in pensione a 55 anni... è stata una crisi. Si annoiano e cercano continuamente lavori da fare. Mio suocero ogni volta che viene a trovarci cerca lavori da fare in casa, non ce la fa a non fare niente. Ma all'età di 25 o 30 anni di cose fighe da fare nel tempo libero ce ne sono tantissime.
    Anch'io ne conosco, di tipi così... è gente che credeva di trovare facilmente lavoretti per arrotondare la pensione ed impegnare il tempo. Ed invece...


    Dal canto suo, mio padre ha già detto che cercherà d'andare in pensione il più tardi possibile. :sofico:
    Ultima modifica di Milanista; 05-03-12 alle 20:12

  7. #27
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    21,232
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da SteCompagno Visualizza Messaggio
    Nel 2020 l’Italia avrà l’età di pensionamento più alta d’Europa: 66 anni e 11 mesi

    Contemporaneamente in Germania si uscirà dal mondo del lavoro a 65 anni e 9 mesi e in Danimarca a 66 anni. E nel 2060 il divario sarà ancora più netto: nel nostro Paese pensione a 70 anni e 3 mesi mentre per i tedeschi a 67 anni. A rivelarlo uno studio della Commissione Europea pubblicato nel libro bianco sui sistemi previdenziali

    Nel 2020 l’Italia avrà l’età di pensionamento più alta d’Europa con 66 anni e 11 mesi, a fronte dei 65 anni e 9 mesi della virtuosa Germania e dei 66 della Danimarca. E la leadership sarà ulteriormente rafforzata negli anni a venire, raggiungendo, nel 2060 l’età di pensionamento di 70 anni e 3 mesi. Ben al di sopra di Germania, 67 anni, Regno Unito e Irlanda, 68 anni. E’ quanto si legge nel libro bianco della Commissione Europea sui sistemi previdenziali presentato nei giorni scorsi dal Commissario Ue all’occupazione. Nella scheda sui diversi sistemi pensionistici l’Italia è uno dei pochissimi Paesi, insieme alla Germania e all’Ungheria, a non avere a questo punto raccomandazioni specifiche sulla materia.

    Nel 2009 nel nostro Paese l’età di pensionamento di vecchiaia era di 65 anni per gli uomini e 60 per le donne ma grazie alla possibilità di uscire dal lavoro con la pensione di anzianità (a 59 anni di età e con 35 di contributi dal luglio 2009 o 40 anni di contributi a qualsiasi età) l’età media effettiva di pensionamento era di 60,8 anni per gli uomini e 59,4 per le donne. In Germania nello stesso anno, a fronte dei 65 anni previsti per uomini e donne, per il pensionamento di vecchiaia la media per l’uscita dal lavoro era di 62,6 anni di età per gli uomini e 61,9 per le donne.

    Il libro bianco evidenzia anche una proiezione sull’andamento dei tassi di sostituzione (tra la pensione e il reddito da lavoro precedente) con un calo per l’Italia tra il 2008 e il 2048, a parità dell’età di pensionamento, che si avvicina al 15% grazie prevalentemente al passaggio dal sistema retributivo a quello contributivo. Il calo si riduce a meno del 5% se si considera che i lavoratori saranno costretti a lavorare più a lungo.

    “Diventa più che mai urgente – spiega la Commissione Europea – sviluppare e attuare strategie globali per adeguare i regimi pensionistici all’andamento della contingenza economica e demografica. Si tratta di problemi enormi ma risolvibili se vengono attuate politiche adeguate. Una riforma dei regimi pensionistici e delle pratiche di pensionamento è essenziale per migliorare le prospettive di crescita europee. Il successo – aggiunge la Commissione – di riforme tese ad aumentare l’età del pensionamento dipende da migliori opportunità per uomini e donne anziani di restare sul mercato del lavoro. E ciò comporta necessariamente un adeguamento dei luoghi e dell’organizzazione del lavoro, oltre a una giusta promozione dell’apprendimento durante tutto l’arco della vita. Serviranno – conclude la relazione – politiche efficienti capaci di conciliare lavoro, vita privata e familiare, misure per sostenere un invecchiamento sano, lotta alle diseguaglianze di genere e alle discriminazioni basate sull’età”.

    Nel 2020 l’Italia avrà l’età di pensionamento più alta d’Europa: 66 anni e 11 mesi | Redazione Il Fatto Quotidiano | Il Fatto Quotidiano

    E' una vergogna! Per dare in pasto allo spread tanti pensionati arriviamo ad andare più tardi in pensione, perfino più della Germania. Bisogna modificare subito quella riforma folle!
    E' la logica consegueza di aver affidato le chiavi della cassa prima al malavitoso di hammamet e la suo degno compare mafioso, poi, visto che la legnata non era bastata, si è preso la sintesi dei due, un corruttore che aveva rapporti di affari con la mafia.

    I servi si sono messi al sicuro, i complici sono scappati col bottino, poi hanno trovato uno che assomiglia ad un becchino per presentare il conto agli imboniti.

    Chi è colpa dei suo mali pianga se stesso.
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  8. #28
    Visitors Addicted
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    We are everywhere
    Messaggi
    27,040
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Devolution Visualizza Messaggio
    è giusto, i poveri non avranno la pensione, i ricchi avranno fondi privati e ville al mare.
    Ma dimmi...di chi sei il clone?
    SteCompagno likes this.
    « Mostrami ciò che Maometto ha portato di nuovo e vi troverai solo delle cose cattive e disumane, come la sua direttiva a diffondere la fede per mezzo della spada. »
    Manuele II Paleologo

  9. #29
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    52,080
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Milanista Visualizza Messaggio
    Anch'io ne conosco, di tipi così... è gente che credeva di trovare facilmente lavoretti per arrotondare la pensione ed impegnare il tempo. Ed invece...
    Gente che ha lavorato e VERSATO CONTRIBUTI per 40 anni non dovrebbe avere bisogno di "arrotondare"
    Dalle mie parti molti si danno ai loro hobby, talvolta tornano alla terra coltivando piccoli appezzamenti ad orto, vigneto, frutteto;
    Spesso fanno VOLONTARIATO (VERO!!!) presso case di riposo o " all'ambulanza" che abbiamo in tutti i paesi.


    Citazione Originariamente Scritto da Milanista Visualizza Messaggio
    Dal canto suo, mio padre ha già detto che cercherà d'andare in pensione il più tardi possibile. :sofico:
    Così tu entrerai nel mondo del lavoro il più tardi possibile:sofico:

    Però potrebbero scaraventarli in strada dall'oggi al domani senza lavoro e senza ammortizzatori sociali.

    ... in Grecia è toccato anche agli statali.
    "... e accenderemo un altro rogo il 4, al "fante ignoto" che non vuol più stare a Roma divenuta una Bisanzio putrefatta sempre più gonfia della sua putrefazione"

    (G. D'Annunzio)

  10. #30
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    47,786
    Mentioned
    80 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Nel 2020 l'Italia avrà l'età pensionabile più alta d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da SteCompagno Visualizza Messaggio
    eccerto è colpa dei Sindacati se il governo Monti ha imposto questa riforma durissima e assurda. Come no.
    La colpa è di chi in parlamento ha votato a favore.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

 

 
Pagina 3 di 4 PrimaPrima ... 234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 14-05-13, 22:14
  2. Risposte: 166
    Ultimo Messaggio: 09-12-12, 20:53
  3. 2020 - Referendum EUROPA
    Di Gracco nel forum FantaTermometro
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 18-04-11, 14:57
  4. Merrill Lynch: L'Italia avrà la crescita più bassa d'Europa
    Di westminster nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 08-02-08, 13:11

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225