User Tag List

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 31
  1. #11
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    2,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Citazione Originariamente Scritto da LEONIDA Visualizza Messaggio
    la Chiesa in questo caso concreto, si avvale di singole persone che vanno ad indagare ed osservare.
    evidentemente queste singole persone incaricate sono completamente incapaci di verificare l'effettiva situazione sociale rispetto alla questione degli immigrati.
    probabilmente sono i soliti comunisti infiltrati nella Chiesa che cercano di fare il male della Chiesa, fornendo alla Chiesa stessa dati falsi e manipolati.

    :giagia:
    ostridicolo:ostridicolo: Beh ma allora le indagini condotte dalla chiesa fanno veramente pena!! Adesso si capisce perchè i preti che commettono reato finiscono difficilmente in galera. I vescovi non parlano, e le indagini della cheisa sono condotte da schifo, ne è un esempio il modo con cui indagano su un poroblema così importante come l'immigrazione! Mi domando io, la meritocrazia è presente in Vaticano? Non, direi! Forse Benedetto XVI ha nominato il monisgnore che Leonida reputa incapace, perchè non sa distinguire un capace da un incapace, a differenza di Leonida stesso?
    Concedi alla ragione il privilegio di essere l'ultima pietra di paragone della verità. (Immanuel Kant)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    2,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Citazione Originariamente Scritto da Giò91 Visualizza Messaggio
    ma cosa volete che ne capisca questa banda di eretici che infesta la Santa Sede?!?
    Nominati da Benedetto, DIGIAMOLO!!
    Concedi alla ragione il privilegio di essere l'ultima pietra di paragone della verità. (Immanuel Kant)

  3. #13
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Citazione Originariamente Scritto da O-RATIO Visualizza Messaggio
    Nominati da Benedetto, DIGIAMOLO!!
    non tutte le ciambelle escono col buco

  4. #14
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Citazione Originariamente Scritto da O-RATIO Visualizza Messaggio
    Ma quando sono tante le giambelle, è ora di cambiar pasticciere.
    Detto da chi pensa tipo Dredd (la legge sono io) fa un po' ridere... :gratgrat:
    “Pray as thougheverything depended on God. Work as though everything depended on you.”

  5. #15
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    2,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Citazione Originariamente Scritto da UgoDePayens Visualizza Messaggio
    Detto da chi pensa tipo Dredd (la legge sono io) fa un po' ridere... :gratgrat:
    Chi è Dredd e chi sarebbe che pensa come questo tizio? Non capisco! :gratgrat:
    Concedi alla ragione il privilegio di essere l'ultima pietra di paragone della verità. (Immanuel Kant)

  6. #16
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    8,389
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Citazione Originariamente Scritto da LEONIDA Visualizza Messaggio
    Catechismo, articolo n.2241: Le nazioni più ricche sono tenute ad accogliere, nella misura del possibile, lo straniero alla ricerca della sicurezza e delle risorse necessarie alla vita, che non gli è possibile trovare nel proprio paese di origine. I pubblici poteri avranno cura che venga rispettato il diritto naturale, che pone l'ospite sotto la protezione di coloro che lo accolgono. Le autorità politiche, in vista del bene comune, di cui sono responsabili, possono subordinare l'esercizio del diritto di immigrazione a diverse condizioni giuridiche, in particolare al rispetto dei doveri dei migranti nei confronti del paese che li accoglie. L'immigrato è tenuto a rispettare con riconoscenza il patrimonio materiale e spirituale del paese che lo ospita, ad obbedire alle sue leggi, a contribuire ai suoi oneri.
    (FONTE: Catechismo della Chiesa Cattolica - Il quarto comandamento)
    stavo scherzando...
    però una nota su ciò che evidenzi. Se uno Stato perde il concetto della propria identità, come possiamo imputare agli immigrati questa colpa, quando siamo i primi a non riconoscerla? Anche da un punto di vista giuridico intendo. Se abbiamo un premier plurigiudicato, con una banda di massoni che orbitano intorno a lui, come possiamo pretendere che loro rispettino le nostre leggi se proprio chi governa le vìola per primo?
    Antifascista, cattolico-democratico, contrario al principio "destro" di "limite e conservazione" e sostenitore del principio di "non appagamento", dunque, di centrosinistra!

  7. #17
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Leonida, non era che chi non era d'accordo con le posizioni che esprimeva la Chiesa non era cattolico?
    A parte le polemiche mi compiaccio che la Chiesa si confermi baluardo di civiltà.
    Perché l'unico tipo di rapporto che riusciva a concepire era di tipo feudale. Non aveva la minima idea di cosa fosse il cameratismo al quale anelava l'anima. (E. M. Forster)



  8. #18
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    E' una legge che porta dolore per il semplice motivo che serve per la propaganda e se ne frega del buon senso. Per esempio far pgare la tassa di soggiorno cos'è se non un incentivo alla illegalità? E non è idiota pensare che un immigrato irregolare possa pagare dai cinquemila ai diecimila euro? Trovano dei bancomat durante la navigazione?
    Perché l'unico tipo di rapporto che riusciva a concepire era di tipo feudale. Non aveva la minima idea di cosa fosse il cameratismo al quale anelava l'anima. (E. M. Forster)



  9. #19
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Europa Nazione
    Messaggi
    5,751
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Ddl sicurezza, il Vaticano: «Una legge che porterà dolore»

    Citazione Originariamente Scritto da Monsieur Visualizza Messaggio
    E' una legge che porta dolore per il semplice motivo che serve per la propaganda e se ne frega del buon senso. Per esempio far pgare la tassa di soggiorno cos'è se non un incentivo alla illegalità? E non è idiota pensare che un immigrato irregolare possa pagare dai cinquemila ai diecimila euro? Trovano dei bancomat durante la navigazione?
    Appunto Monsieur, queste "barriere" servono proprio per scoraggiare l'immigrazione.
    chi viene qua sa che ci sono quelle barriere di legge, e che quindi se non può farvi fronte sarà in una situazione di reato.
    vuoi mettere che ci penserà due volte prima di venire qua?
    diversamente se non ci fossero tali barriere, l'Italia dovrebbe continuare ad assorbire quote di immigrazione che la società italiana non può reggere.
    PER L'EUROPA NAZIONALE, CATTOLICA, REPUBBLICANA, POPOLARE
    Unica speranza per noi cittadini e lavoratori poveri è un vero governo di destra, che ripristini il potere di governo, riorganizzi l'economia, diffonda moralità, legge ed ordine. \o

  10. #20
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Sicurezza, il Vaticano prende le distanze: "Nessuna critica al governo"

    Sicurezza, il Vaticano prende le distanze
    «Da Marchetto un'opinione personale»




    Maroni: «Le critiche? Solita liturgia». Il segretario del Pontificio consiglio dei migranti: «Ho fatto mio dovere


    ROMA - «La solita liturgia». Roberto Maroni risponde così alle critiche espresse da monsignor Agostino Marchetto, segretario del Pontificio consiglio per i migranti e gli itineranti, dopo il via libera al ddl sicurezza (che tra le altre cose istituisce il reato di clandestinità e consente le ronde). «Nessun governo ha fatto tanto in poco tempo - dice Maroni -. Il ddl contiene norme che rendono più efficace il contrasto alla criminalità di strada: chi ha criticato il ddl queste norme non le ha lette. Essendo molto tollerante, penso che queste persone dovrebbero leggere queste norme e rivedere il proprio giudizio».

    IL VATICANO PRENDE LE DISTANZE - Ma dalla Santa Sede arriva uno stop. «Il Vaticano come tale non ha detto niente sul decreto sicurezza approvato dal governo italiano» ha precisato il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi -. Ha parlato monsignor Marchetto, ma non mi consta che il Vaticano in quanto tale abbia preso posizione». Non è la prima volta: a febbraio il prelato aveva criticato le ronde e la Santa Sede aveva specificato che si trattava di una sua posizione personale. Il segretario per i migranti risponde a sua volta al ministro Maroni: «Un arcivescovo, quando pensa di aver fatto il suo dovere, non si ferma a raccogliere le pietre che gli buttano dietro». La precisazione di padre Lombardi è stata apprezzata dal ministro della Difesa La Russa: «Siamo lieti della precisazione del Vaticano, che mette in rilievo la differenza tra un giudizio, legittimo, di monsignor Marchetto e quello del Vaticano».

    CEI: «NON BASTA ORDINE PUBBLICO» - Anche la Cei, la conferenza dei vescovi, avanza però un appunto al disegno di legge approvato in Senato. Il portavoce, don Domenico Pompili, ha detto che accoglienza e sicurezza sono «azioni convergenti e irrinunciabili» e che l’immigrazione è «un fenomeno assai complesso, che proprio per questo deve essere governato e non subìto». «È peraltro evidente- spiega - che una risposta dettata dalle sole esigenze di ordine pubblico - che è comunque necessario garantire in un corretto rapporto tra diritti e doveri - risulta insufficiente, se non ci si interroga sulle cause profonde di un simile fenomeno. Due azioni convergenti sembrano irrinunciabili. La prima consiste nell’impedire che i figli di Paesi poveri siano costretti ad abbandonare la loro terra, a costo di pericoli gravissimi, pur di trovare una speranza di vita. Tale problema esige di riprendere e incrementare le politiche di aiuto verso i Paesi maggiormente svantaggiati. La seconda sta nel favorire l’effettiva integrazione di quanti giungono dall’estero, evitando il formarsi di gruppi chiusi e preparando "patti di cittadinanza" che definiscano i rapporti e trasformino questa drammatica emergenza in un’opportunità per tutti».

    «SONO SODDISFATTO» - Maroni rivendica invece la bontà del provvedimento: «Gli elogi sono enormemente superiori alle critiche, sia in quantità che qualità - ha detto -. Ci sono norme che anche chi ha criticato qualche passaggio dovrebbe apprezzare. Per esempio quella che toglie la potestà genitoriale a chi sfrutta i minori, a chi li manda ad accattonare o a rubare. Mi domando se chi ha definito 'leggi razziali' queste norme condivide le misure come il contrasto alla mafia, il carcere più duro per i mafiosi. Penso che chi ha criticato il pacchetto o non lo ha letto o dovrebbe ripensare le critiche». Maroni ricorda le norme che rendono più efficace il contrasto alla criminalità di strada, e, dice, «sono sicuro che chi ha criticato il ddl questa norma non l'ha letta». Il ministro dell'Interno invita dunque tutti quanti hanno espresso perplessità sul ddl sicurezza a leggerselo e a rivedere le critiche: «Questo pacchetto - spiega ancora Maroni - completa il disegno del governo e sono assolutamente soddisfatto, penso che nessun governo abbia fatto tanto in così poco tempo sia nel contrasto alla mafia, che alla criminalità, che alla immigrazione clandestina. Sono fiero ed orgoglioso di questo lavoro, ringrazio il governo e la maggioranza, mi spiace solo che per motivi essenzialmente politici, di pregiudizio ideologico, l'opposizione abbia deciso di contrastare norme che sono molto dure contro la mafia, l'immigrazione clandestina e ogni forma di criminalità».




    03 luglio 2009

    fonte: http://www.corriere.it/politica/09_l...4f02aabc.shtml

 

 
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-07-11, 09:52
  2. Vaticano e ddl sicurezza
    Di Logomaco nel forum Destra Radicale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 05-07-09, 17:52
  3. Sicurezza: Bocchino, opposizione voti pacchetto sicurezza con noi
    Di tenerino (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 18-05-08, 23:47
  4. Approvato il decreto sulla sicurezza e che sicurezza
    Di LegittimaOffesa nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-12-07, 14:59
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-07-07, 22:12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226