User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    Che valenza hanno sotto il profilo della responsabilità penale , le frequentazioni coi mafiosi ?

    Insomma , il solito problema del “concorso esterno” .

    Ebbene – alcuni potrebbero rispondere che sì – tali frequentazioni hanno una valenza penale perché bla bla bla . Altri potrebbero invece controbattere che no , tali frequentazioni NON hanno valenza penale perché bla bla bla

    La materia è opinabile , la giurisprudenza non appare particolarmente consolidata , il dibattito è aperto …

    Quello che invece non è in discuaaione sono , appunto , LE FREQUENTAZIONI MAFIOSE : quelle sono straprovate e quindi fuori dalla discussione , fuori dalla diatriba che è , lo ripetiamo , squisitamente giuridica , mentre i fatti sono incontestabili.

    Allora , io posso anche capire che gli Italoforzuti ora Pidiellini affermino che Marcio Dell'Utri non ha commesso nessun reato

    Quello che invece come cittadino di un Paese che si pretende civile non accetto è che laddove in ipotesi non sussista responsabilità penale allora AUTOMATICAMENTE non sussiste neppure la responsabilità POLITICA

    Detto terra a terra : se io vado a pranzo con il mio amico capo-bastone , posso nutrire la legittima aspettativa di NON essere , per questo solo fatto , gettato in galera. Però non è che posso poi candidarmi come se nulla fosse a rappresentare politicamente i miei concittadini , dopochè ho allegramente fatto bisboccia con il loro aguzzino !

    (e invece , col VOTO di LISTA , e ancor più nella variante del Porcellum , succede proprio questo : gli elettori votano un simbolo-contenitore di partito e non sanno chi c’è dentro)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pavia
    Messaggi
    28,930
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    Ma infatti la Cassazione non ha mica giudicato sulla moralità politica, ma sulla presenza di fatti concreti. E il "concorso esterno" non aiuta molto a questo perchè in ambienti in cui si mischiano motlo onesti e disonesti amicizie e cene non possono essere fattispecie di reato. Per Cuffaro usarono il favoreggiamento, ovvero l'aiuto che Cuffare diede a dei mafiosi comunicando preventivamente delle indagini, se non sbalgio. E' qualcosa di circostanziato. Trovino ciò anche per Dell'Utri e ne riparliamo.
    Against all odds

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    12,600
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    in effetti... se anche non fosse un mafioso... a frequentare criminali mafiosi in maniera abitudinaria, quantomenno moralmente è un uomo di merda che dovrebbe venire isolato, e allontanato politicamente...

    per il resto... si dovra vedere alla ripetizione del processo di appello... ricordando chè è gia stato, e resta condannato in primo grado per concorso esterno in associazione mafiosa...

    altra cosa da ricordare... è stato condannato in sere definitiva per frode fiscale... ergo riepilogando...

    E' un mafioso? ...resta la condanna in primo grado per concorso esterno...
    E' un truffatore? ...si

    c'è poco altro da dire
    Ultima modifica di famedoro; 12-03-12 alle 09:21
    Matsudaira Izu no Kami disse al Maestro Mizuno Kenmotsu: "Voi siete un uomo di grande valore, peccato siate così basso".

    Kenmotsu gli rispose: "E' vero. A volte in questo mondo non tutto va come si desidera. Ora, se io vi tagliassi la testa e l'attaccassi sotto i miei piedi, sarei più alto. Ma è qualcosa che non si potrebbe fare".

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 May 2009
    Messaggi
    2,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    Citazione Originariamente Scritto da famedoro Visualizza Messaggio
    in effetti... se anche non fosse un mafioso... a frequentare criminali mafiosi in maniera abitudinaria, quantomenno moralmente è un uomo di merda che dovrebbe venire isolato, e allontanato politicamente...

    per il resto... si dovra vedere alla ripetizione del processo di appello... ricordando chè è gia stato, e resta condannato in primo grado per concorso esterno in associazione mafiosa...

    altra cosa da ricordare... è stato condannato in sere definitiva per frode fiscale... ergo riepilogando...

    E' un mafioso? ...resta la condanna in primo grado per concorso esterno...
    E' un truffatore? ...si

    c'è poco altro da dire
    Non mi sembra, correggetemi se sbaglio, che AN pose la questione Dell'Utri come primaria per gli esiti della sua partecipazione al PDL. Come mai oggi è diventata così fondamentale e dirimente per l'etica politica?

    Quando mezzo mondo sbraitava per la poca limpidezza della figura del simpatico iscritto a FI, qualcuno quel mondo lo prendeva per i fondelli, perché andare contro Dell'Utri voleva dire andare contro Berlusconi. E non si poteva. Si era automaticamente comunisti di Volgograd.

    Non so come altrimenti esprimermi: certi ambienti hanno perso ogni credibilità. Alcuni, addirittura, non l'hanno mai avuta.

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    12,600
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    mi sembra che ci sia confusione tra strategia politiza e opinioni personali... i partiti non hanno la tendenza a suicidarsi dando contro ai propri alleati per scelte dubbie sui propri membri... per contro diversa è quello che si può dire in una chiacchierata tra amici o quando tali alleanze sono finite...

    cmq non è il primo esempio di differenza di comportamento ad allenaze finite... guarda la lega di governo e la lega di opposizione... ti sembra identica?

    o magari basterebbe semplicemente guardare gli attacchi a fini da parte del PDL prima o dopo che prendesse una opinione discordante da quella del sommo padre nobile...

    detto cio invece ragionando su critica interna... perchè non pensare a scajola che si faceva pagare il mutuo da altri... o al ministro romano che appena nominato cercò di far valere il legittimo impedimento, o a cosentino tanto difeso dal PDL quando Fini diceva di metterlo da parte per non dare una brutta immagine del partito.... tutti esempi di personaggi criticati da Fini quando era ancora nel PDL...

    e ti ricordo che Fini fu cacciato proprio per avere cercato di spingere per una pulizia interna e una maggiore moralità politica...
    Ultima modifica di famedoro; 14-03-12 alle 12:26
    Matsudaira Izu no Kami disse al Maestro Mizuno Kenmotsu: "Voi siete un uomo di grande valore, peccato siate così basso".

    Kenmotsu gli rispose: "E' vero. A volte in questo mondo non tutto va come si desidera. Ora, se io vi tagliassi la testa e l'attaccassi sotto i miei piedi, sarei più alto. Ma è qualcosa che non si potrebbe fare".

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pavia
    Messaggi
    28,930
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    Citazione Originariamente Scritto da famedoro Visualizza Messaggio
    mi sembra che ci sia confusione tra strategia politiza e opinioni personali... i partiti non hanno la tendenza a suicidarsi dando contro ai propri alleati per scelte dubbie sui propri membri... per contro diversa è quello che si può dire in una chiacchierata tra amici o quando tali alleanze sono finite...

    cmq non è il primo esempio di differenza di comportamento ad allenaze finite... guarda la lega di governo e la lega di opposizione... ti sembra identica?

    o magari basterebbe semplicemente guardare gli attacchi a fini da parte del PDL prima o dopo che prendesse una opinione discordante da quella del sommo padre nobile...

    detto cio invece ragionando su critica interna... perchè non pensare a scajola che si faceva pagare il mutuo da altri... o al ministro romano che appena nominato cercò di far valere il legittimo impedimento, o a cosentino tanto difeso dal PDL quando Fini diceva di metterlo da parte per non dare una brutta immagine del partito.... tutti esempi di personaggi criticati da Fini quando era ancora nel PDL...

    e ti ricordo che Fini fu cacciato proprio per avere cercato di spingere per una pulizia interna e una maggiore moralità politica...
    Oddio, non esageriamo, anche perchè se fosse così qualcuno potrebbe dire, ma aspettò 16 anni per la moralità? In realtà Fini ruppe per problemi di visibilità nel nuovo partito in cui era schiacciato. Banali ambizioni personali, tra l'altro super-legittime, nulla da dire.
    Against all odds

  7. #7
    SuperMod
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    12,600
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    nulla mi toglie dalla mente che andare a cercare di fare le pulizie in casa altrui è cosa ben diversa dal volere pulita casa propria... AN ha sempre portato avanti una ben diversa politica per quanto riguarda i propri parlamentari rispetto a forza italia...
    Matsudaira Izu no Kami disse al Maestro Mizuno Kenmotsu: "Voi siete un uomo di grande valore, peccato siate così basso".

    Kenmotsu gli rispose: "E' vero. A volte in questo mondo non tutto va come si desidera. Ora, se io vi tagliassi la testa e l'attaccassi sotto i miei piedi, sarei più alto. Ma è qualcosa che non si potrebbe fare".

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 May 2009
    Messaggi
    2,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    Citazione Originariamente Scritto da famedoro Visualizza Messaggio
    nulla mi toglie dalla mente che andare a cercare di fare le pulizie in casa altrui è cosa ben diversa dal volere pulita casa propria... AN ha sempre portato avanti una ben diversa politica per quanto riguarda i propri parlamentari rispetto a forza italia...
    Quindi tu affermi che AN non abbia nulla da rimproverarsi dopo la creazione del PDL in quell'ormai lontano marzo 2009 in fatto di nomine.
    E' come se nel PD la Margherita non avesse nulla da rimproverarsi se i DS avessero presentato candidati ambigui.
    Comprenderai anche tu che saresti tu il primo a denunciarne la responsabilità politica diretta.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Jun 2010
    Messaggi
    1,197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri

    L’imputazione che il 29 giugno 2010 portò alla condanna del senatore Marcello Dell’Utri , è un reato che non esiste nel codice penale : là si parla soltanto di «associazione mafiosa» all’ l’articolo 416 bis , introdotto nel 1982

    Tuttavia dalla fine degli anni Ottanta «l’associazione esterna» è una consuetudine nei processi : si tratta in effetti di una “invenzione” di Giovanni Falcone

    Fu lui , nel rinvio a giudizio del maxiprocesso ter del 1987 , a sottolineare la necessità di una figura giuridica capace di reprimere le condotte che definiva di «fiancheggiamento , collusione , contiguità»

    È in base a questa logica che, dal combinato disposto tra il 416 bis e l’articolo 110 del codice penale (concorso nel reato) , nacque e si affermò il «concorso esterno in associazione mafiosa»

    Ora pare che la Cassazione abbia tirato un freno – nel senso che abbia dato rilevanza ad una carenza di una norma ad hoc (cioè : non vale più fare la SINTESI di due articoli di legge)

    Naturalmente il Parlamento , pur dopo trent’anni di esistenza “giurisprudenziale” del “concorso esterno in associazione mafiosa” … si guarda bene dall’intervenire : voci di corridoio  insinuano che incombe un VETO ASSOLUTO del PDL … (la Lega si adegua , of course)

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 619
    Ultimo Messaggio: 31-03-13, 11:08
  2. Il concorsi esterno e i rapporti amicali : il caso Dell'Utri
    Di cantone_nordovest nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-03-12, 13:50
  3. I rapporti amicali e il concorso esterno : il caso Dell’Utri
    Di cantone_nordovest nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-03-12, 13:48
  4. Sentenza Dell'Utri: rapporti tra Fininvest e Cosa Nostra
    Di cicciburicci nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 12-01-07, 02:53
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-12-04, 11:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225