User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35
Like Tree1Likes

Discussione: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

  1. #1
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Questa riforma permette il licenziamento dei dipendenti del settore privato (80% centronord) carne da cannone, cittadini di serie B, schiavi colonizzati, mentre non si possono toccare i dipendenti pubblici ( 80% meridionali) causa dei malanni italiani, cittadini di serie A, colonizzatori, "creme de la creme".

    Ma i settentrionali neanche di fronte a questa sfacciataggine si rendono conto di essere trattati da colonia? che deve solo lavorare e pagare? i coglioni del nord che stanno in parlamento cosa aspettano ancora per far cadere quel massone senza ideali di monti? aspettano che riduca il nord come la Grecia? a questa gente auguro tutto il male possibile.

    Ci spelleranno vivi solo per permettere al sud e ai politici di continuare a vivere di posti di lavoro finti e di false pensioni.



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,050
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Questa riforma permette il licenziamento dei dipendenti del settore privato (80% centronord) carne da cannone, cittadini di serie B, schiavi colonizzati, mentre non si possono toccare i dipendenti pubblici ( 80% meridionali) causa dei malanni italiani, cittadini di serie A, colonizzatori, "creme de la creme".

    Ma i settentrionali neanche di fronte a questa sfacciataggine si rendono conto di essere trattati da colonia?
    Esatto.
    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    che deve solo lavorare e pagare?
    Sì.
    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    i coglioni del nord che stanno in parlamento cosa aspettano ancora per far cadere quel massone senza ideali di monti? aspettano che riduca il nord come la Grecia? a questa gente auguro tutto il male possibile.
    I coglioni padani che sostengono mariomorti sono del pd, del pdl e dei centristi; pensi che si pongano il problema di difendere i beoti che li votano?

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Ci spelleranno vivi solo per permettere al sud e ai politici di continuare a vivere di posti di lavoro finti e di false pensioni.
    Sono 151 anni che ci spellano; ma i beoti stanno a guardare...
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,998
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    i coglioni del nord che stanno in parlamento cosa aspettano ancora per far cadere quel massone senza ideali di monti?
    A parte le giuste ragioni di Eridano, a questo proposito occorre dire che da sempre, per volontà politica, il nord in Parlamento è minoranza.
    E non diciamo altro, che è meglio.
    novis likes this.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Se fossimo in un paese serio il fatto che gli impiegati statali non possono essere licenziati come i dipendenti privati sarebbe anticostuzionale.

    Perché si fa una differemza non per la persona ma per il posto.
    Non si farà nulla, ma questo aiuta a far saltare il tappo.
    O si taglia o il caos

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Questa riforma permette il licenziamento dei dipendenti del settore privato (80% centronord) carne da cannone, cittadini di serie B, schiavi colonizzati, mentre non si possono toccare i dipendenti pubblici ( 80% meridionali) causa dei malanni italiani, cittadini di serie A, colonizzatori, "creme de la creme".

    Ma i settentrionali neanche di fronte a questa sfacciataggine si rendono conto di essere trattati da colonia? che deve solo lavorare e pagare? i coglioni del nord che stanno in parlamento cosa aspettano ancora per far cadere quel massone senza ideali di monti? aspettano che riduca il nord come la Grecia? a questa gente auguro tutto il male possibile.

    Ci spelleranno vivi solo per permettere al sud e ai politici di continuare a vivere di posti di lavoro finti e di false pensioni.


    Il governo Monti ha un peccato di origine. Deve cercare di mantenere unito lo stato palladiano.

    Occorre per evitare il fallimento dello stato italiano che vengano stabilite nuove forme di sfruttamento, tenendo presente che la classe politica e la sua clientela non possono accettare di fare sacrifici e rubare di meno.

    Però Monti non può dimenticare i trattati del patto federativo tra le Mafie e roma in funzione dal 1945.

    Le Mafie, essendo un prodotto culturale del Sud, difendono gli abitanti del meridione e anche i meridionali che sono stati spediti al Nord negli uffici pubblici per formare quella ossatura che determina una forza di occupazione coloniale della Padania.

    Così la modifica dell'articolo 18 non può essere applicato agli impiegati statali del Nord, altrimenti verrebbe meno un cardine della colonizzazione e nemmeno licenziare quelli del Sud in quanto l’impiego statale è necessario per mantenere economicamente la società meridionale attraverso una distribuzione capillare del denaro rapinato con le tasse al Nord.

    Con questa plateale mossa di Monti nell’escludere il comparto pubblico dalla riforma si ha la certezza matematica che lo sfruttamento del Nord verrà ancora aumentato.

    Monti sta dimostrando che non ha la capacità, la volontà e la possibilità di mettersi contro le Mafie.

    Così mentre prima nell’immaginario comune il problema dello sfruttamento era considerato una malattia colpa della partitocrazia, con l’avvento di Monti si dimostra che cambiando radicalmente il direttore di orchestra la musica rimane quella di prima.

    Bisogna stabilire che ormai senza ombra di dubbio se si vuole salvare la situazione del Nord occorre inesorabilmente la secessione.

    Troppi interessi delinquenziali congelano la situazione
    O si taglia o il caos

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,998
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Monti sta dimostrando che non ha la capacità, la volontà e la possibilità di mettersi contro le Mafie.
    Per ora i poteri che Satana rappresenta non hanno alcuna convenienza a scontrarsi con la o le Mafie.
    Un passo alla volta.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Oct 2010
    Messaggi
    2,333
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    INFATTI se veramente i padani amassero la giustizia e ne avessero, e amassero anche la vera democrazia e libertà scenderebbero nelle piazze facendo vere e proprie barricate contro questo governo di sadici e cialtroni.

    Basterebbe veramente poco; basterebbe che una buona fetta di lavoratori privati cominciasse a fermarsi e a reclamare che il diritto al liceziamento diventasse prerogatica anche degli statali, ecco che allora gli occupanti comincerebbero ad avere dei timori.


    Ma fino a quando si continua a parlare bene della cricca satanista dei vari monti e della nanetta diabolica fornero, ecco che così altro non si fa che rafforzarli.

    Io però credo che molti padioti-padani che non sono per natura tanto desti quanto lesti, non abbiano ancora capito.

    Dalle mie parti stanno già facendo i preparativi per il festival dell'unità estivo.

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Oct 2010
    Messaggi
    2,333
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Questa riforma permette il licenziamento dei dipendenti del settore privato (80% centronord) carne da cannone, cittadini di serie B, schiavi colonizzati, mentre non si possono toccare i dipendenti pubblici ( 80% meridionali) causa dei malanni italiani, cittadini di serie A, colonizzatori, "creme de la creme".

    Ma i settentrionali neanche di fronte a questa sfacciataggine si rendono conto di essere trattati da colonia? che deve solo lavorare e pagare? i coglioni del nord che stanno in parlamento cosa aspettano ancora per far cadere quel massone senza ideali di monti? aspettano che riduca il nord come la Grecia? a questa gente auguro tutto il male possibile.


    Ci spelleranno vivi solo per permettere al sud e ai politici di continuare a vivere di posti di lavoro finti e di false pensioni.


    GIUSTISSIMO quello che dici, ma vallo a spiegare ai padioti-padani che non sono generalmente lesti nel comprendere.

    Poi i vari monti e la sua cricca di satanisti che sono padani lavorano per il sudde mica per i padioti. Propria l'opposto della psicologia ebraica. Ecco una delle tante differenze.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Per ora i poteri che Satana rappresenta non hanno alcuna convenienza a scontrarsi con la o le Mafie.
    Un passo alla volta.
    Ma non possono fare qualcosa contro le Mafie .
    Le mafie e la lega sono i due pilastri che tengono in piedi l'unità d'italia.

    Tutto per la maledetta fissa schizofrenica dei satanisti che vogliono roma come simbolo di potere.

    Bisognerebbe che qualcuno spiegasse ai satanisti come tutto quello che usa roma muore.

    Anche la Chiesa per sopravvivere ha dovuto ritirarsi in pochi Kmquadrati.
    E da quel momento che è diventata una vera multinazionale, e può permettersi persino di avere un amministratore delegato straniero.
    O si taglia o il caos

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,998
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La riforma dell'articolo 18 dice che i meridionali non si possono licenziare.

    Il napuli: "Non ci sarà una valanga di licenziamenti".
    Naturalmente si riferisce ai suoi dipendenti del Quirinale e ai suoi protetti terronici.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 31-03-12, 14:06
  2. Risposte: 144
    Ultimo Messaggio: 26-03-12, 21:57
  3. Monsignor Bregantini critico verso la riforma dell'articolo 18
    Di Imperium nel forum Cattolici in Politica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-03-12, 21:07
  4. vi spiego come si riforma l'articolo 18
    Di stefaboy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 01-12-11, 17:41
  5. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 19-06-09, 22:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226