User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,810
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Fornero, finanziamenti in famiglia. L'intreccio del Collegio Carlo Alberto

    Un progetto del ministro riceve soldi da un istituto il cui vicepresidente è il marito Mario Deaglio
    Fornero, finanziamenti in famiglia. L'intreccio del Collegio Carlo Alberto
    di Stefano Sansonetti

    Come intreccio non è davvero niente male. Protagonisti indiscussi sono il ministro del lavoro, Elsa Fornero, e il marito Mario Deaglio, economista all'università di Torino. Ebbene, si dà il caso che un progetto di ricerca presentato qualche tempo fa dalla Fornero nella veste di studiosa e docente dello stesso ateneo torinese, ancora in corso nel 2011, sia stato finanziato da un istituto di ricerca, il Collegio Carlo Alberto, il cui vicepresidente è proprio Deaglio, il marito dell'attuale ministro.
    Tracce di questo progetto di ricerca si trovano nei bilanci di missione del Collegio relativi al 2010 e al 2011. Vi si legge che lo studio è dedicato alle «Conseguenze economiche dell'analfabetismo finanziario». La premessa è che le riforme previdenziali degli ultimi anni, di cui naturalmente la Fornero è esperta, «hanno trasferito sugli individui la responsabilità della gestione della propria sicurezza finanziaria per l'età anziana». Il progetto, affidato a un gruppo di accademici guidati proprio dal ministro del lavoro, in pratica ha analizzato i comportamenti finanziari dei genitori, rilevando come questi siano più che altro orientati ad aiutare i figli investendo risorse nel mattone, a scapito dell'istruzione. Con tutte le conseguenze che questa scelta comporta sul futuro capitale umano.
    Fin qui i contenuti. Poi però c'è l'intreccio. Dai documenti contabili del Collegio si apprende che il progetto della Fornero, della durata di due anni, è stato riconosciuto nel 2010 come «eccellente» insieme ad altri sette. In tutto gli otto progetti «hanno ottenuto un finanziamento per un budget complessivo, da ripartire su tre anni, di 1.500.000 euro». Ora, va precisato che nel 2010, quando il Collegio ha deciso di finanziarie il «progetto Fornero», Deaglio non era ancora nel cda dell'istituto. Vi è però entrato nel maggio del 2011, assumendo l'incarico di vicepresidente e andando a creare la «curiosa» situazione in cui un progetto della consorte, in quell'anno, risultava economicamente foraggiato da un istituto il cui vicepresidente era ed è il marito. A riprova, nel bilancio di missione 2011 del Collegio, l'ultimo disponibile, viene menzionato il progetto seguito dalla Fornero tra quelli ancora in corso di finanziamento nel 2011.
    Ma a rendere la matassa ancora più intrecciata sono anche altri elementi. Per rendersene conto basta chiedersi chi ci sia dietro al Collegio Carlo Alberto. L'istituto, in pratica, è una fondazione nata nel 2004 su iniziativa della Compagnia San Paolo, una delle più ricche fondazioni bancarie italiane, nonché azionista di peso del gruppo bancario Intesa Sanpaolo, e dell'Università di Torino. Tanto per chiarire, nel 2011 le iniziative del Collegio sono state realizzate grazie a una disponibilità finanziaria di 7.995.920 euro, di cui ben 5 milioni versati dalla fondazione bancaria. E chi è stato vicepresidente della Compagnia San Paolo dal 2008 al 2010? Proprio Elsa Fornero. Senza contare che della stessa Compagnia in passato ha fatto parte anche Deaglio. Insomma, un intreccio incredibile, che fa peraltro ritornare alla mente le polemiche che hanno investito la figlia del ministro, Silvia Deaglio, responsabile ricerca di una fondazione che si occupa di genetica e che è stata finanziata dall'immancabile Compagnia San Paolo.

    Fornero, finanziamenti in famiglia L'intreccio del Collegio Carlo Alberto - PRIMO PIANO - Italiaoggi
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Fornero, finanziamenti in famiglia. L'intreccio del Collegio Carlo Alberto

    Fornero anche tu figlia mia!!!!!!!
    O si taglia o il caos

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jun 2010
    Messaggi
    440
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fornero, finanziamenti in famiglia. L'intreccio del Collegio Carlo Alberto

    Ultima modifica di IlConte; 27-03-12 alle 23:38
    Conquista la folla e conquisterai la carega…
    Bossi: «Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare la mia casa» repapelle:
    Renzo Bossi: farò contadino o muratore... meglio tardi che mai:sofico:

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,352
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fornero, finanziamenti in famiglia. L'intreccio del Collegio Carlo Alberto

    Forse vorrebbe suicidarsi ma le manca il coraggio e cerca aiuto.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,352
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fornero, finanziamenti in famiglia. L'intreccio del Collegio Carlo Alberto

    Torna la tassa sulle disgrazie, rischio aumento benzina - Economia - ANSA.it

    Una notizia riguardante alcune nuove norme di natura finanziaria che invito a leggere per farsi una cultura su quest'ammasso di letame che ancora manteniamo per la nostra rovina, come dicevo altrove, che prendo come spunto per questo 3D perchè è passata (anzi non è passata...) una cosa che, lette le notizie sopra riportate di madre, padre e figlia Fornero, fa venire un filino di rabbia in più.
    Solo un filino, sufficiente però forse a far cadere la lama.
    ...
    Si e' invece basata sulla spaccatura del Pd la vittoria del Governo sulla norma riguardante l'assegnazione con metodi meritocratici di fondi per 82 milioni a ricercatori under 40. La norma proposta nel 2007 da Rita Levi Montalcini e Ignazio Marino e' stata cancellata dal decreto, e l'emendamento degli stessi Marino e Montalcini che ripristinava la loro legge e' stato appoggiato solo da una senatrice del Pd, Marilena Adamo. Il Pdl ha votato a favore, ma visto le assenze nel partito di Agnelino Alfano, l'emendamento non e' passato. Il ministro Francesco Profumo ha pero' promesso una imminente legge che ripristinera' dei criteri meritocratici: ''hanno vinto i baroni e la burocrazia'' ha invece tuonato Marino
    Ultima modifica di ventunsettembre; 28-03-12 alle 00:57
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-03-12, 19:58
  2. Carlo Alberto Dalla Chiesa
    Di Napoli Capitale nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-09-11, 09:34
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-10-02, 13:28
  4. Discorso di Carlo Azeglio Ciampi al Collegio d'Europa di Bruges
    Di hussita nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-10-02, 13:13
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-10-02, 11:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226