User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree2Likes
  • 1 Post By Theremin
  • 1 Post By Theremin

Discussione: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    2,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»




    Articolo dal Sole 24 ore:

    L'acqua ha memoria.
    Montagnier: «Così si
    diagnosticano le malattie»


    Alcune sequenze di Dna possono indurre segnali elettromagnetici di bassa frequenza in soluzioni acquose altamente diluite, le quali mantengono poi “memoria” delle caratteristiche del Dna stesso: è quanto emerge da due studi paralleli, uno francese coordinato dal premio Nobel per la medicina Luc Montagnier, e uno italiano guidato dal fisico Emilio Del Giudice dell'International Institute for Biophotonics di Neuss (Germania), che hanno dato vita a una pubblicazione sul Journal of Physics.

    Grazie a questo studio, spiegano i ricercatori, sarà possibile sviluppare sistemi diagnostici - finora mai progettati - basati sulla proprietà “informativa” dell’acqua biologica presente nel corpo umano: malattie croniche come Alzheimer, Parkinson, sclerosi multipla e artrite reumatoide, e malattie virali come Hiv, influenza A ed epatite C, “informano” l’acqua dell'organismo della loro presenza, emettendo particolari segnali elettromagnetici che possono essere poi “letti” e decifrati.

    Non solo diagnosi, però. Anche la terapia potrebbe guadagnarci: la ricerca indica infatti la strada per arrivare a una migliore comprensione dei meccanismi di funzionamento del paradigma medico omeopatico ed omotossicologico. Intervenendo sulla memoria dell'acqua biologica, infatti, in futuro potrebbe essere prospettata la possibilità di realizzare rimedi farmaceutici senza effetti collaterali che basano il proprio meccanismo d’azione sull’acqua “informata” dal segnale elettromagnetico prodotto dalle sostanze in essa disciolte a bassissime concentrazioni (e quindi con i principi attivi altamente diluiti) e “attivata” tramite specifiche tecnologie chimico-fisiche. Farmaci dalle proprietà curative, ma che - grazie all’alta diluzione del principio attivo - sarebbero privi di effetti collaterali: “Il dato molto importante da sottolineare - spiega Giuseppe Vitiello, fisico teorico del Dipartimento di Matematica e informatica dell'Università di Salerno che ha partecipato allo studio italiano guidato da Del Giudice - è che una rivista ufficiale di fisica come il Journal of Physics ha pubblicato per la prima volta una ricerca che normalmente sarebbe di competenza di una rivista di biologia o medicina. Un passo ulteriore a dimostrazione che la moderna fisica quantistica può dare un contributo fondamentale alle ricerche mediche di frontiera”.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Dec 2010
    Messaggi
    19,143
    Mentioned
    221 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    Citazione Originariamente Scritto da Napoli Capitale Visualizza Messaggio



    Articolo dal Sole 24 ore:

    L'acqua ha memoria.
    Montagnier: «Così si
    diagnosticano le malattie»


    Alcune sequenze di Dna possono indurre segnali elettromagnetici di bassa frequenza in soluzioni acquose altamente diluite, le quali mantengono poi “memoria” delle caratteristiche del Dna stesso: è quanto emerge da due studi paralleli, uno francese coordinato dal premio Nobel per la medicina Luc Montagnier, e uno italiano guidato dal fisico Emilio Del Giudice dell'International Institute for Biophotonics di Neuss (Germania), che hanno dato vita a una pubblicazione sul Journal of Physics.

    Grazie a questo studio, spiegano i ricercatori, sarà possibile sviluppare sistemi diagnostici - finora mai progettati - basati sulla proprietà “informativa” dell’acqua biologica presente nel corpo umano: malattie croniche come Alzheimer, Parkinson, sclerosi multipla e artrite reumatoide, e malattie virali come Hiv, influenza A ed epatite C, “informano” l’acqua dell'organismo della loro presenza, emettendo particolari segnali elettromagnetici che possono essere poi “letti” e decifrati.

    Non solo diagnosi, però. Anche la terapia potrebbe guadagnarci: la ricerca indica infatti la strada per arrivare a una migliore comprensione dei meccanismi di funzionamento del paradigma medico omeopatico ed omotossicologico. Intervenendo sulla memoria dell'acqua biologica, infatti, in futuro potrebbe essere prospettata la possibilità di realizzare rimedi farmaceutici senza effetti collaterali che basano il proprio meccanismo d’azione sull’acqua “informata” dal segnale elettromagnetico prodotto dalle sostanze in essa disciolte a bassissime concentrazioni (e quindi con i principi attivi altamente diluiti) e “attivata” tramite specifiche tecnologie chimico-fisiche. Farmaci dalle proprietà curative, ma che - grazie all’alta diluzione del principio attivo - sarebbero privi di effetti collaterali: “Il dato molto importante da sottolineare - spiega Giuseppe Vitiello, fisico teorico del Dipartimento di Matematica e informatica dell'Università di Salerno che ha partecipato allo studio italiano guidato da Del Giudice - è che una rivista ufficiale di fisica come il Journal of Physics ha pubblicato per la prima volta una ricerca che normalmente sarebbe di competenza di una rivista di biologia o medicina. Un passo ulteriore a dimostrazione che la moderna fisica quantistica può dare un contributo fondamentale alle ricerche mediche di frontiera”.

    A volte ritornano , anche la 'memoria dell'acqua' risorge dalle sue ceneri.

    Luc colpisce ancora « Oggi Scienza

  3. #3
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    58,790
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    611 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    Avevo letto anni fa un articolo su "le scienze" che affermava esattamente il contrario, ovvero che l'acqua non ha memoria
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  4. #4
    Cancellato
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    55,426
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    ahahahaha!

  5. #5
    FREE FELIPE
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Colorado
    Messaggi
    17,586
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    Preferisco il whiskey... per dimenticare.
    Feliks likes this.
    I magnifici asini sardegnoli ma'acchiappano da sempre... (salvo.gerli)

  6. #6
    FREE FELIPE
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Colorado
    Messaggi
    17,586
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    Avevo letto da qualche parte che un paio di studenti coreani avevano realizzato il primo PC con la RAM a base acquosa, ma furono trucidati da sicari pagati dalle lobby del silicio.
    Feliks likes this.
    I magnifici asini sardegnoli ma'acchiappano da sempre... (salvo.gerli)

  7. #7
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    58,790
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    611 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    Io avevo sentito che un bidello assetato di passaggio in 4 secondi si era bevuto 18 mesi di ricerche
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Dec 2010
    Messaggi
    19,143
    Mentioned
    221 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    La cosa più bella della memoria dell'acqua e della omeopatia è che la memoria dell'acqua è selettiva mantenuta solamente per i 'principi attivi' omeopatici e non per tutte le altre sostanze con cui tale acqua è entrata in contatto , compreso il bidè del tuo vicino di casa.

  9. #9
    Cancellato
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    55,426
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    Citazione Originariamente Scritto da Darwin Visualizza Messaggio
    La cosa più bella della memoria dell'acqua e della omeopatia è che la memoria dell'acqua è selettiva mantenuta solamente per i 'principi attivi' omeopatici e non per tutte le altre sostanze con cui tale acqua è entrata in contatto , compreso il bidè del tuo vicino di casa.
    eccerto perché secondo loro solo se la scuoti nel preciso modo che si sono inventati 200 anni fa, si ricorda. quando tiri lo sciacquone invece no.

  10. #10
    Antisovranista
    Data Registrazione
    12 Apr 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,992
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'acqua ha memoria. Montagnier: «Così si diagnosticano le malattie»

    Immagino che il professore in questione non avrà problemi a fornire articoli accademici (ovviamente sottoposti a revisione paritaria) dove si sostenga con prove consistenti la memoria dell'H20 oltre a codesto Journal of Physics.
    Ultima modifica di Carnby; 06-07-12 alle 14:33

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-10-13, 00:52
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-05-11, 14:51
  3. Diagnosticano un tumore, trovano un... abete!?
    Di Tomás de Torquemada nel forum Salute e Medicina
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-04-09, 21:02
  4. Malattie dei poveri,malattie rare, malattie dimenticate
    Di Neva nel forum Salute e Medicina
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-12-08, 15:14
  5. L'Unione pubblicizza l'acqua e così socializza le perdite
    Di denty nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 263
    Ultimo Messaggio: 11-06-07, 12:13

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226