User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    2,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Le carte: "Le frequentazioni di Renzo? Altro che Cosentino". "Soldi a Calderoli"

    Lega nel caos, Bossi dà le dimissioni Le carte: soldi al Senatur e a Calderoli - LASTAMPA.it


    Lega, Bossi annuncia le sue dimissioni
    Le carte: soldi al Senatur e a Calderoli

    Il leader della Lega, Umberto Bossi
    Bossi annuncia le dimissioni nel consiglio federale del pomeriggio. Pronto il "triumvirato": Maroni, Calderoli
    e Giorgietti.
    Prosueguono le indagini: «Renzo? Ha delle frequentazioni peggiori di Cosentino»
    Le dimissioni - Umberto Bossi ha rassegnato le dimissioni da segretario della Lega Nord. In Consiglio federale, a quanto si apprende, avrebbe detto che la sua scelta è irrevocabile. Un possibile "triumvirato" per sostituirlo alla guide del partito: Maroni, Calderoli e Giorgietti.

    Le indagini - Dalla cassaforte di Francesco Belsito, il tesoriere della Lega indagato per truffa, appropriazione indebita e riciclaggio, spuntano una serie di documenti, alcune fatture e soprattutto una cartella denominata «Family». «è materiale utile ai fini investigativi» sottolineano gli inquirenti napoletani che questa mattina hanno esaminato il materiale sequestrato. E ci sarebbe anche Roberto Calderoli tra i destinatari dei fondi sottratti dalle casse della Lega, utilizzati per i bisogni della famiglia Bossi. In una telefonata la responsabile amministrativa della Lega,
    Nadia Dagrada tranquillizza al telefono Belsito riguardo a somme di denaro consegnate a Calderoli. «Come giustifico i soldi di Calderoli?», domanda Belsito. «Quello non è un grosso problema - risponde Dagrada - nell'arco di un anno, non è un problema». Secondo gli investigatori dalle casse della Lega sono stati sottratti i soldi per pagare 3 lauree, i soldi per il diploma di Renzo Bossi, auto affittate da Riccardo Bossi tra cui una Porsche, le somme per pagare i decreti ingiuntivi di pagamento di Riccardo Bossi, le fatture per l'avvocato di Riccardo Bossi, 300mila euro da destinare alla scuola Bosina di Varese.

    «I soldi ai Bossi» - In particolare ci sarebbe documentazione contabile che attesterebbe la distrazione di alcune somme destinate alle spese dei familiari del leader della Lega, Umberto Bossi. Tra i documenti sequestrati ieri a Roma nella cassaforte del tesoriere della Lega Francesco Belsito vi è un carnet di assegni che reca la scritta «Umberto Bossi». Il carnet, che è relativo al conto
    corrente della banca sul quale vengono versati i contributi per il Carroccio, è ora all'esame dei pm di Napoli e di Milano. L'inchiesta napoletana è coordinata dal procuratore aggiunto Francesco Greco e affidata ai pm Henry John Woodcock, Francesco Curcio e Vincenzo Piscitelli. A Milano nel frattempo viene interrogato Paolo Scala, consulente della Lega e anche lui indagato con l'accusa di appropriazione indebita. Scala era già stato sentito ieri, ma il colloquio con i pm titolari dell'inchiesta era stato interrotto per un lieve malore del consulente.

    «Renzo? Ha frequentazioni peggiori di Cosentino» - Intanto, annotano gli investigatori in un atto dell'inchiesta sull'ex tesoriere: «Renzo Bossi e la sua fidanzata, Baldo Silvia, (...) sono stati insieme alla sede della Lega di via Bellerio e si sono portati via i faldoni della casa (ristrutturazioni?) per timore di controlli, visto il periodo critico». C'è poi una intercettazione agli atti dell'inchiesta di Milano in cui si «parla del "nero" che Bossi dava tempo fa al partito». Per gli investigatori «il "nero" è riconducibile alla provenienza del denaro contante che può avere varie origini, dalle tangenti, alle corruzioni». In un'altra intercettazione, dello scorso 8 febbraio, Nadia Degrada, responsabile amministrativo della sede di via Bellario dice: «Il figlio di lui (di Bossi, ndr) che ha certe frequentazioni... altro che Cosentino, poi, ragazzo!».

    Tangenti anche da Fincantieri? - Dagli atti nell'inchiesta sui conti della Lega Nord spunta un riferimento a tangenti che sarebbero state pagate da Fincantieri. Francesco Belsito, l'ex tesoriere, era anche nel consiglio di amministrazione della società. In una intercettazione telefonica, Stefano Bonet (uno degli indagati) parla di una «denuncia contro Belsito per le tangenti prese da Fincantieri»

    I papabili al ruolo di tesoriere - Oggi l'attenzione si sposta dall'aspetto giudiziario a quello politico. è in programma, alle 16, la riunione del Consiglio federale del Carroccio. Il massimo organo esecutivo del movimento dovrebbe accogliere le dimissioni del segretario amministrativo, ancora formalmente non presentate, e procedere alla nomina di un suo sostituto. Nella rosa dei papabili, l'ex ministro della Giustizia, Roberto Castelli, già componente del Comitato amministrativo del Carroccio, e Silvana Comaroli, deputata cremonese e responsabile dei conti del gruppo alla Camera, gradita all'ala "maroniana". Ala che sarebbe contraria alla nomina di Castelli, perchè vorrebbe una figura di completa discontinuità con la gestione dei conti fatta in passato, e il rinnovo di tutto il comitato amministrativo (composto oltre che da Castelli e Belsito, anche da Piergiorgio Stiffoni) ma una soluzione di compromesso potrebbe portare alla nomina a nuovo tesoriere di Stefano Stefani, attuale Presidente della Commissione Esteri della Camera dei deputati.

    Via Bellerio, la solidarietà al Senatur - Non mancano, infine, le iniziative a sostegno del leader. C'è anche Pino Babbini, ex autista di Umberto Bossi negli anni 90, fuori dalla sede della Lega in via Bellerio: «Sono qui solidarizzare con Umberto - ha detto - Lui è una persona onesta». E ha aggiunto: «Purtroppo nella Lega sono entrate persone della prima Repubblica e si comportano come tali. Andava fatto il filtro anni fa...lui non può controllare tutto».
    Anche un mega striscione è stato srotolato dai militanti fuori dalla sede della Lega in via Bellerio, lungo circa 30 metri e ha una scritta: «Umberto Bossi la Lega sei tu». Un messaggio che viene
    accompagnato, dalla trentina di militanti presenti, con gli slogan "Bossi! Bossi!" e "Umberto, Umberto", urlati a più riprese.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    2,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Le carte: "Le frequentazioni di Renzo? Altro che Cosentino". "Soldi a Calderoli"

    Striscia la notizia consegna il Tapiro d'oro a Renzo Bossi. Lui: «Nessuno mi ha mai aiutato economicamente»

    Striscia la notizia consegna il Tapiro d'oro a Renzo Bossi. Lui: «Nessuno mi ha mai aiutato economicamente»*-*Il Mattino

    MILANO - Striscia la notizia consegna il Tapiro d'oro al Consigliere della Regione Lombardia Renzo Bossi, citato nell'inchiesta sui fondi sottratti dalle casse della Lega e utilizzati per le spese personali dei familiari del Senatur Umberto Bossi.

    Il servizio va in onda stasera dalle 20.35 circa su Canale 5. Raggiunto da Valerio Staffelli - annuncia in una nota Striscia la notizia - Bossi Jr. dichiara di non aver mai ricevuto e usato soldi della Lega, neppure in campagna elettorale: «Nessuno mi ha mai aiutato economicamente. Sì, un aiuto c'è stato quando papà è venuto a Brescia per il comizio della campagna elettorale». Staffelli poi chiede se la Lega gli abbia comprato il diploma. Lui risponde: «Mi sono diplomato quando non avevo la pressione dei giornalisti. Non ho vissuto bene gli anni della scuola con i giornalisti fuori per avere notizie su mio padre. Ho perso un anno quando papà era malato».

    Il Trota turbato. Incalzato dall'inviato di Striscia sul nome dell'istituto che gli ha rilasciato il diploma, il Trota risponde: «Non m'interessa dirti dove ho preso il diploma. Mi sono diplomato in una scuola padana. Sono sereno e tranquillo con i principi che la famiglia mi ha dato».

    Allora è messo davvero peggio di quanto si potesse pensare !!!

    Giovedì 05 Aprile 2012 - 16:26

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 21-04-12, 13:39
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-01-11, 11:04
  3. Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 21-10-08, 00:17
  4. Calderoli: "Vittoria Prodi tutt'altro che scontata"
    Di Willy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 390
    Ultimo Messaggio: 19-04-06, 19:42
  5. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 15-12-05, 10:26

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226