User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Tringeadeuroppa
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    8,356
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Comunicato del CPE sulla visita di Hu Jintao in Italia

    Comunicato del CPE sulla visita di Hu Jintao in Italia

    Comunicato Stampa del 05/07/2009



    In questi giorni il presidente cinese Hu Jintao è in visita in Italia accompagnato da una folta delegazione economica e politica. Il Coordinamento Progetto Eurasia (CPE) intende esprimere soddisfazione per questa visita ufficiale, che si spera segni l'inizio di una proficua
    collaborazione tra le nostre due nazioni. La Cina rappresenta il centro di gravità della massa asiatica d'oriente, l'«Impero di Mezzo» con cui è necessario confrontarsi, se davvero si vuole ridare all'Italia una politica dal respiro globale.

    Nell'Unione Europea, l'Italia è il quinto interlocutore commerciale e il terzo paese di provenienza di investimento per la Cina, con un interscambio commerciale nel 2008 di oltre 38 miliardi di dollari. La visita di Hu Jintao servirà anche a rafforzare i legami economici e di cooperazione in diversi settori. Non a caso nei prossimi giorni è prevista anche una missione di acquisto di 300 imprenditori cinesi che arriveranno in Italia in cerca di nuove opportunità di investimento o
    per chiudere contratti già stabiliti. In una intervista al "Corriere della Sera" Hu Jintao scrive che l'obiettivo della Cina è di «rafforzare la fiducia politica reciproca (con l'Italia), intensificare gli scambi, approfondire concretamente le cooperazioni e promuovere lo sviluppo economico sociale dei nostri paesi». Inoltre: "Vogliamo anche affrontare le sfide globali rappresentate soprattutto dalla crisi finanziaria e creare un futuro ancora migliore per i rapporti tra Cina e Italia". Il CPE quindi accoglie favorevolmente le parole del presidente cinese e invita le parti politiche e sociali a
    mettere da parte le passate polemiche relative alle vicende dei «diritti umani» e alla questione tibetana, strumentali alla strategia del «divide et impera» messa in atto dall'Occidente per frammentare l'Eurasia e «contenere» la Cina. Dobbiamo assolutamente cogliere questa occasione di dialogo e agganciarci al treno delle potenze «emergenti» dell'Asia come la Cina, l'India e l'Iran, nazioni giovani e in forte crescita economica, per uscire dalla crisi non solo economica ma anche di civiltà che affligge in modo terminale l'Occidente a guida americana.

    Il CPE sottolinea come non sia possibile una strategia di integrazione eurasiatica senza l'apporto della Cina, come evidenziato dalla fondazione del Patto di Shangai, dalla sua presenza sempre maggiore in Africa e America indiolatina, dal fondamentale ruolo di arbitro giocato nelle «crisi» in Iran e Corea del Nord. L'isolamento della Cina da parte dell'Europa rappresenterebbe per noi un
    danno incalcolabile, perché ci priverebbe non solo di un mercato vastissimo, ma soprattutto di un interlocutore fondamentale per svolgere la funzione di contrappeso nei confronti degli Stati Uniti, un interlocutore senza il quale l'Europa non sarebbe in grado di avere una politica mondiale autonoma.

    Sempre Hu Jintao afferma: «Pechino ha attribuito grande importanza ai rapporti con l'Ue e la considera come una delle priorità della sua politica estera». E aggiunge: «la Cina sostiene il processo di integrazione europea e accoglie con soddisfazione il suo ruolo sempre più utile e rilevante negli affari internazionali». Come afferma anche Sergio Romano sul "Corriere", la Cina ha bisogno dell'Unione Europea ed è bene che gli europei se ne rendano conto. La Cina non vuole un mondo dominato dagli americani e desidera un'Europa forte perché preferisce un mondo multipolare dove le «potenze emergenti», insieme all'Europa, siano in grado di contenere l'arroganza degli Stati Uniti.

    A parere del CPE, la Cina sta tendendo sinceramente la mano ad un'Europa debole e divisa, nella speranza che il gesto la incoraggi a sottrarsi dalla sudditanza verso gli Stati Uniti e a fare una politica conforme ai suoi interessi e alle sue ambizioni. La crescita economica della Cina non deve dunque intimorire i popoli europei; essa si appresta, insieme a Russia e India, ad essere uno dei
    pilastri dell'auspicabile futuro multipolare e, soprattutto, il suo punto di equilibrio.

    Coordinamento Progetto Eurasia
    www.cpeurasia.org

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    2,579
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Comunicato del CPE sulla visita di Hu Jintao in Italia

    Aderiamo anche noi.
    Lo metto immediatamente sul ns. sito per pubblicizzarlo.

  3. #3
    Bevar Christiania
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Ελευσίνα
    Messaggi
    17,394
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Comunicato del CPE sulla visita di Hu Jintao in Italia

    quando si parla di interscambio di 38 miliardi di dollari, si potrebbe sapere chi è in attivo e chi in passivo?

  4. #4
    Hic Sunt Leones
    Data Registrazione
    26 May 2009
    Località
    Soprattutto Italia
    Messaggi
    15,037
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Comunicato del CPE sulla visita di Hu Jintao in Italia

    Intanto, con un tempismo incredibile, dopo gli scontri post-elettorali in Iran sono arrivati tumulti etnico-religiosi in Cina, nello Xinjiang

  5. #5
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Comunicato del CPE sulla visita di Hu Jintao in Italia

    Condivido questo comunicato.

 

 

Discussioni Simili

  1. RPDK: comunicato sulla visita del parlamentare Razzi
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-08-13, 22:36
  2. Comunicato del CPE sulla visita di Hu Jintao in Italia
    Di Spetaktor nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-07-09, 22:33
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-06-09, 19:00
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04-06-08, 15:23
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-06-08, 11:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226