User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Elezioni a Paperopoli

Partecipanti
6. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Partito Repubblicano Paperopolese

    2 33.33%
  • Partito per Paperopoli Coronata

    0 0%
  • Movimento Anarchico Anticapitalista

    0 0%
  • Centro Nazionale

    4 66.67%
Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Elezioni a Paperopoli

  1. #1
    Utente cancellato
    Data Registrazione
    13 Jul 2009
    Messaggi
    5,455
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Elezioni a Paperopoli


    Bandiera dello Stato del Calisota e della sua capitale Paperopoli (Ducksburg)

    Nel 1579 Sir Francis Drake è il primo papero europeo a mettere piede nella terra chiamata "Nova Albion", rinominandola "Drake Borough", la regione è sulla costa dell'oceano Pacifico ed è un incrocio tra la California e il Minnesota.

    Nel 1818 il Fort Drake Borough, che domina l'area, costruito dagli inglesi, è ceduto a Cornelius Coot che lo rinomina Forte Paperopoli (Fort Ducksburg) e fonda nello stesso periodo la Woodchucks Militia (Milizia delle Marmotte) per proteggere l'area controllata dal forte dagli attacchi degli indigeni e nativi. Il territorio è in un certo senso dipendente dalla Corona britannica.

    Nel 1830 Clinton Coot, figlio di Cornelius fonda le Giovani Marmotte per insegnare ai giovani paperopolesi abitanti del centro rurale le buone azioni, conservazione del sapere e rispetto per la natura. Si esauriscono i conflitti tra indiani pellerossa e gli abitanti di Fort Ducksburg.

    Attorno al 1898 una certa Nonna Papera (Elvira Coot), moglie del figlio di Clinton, cede la proprietà del Forte e il suo ruolo amministrativo dalla collina di Killmule Hill ad un cercatore d'oro del Klondike ed avventuriero scozzese venuto in Calisota, Paperon De Paperoni (Scrooge McDuck) che ne prende possesso a fianco delle sorelle Matilda e Hortense.

    Dal 1902 Paperone grazie ad investimenti, strategie economiche e abilità riesce a tramutare il piccolo villaggio di contadini in una moderna metropoli in piena espansione e fermento nel giro di pochissimi decenni, anche grazie alla gigantesca immigrazione verso il Calisota dall'esterno che porta manodopera e sempre più popolazione di paperi coloni, ma anche in misura minore cani, gatti, maiali e topi (cittadini animali umanoidi dell'universo Disney) ma anche di miliardari e imprenditori che portano ulteriore ricchezza e benessere, nel 1920 Paperopoli conta già 350.000 abitanti destinati a crescere sempre di più. Paperone, unico amministratore della città si sente però troppo vincolato dall'influenza della Corona britannica e proclama il Regno del Calisota sotto la sua personale monarchia, il Fort Ducksburg è sostituito da un vero e proprio palazzo d'amministrazione cittadina che contiene riserve auree delle attività cittadine e delle aziende di De Paperoni.

    Anno 1944, Paperopoli raggiunge i 600.000 abitanti, la sua periferia è la più tumultuosa del mondo e iniziano i primi seri problemi di criminalità organizzata, delinquenza e povertà, prime manifestazioni violente in piazza contro il Re Paperone che è costretto a concedere l'amministrazione cittadina ad un Sindaco regolarmente eletto con un Comune, successivamente nomina diversi Governatori incaricati di amministrare le regioni dello Stato e le rispettive città minori.
    Nascono i primi supereroi come Paperinik collega di Superpippo per Topolinia per combattere il crimine urbano.

    Nuova rivoluzione industriale paperopolese tra il 1954 e il 1963, gli abitanti raggiungono il milione e sorgono problemi di espansione e di inquinamento, la giunta comunale più volte propone progetti di riqualificazione e riduzione dello smog delle fabbriche, ma ciò significherebbe ridurre i guadagni e i consumi, riducendo anche l'entrata delle casse di Paperone e della stessa città e lo stesso Calisota, la proposta è bocciata al Consiglio nazionale dal Re multimiliardario che inizia un'espansione del suo impero economico e commerciale nei Paesi del mondo, come Brasile, Europa e Sudafrica, ma anche nelle vicine città di Gattoville, Hentown e Ocopoli. Nasce il Partito Repubblicano Paperopolese guidato da un certo Paperoga, formazione politica di sinistra progressista, ecologista e favorevole allo Stato sociale per sostenere le masse povere metropolitane, ridurre l'inquinamento e gli alti costi delle opere faraoniche dei grandi grattacieli degli imprenditori milionari e miliardari ed infine abolire la monarchia ritenuta colpevole di aggravare la stabilità interna del Calisota. La rivalità tra miliardari è temporaneamente messa da parte per finanziare il Partito della Paperopoli Coronata, monarchico e ultra-liberista, intende restaurare l'assolutismo paperoniano e continuare l'espansione della città in ogni direzione, tagliando anche sulle forze dell'ordine e l'esercito, quindi minore sicurezza. La banda Bassotti si candida come Movimento Anarchico Anticapitalista, più radicale dei repubblicani, collettivizzazione di terre e abolizione della proprietà privata e abolizione dello Stato. Un movimento partitico centrista, chiamato Centro Nazionale, è rappresentato da Battista, il maggiordomo del Re Paperone, che vuole distanziarsi dai blocchi opposti e costituire una nazione più equilibrata, non rinunciando alla proprietà privata e a certe grandi opere ma con l'attenzione dei nuovi problemi urgenti come l'inquinamento e l'immigrazione clandestina dal Messico, dove il regime monarchico ha costruito una barriera di separazione fortificata e militarizzata.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Disilluso cronico
    Data Registrazione
    25 Nov 2009
    Località
    All your base are belong to us
    Messaggi
    13,717
    Mentioned
    104 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni a Paperopoli

    Il giovane e rampante miliardario John D. Rockerduck decide di entrare anche lui nell'agone politico con un grande sforzo propagandistico ed organizzativo, propugnando modernità ed efficienza, tagli agli sprechi, servizi avanzati e moderni, investimenti nella formazione dei giovani e un forte spostamento e decentramento industriale centrando l'economia sul terziario.
    Si propone come movimento nuovo per una nuova era.
    .
    L'ultimo uomo ad essere entrato in Parlamento con intenzioni oneste.

    Non basta negare le idee degli altri per avere il diritto di dire "Io ho un'idea". (G. Guareschi)

 

 

Discussioni Simili

  1. Paperopoli....
    Di blob21 nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-05-12, 09:14
  2. Elezioni per il Consiglio Comunale di Paperopoli
    Di Enrico1987 nel forum FantaTermometro
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 05-01-08, 16:29
  3. Elezioni a Paperopoli
    Di Enrico1987 nel forum FantaTermometro
    Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 06-10-07, 15:20
  4. elezioni nel regno di Paperopoli!!!!
    Di Cattivo nel forum FantaTermometro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-09-07, 16:57
  5. Terrorismo a Paperopoli
    Di canapone 59 nel forum Politica Estera
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 31-07-07, 12:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226