User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2011
    Messaggi
    1,456
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ma la lecca non fu mai un partito....

    La lecca non è mai stata un partito ma una setta mascherata da partito.
    Al di là dei bei propositi di facciata lo scopo delle sette non è certo la ricerca della felicità
    e prosperità per suoi adepti, bensì l'arricchimento personale in primis del *guru e della sua
    famiglia, poi della sua cerchia di fedelissimi collaboratori.
    Solitamente i guru sono sempre persone prive di scrupoli senza arte ne parte ma abilissimi
    nel saper giocare con i sentimenti e le aspirazioni delle menti più psicolabili.
    I capi della lecca si rispecchiano perfettamente in questi parametri, gente senza arte ne parte
    partiti dalla provincia di Varese letteralmente con le pezze al culo, ora a distanza di vent'anni
    si sono arricchiti giocando con i sentimenti e le aspirazioni di tanta gente che in Patagonia vede
    nella separazione territoriale dall'odiato sud la panacea a tutti i propri mali.
    Un odio non certo inventato dalla lecca, incapace mentalmente di elaborare ragionamenti così
    sottili, ma la convinzione di una superiorità razziale che è recondita fin dalla notte dei tempi
    nella maggior parte delle genti del nord, nel voler stare per proprio conto, nel volersi governare
    secondo leggi e valori che affondano le loro radici nelle tradizioni dei propri avi, il cui fulcro
    centrale è lo ius sanguinis da contrapporre al pensiero distorto del mondialismo dello ius soli.
    Tutto questo è servito ai guru del varesotto per intortare e spennare per bene tanti semplicioni
    che in buona fede speravano di aver trovato chi incanalasse le loro aspirazioni più inconfessabili, ma
    purtroppo per loro hanno trovato solo dei disonesti incantatori di anime.


    Note: *Guru è un termine che presso la religione induista ha il significato di "maestro" o "precettore
    spirituale" ed è rivolto in particolar modo a colui che impartisce la dīkṣā al suo discepolo.
    Ultima modifica di Pirzio; 15-04-12 alle 21:51

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Ma la lecca non fu mai un partito....

    Citazione Originariamente Scritto da Pirzio Visualizza Messaggio
    La lecca non è mai stata un partito ma una setta mascherata da partito.
    Al di là dei bei propositi di facciata lo scopo delle sette non è certo la ricerca della felicità
    e prosperità per suoi adepti, bensì l'arricchimento personale in primis del *guru e della sua
    famiglia, poi della sua cerchia di fedelissimi collaboratori.
    Solitamente i guru sono sempre persone prive di scrupoli senza arte ne parte ma abilissimi
    nel saper giocare con i sentimenti e le aspirazioni delle menti più psicolabili.
    I capi della lecca si rispecchiano perfettamente in questi parametri, gente senza arte ne parte
    partiti dalla provincia di Varese letteralmente con le pezze al culo, ora a distanza di vent'anni
    si sono arricchiti giocando con i sentimenti e le aspirazioni di tanta gente che in Patagonia vede
    nella separazione territoriale dall'odiato sud la panacea a tutti i propri mali.
    Un odio non certo inventato dalla lecca, incapace mentalmente di elaborare ragionamenti così
    sottili, ma la convinzione di una superiorità razziale che è recondita fin dalla notte dei tempi
    nella maggior parte delle genti del nord, nel voler stare per proprio conto, nel volersi governare
    secondo leggi e valori che affondano le loro radici nelle tradizioni dei propri avi, il cui fulcro
    centrale è lo ius sanguinis da contrapporre al pensiero distorto del mondialismo dello ius soli.
    Tutto questo è servito ai guru del varesotto per intortare e spennare per bene tanti semplicioni
    che in buona fede speravano di aver trovato chi incanalasse le loro aspirazioni più inconfessabili, ma
    purtroppo per loro hanno trovato solo dei disonesti incantatori di anime.


    Note: *Guru è un termine che presso la religione induista ha il significato di "maestro" o "precettore
    spirituale" ed è rivolto in particolar modo a colui che impartisce la dīkṣā al suo discepolo.
    perfetto quadro della lega.

    Il fatto che""""" tanta gente che in Patagonia vede nella separazione territoriale dall'odiato sud la panacea a tutti i propri mali""" è la verità fondamentale.

    La separazione è l'unica soluzione onesta, credibile e reale pe risolvere il problema della Padania.

    La separazione è una necessità basilare per cambiare lo situazione di colonia della Padania in una nazione libera.
    O si taglia o il caos

  3. #3
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    31,219
    Mentioned
    194 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Re: Ma la lecca non fu mai un partito....

    Citazione Originariamente Scritto da Pirzio Visualizza Messaggio
    La lecca non è mai stata un partito ma una setta mascherata da partito.
    Al di là dei bei propositi di facciata lo scopo delle sette non è certo la ricerca della felicità
    e prosperità per suoi adepti, bensì l'arricchimento personale in primis del *guru e della sua
    famiglia, poi della sua cerchia di fedelissimi collaboratori.
    Solitamente i guru sono sempre persone prive di scrupoli senza arte ne parte ma abilissimi
    nel saper giocare con i sentimenti e le aspirazioni delle menti più psicolabili.
    I capi della lecca si rispecchiano perfettamente in questi parametri, gente senza arte ne parte
    partiti dalla provincia di Varese letteralmente con le pezze al culo, ora a distanza di vent'anni
    si sono arricchiti giocando con i sentimenti e le aspirazioni di tanta gente che in Patagonia vede
    nella separazione territoriale dall'odiato sud la panacea a tutti i propri mali.
    Un odio non certo inventato dalla lecca, incapace mentalmente di elaborare ragionamenti così
    sottili, ma la convinzione di una superiorità razziale che è recondita fin dalla notte dei tempi
    nella maggior parte delle genti del nord, nel voler stare per proprio conto, nel volersi governare
    secondo leggi e valori che affondano le loro radici nelle tradizioni dei propri avi, il cui fulcro
    centrale è lo ius sanguinis da contrapporre al pensiero distorto del mondialismo dello ius soli.
    Tutto questo è servito ai guru del varesotto per intortare e spennare per bene tanti semplicioni
    che in buona fede speravano di aver trovato chi incanalasse le loro aspirazioni più inconfessabili, ma
    purtroppo per loro hanno trovato solo dei disonesti incantatori di anime.
    beh, insomma, intorno alla lega, anche fuori dalle cerchie più alte, ci sono comunque legioni di piccoli opportunisti che ci mangiano, e quanto ci mangiano!
    gente come dici te, senza arte né parte, che magari prima di aderire alla lega sarebbero stati sicuramente alla corte del PSI o della DC!
    di gente simile è piena l'Italia e il nord non ne difetta, purtroppo!

    prendi i 'giovani padani', tanto per fare un esempio terra terra: ragazzetti (ma alcuni neanche tanto, avevano quasi 30 anni!!!) ingiacchettati e rampanti, arroganti tanto quanto i padri, che emergono se amici-degli-amici e bravi a leccare i giusti culi, mica se sono 'capaci', buoni solo a fare minchiate goliardiche -mentre il Paese, Nord compreso, va allo sfascio- e miss padania (hai mai sentito di qualche impresa politica degna di nota da parte di sta massa di paraculi???), fulgidi esempi dell'opportunismo spiccio senza inutili zavorre fatte di Ideali e di voglia di cambiare le cose per renderle migliori!

    probabilmente è per questo che la lega non è collassata all'1% dopo , ma continua ad attestarsi sopra il 6%! troppo opportunismo!

    discorso a parte poi per quanto riguarda i BALUBA (così definiti da Marony): quelli sono talmente stupidi da dar retta ad ogni boiata sparata dai vertici, senza neppure capire che poi le stesse persone nei fatti fanno esattamente il contrario!
    non per niente in provincia di Varese le sedi leghiste sono piene di africani!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2011
    Messaggi
    1,456
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ma la lecca non fu mai un partito....

    Che la lecca è strutturata ed agisca come una setta lo si è visto molto bene anche nei
    fatti recenti.
    Infatti con una mossa fulminea per cercare di tenere unita la baracca si è dato in pasto ai
    discepoli (leggi militonti) i cadaveri di Belsito e della Mauro, evidenziando come in una carambata
    il fatto che fossero dei merindios, cosa che in realtà era nota a tutti anche al guru che gli aveva
    collocati in posti di così grande rilievo.
    Lui che in pubblico spara sui merindios ma in privato e nell'intimo ama circondarsene, questo
    è tipico dei cialtroni capi delle sette, infatti fanno finta per opportunismo di disdegnare in pubblico
    le cose che i discepoli non amano, ma poi nel privato non le disdegnano per niente.
    Che dire poi della mossa delle dimissioni del guru e del suo eletto, enfatizzate come un agire da
    grandi statisti ma in realtà il guru e la sua corte non può mollare il comando della setta altrimenti
    la sua creatura fatta d'imbrogli e menzogne crollerebbe su se stessa travolgendolo.
    Per continuare ad alimentarsi attraverso di essa la deve mantenere in vita ad ogni costo, ma lo deve
    fare nell'ombra attraverso il volto spendibile di alcuni suoi fedelissimi, cambiare tutto per non cambiare
    niente!!! :sofico:
    Ora resta ai discepoli (leggi militonti) comprendere e spezzare il nuovo imbroglio che è stato confezionato
    per tenerli legati alla setta, ma lo sapranno fare ? onf: iaociao:
    Ultima modifica di Pirzio; 16-04-12 alle 16:21

  5. #5
    [email protected]
    Data Registrazione
    23 Dec 2011
    Messaggi
    9,127
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ma la lecca non fu mai un partito....

    quale dolor, gnedige Frau. hanno colpito il frutto del ventre tuo.
    ma adesso divento Erinni e Vindice.

 

 

Discussioni Simili

  1. i lecca lecca della lega
    Di furbo nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-03-10, 21:02
  2. Le ronde con il lecca lecca
    Di daniformica nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-05-08, 14:50
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-05-08, 15:57
  4. Risposte: 171
    Ultimo Messaggio: 18-05-08, 19:02
  5. - -CHUPA CHUPS -- L'orgoglio dei lecca-lecca
    Di lorenzo v. nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-07-06, 17:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226