User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    27 Aug 2010
    Messaggi
    12,370
    Mentioned
    489 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfiggerl

    a questo indirizzo svizzero per chi vuole fare il grande passo
    I costi economici sono estremamente contenuti

    Opuscolo informativo di DIGNITAS
    COME MAI, COME MAI, SEMPRE IN CULO AGLI OPERAI?
    D'ORA IN POI, D'ORA IN PO, UN PO IN CULO TOUTTA ANCHE A NOI!
    TED COLUNGA'S FAN

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    27 Aug 2010
    Messaggi
    12,370
    Mentioned
    489 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    Dignitas non aiuta a suicidarsi, ma date determinate premesse presta assistenza a chi decide, liberamente, di farla finita.


    http://www.dignitas.ch/images/storie...dignitas-i.pdf
    Solo quando la malattia è stata dichiarata
    incurabile o la persona malata soffre
    di dolori insopportabili o accusa
    handicap intollerabili, DIGNITAS offre
    il suo accompagnamento a chi intende
    darsi una
    morte volontaria. DIGNITAS si procura
    il farmaco necessario, un barbiturico
    solubile nell'acqua potabile, che non
    causa dolori e agisce velocemente.
    Dopo averlo assunto, il paziente si addormenta
    nel giro di pochi minuti e
    passa senza sofferenza alcuna dal sonno
    alla morte.
    COME MAI, COME MAI, SEMPRE IN CULO AGLI OPERAI?
    D'ORA IN POI, D'ORA IN PO, UN PO IN CULO TOUTTA ANCHE A NOI!
    TED COLUNGA'S FAN

  3. #3
    Aghori
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    9,736
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    Tu hai intenzione di farlo a breve?
    Gli Arya seggono ancora al picco dell'avvoltoio.

  4. #4
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,170
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    Credo che poco alla volta diventerà una pratica abbastanza diffusa .
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,491
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    Purtroppo la dolce morte in Italia non esiste, nemmeno quella clandestina.

    L'eutanasia clandestina è ancora quella delle pietose cure dei familiari che, al termine di lunghe sofferenze, interrompono il sostegno vitale.

    Purtroppo non solo c'è un divieto di legge, ma in molti c'è la cultura che il dolore (altrui) abbia un qualche stupido significato per la vita che si spegne.

  6. #6
    ...the downward spiral...
    Data Registrazione
    26 Oct 2009
    Messaggi
    367
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    La morte volontaria è una cura efficace anche per chi si ritrova sommerso dai debiti.
    Non per DIGNITAS però. Per DIGNITAS codesti individui costituiscono cittadini di serie B che non meritano gli stessi diritti degli altri.
    Questa è un'ipocrisia colla quale la moderna e civile società democratica dovrà, si spera più prima che poi, fare i conti: o il suicidio è un diritto per tutti quanti o non lo è per nessuno.
    Una società veramente progressista dovrebbe essere in grado di anteporre il diritto dell'individuo ad autodeterminarsi al senso comune di ciò che è bene e ciò che è male. Almeno fintanto che l'autodeterminazione non danneggi la società stessa e il fare del male a sé stessi non mi sembra rientri nel caso specifico.
    Ancora un altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore.

  7. #7
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    58,098
    Mentioned
    478 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    Citazione Originariamente Scritto da Galcian79 Visualizza Messaggio
    La morte volontaria è una cura efficace anche per chi si ritrova sommerso dai debiti.
    Non per DIGNITAS però. Per DIGNITAS codesti individui costituiscono cittadini di serie B che non meritano gli stessi diritti degli altri.
    Questa è un'ipocrisia colla quale la moderna e civile società democratica dovrà, si spera più prima che poi, fare i conti: o il suicidio è un diritto per tutti quanti o non lo è per nessuno.
    Una società veramente progressista dovrebbe essere in grado di anteporre il diritto dell'individuo ad autodeterminarsi al senso comune di ciò che è bene e ciò che è male. Almeno fintanto che l'autodeterminazione non danneggi la società stessa e il fare del male a sé stessi non mi sembra rientri nel caso specifico.
    Ad una diagnosi di malattia incurabile non c'è scampo, ad una vita sommersa di debiti si, questo già dovrebbe essere un fattore sufficientemente discrimininante che dovrebbero adottare persone che amano accomunare le due casistiche.

    “In amore non essere un mendicante, sii un imperatore. Dà e resta semplicemente a vedere che cosa accade...”

  8. #8
    Clandestino
    Data Registrazione
    11 Apr 2010
    Messaggi
    4,027
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    Citazione Originariamente Scritto da Galcian79 Visualizza Messaggio
    La morte volontaria è una cura efficace anche per chi si ritrova sommerso dai debiti.
    Non per DIGNITAS però. Per DIGNITAS codesti individui costituiscono cittadini di serie B che non meritano gli stessi diritti degli altri.
    Questa è un'ipocrisia colla quale la moderna e civile società democratica dovrà, si spera più prima che poi, fare i conti: o il suicidio è un diritto per tutti quanti o non lo è per nessuno.
    Una società veramente progressista dovrebbe essere in grado di anteporre il diritto dell'individuo ad autodeterminarsi al senso comune di ciò che è bene e ciò che è male. Almeno fintanto che l'autodeterminazione non danneggi la società stessa e il fare del male a sé stessi non mi sembra rientri nel caso specifico.
    Non sono d'accordo. Contro i debiti contratti dal sistema criminoso capitalistico ci sono altre soluzioni che il suicidio e sono tutte azioni politiche.

  9. #9
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    38,620
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Contro l'inutilità del dolorel il coraggio di rifiutarlo e la capacità di sconfig

    L'eutanasia è comunemente praticata per gli animali, cani e gatti in particolare, quando allo stato terminale, per evitare inutili sofferenze. La chiesa cattolica non riconosce alla persona nè la dignità nè l'autorevolezza per decidere della propria esistenza in situazioni analoghe. L'esclusione dei suicidi dai funerali religiosi è la prova più evidente di una bramosia di dominio sull'uomo, che arriva a negare la dignità di una libera scelta e, con essa, arriva ad ammettere esplicitamente il disprezzo profondo per la persona che la compie. :giagia: :gluglu:
    L’uomo veramente libero è colui che rifiuta un invito a pranzo senza sentire il bisogno di inventare una scusa. (Jules Renard).

    La metà della vita di un uomo è passata a sottintendere, a girare la testa e a tacere.(Albert Camus)

 

 
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Pansa : Il coraggio di Enrico Letta contro la viltà di tanti
    Di orpheus nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 07-05-13, 08:24
  2. CHIEDERE LO SCONTRINO ? MEGLIO RIFIUTARLO
    Di Mitchell nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 153
    Ultimo Messaggio: 01-04-12, 19:47
  3. Attentato contro il prete-coraggio
    Di mosongo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 28-08-08, 02:20
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-04-06, 23:18
  5. il coraggio della Lega contro le minacce islamiche
    Di cato censor nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 30-04-05, 00:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225