User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    13,323
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il leghista Pini sotto inchiesta a Forlì: “Rimpatriò 400 mila euro da San Marino”

    Il leghista Pini sotto inchiesta a Forlì: “Rimpatriò 400 mila euro da San Marino” – Il Fatto Quotidiano


    Il leghista Pini sotto inchiesta a Forlì: “Rimpatriò 400 mila euro da San Marino”

    Il leader maroniano del Carroccio in Romagna dovrà rispondere davanti ai magistrati di Forlì. Lui si è sempre difeso dicendo di essere parte lesa nel procedimento
    di Redazione Il Fatto Quotidiano | Forlì | 27 aprile 2012
    Commenti (20)
    pini interna nuova.jpg

    Più informazioni su: Agenzia delle Entrate, evasione fiscale, fabio di vizio, gianluca pini, golden choice, Lega Nord, nikenny, sergio sottani.
    Share on print Share on email More Sharing Services 47

    E’ un convinto maroniano, sostenitore come l’ex ministro dell’Interno della necessità di “pulizia, pulizia, pulizia” e si era scagliato anche contro l’ex capogruppo alla Camera della Lega Nord, Marco Reguzzoni, che doveva “giustificare come cavolo sono stati spesi 90mila euro in un anno con la carta di credito del gruppo parlamentare”). Gianluca Pini, deputato romagnolo e leader regionale del Carroccio, è ora finito sotto inchiesta per appropriazione indebita e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposta. La prossima settimana sarà interrogato a Forlì dal capo della Procura Fabio Di Vizio e dal sostituto Sergio Sottani.

    Pini, secondo l’accusa, ha usato lo “scudo fiscale” per far rientrare in Italia dalla Repubblica di San Marino 400mila euro precedentemente sottratti al fisco. Peraltro fu tra i parlamentari che in Parlamento votarono a favore dello “scudo fiscale”, a suo tempo.

    L’inchiesta della Procura forlivese è partita dal mirino dell’Uif-Bankitalia e potrebbe essere legata alle manovre societarie per le quali l’Agenzia delle Entrate lo ha denunciato.

    Secondo quanto emerso finora i soldi rimpatriati provenivano dalla banca sammarinese Ibs. I 400 mila euro sono stati subito reinvestiti in obbligazione dei una banca emiliana. Il sospetto degli inquirenti è che si tratti di un patrimonio sottratto alla Nikenny Corporation, società di cui Pini è azionista di riferimento con il 40% del capitale. La Nikenny, in liquidazione, ha iscrizioni a ruolo per oltre 2 milioni di euro per omessi versamenti di Ires, Irap e Iva. L’import di caffè dalla Malesia, settore dell’azienda, è stato trasferito a una nuova azienda in mano all’onorevole (la Golden Choice Europe). Insomma l’onorevole leghista avrebbe ideato «un’architettura operativa – secondo l’Agenzia delle Entrate – per depauperare Nikenny», esposta per 2 milioni con l’Erario, «e trasferire l’operatività a Golden Choice, priva di esposizione debitoria e fiscale».

    L’ipotesi, in definitiva, è di una cessione d’azienda (o di ramo d’azienda) dissimulata e dunque Pini sarà corresponsabile del debito con il fisco. Da qui l’invio del rapporto che ipotizza la sottrazione fraudolenta al fisco. Pini, da parte sua, si è sempre difeso dicendo di essere lui stesso vittima in questo procedimento.
    I "sud tirolesi":"Noi non ci sentiamo padani perché abbiamo un patrimonio genetico basato sulla legalità, sulla convivenza, sul rispetto delle diverse tradizioni culturali purché non lesive della libertà altrui..."

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    10 Oct 2010
    Messaggi
    17,291
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il leghista Pini sotto inchiesta a Forlì: “Rimpatriò 400 mila euro da San Marino”

    NON E' VERO NIENTE

    E' TUTTO UN ATTAKKO AD OROLOGERIA DEI GIUDIKI KOMUNISTI
    AL SERVIZIO DEL GOVERNO FARIO MONTI
    KONTRO L'UNIKA OPPOSIZIONE IN PARLAMENTO

    Firmato: Lupetto Ugo.

  3. #3
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,280
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il leghista Pini sotto inchiesta a Forlì: “Rimpatriò 400 mila euro da San Marino”

    Questa sarebbe l'alternativa al centrosinistra in Emilia-Romagna: dovunque hanno occupato poltrone hanno fatto casini e sono stati beccati con le mani nel sacco (PDL o Lega poco cambia). Mi tengo il PD e gli altri, con tutti i loro difetti, fino alla fine dei tempi piuttosto che affidarmi a questi qua... :sofico:
    Il problema non è il problema. Il problema è il tuo atteggiamento rispetto al problema, comprendi?

    Mangio sempre i bambini bolliti.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 14-07-12, 04:13
  2. Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 28-04-12, 13:22
  3. Tassisti e orafi, redditi sotto i 16 mila euro
    Di Llorente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 17-01-12, 19:39
  4. Tassisti e orafi, redditi sotto i 16 mila euro
    Di orpheus nel forum Fondoscala
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-01-12, 11:43
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-02-10, 12:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225