Quale è la funzione dei partiti ? sostanzialmente analoga a quella degli uffici del personale

I partiti sono l'Ufficio del personale dell'Azienda Italia.. dell'Azienda Piemonte .. dell’Azienda Comune di Torino etc. etc. : essi servono a SELEZIONARE il personale politico

Ma a differenza degli uffici del personale delle classiche aziende manifatturiere , essi svolgono ricerca e selezione nel PROPRIO interesse

Allora io mi chiedo : la ricerca e selezione del personale politico non potrebbe essere demandata alla società civile ? Alle tante e varie ONLUS , da Italia Nostra al WWF Italia - per l’ex Regno di Napoli penso alle associazioni tipo Libera o addio Pizzo etc .

Certo , questo suppone una sorta di transfer culturale sul modo di concepire i partiti e la politica in generale .

Ma soprattutto presuppone , per poter funzionare , una semplice riforma elettorale : il passaggio dal voto di Lista – che è connaturato ad un maxi collegio plurinominale - al voto uninominale , correlato cioè ad un piccolo collegio UNINOMINALE

Infatti per fare una Lista occorre una organizzazione partitica o simil-partitica : è impensabile che le associazioni presenti sul Territorio facciano riunioni per selezionare e confezionare una “lista della spesa” – da contrapporre alle liste espresse da altri cartelli di associazioni civili

E se lo facessero devierebbero dal loro scopo istituzionale – la nuova “ragione sociale” diverrebbe quella , appunto , di fare le Liste , e soppianterebbe quella originale e istituzionale per il quale sono nate

In altre parole , le associazioni della società civile presenti e operanti sul Territorio diverrebbero dei partiti politici mascherati

Collegio uninominale dunque : ed è per qs ragione che i partiti , tutti chi più chi meno hanno in uggia il voto dato al COLLEGIO UNINOMINALE : temono di perdere la loro funzione di selezione della classe dirigente !

Aggiungo che il candidato che risulterà eletto nell'uni-nominale è portato a rappresentare l'interesse del proprio collegio anzichè privilegiare quello del partito di appartenenza (come insegnano le vicende dei sindaci eletti dal popolo che si sono sganciati dai rispettivi referenti partitocratici) - il che si inquadra esattamente in una CONCEZIONE FEDERALISTA della rappresentanza politica

Facebook > Cantone Nordovest