User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33
Like Tree11Likes

Discussione: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Nov 2011
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Professore, Lei, lo ricorderà, è stato accolto come l'Uomo della Provvidenza (sì, insomma, Napolitano lo abbiamo chiamato Provvidenza). Le abbiamo dato fiducia, perché, abbiamo pensato, i politici non hanno l'autorevolezza per chiederci sacrificio alcuno. Lei, non tradendo la nostra attesa, ci sta addossando tanti di quei sacrifici che, ogni tanto, ci poniamo il quesito se si sia fatta la scelta giusta. Siamo diventati i campioni mondiali dei tartassati. Però, abbiamo ragionato: adesso le tasse, ma poi, subito poi, la ricrescita. Ma prima della ricrescita, ci spiega Lei, per evitare altre tasse, bisogna procedere a tagli della spesa pubblica.
    Lei, Professore, arrivato a questo punto, noi in trepida attesa, riunisce il CdM, e organizza la seguente conferenza stampa.
    Ci si aspetta la temuta dovuta nota-spesa, ma Lei ci dice che, per i tagli, c'è bisogno di un tecnico più tecnico di Lei, e ci affida a Bondi, Parmalat. Poi ci dice che, per i provvedimenti per le imprese, ci vuole Giavazzi, altro "tecnico", e, per finanziamenti e rapporti con partiti e sindacati, elegge altro tecnico, Amato.
    Professore, con tutto il rispetto dovutoLe, riconosciutoLe, ma la domanda è d'obbligo: ma allora Lei che cacchio ci sta a fare?
    Si arrabbia con chiunque le faccia notare un pensiero diverso, con chi azzardi una critica, un diverso orientamento; rimprovera vecchi errori per motivare e tutelare ogni Sua iniziativa; si defila rispetto alle scelte più difficili...Professore!...A noi mancavano i tecnici. Politici ne abbiamo, tanti, troppi...
    mariamills and Dario like this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    19,314
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Monti si è accorto che stava perdendo spinta... la situazione lasciata dal borlescone è grave oltre ogni limite.
    Ultima modifica di bator; 01-05-12 alle 02:55

  3. #3
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    l'economia di un paese necessità di saperi di vario genere.Ad esempio, resto dell'avviso che aver unificato i ministeri economici sia stata una concessione al populismo, così abbiamo avuto ministri dell'economia più attenti all'uno od all'altro aspetto del loro ministero. Un fiscalista come Tremonti, un esperto di finanza come Monti, un esperto di politica economica come fu Visco ( che mancò gravemente dal punto di vista delle tecniche fiscali) , sono altra cosa da un aziendalista , ed è bene che si ricorra a quello che è certamente uno dei più capaci in tale ramo. Solo uno sciocco pensa di riuscire a seguire tutto e di essere in grado di dare il parere miglior ein ogni campo; un elemento del genere lo abbiamo avuto a capo del governo fiino a poco fà, e stiamo ancora cercando di rimettere in sesto, se mai ci riusciremo, questa povera Italia.
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Feb 2011
    Messaggi
    1,923
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Se il "professore" si permette di fare tutto ciò che vuole lo dobbiamo grazie a Napolitano, ai tre dell'AVE Maria (ABC), a Berlusconi, all'opposizione che non c'è mai stata, e ai trent'anni di politica e di politicanti, che mentre noi dormivamo ci hanno fregato i soldi per i loro porci interessi....E adesso ci vengono a dire "l'Europa ce lo chiede".Mettiamoci pure che furbescamente Monti sa che purtroppo noi italiani siamo meno nazionalisti degli altri paesi europei(altro che Italia unita) e su quello pensa di fare tutto quello che vuole....tanto non si arriverà mai che gli italiani si mettano d'accordo, anche perchè con la sua tattica non ci vuole molto mettere a litigare il pubblico contro il privato e l'operaio contro l'imprenditore o viceversa!!!Ma adesso che qualche nuovo partito molti politici nuovi "sindaci", insieme ai cittadini che dopo tanto tempo vogliono darsi una svegliatina e incominciano a dissentire e non obbedire agli ordini, lui con la faccia tosta e indignata che il copione gli richiede, come un vero professore rimprovera tutti obbligandoci ad obbedire!!!!A questo punto il professore sarà meglio che si faccia rifare il copione, perchè con quel suo modo di fare da massaia(senza offesa per le massaie), e l'indifferenza degna di un vero assassino, finchè è in tempo dia le dimissioni e non corra il rischio insieme a quelli che ce l'hanno messo di essere mandato via a calci in c...!!
    Dario likes this.

  5. #5
    Italiani ! tiè !
    Data Registrazione
    22 Oct 2009
    Messaggi
    3,254
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Citazione Originariamente Scritto da bator Visualizza Messaggio
    Monti si è accorto che stava perdendo spinta... la situazione lasciata dal borlescone è grave oltre ogni limite.
    quello che poco sopporto di noi italiani e il parlare sempre da tifoso.
    A me non me ne frega nulla il colore politico che governa, basta che governi e cerchi di combinare qualcosa.
    certo ha idee politice e ideali, ma se non ritengo che chi è sulla scena politica li possa esprimere veramente e non ne voglia solo approfittare voto altri o annullo il voto (ma mi prensento SEMPRE alle urne)
    Ma non sopporto (anche se lo vorrei vedere almeno esiliato) dare di tutto la colpa a berlusconi o il tiro al piccione (come fanno le solite pecore) alla lega perchè così va di moda ora.
    ti ricordo che dal 92 ad oggi la sinistra ha governato per il 48% del tempo.
    E che se non è stata al governo fino a pochi mesi fa e perchè un suo "alleato" ha fatto cadere il governo e la sinistra radicale no gli ha permesso di fare nulla.
    Stessa situazione per cui se andrebbe al governo oggi non combinerebbe nulla (e per cui non gli ridarò più il mio voto come ho fatto nel 2006 finchè le cose stanno così).
    Quindi e corresponsabile quanto la destra.
    E la faziosità e altrettanto responsabile.
    Un fallimento è l'opportunità di ricominciare in modo più intelligente.
    Henry Ford.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    15 Apr 2012
    Messaggi
    696
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Meraviglioso per acume, raffinatezza e strategia...........abbiamo un nuovo... cavaliere nero....!!!!!!

    iaociao:
    Ultima modifica di FORTEBRACCIO; 01-05-12 alle 09:18

  7. #7
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Oh insomma quanto polemiche. Il povero Giuliano Amato deve rimpinguare la sua misera pensione. Eh che vogliamo lasciarlo morire di fame?
    Guidastro and Dario like this.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  8. #8
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Hanno cominciato la "revisione della spesa", iniziando a superpagare un po' di esperti. Cominciamo bene.iango:
    attila621 likes this.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    19,314
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Citazione Originariamente Scritto da Guidastro Visualizza Messaggio
    quello che poco sopporto di noi italiani e il parlare sempre da tifoso.
    A me non me ne frega nulla il colore politico che governa, basta che governi e cerchi di combinare qualcosa.
    certo ha idee politice e ideali, ma se non ritengo che chi è sulla scena politica li possa esprimere veramente e non ne voglia solo approfittare voto altri o annullo il voto (ma mi prensento SEMPRE alle urne)
    Ma non sopporto (anche se lo vorrei vedere almeno esiliato) dare di tutto la colpa a berlusconi o il tiro al piccione (come fanno le solite pecore) alla lega perchè così va di moda ora.
    ti ricordo che dal 92 ad oggi la sinistra ha governato per il 48% del tempo.
    E che se non è stata al governo fino a pochi mesi fa e perchè un suo "alleato" ha fatto cadere il governo e la sinistra radicale no gli ha permesso di fare nulla.
    Stessa situazione per cui se andrebbe al governo oggi non combinerebbe nulla (e per cui non gli ridarò più il mio voto come ho fatto nel 2006 finchè le cose stanno così).
    Quindi e corresponsabile quanto la destra.
    E la faziosità e altrettanto responsabile.
    Nel 2007, quando Prodi fu cacciato da mastella perchè occorreva salvare il b. , il rapporto deficit pil era stato portato dal 107 al 104%... nel 2011 dopo 4 anni di cura burlescone e tremonti era al 119.

    I dati sono inoppugnabili.
    brunik likes this.

  10. #10
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Professore! Ma allora Lei che ci sta a fare?!...

    Citazione Originariamente Scritto da bator Visualizza Messaggio
    Nel 2007, quando Prodi fu cacciato da mastella perchè occorreva salvare il b. , il rapporto deficit pil era stato portato dal 107 al 104%... nel 2011 dopo 4 anni di cura burlescone e tremonti era al 119.

    I dati sono inoppugnabili.
    Mi ricordo male o fu De Magistris, indagando Mastella, a causare la fine di Prodi? Lo stesso de Magistris che adesso è l'astro nascente della "nuova" sinistra?
    attila621 likes this.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 29-01-14, 13:03
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-08-09, 12:00
  3. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-12-08, 12:09
  4. Sacconi: «Fare il professore? Sempre meglio che lavorare»
    Di Zdenek nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 137
    Ultimo Messaggio: 02-09-08, 14:13
  5. Allora a Bossi che gli si dovrebbe fare?
    Di il buttero nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-02-03, 03:52

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226