User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    2,155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Lega..

    Giovanni Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia”
    Il boia di Capaci è stato sentito nell'aula bunker di Rebibbia a Roma per il nuovo filone di indagine sulle strage di via D'Amelio. "Le trattative Stato-mafia furono molteplici, con diversi oggetti e protagonisti. La più significativa è quella portata avanti dal boss Totò Riina"


    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012...-mafia/254847/


    La trattativa tra mafia e Stato avvenne, parola di Giovanni Brusca, pentito di Cosa nostra. Lo “scannacristiani” è stato sentito nell’aula bunker di Rebibbia a Roma, nell’ambito dell’incidente probatorio davanti al Gip di Caltanissetta, Alessandra Giunta, per il nuovo filone di indagine sulle strage di via D’Amelio. Più precisamente, ha raccontato il mafioso, le trattative furono molteplici, con diversi oggetti e protagonisti. Il boia di Capaci ha riferito che la più significativa delle trattative di cui è a conoscenza è quella portata avanti dal boss Totò Riina. “Solo dopo anni – ha detto il pentito – ho scoperto dai giornali che i suoi interlocutori erano i carabinieri”. Il pentito, che per primo parlò del papello con le richieste alle istituzioni a cui il capomafia corleonese avrebbe subordinato la fine della strategia stragista, ha poi raccontato di avere saputo dal padrino che tra i soggetti che nel tempo avevano mostrato interesse a dialogare con Cosa nostra c’erano, oltre all’ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino, il senatore del Pdl Marcello Dell’Utri e il leader della Lega Umberto Bossi.

    L’affiliato a Cosa nostra ha parlato per 7 ore filate nell’interrogatorio, chiesto dal legale del boss mafioso palermitano Salvuccio Madonia. Gli indagati per concorso in strage sono i boss Madonia, Vittorio Tutino, Salvo Vitale e per calunnia aggravata l’ex collaboratore di giustizia Calogero Pulci. Brusca poi ha ribadito che fra l’87 e l’88 Cosa nostra, su indicazione di Riina, avrebbe votato per il Psi e in particolare per Claudio Martelli.

    Brusca ha poi parlato di un altro tentativo di “dialogo” con lo Stato avviato nei mesi di marzo-aprile del 1992, prima quindi della strage di Capaci. Per spingere lo Stato a scendere a patti con Cosa nostra, insieme all’ex bandito della Mucciatella Paolo Bellini e al mafioso Nino Gioè, poi morto suicida in carcere, Brusca aveva già parlato dell’idea di colpire i monumenti storici. Bellini, piccolo criminale, alias Roberto Da Silva “esperto di opere d’arte” avrebbe avuto spesso rapporti coi boss, fatto recuperare quadri rubati ai carabinieri, e commissionato furti alla mafia. Gioè gli avrebbe chiesto cosa sarebbe successo se “un giorno la torre di Pisa non fosse più esistita” e lui avrebbe risposto che “la città sarebbe stata messa in ginocchio”.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    21,699
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Ultima modifica di Lawrence d'Arabia; 07-06-12 alle 20:42
    "Non abbiamo l'unione sociale ma solo quella economica e finanziaria. Finchè non capiamo questo, non capiremo perché i populisti hanno tanto successo!". Gabriele Zimmer
    Gratteri: "L'Ue è una prateria per le mafie"

  3. #3
    288 amu
    Data Registrazione
    19 Sep 2009
    Località
    115
    Messaggi
    21,155
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Minghia leghista fui

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 May 2012
    Località
    Riccione
    Messaggi
    671
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Brusca è un mafioso ... io non prendo mai per oro colato le parole di un mafioso di tal calibro e di tal delinquenza.. Ci devono pensare gli inquirenti a valutare le testimonianze.

  5. #5
    תקווה
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Messaggi
    2,444
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Escluso "Il Fatto quotidiano", nessun altro giornale "pesante" on-line fa menzione alcuna di questa deposizione.........
    .

    La parola "onore" non esiste nel mio lessico,pertanto non rispondo ai "fasci",amanti di quella parola.
    PS-Non rispondo alle "carogne" craxiane,agli "anarco-cazzari" e agli "adepti della setta del pluriomicida condannato in via definitiva"

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    21,699
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Mafia: Brusca, molti i contatti per trattative con Stato - Sicilia - ANSA.it

    (ANSA) - ROMA, 6 GIU - Non una ma piu' trattative o tentativi di trattative tra Stato e mafia con diversi oggetti e protagonisti. Lo ha detto il pentito mafioso Giovanni Brusca che da oltre sette ore depone nell'incidente probatorio davanti al gip di Caltanissetta, in trasferta a Roma per sentire quattro collaboratori di giustizia nell'ambito della nuova indagine della procura nissena sull'eccidio di Via D'Amelio. Il pentito ha poi raccontato di avere saputo da Riina che tra i soggetti che nel tempo avevano mostrato interesse a dialogare con Cosa nostra c'erano, oltre all'ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino, il senatore del Pdl Marcello Dell'Utri e il leader della Lega Umberto Bossi.(ANSA).
    "Non abbiamo l'unione sociale ma solo quella economica e finanziaria. Finchè non capiamo questo, non capiremo perché i populisti hanno tanto successo!". Gabriele Zimmer
    Gratteri: "L'Ue è una prateria per le mafie"

  7. #7
    mediterraneo
    Data Registrazione
    29 Sep 2009
    Messaggi
    459
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Citazione Originariamente Scritto da logicamente Visualizza Messaggio
    Brusca è un mafioso ... io non prendo mai per oro colato le parole di un mafioso di tal calibro e di tal delinquenza.. Ci devono pensare gli inquirenti a valutare le testimonianze.
    perché questi politici cosa sono?

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Aug 2009
    Messaggi
    7,478
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    7

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Citazione Originariamente Scritto da logicamente Visualizza Messaggio
    Brusca è un mafioso ... io non prendo mai per oro colato le parole di un mafioso di tal calibro e di tal delinquenza.. Ci devono pensare gli inquirenti a valutare le testimonianze.
    Mi associo, querste parole devono essere valutate con la massima attenzione e cautela, non si può pendere dalle labbra di codesti gentiluomini pensando che siano disisnteressati.
    Controllori di volo pronti per il decollo,
    telescopi giganti per seguire le stelle
    (F. Battiato, No time no space)

  9. #9
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    36,686
    Mentioned
    441 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: G. Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia” (la Le

    Citazione Originariamente Scritto da Napoli Capitale Visualizza Messaggio
    Giovanni Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e BOSSI volevano dialogare con la Mafia”
    Il boia di Capaci è stato sentito nell'aula bunker di Rebibbia a Roma per il nuovo filone di indagine sulle strage di via D'Amelio. "Le trattative Stato-mafia furono molteplici, con diversi oggetti e protagonisti. La più significativa è quella portata avanti dal boss Totò Riina"


    Giovanni Brusca: “Ciancimino, Dell’Utri e Bossi volevano dialogare con la Mafia” – Il Fatto Quotidiano


    La trattativa tra mafia e Stato avvenne,
    Infatti avvenne, Conso, Ciampi, Scalfaro, il Cinghialone... mille mafiosi usciti dal regime del 41bis per dare "un segnale".

    Ora, mettiamo prima in galera questi e poi occupiamoci anche degli altri filoni, dico io. C'è pure il reo confesso!

    I giorni del dolore. La notte della ragione. Stragi di mafia e carcere duro - Cerca con Google
    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-10-10, 12:39
  2. Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 06-03-10, 11:16
  3. Ciancimino jr: "Rapporti diretti Dell'Utri-Provenzano"
    Di Ortodossia nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 02-02-10, 17:35
  4. Dell'Utri: "Ciancimino è un mitomane"
    Di Kronos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 14-01-10, 10:06
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-12-09, 15:35

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226