User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Dopo la "Maronata" - 85%
    Data Registrazione
    06 Dec 2010
    Località
    In mez a la Patagna afro/terronika
    Messaggi
    492
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Il ritorno di Superciuk...

    di Stefano Galieni
    Per chi è giovane e poco preparato nel mondo dei fumetti, è necessario un giro in qualche negozio di usati o, quantomeno di cercare in rete una risposta alla domanda che milioni di italiani si stanno ponendo in questo momento. Chi è l’ideologo che ha ispirato e forse addirittura dettato la rapina a mano armata che si va preparando altrimenti denominata manovra finanziaria? Max Bunker, alias Luciano Sechi, uno dei migliori disegnatori italiani, ha rotto il silenzio: si tratta di una sua creatura che si appresta a compiere fra un mese i 40 anni di vita, si chiama Ezechiele Bluff ma, quando si aggira per le lande desolate metropolitane indossa un costume che ne rende impossibile il riconoscimento e si fa chiamare Superciuk. La sua è una storia sordida, spazzino, perennemente senza un euro in tasca, ha imparato presto a conoscere la reale contraddizione di classe. Nel suo universo il mondo è diviso in due, c’è la plebaglia povera e indigente, ineducata e perennemente colta nell’atto di insudiciare le strade con la propria miseria e la propria volgarità e poi ci sono loro, i ricchi. Si loro, belli, vivaci e snelli, come cantava una vecchia canzone di lotta, sempre immacolati, vestiti e pettinatura impeccabili, l’aurea di soprannaturalità che sprigionano al passaggio, anche se siedono su un rombante Suv. La missione di Superciuk, che ha fra i propri poteri quello di stendere gli incauti che incontra con una fiatata ad alto tasso alcoolico, provocata da ingestione di pessimo vino, è da sempre solo una: rubare ai poveri per dare ai ricchi. Ezechiele Bluff, ha appeso la mantellina al chiodo, si è dato un aria più rispettabile, si è disintossicato – ora si accontenta di inalare polverina bianca – e, battendo una concorrenza spietata, dovendosi guardare da destra ed anche da sedicenti avversari di sinistra, siede ora nei posti di comando di quella zona grigia chiamata potere reale dove si decidono la vita e la morte di popoli interi. Godendo del supporto di un gruppo di funzionari di infimo livello – ministri, sottosegretari, parlamentari a progetto ecc.. – Superciuk si può accanire come vero e proprio predatore di massa. Con un solo comma annienta pensioni e servizi sociali, rende l’assistenza sanitaria poco più che un optional, con un articolo azzera stipendi e salari e aiuta i veri bisognosi, le Marcegaglie, i Marchionne, i grandi istituti bancari, i realizzatori delle grandi opere. Le rendite sono salve, le speculazioni edilizie pure, Comuni, Province e Regioni dovranno far tirare la cinghia a chi del resto non merita neanche di avere una cinghia. Ma Superciuk ha realizzato anche un centro di formazione, dopo anni di preparazione – l’accesso è consentito solo a persone che dimostrino di non appartenere a ceti bassi – un centro che sta sformando decine e centinaia di amministratori sparsi in tutta Europa, giovani disposti a tutto pur di veder trionfare la ricchezza dei pochi sulla povertà dei tanti. Dell’antico eroe hanno conservato il gusto dell’anonimato e se forse oggi bevono vini pregiati il loro sogno e quello del loro mito fondatore restano inalterati. Ogni tanto qualche disturbatore prova a inceppare gli ingranaggi su cui si innesta il lavoro della banda di Superciuk (ora si chiamano fan del libero mercato), una manifestazione, una occupazione di fabbrica, una piazza in subbuglio, gli uomini di Superciuk sono ovunque, a volte reagiscono altre volte sembrano guardare con distacco gli avvenimenti. A volte le loro manovre sono veloci e implacabili, altre volte sembrano annaspare nella palude della politica ma diffidate, sono come astuti predatori pronti all’assalto. Basta un attimo di distrazione, le tasche si svuotano e il futuro non c’è più.

    fonte: controlacrisi.org
    __________________________________________________ __________________________________________________ ________________________________

    Speriamo si costituisca al più presto un nuovo gruppo TNT pro padania... :gluglu: :hihi: repapelle:


    Ultima modifica di Brenno; 11-06-12 alle 15:43
    PADANIA SEMPRE LIBERA DA CADREGARI E PAPPONI DI STATO - SPROFONDI rOMA...!!!ncav:
    No discuteixis mai amb un idiota ... et arrossega al seu nivell i el va copejar amb la seva experiència!!!:giagia:

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dopo la "Maronata" - 85%
    Data Registrazione
    06 Dec 2010
    Località
    In mez a la Patagna afro/terronika
    Messaggi
    492
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il ritorno di Superciuk...



    :eeh: :843631294:
    Ultima modifica di Brenno; 11-06-12 alle 16:39
    PADANIA SEMPRE LIBERA DA CADREGARI E PAPPONI DI STATO - SPROFONDI rOMA...!!!ncav:
    No discuteixis mai amb un idiota ... et arrossega al seu nivell i el va copejar amb la seva experiència!!!:giagia:

  3. #3
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il ritorno di Superciuk...

    Mitici.



  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    11 Apr 2012
    Località
    Helvetia felix
    Messaggi
    1,217
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il ritorno di Superciuk...

    Citazione Originariamente Scritto da Brenno Visualizza Messaggio
    di Stefano Galieni
    __________________________________________________ __________________________________________________ ________________________________

    Speriamo si costituisca al più presto un nuovo gruppo TNT pro padania... :gluglu: :hihi: repapelle:




    Che dipinto! Una cosa da brividi. Per chi li conosce una caratterizzazione impressionante.
    Direi un epigono di Van Gogh (i mangiatori di patate).....purtroppo non scherzo.

 

 

Discussioni Simili

  1. Spezia, Acam-Superciuk colpisce ancora
    Di Ivan nel forum Liguria
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 28-08-09, 15:39
  2. Il Ritorno
    Di Blomh und Woss nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 21-08-07, 13:43
  3. Le destre si incontrano....SUPERCIUK difensore dei piu' deboli
    Di Barbera nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 16-05-06, 09:32
  4. Di ritorno da FCO
    Di Alitalia Fan nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 11-01-05, 15:02
  5. TR: LIN-PMO e ritorno.
    Di Pierluigi nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 03-11-04, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226