User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
Like Tree10Likes

Discussione: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

  1. #1
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    A partire da stasera alle 19.00 sarà aperta la discussione sulle politiche agricole, per le canoniche 72 ore
    ***Bratstvo i jedinstvo***
    Socialismo Gollista

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,476
    Mentioned
    237 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Prevedo un dibattito infuocato, vedo già il centrodestra compatto per ripristinare la servitù della gleba contrapposto al centrosinistra desideroso di ghigliottinare i proprietari terrieri e collettivizzare le fattorie.
    SteCompagno and Manfr like this.

  3. #3
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Citazione Originariamente Scritto da olivo Visualizza Messaggio
    centrosinistra desideroso di ghigliottinare i proprietari terrieri e collettivizzare le fattorie.
    preparo il DDL ?
    Gdem88 and Manfr like this.
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

  4. #4
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Contro i kulaki per le comuni agricole XD
    Manfr and SteCompagno like this.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    899 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Citazione Originariamente Scritto da Manfr Visualizza Messaggio
    A partire da stasera alle 19.00 sarà aperta la discussione sulle politiche agricole, per le canoniche 72 ore
    Colleghi senatori buonasera .
    Illustrerò subito ls posizione del nostro gruppo sulle politiche agricole.
    E' anzitutto sconsiderata è gravissima la politica agricola ispirata in questi ultimi cinquant'anni dall'unione europea.
    Si ho detto gravissima e non a caso: come altro d si puo' definre una politica che elargisce fondi pubblici ai coltivatori diretti che non coltivano il proprio campo (e tutto allo scopo stupido di mettere delle quote alla produzione agricole per non fare concorrenza ai paesi del nord europea) Avete idea dei profondissimi danni che una tale politica ha causato? interi terreni volutamente non coltivati e generazioni di finti contadini che prendono i fondi dall'europa per lasciar andare in malora il proprio campo facendo finta di essere potenziali contadini.
    Forse sarà una parola pesante ma io parlerei quidi vero e propria distruzione sistematica voluta e cercata del legame tra la terra e una popolazione
    Ultima modifica di [email protected]; 20-06-12 alle 19:03

  6. #6
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    899 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Passiamo ora ad illustrare gli altri aspetti della politica agricola su cui andrebbe invece puntato.

    BENI PUBBLICI
    L’obiettivo generale della Politica agricola deve essere il sostegno per la produzione di beni pubblici, ovvero di beni prodotti dall’agricoltura, che hanno valore per la collettività, ma che non sono remunerati adeguatamente sul mercato: paesaggio agrario, presidio territoriale, biodiversità, lotta al cambiamento climatico, conservazione dell’ambiente, sviluppo rurale, salubrità degli alimenti, benessere degli animali.

    PAGAMENTI DIRETTI

    I pagamenti diretti potrebbero essere rimodulati in più componenti:
    • una parte (ridotta rispetto ai livelli attuali, ad esempio 150-200 euro/ettaro) erogata a tutti gli agricoltori in misura analoga come “zoccolo duro” di sostegno fisso al reddito, in cambio della condizionalità obbligatoria;
    • una parte riservata alle zone con svantaggi naturali, ad esempio la montagna, per cui si rovescia la situazione esistente; infatti, gli attuali pagamenti diretti assegnano maggiori risorse alla pianura e alle zone ad agricoltura intensiva; in futuro potrebbe essere l’inverso, ovvero la montagna potrebbe beneficiare di pagamenti diretti più elevati rispetto alla pianura;
    • una parte, selettiva, data in cambio di specifici comportamenti orientati alla fornitura di beni pubblici ambientali.

    COMPETITIVITÀ E FILIERA
    Emerge una nuova richiesta: l’introduzione di un sostegno per gli agricoltori nella filiera agroalimentare.
    In altre parole, si tratta di premiare gli agricoltori che si organizzano per migliorare il funzionamento del mercato e la stabilizzazione dei prezzi agricoli. Un esempio di politica che va in tale direzione è quello del cofinanziamento dei Programmi Operativi delle Organizzazioni dei Produttori. Questo strumento, attualmente in vigore per il settore degli ortofrutticoli freschi, può essere esteso agli altri settori dell’agricoltura.

    Delineazione di alcuni punti fermi.

    La Pac deve conservare un ammontare adeguato di risorse, senza drastici tagli rispetto alla situazione attuale.

    Il cofinanziamento non deve essere visto come un pericolo, sia perché può recuperare gli inevitabili tagli del bilancio comunitario sia perché è giustificato dal carattere locale degli interventi (es. pagamenti selettivi per l’ambiente o per la filiera).
    Il cofinanziamento deve essere obbligatorio.

    È inevitabile (e anche giusto) che l’obiettivo generale della Pac sia il sostegno dei beni pubblici, ma va declinato in modo concreto e realistico rispetto a strumenti e beneficiari.

    Il vuoto lasciato dallo smantellamento dei vecchi interventi di mercato va colmato con nuovi strumenti: reti di sicurezza in caso di crisi grave dei mercati, strumenti di assicurazione del reddito, misure innovative rivolte a rafforzare il ruolo degli agricoltori lungo la filiera.

    Il Pagamento unico aziendale disaccoppiato (Pua) va mantenuto, ma profondamente riformato, con importi più bassi e omogenei a livello territoriale.

    Favorire la produzione locale. Promuovere e incentivare i prodotti Italiani, la Politica italiana deve impegnarsi per una modifica alle quote dei prodotti, che molto spesso ledono gli interessi economici degli agricoltori e anche dei pescatori e allevatori, e quindi dell'intera economia italiana. Promuovere la rete a chilometro zero, voluta dalla Coldiretti per favorire i prodotti Italiani, favorendo una campagna di sensibilizzazione a favore della qualità dei prodotti italiani. Ogni Regione e Comune ha diritto a organizzarsi per favorire la propria produzione locale
    Ultima modifica di [email protected]; 20-06-12 alle 19:04
    Manfr likes this.

  7. #7
    gufo
    Data Registrazione
    21 Dec 2010
    Messaggi
    10,476
    Mentioned
    237 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    La PAC non credo abbia più molto senso. Andrebbe abolita, lasciando a ciascun paese dell'UE la decisione se e come sostenere il reddito degli agricoltori.
    È una quota molto alta del bilancio comunitario che può essere spesa meglio.
    Ultima modifica di olivo; 22-06-12 alle 11:25
    Cabraizinho and Manfr like this.

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    899 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Citazione Originariamente Scritto da olivo Visualizza Messaggio
    La PAC non credo abbia più molto senso. Andrebbe abolita, lasciando a ciascun paese dell'UE la decisione se e come sostenere il reddito degli agricoltori.
    È una quota molto alta del bilancio comunitario che può essere spesa meglio.
    Non c'è dubbio che sulla politica agricola europea (disegnata per favorire certi paesi del nord europa riservando un po di clientelismo deteriore con i fondi impiegati malissimo per il sud europa) e italiana (non c'è nessuna strategia per incentivare la coltivazione) occorre una riflessione molto seria: cosi com'è ora assolutamente non va dopodiche sugli strumenti si puo' discutere
    Ultima modifica di [email protected]; 22-06-12 alle 19:12
    Haxel likes this.

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Apr 2009
    Località
    Targato SA
    Messaggi
    1,899
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Citazione Originariamente Scritto da olivo Visualizza Messaggio
    La PAC non credo abbia più molto senso. Andrebbe abolita, lasciando a ciascun paese dell'UE la decisione se e come sostenere il reddito degli agricoltori.
    È una quota molto alta del bilancio comunitario che può essere spesa meglio.
    Concordo!

    Vota Cavaliere Nero alla Camera

    Repubblicano Liberaldemocratico

  10. #10
    Anti-liberista
    Data Registrazione
    12 Apr 2010
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    22,800
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : politiche agricole

    Citazione Originariamente Scritto da olivo Visualizza Messaggio
    La PAC non credo abbia più molto senso. Andrebbe abolita, lasciando a ciascun paese dell'UE la decisione se e come sostenere il reddito degli agricoltori.
    È una quota molto alta del bilancio comunitario che può essere spesa meglio.
    Sono d'accordo con il Primo Ministro.
    VOTA NO AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE
    UN NO COSTITUENTE PER LA DEMOCRAZIA CONTRO L'AUSTERITA'
    http://www.sinistraitaliana.si/ - http://www.noidiciamono.it/

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. VI Seduta del Senato - Tema Politiche Agricole - fase di votazione
    Di SteCompagno nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 03-10-12, 18:17
  2. VI Seduta del Senato - Tema Politiche Agricole - fase di dibattito libero
    Di SteCompagno nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-09-12, 11:03
  3. IV Seduta del Senato - Politiche Agricole - Fase di voto
    Di Manfr nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 30-06-12, 18:23
  4. IV Seduta di discussione del Senato - Politiche Agricole - Presentazione
    Di Manfr nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 27-06-12, 12:02
  5. IV Seduta del Senato - III Legislatura - Fase di discussione : DDL Lancillotto
    Di Manfr nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 24-06-12, 21:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226