User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Anti-terronismo militante
    Data Registrazione
    17 Nov 2009
    Messaggi
    2,054
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    La svastica sul Partenone


    Tre volte il nazismo ha attraversato il mondo. La prima volta ha avuto il volto della feroce distruzione di Adolf Hitler. Fino alla sconfitta rovinosa e al suicidio, ma dopo 50 milioni di morti. La seconda volta è stata quasi solo immaginazione, cinema, libri, disegni, evocazioni per esorcizzare l’incubo, che è passato molto lentamente, di quando in quando parodiato da bravate e gesti di violenza insensata, nuclei di sottocultura malavitosa che possono avere eseguito qualche ordine balordo, ma senza mai alcun diritto di rappresentanza e di parola.

    La terza volta è adesso, in Grecia. In un momento disperato nella vita di quel Paese, in pochi mesi nasce, si espande, si rafforza, in due diverse elezioni, un partito nazista, Alba dorata, che raggiunge adesso il 6 per cento e la presenza in Parlamento non benché nazista ma perché nazista. Fino ad ora il periodico ritorno del nazismo per bande si è verificato in un modo caricaturale e parodistico (anche quando il tratto parodistico era inconsapevole) e molto al di sotto dell’ammissione in ogni livello di dialogo e contatto, sempre fuori dalla politica. Questa volta, in Grecia, i tratti tragici di ciò che sta accadendo sono due: il primo è la costituzione di un partito che è nazista in modo aperto, rigoroso, ortodosso, dai segnali alle idee; il secondo è che una parte dell’elettorato lo segue.

    Per una nascita improvvisa e con un’immagine aperta e dichiarata, il 6 per cento non è poco. È come se la mafia diventasse apertamente un partito politico nel Sud italiano e cominciasse a ricevere – con il suo nome e la sua storia – un rispettabile pacchetto di voti, e il diritto di intervenire, con il suo volto e i suoi ideali, nel discorso politico. L’esperienza ci dice che un simile, rapidissimo esordio, non porta a una scomparsa altrettanto rapida, perché un fatto fino a poco fa impossibile, si è improvvisamente materializzato e compiuto attraverso il rapporto con una base sommersa che ha potuto finalmente esprimersi, a cui si aggiunge certamente un segmento di nuova conversione. Conversione a che cosa? Alla totale eliminazione della libertà di tutti, dei diritti di tutti e della eguaglianza di tutti che, sotto il travestimento anarcoide della democrazia, sono visti da alcuni come la causa di tutto il male che si è rovesciato sulla Grecia. Ci si potrebbe soffermare sulla triste ma anche doppia ironia della Storia. La Germania colpisce la Grecia due volte, prima con la guerra, la distruzione, la deportazione, la morte (1940-’45). Poi con un puntiglioso assedio economico che rasenta il sadismo, fondato, non si sa con quanta esattezza, su presunti conti falsi del governo greco, che merita gravissime punizioni a carico di ogni cittadino (2000-2012) senza alcuna attenuante o rateizzazione.

    Mi rendo conto che l’improvvisa fuga verso il nazismo di una non trascurabile minoranza greca, potrebbe essere paragonata al suicidio che si è moltiplicato in Italia come estrema protesta contro Equitalia. Però lo spostamento verso il nazismo scarica la vendetta su altri cittadini, su altre persone, del tutto al di fuori della sequenza crisi economica-atti di governo europeo e nazionale-sacrifici imposti.

    Per due ragioni: il nazismo è dominio di presunte élite sugli altri esseri umani; il nazismo è razzismo e troverà subito le sue vittime, cominciando dalle masse di migranti che cercano di attraversare la Grecia, in cerca di salvezza in Europa. Si potrebbe dire che difficilmente si può essere peggiori dell’Europa (singoli Stati e Unione) in materia di immigrazione. Opacità e indifferenza, quando non crudeltà burocratica, sembrano le leggi vigenti nell’Europa di cui stiamo parlando, certo nel Sud Europa. Basta il numero di morti in mare e di morti nella prigioni libiche e nel deserto (a causa dei “respingimenti”) per dimostrarlo. Ma il nazismo è crudeltà come fede, sadismo come valore, oppressione come ideale, persecuzione come stile di vita. Questa volta non è cinema, non è imitazione, non è sottocultura da naziskin.

    Questa volta centinaia di migliaia di liberi cittadini, forse disorientati dal tormento della crisi economica e delle sue conseguenze, hanno votato un partito che ha distrutto l’Europa poco più di mezzo secolo fa, un partito che è sempre stato vietato in ogni Paese europeo, dentro e fuori dall’Unione, un partito che non può non proporsi come volontà e come programma, altra distruzione.

    Torna il nazismo e torna in divisa, ovvero con tutti i suoi rituali, le sue parole d’ordine in chiaro, le sue mortuarie ossessioni. Il momento è così difficile che lo fa apparire desiderabile a un gruppo che non basta definire “di folli”. Rappresenta piuttosto un contagio già cominciato.

    La domanda, per i greci e per gli europei è quale rapporto abbia un simile evento con il clima e la vita create dalla crisi e dalle sue “cure”. E se, dove si ferma.

    Il Fatto Quotidiano, 21 giugno 2012


    La svastica sul Partenone – Furio Colombo - Il Fatto Quotidiano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    Furio Colombo, un nome, una garanzia.ostridicolo:
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,657
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    Il 7%, non il 6%.

  4. #4
    SOCIALISTA ILLIBERALE
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Ενότρια / Socialnazionalismo bolscevizzante
    Messaggi
    29,234
    Mentioned
    445 Post(s)
    Tagged
    118 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    Per certi scribacchini provo solo schifo.
    "L'odio per la propria Nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    "O siamo un Popolo rivoluzionario o cesseremo di essere un popolo libero" - Niekisch

  5. #5
    Cancellato
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    34,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    Giudizio sull'articolo: puah..
    Ultima modifica di Nazionalistaeuropeo; 25-06-12 alle 00:02

  6. #6
    Roma caput mundi
    Data Registrazione
    17 Dec 2010
    Messaggi
    2,243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    Citazione Originariamente Scritto da ULTIMA LEGIONE Visualizza Messaggio
    Furio Colombo, un nome, una garanzia.ostridicolo:
    Già, una delle tante voci da sempre al servizio di Israele.
    "Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza" (firma valida per tutte le stagioni)

  7. #7
    Roma caput mundi
    Data Registrazione
    17 Dec 2010
    Messaggi
    2,243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Per certi scribacchini provo solo schifo.


    Che è pure troppo.
    "Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza" (firma valida per tutte le stagioni)

  8. #8
    Roma caput mundi
    Data Registrazione
    17 Dec 2010
    Messaggi
    2,243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    FURIO COLOMBO

    Furio Colombo, anche conosciuto con lo pseudonimo di Marc Saudade[1] (Châtillon, 1º gennaio 1931), è un giornalista, scrittore e politico italiano.


    Già alla metà degli anni '50, giovanissimo, fu chiamato alla RAI dove, insieme ad un gruppo di giovani intellettuali (tra cui Emilio Garroni, Luigi Silori, Umberto Eco, Mario Carpitella, Antonio Santoni Rugiu), collaborò e diresse vari programmi culturali radiotelevisivi, realizzando decine di documentari e servizi giornalistici. Al suo attivo ha numerosi saggi.

    Nei primi anni settanta fu tra i primi professori a contratto del corso di laurea in DAMS all'Università di Bologna, dove insegnò Linguaggio radiotelevisivo tra il 1970 e il 1975.

    Nel 1972 è apparso come attore nella pellicola Il caso Mattei, nella quale ha interpretato la parte dell'assistente-traduttore dell'allora presidente dell'ENI tragicamente morto in circostanze non del tutto chiarite.

    Fu corrispondente de La Stampa e de la Repubblica dagli Stati Uniti. Negli stessi anni scrisse per il New York Times e per New York Review of Books. Fu poi presidente della FIAT USA e, in tale veste, insegnò giornalismo alla Columbia University.


    Tra il 2001 e il 2005 fu direttore de l'Unità, e tra il 2000 e il 2005 diresse la rivista L'architettura. Cronache e storia.

    Secondo quanto riportato da Panorama, Marco Travaglio, allora collaboratore de l’Unità, spiegava l'abbandono di Colombo con "mesi di mobbing praticato da ben noti ambienti Ds, insofferenti per la linea troppo autonoma, troppo aperta, diciamo pure troppo libera del giornale". La ragione, secondo Travaglio, sta nel fatto che l’Unità è l’unica “a dire le cose che non si possono dire e a vedere le cose che si preferisce non vedere”. In particolare a chiamare “le cose con il loro nome: guerra la guerra e non missione di pace; separatismo il separatismo e non federalismo fiscale; razzismo il razzismo e non sicurezza; inciucio l’inciucio e non riformismo”, e così via»


    Furio Colombo - Wikipedia



    Un comunista ebreo e filo-americano....ostridicolo: Al peggio non c'è fine:sofico:
    Ultima modifica di Legionario; 25-06-12 alle 16:43
    "Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza" (firma valida per tutte le stagioni)

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Jul 2012
    Messaggi
    296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    Citazione Originariamente Scritto da southern Visualizza Messaggio
    La svastica sul Partenone


    Per due ragioni: il nazismo è dominio di presunte élite sugli altri esseri umani; il nazismo è razzismo e troverà subito le sue vittime

    ,La svastica sul Partenone – Furio Colombo - Il Fatto Quotidiano


    Se queste due affermazioni dell'ebreo Colombo sono vere le nazioni unite dovrebbero assolutamente fermare Stati Uniti e Israele (e molti dei loro alleati nel mondo): entrambe queste nazioni hanno politici che si ritengono elitè dominanti gli altri esseri umani con l'aggravante di pseudo legittimazioni bibliche.

    Entrambe sono due delle società più razziste mai prodotte dalla storia umana.
    Ultima modifica di Freikorp88; 21-07-12 alle 10:47

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    18 Jul 2010
    Messaggi
    350
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora

    apparte l'articolo che sembra scritto a Tel Aviv, ma nutro molti dubbi su Alba Dorata.

 

 

Discussioni Simili

  1. Giornalista greco al Fatto Tv: Alba Dorata minaccia anche voi
    Di Avanguardia nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 28-09-13, 22:02
  2. Alba Dorata
    Di Grifo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-12-12, 09:49
  3. alba dorata
    Di marocchesi nel forum Destra Radicale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 21-11-12, 22:37
  4. Alba Dorata
    Di Artico nel forum Cronaca
    Risposte: 111
    Ultimo Messaggio: 11-09-12, 16:23
  5. L'articolo più pennivendolo su Alba dorata fatto fin ora
    Di southern nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 25-06-12, 03:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226