User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
Like Tree9Likes

Discussione: Lunga vita alla Cancelliera!

  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,024
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Lunga vita alla Cancelliera!

    "Finchè sarò viva, NEIN!"

    Speriamo viva a lungo.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,141
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!

    Il "nein" della Merkel agli eurobond gela l'Ue. Attesa per l'apertura delle Borse


    Basta con eurobond ed espedienti simili, torniamo a parlare dei controlli e delle riforme. A pochi giorni dal decisivo vertice europeo, Angela Merkel abbatte le aspettative generali, gela i mercati e frena il suo ministro dell'Economia Schauble che paventa l'ipotesi di un referendum per cedere più poteri a Bruxelles. Ma i nein della cancelliera tedesca aggravano il peso di una situazione dell'Eurozona sempre più seria: Madrid ha fatto richiesta ufficiale di aiuti e anche Cipro ha lanciato l'Sos al fondo salva-Stati europeo. E mentre gli spread salgono, Piazza Affari è maglia nera d'Europa (-4,02%) e Wall Street paga l'incertezza del Vecchio Continente, Obama chiama Monti per informarsi sull'andamento della preparazione del vertice, "seguendo con attenzione l'impegno del Governo italiano per facilitare il consenso in Europa sulle politiche per la crescita". Tecnica di gestione della crisi, modello Merkel: tre giorni dopo il quadrilaterale di Roma, tre giorni prima del Consiglio europeo di Bruxelles, Merkel si lamenta apertamente dell'insistenza con cui diversi governi europei chiedono meccanismi di condivisione del debito.

    Merkel e Monti sono ancora in sintonia - Da Berlino è arrivato un nuovo segnale di fiducia al premier: l'esecutivo "è convinto che il governo di Mario Monti possa far superare bene i problemi all'Italia", ha detto Martin Kotthaus, portavoce del ministro Wolfgang Schaeuble. Ma la strada indicata è sempre la stessa: "Controllo e responsabilità devono essere bilanciate". Merkel insiste sull'unione politica, dicendo di guardare lontano. Salvo a frenare poi il suo ministro, Schaeuble, che ha ventilato l'ipotesi di un referendum per cambiare la costituzione tedesca e cedere più potere a Bruxelles nei prossimi anni. Anche questo - chiarisce Berlino - non è certo un progetto a breve termine.

    Obama-Montri: importanti sforzi per crescita e stabilità - Nel mentre il premier Mario Monti e il presidente americano Barack Obama "hanno discusso l'importanza di continuare gli sforzi per promuovere la crescita e la stabilità nell'area euro". A darne notizia è stata la Casa Bianca, sottolineando che Monti ha offerto a Obama un aggiornamento sugli sviluppi economici in Europa.

    Il monito del Giappone: "L'Ue affronti i problemi finanziari all'Eurosummit" - Il Giappone invita i leader europei ad affrontare con fermezza i problemi finanziari dell'Eurozona in occasione del Consiglio europeo di giovedì 28 giugno. "Il prossimo vertice Ue rappresenta una tappa fondamentale e il mondo intero sta osservando attentamente le modalità di risposta alla richiesta di sostegno della Spagna", ha detto il ministro delle Finanze, Jun Azumi. "Mi aspetto - ha concluso - che l'Ue risponda con decisione sulla materia".

    Moody's taglia il rating di 28 banche spagnole - Intanto la scure di Moody`s si abbatte su 28 banche spagnole e due istituti di credito, riducendone il rating da una a quattro tacche e lasciando aperta la strada a ulteriori revisioni al ribasso. L`agenzia di rating, dopo avere annunciato l`intervento dopo la chiusura di Wall Street, ha spiegato in un comunicato che la causa della decisione è da attribuire alla "riduzione della capacità di credito del governo spagnolo" e alla "minore capacità delle banche di proseguire con le proprie forze". La valutazione di tre istituti è stata abbassata di una tacca, per 11 banche il taglio è stato di due tacche, per altre 10 è stato di tre tacche e per le restanti sei la revisione al ribasso è stata di quattro tacche. La settimana scorsa Moody`s aveva tagliato la valutazione di 15 istituti occidentali, compresi i principali colossi finanziari americani, e lo scorso 13 giugno aveva abbassato la valutazione del merito creditizio spagnolo da "A3" a "Baa3". "La riduzione della valutazione sulla capacità di credito spagnolo non ha solo un impatto negativo sulla capacità del governo di sostenere le banche, ma pesa anche sul profilo creditizio dei singoli istituti - si legge nel comunicato - inoltre Moody`s si aspetta che l`esposizione delle banche nel settore immobiliare commerciale possa causare perdite maggiori, che potrebbero aumentare la possibilità di una necessità di aiuto esterno".

    26 giugno 2012

    Il "nein" della Merkel agli eurobond gela l'Ue. Attesa per l'apertura delle Borse | tiscali.notizie
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  3. #3
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    "Finchè sarò viva, NEIN!"

    Speriamo viva a lungo.
    Grande! spero non ceda, è incredibile che per sperare in vere riforme in questo paese, riforme che premino chi si comporta bene e lavora, si deva far affidamento agli stranieri (che poi è straniera tanto quanto un meridios)........la storia si ripete e non è un caso niente è peggio degli italiani.



  4. #4
    Valsesiano-Padano-Europeo
    Data Registrazione
    07 Jan 2010
    Località
    Valsesia
    Messaggi
    1,583
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!



    Long life and prosperity frau Merkel
    Abbiamo lasciato sparire tanti sentieri, abbiamo lasciato incolti prati e boschi: siamo perduti in un esodo senza terre promesse. Ma la nostra terra promessa è qui, tra questi monti e questi sassi, qui per stillare latte e miele da questa dura terra

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,993
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Grande! spero non ceda, è incredibile che per sperare in vere riforme in questo paese, riforme che premino chi si comporta bene e lavora, si deva far affidamento agli stranieri (che poi è straniera tanto quanto un meridios)........la storia si ripete e non è un caso niente è peggio degli italiani.
    Vivere tra gli itaGliani è un'ottimo modo per far diventare cinici , se uno rimane buonista dopo un'anno che ci vive come ho vissuto io, ha bisogno di cure repapelle: .
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,024
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,024
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!

    GERMANIA

    Lezioni tedesche di democrazia.
    Noi sappiamo di cosa si parla, la maggioranza degli itaglioti non capirebbe neppure.
    Triste realtà, purtroppo.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  8. #8
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,696
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    GERMANIA

    Lezioni tedesche di democrazia.
    Noi sappiamo di cosa si parla, la maggioranza degli itaglioti non capirebbe neppure.
    Triste realtà, purtroppo.

    alla maggioranza degli itagliani interessa battere la Germania ai tornei di calcio... per il resto ci sarà sempre qualcuno (ciulapadani) che tirerà fuori i soldi per mantenerli

    la nostra condanna a morte l'abbiamo scritta 150 anni fa mandando via gli Austriaci, potevamo essere almeno una colonia di lusso, raffinata e rispettata, mentre adesso siamo solo una cloaca di schiavi immersi nella merda levantina

    p.s. comunque e in ogni caso forza Deutschland (anche per giovedì) German National Anthem (Das Lied der Deutschen) - YouTube
    Eridano likes this.

  9. #9
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,696
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!

    siete veramente dei poveri sfigati, un paese di merda dove non funziona niente, nemmeno il calcio perchè è corrotto fino al midollo

  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,141
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Lunga vita alla Cancelliera!

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Ma si divertiti, domenica finisce il circenses, oddio probabilmente vincono e quindi si tirerà avanti fino alle ferie, il prossimo inverno finirà il panem, allora vedremo.
    A giudicare dalle notizie di questa sera, è meglio che si distraggano con la pelota. E per molto tempo.

    Coglioni e contenti.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 17-02-13, 22:51
  2. Lunga vita alla Prodania
    Di Gualerz nel forum Fondoscala
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 26-03-12, 22:03
  3. Lunga vita alla Gentamicina
    Di seruzzi70 nel forum Fondoscala
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 03-06-08, 08:27
  4. mozione di lunga vita alla neonata Repubblica Nepalese
    Di sinistra_polliana nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-05-08, 17:24
  5. Lunga Vita Ai Senatori A Vita
    Di Lillina nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 28-02-07, 22:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226