User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
Like Tree2Likes

Discussione: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    08 Sep 2011
    Messaggi
    1,176
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    14 Luglio 1789, la rabbia dei cittadini francesi, pressati da tasse insostenibili, dal peso della forte disparità tra i vari ceti sociali e dalla mancata libertà, esplode, dando origine ad una rivoluzione dalle ripercussioni internazionali.
    I principi, per cui si lottava, erano sacrosanti: libertà, fraternità ed uguaglianza e sono gli stessi sui quali oggi si dovrebbe fondare una sana società.
    Sono trascorsi 223 anni e la conquista della libertà, dell’uguaglianza, della democrazia, dovrebbe essere una realtà acquisita, frutto del sangue versato da molti e confluito nel mare di una civiltà non solo di costumi, ma soprattutto di idee.
    Eppure non è così.
    Cambiano le scene sociali, ma la sostanza rimane la stessa.

    Nel 1788, in Francia, delle forti avversità climatiche avevano distrutto gran parte del raccolto e i cittadini avevano visto aumentare a dismisura le tasse sul grano e sugli altri prodotti alimentari, il pane aveva raggiunto prezzi inaccessibili, dando origine ad una grave crisi economica.
    Purtroppo le conseguenze erano ricadute tutte sulle spalle del ceto meno abbiente e i nobili continuavano, indisturbati, a gozzovigliare tra feste e palazzi sontuosi.

    Italia 2012: grave crisi economica (ingenerata non a causa del costo del grano, ma per qualche avverso gioco politico internazionale) con ripercussioni disastrose sul bilancio delle singole famiglie, che si vedono costrette a sopportare un carico fiscale, che non sono in grado di sostenere.
    Non c’è il re con i nobili al seguito, ma c’è un governo impostoci (libertà ?), che decide, taglia, massacra ed impoverisce sempre più i lavoratori, camminando, indifferente, tra i corpi di coloro che hanno visto come unica via d’uscita quella di rinunciare a vivere (fraternità ?).

    Loro, i nuovi nobili, sfrecciano nel traffico, con la sirena lampeggiante accesa, sopra le sfavillanti auto blu, a vetri oscurati, ognuno con il proprio autista, aspettando il fine settimana, per togliere l’ancora ai propri panfili e salpare sulle splendide acque dei nostri mari (uguaglianza ?).
    A chi il peso troppo gravoso di questa crisi?

    “ Liberté, egualité, fraternité ” sono principi ancora sacri e il popolo, che si sente esageratamente vessato, è sempre quello di allora, capace di ribellarsi per poterli riaffermare e per far valere i propri diritti.
    Speriamo che non sia necessaria una nuova rivoluzione, per riappropriarci di una vita più vivibile e più dignitosa, in uno stato più democratico, in una società più equa.
    Ultima modifica di Heidi; 13-07-12 alle 16:09

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,948
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Citazione Originariamente Scritto da Heidi Visualizza Messaggio
    Speriamo che non sia necessaria una nuova rivoluzione, per riappropriarci di una vita più vivibile e più dignitosa, in uno stato più democratico, in una società più equa.
    La premessa che tu non auspichi è in realtà propedeutica alle tue aspirazioni democratiche ed egualitaristiche.
    amaryllide likes this.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  3. #3
    Crocutale
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    35,776
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    399 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Io invece auspico una controrivoluzione populista e molto violenta.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  4. #4
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,948
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Citazione Originariamente Scritto da Perseo Visualizza Messaggio
    Io invece auspico una controrivoluzione populista e molto violenta.
    Andiamo con ordine: prima facciamo la rivoluzione, poi voi chiamate la CIA e la mafia, resuscitate la Banda della Magliana e tentate la controrivoluzione.
    amaryllide likes this.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  5. #5
    Crocutale
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    35,776
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    399 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    No, voglio saltare i passaggi.
    Controrivoluzione populista subito senza passare dal via.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  6. #6
    emv
    emv è online
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    6,173
    Mentioned
    103 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Citazione Originariamente Scritto da Raymond la Science Visualizza Messaggio
    Andiamo con ordine: prima facciamo la rivoluzione, poi voi chiamate la CIA e la mafia, resuscitate la Banda della Magliana e tentate la controrivoluzione.
    prima comincia ad individuare il responsabile nelle banche. Ma le banche non si può perchè occorre uno Stato con le palle e questo è contro la rivoluzione e poi si sa le banche servono anche a fare le rivoluzioni. L'uomo della strada l'ha capito benissimo che sono la rovina delle nazioni ma perchè voi della sinistra tacete quando si parla di lobby bancarie? Roba da populismo e fascistoide. Vuoi tenerti le banche? Allora ti meriti la CIA, la mafia e la banda della Magliana. Che io scriverei con la "b" minuscola...
    Ultima modifica di emv; 04-08-12 alle 01:50

  7. #7
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,948
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    prima comincia ad individuare il responsabile nelle banche. Ma le banche non si può perchè occorre uno Stato con le palle e questo è contro la rivoluzione e poi si sa le banche servono anche a fare le rivoluzioni. L'uomo della strada l'ha capito benissimo che sono la rovina delle nazioni ma perchè voi della sinistra tacete quando si parla di lobby bancarie? Roba da populismo e fascistoide. Vuoi tenerti le banche? Allora ti meriti la CIA, la mafia e la banda della Magliana. Che io scriverei con la "b" minuscola...
    Allora votiamo tutti Forza Nuovaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa aaa
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    27 Aug 2010
    Messaggi
    15,484
    Mentioned
    584 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Care,

    mettetela come volete, indietro non si torna!

    Adesso come si fa a convincere la gente che ha un minimo di istruzione, salute e benessere, a tornare al 13 luglio, quando istruzione , salute e benessere erano patrimonio di meno dell'1% della popolazione toutta!!!!!!

  9. #9
    Better to reign in Hell
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Località
    Biella
    Messaggi
    10,710
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Cmq l'idea che la rivoluzione francese parti dal popolo tartassato è una delle più grandi BALLE che i professori che ve lo hanno raccontato meriterebbero la ghigliottina, per rimanere in tema.

    Ed usare la rivoluzione francese come paragone per una qualsiasi situazione odierna è talmente scorretto in qualsiasi suo punto che non saprei neppure da dove cominciare.
    SARAI PAGATO ANCHE SENZA DOVERE FINGERE DI CONTARE TOMBINI

  10. #10
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,948
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)

    Predefinito Re: Dalla Rivoluzione Francese ai giorni nostri

    Citazione Originariamente Scritto da l'inquirente Visualizza Messaggio
    Care,

    mettetela come volete, indietro non si torna!

    Adesso come si fa a convincere la gente che ha un minimo di istruzione, salute e benessere, a tornare al 13 luglio, quando istruzione , salute e benessere erano patrimonio di meno dell'1% della popolazione toutta!!!!!!
    Cara, avanti o dietro sono solo punti di vista (non parliamo di sesso, altrimenti la differenza c'è. Eccome se c'è!!!), in ogni caso non si vuole riportare il calendario al 13 luglio luglio ma si vuole un 15 luglio toutta diversa da quel che è stato.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. la rivoluzione francese
    Di Pandafilando nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-07-12, 17:17
  2. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 30-07-08, 12:32
  3. La rivoluzione francese
    Di Commissario Basettoni nel forum Destra Radicale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-08-07, 15:47
  4. rivoluzione francese
    Di Arancia Meccanica nel forum Roma e Lazio
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-04-07, 20:46
  5. rivoluzione francese
    Di Arancia Meccanica nel forum Veneto
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-02-07, 16:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226