User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Utente cancellato
    Data Registrazione
    13 Jul 2009
    Messaggi
    5,455
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Repubblica di Hokkaido

    Se si visita la città di Hakodate, situata all'estremità meridionale dell'isola di Hokkaido, non si può fare a meno di visitare il complesso del forte di Goryokaku. Con la sua caratteristica forma a stella è il primo e il più grande forte giapponese costruito con un disegno occidentale.
    Con il trattato di Kanagawa del 1854, stipulato tra il Commodoro Matthew C. Perry e i rappresentanti dello shogunato, il Giappone aprì, alle navi straniere, i porti di Shimoda e Hakodate (nel 1859 anche a Nagasaki toccò la stessa sorte). Nella città di Hakodate, quindi, arrivarono le prime rappresentanze di missioni commerciali straniere. I più attivi, data la vicinanza, furono i russi che vi aprirono un consolato e vi costruirono anche una chiesa ortodossa. Nella città, proprio per i numerosi rapporti con l'esterno, vennero costruite varie chiese cristiane.
    Per ospitare gli uffici governativi e amministrativi, venne progettata la costruzione di un forte che potesse svolgere anche un potente ruolo militare: tra i governanti giapponesi non era scomparsa la paura che gli stranieri, dopo essere entrati nel paese, volessero occuparlo militarmente. La costruzione fu affidata a Takeda Ayasaburo. L'architetto Takeda faceva parte del gruppo dedito agli "studi olandesi". Basandosi quindi sui libri occidentali di architettura militare e ispirandosi alle opere dell'architetto francese Sebastien Le Preste (Marchese di Vauban), edificò il forte che venne terminato nel 1866. Dalla forma pentagonale, il forte si estende per 251.400 mq e possiede mura di cinta alte 5 metri. La fortezza venne costruita tenendo conto delle armi dell'epoca e batterie poste al vertice di ogni punta, permettevano di concentrare un gran volume di fuoco, indipendentemente dalla direttrice dell'attacco nemico. Tutta la struttura era circondata da un profondo fossato. La pietra necessaria per la sua costruzione venne presa dal vicino Monte Hakodate. Alla pietra, per aumentare la resistenza, furono aggiunti elementi in ferro. Goryokaku è un esempio unico in Giappone.
    Nel Gennaio del 1868 scoppiò la Guerra di Boshin tra i sostenitori dello shogunato Tokugawa e i seguaci dell'Imperatore Meiji. La vittoria arrise agli imperiali, ma ci volle più di un anno per avere ragione dei seguaci dello shogunato. Dopo la caduta di Tokyo e la resa di Tokugawa Yoshinobu, l'ultimo Shogun, la lotta continuò nel nord del paese dove i Daimyo si coalizzarono contro l'Imperatore. La resistenza, per quanto coraggiosa, venne inevitabilmente schiacciata. Tremila uomini fedeli allo shogunato, tra cui l'Ammiraglio Enomoto Takeaki con alcune navi, fuggirono nell'isola di Ezo (Hokkaido). I ribelli, dopo aver avuto facilmente la meglio sul governatore dell'isola, entrarono in Hakodate. Il 15 Dicembre 1868 venne proclamata la Repubblica di Ezo, modellata sull'esempio americano. Presidente venne eletto Enomoto. La Repubblica ottenne il riconoscimento della Francia e dall'Inghilterra. Nonostante tutto i ribelli riconoscevano ancora l'autorità dell'Imperatore e intavolarono trattative con Tokyo per cercare una soluzione alla crisi. Chiedevano a Tokyo, fra l'altro, l'invio ad Ezo della famiglia Tokugawa, cosa che, naturalmente, venne rifiutata.
    Fallita ogni trattativa, l'Imperatore spedì, nell'Aprile del 1869, una flotta verso Ezo. Hakodate, con il forte Goryokaku, era la chiave di tutta la difesa della neonata Repubblica. L'esercito era guidato da ufficiali francesi e giapponesi: il comandante in capo era Otori Kausuke mentre il suo vice era il capitano francese Jules Brunet.
    Il 9 Aprile 1869 settemila soldati imperiali sbarcarono nell'isola di Ezo e misero sotto assedio il forte di Goryokaku. Tra il 4 e il 10 Maggio si svolse ad Hakodate la prima battaglia navale in cui vennero impiegate navi giapponesi. Il valore dei repubblicani era grande e il coraggio esemplare, ma alla fine il forte fu conquistato e con esso terminò la breve epopea della Repubblica di Ezo. Jules Brunet riuscì avventurosamente a tornare in Francia mentre Enomoto Takeaki, dopo alcuni anni di prigione, tornò alla vita militare e politica ricoprendo anche vari ministeri.
    Dopo la battaglia di Hakodate, il forte di Goryokaku era un cumulo di rovine. Tutti gli edifici al suo interno furono demoliti. Nel 1913 divenne un parco e aperto al pubblico
    Oggi il forte è diventato un luogo di relax e di svago. E' famoso per i suoi alberi di ciliegio che a Primavera regalano un affascinante spettacolo. Accanto alla fortezza, che è diventata una attrazione turistica anche per gli stranieri che visitano la città, è stata eretta una torre alta 50 metri da cui si possono ammirare il panorama della città e il forte con la sua caratteristica forma a stella.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Repubblica di Hokkaido

    Non conoscevo assolutamente nulla di questo episodio, grazie mio buon cattivo !

  3. #3
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Repubblica di Hokkaido

    certo che gl iinglesi riconoscano e difendano una repubblica basata sui principi della rivoluzione americana è un fatto abbastanza significativo di quanto può la forza dei commerci
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Apr 2009
    Località
    Targato SA
    Messaggi
    1,899
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Repubblica di Hokkaido

    Grazie della notizia Cattivo.

    Vota Cavaliere Nero alla Camera

    Repubblicano Liberaldemocratico

 

 

Discussioni Simili

  1. Ieri Repubblica: Berlusconi finito. Oggi Repubblica: Silvio canta vittoria
    Di italoconservatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 19-11-10, 18:07
  2. A Hokkaido il primo storico summit dei Paesi BRIC.
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-07-08, 18:25
  3. Si apre il G-8 di Hokkaido
    Di Lorenzo nel forum Politica Estera
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 10-07-08, 10:40
  4. Prima repubblica, seconda repubblica, terzo stato
    Di BanatParDiBant nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-09-07, 02:11
  5. B747-400 della KLM è atterrato in emergenza a Hokkaido
    Di Zarco nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-10-04, 22:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225