User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 47
Like Tree13Likes

Discussione: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

  1. #1
    Сардиния
    Data Registrazione
    12 Nov 2009
    Località
    Терранова
    Messaggi
    7,131
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Antonio Di Pietro: “Se fossi ancora pm accuserei Napolitano”

    Intervista al leader dell'Italia dei Valori che torna sul capo dello Stato, il conflitto di attribuzione contro la procura di Palermo e le sue parole sulla trattativa: "C'è una confessione di reato politico". E sulla fine dell'alleanza con il partito democratico: "I dirigenti del Pd sono ipocriti"

    di Stefano Caselli | 21 luglio 2012


    “I dirigenti del Pd sono degli ipocriti. Dicono di non voler più avere a che fare con l’Idv? Benissimo, ma a queste condizioni è l’Idv che non ci sta più. Ce ne andiamo”. Tra Antonio Di Pietro e il Pd la rottura è insanabile, ed è lo stesso leader dell’Idv a certificarla. La classica goccia è la questione Quirinale-Procura di Palermo. Già in mattinata, a Termoli, Di Pietro aveva accusato Giorgio Napolitano di “tradire la Costituzione”, scatenando le ire degli ormai ex alleati. “Frasi indecenti”, secondo Pier Luigi Bersani, ma Di Pietro rincara la dose.*

    D: Onorevole Di Pietro, non le pare di aver esagerato accusando di “tradimento” il*presidente della Repubblica?

    Se fossi ancora pubblico ministero farei una requisitoria chiedendo la condanna politica del presidente della Repubblica sulla base di una prova documentale, la prova principe. Da parte di Giorgio Napolitano c’è una confessione extragiudiziale di reato politico.* *

    D: Addirittura?

    Prima solleva il conflitto di attribuzione contro la Procura di Palermo, perché le intercettazioni indirette delle sue conversazioni con Nicola Mancino comporterebbero una “lesione delle prerogative*costituzionali del Presidente della Repubblica”. Poi, in occasione del ventennale della strage di via D’Amelio, manda un messaggio ai familiari delle vittime in cui dichiara solennemente che “non c’è alcuna ragion di Stato che possa giustificare ritardi nell’accertamento dei fatti e delle responsabilità”.*Delle due l’una. E poi che manchi una norma che regoli le intercettazioni indirette del Capo*dello Stato è all’ordine del giorno fin dal 1997, quando il ministro della Giustizia Flick sollevò la questione per un caso analogo che riguardava l’allora presidente Scalfaro. Napolitano ha avuto sette anni di tempo per sollecitare il Parlamento a intervenire. Non solo, poteva sollevare conflitto d’attribuzione contro la Procura di Perugia che, a quanto pare, lo ha indirettamente intercettato al telefono con Bertolaso. Non lo ha fatto, salvo cambiare idea con Palermo. A questo punto siamo autorizzati a sospettare che quelle intercettazioni, che fanno così paura, contengano giudizi pesanti sui pubblici ministeri di Palermo. In un paese normale, se non fosse Re Giorgio, ci sarebbe stata, non dico una rivolta popolare, ma almeno una rivolta del mondo dell’informazione. E invece sono tutti, o quasi, appecoronati e conniventi con il sistema di potere che sostiene la grande coalizione del governo Monti.

    D: Quindi anche il Pd. La rottura è definitiva?

    Che siamo fuori ce lo dicono tutti i giorni in Parlamento. E ce lo dicono privatamente…

    D: Chi?

    Ma un po’ tutti. Ieri (giovedì, ndr) Enrico Letta, oggi Anna Finocchiaro. E poi Franceschini, Fioroni più una lunga serie di seconde linee.

    D: Bersani no?

    Lui sa che, all’ultimo giorno, Casini tradirà. Bersani sa perfettamente che si vince solo con una coalizione di centrosinistra, ma questi devono capire che noi non siamo yesmen del Pd. Sono degli ipocriti.

    D: Prego?

    Ipocriti. Predicano bene e razzolano male, esattamente come il presidente della Repubblica e la ragion di Stato. Sulle politiche del lavoro, sulla spending review, sulla giustizia sociale, su tutto ciò che fa il governo Monti sono sempre contrari a parole, ma in Parlamento votano tutto. Fino a quando la fa Berlusconi, che da sempre cura solo i suoi interessi, non c’è nulla di strano. Ma se lo fa un partito che dice di essere dalla parte dei lavoratori c’è qualcosa che non va. Con un partito che gioca al ribasso in maniera ipocrita e truffaldina non vogliamo avere nulla a che fare. Loro non ci vogliono più, ma siamo noi che ce ne andiamo.

    D: Bene, allora vi siete tolti un peso tutti e due…

    Sì, ma loro hanno un problema in più. Sanno di poter vincere solo con noi, ma devono rispondere a un sistema di potere che non tollera critiche all’asse Monti-Napolitano. Ci stanno provando con la legge elettorale e lo ammettono candidamente. Mi hanno detto che faranno di tutto per escogitare un sistema che faccia fuori Idv e Movimento 5 Stelle, ma tutte le volte che si studiano uno sbarramento si accorgono che siamo sempre una spanna sopra le forze intermedie con cui vorrebbero sostituirci. Non sanno come liberarsi di noi.

    D: Va bene ancora, ma voi senza il Pd dove andate?

    Io denuncio l’ipocrisia della classe dirigente di quel partito, non certo il suo elettorato. Siamo sicuri che si senta completamente rappresentato da questa classe dirigente? Mai come in questo momento è importante avere il coraggio delle proprie azioni. Nel ventennale della strage di via D’Amelio tutti si sono sperticati nel chiedere che si conosca la verità. Ma allora perché non la cerchiamo davvero? Questo è*un paese dove Antonio Ingroia, a vent’anni dalla morte di Paolo Borsellino, il suo maestro che oggi si celebra, deve lasciare Palermo per andare in Guatemala.

    D: Addio Pd allora. E Vendola?

    Con Vendola ho parlato più volte e conveniamo su molte cose. Mi auguro che abbia la forza e il coraggio di andare fino in fondo per proporre agli elettori una vera coalizione di centrosinistra. Con o senza il Pd.

    Fonte: Il Fatto Quotidiano del 21 luglio 2012: Link
    Ultima modifica di Dogma; 22-07-12 alle 10:55

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatori anghe noi...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    56,733
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Chi fu l'intelligentone del PCI-PDS-DS che candidò il trattorista molisano al Mugello creando il "mostro"?

    Troppo divertente...
    salvo.gerli likes this.
    Quando lo Stato non fa l'interesse del Cittadino,
    è il Cittadino che diventa Stato.

  3. #3
    radicalsocialismo.it
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,550
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Citazione Originariamente Scritto da Kobra Visualizza Messaggio
    Chi fu l'intelligentone del PCI-PDS-DS che candidò il trattorista molisano al Mugello creando il "mostro"?

    Troppo divertente...
    Vero.

    Aveva appena rifiutato di fare il ministro della giustizia

    propostogli da Berlusconi e dall'amico De Michelis,

    di fama onesta e cristallina.

    m
    stefaboy and blobb like this.
    "GUARIREMO ANCHE IL CANCRO!" (Silvio Berlusconi - 20 marzo 2010 Piazza del Popolo, Roma) repapelle:

  4. #4
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,892
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Vedremo. Per quel che ne so io, l'IDV è sempre alleato del PD in tantissime amministrazioni locali, vedremo.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  5. #5
    100% sardu -2000€/annu
    Data Registrazione
    30 Jan 2010
    Località
    ITALIA
    Messaggi
    51,099
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Citazione Originariamente Scritto da Kobra Visualizza Messaggio
    Chi fu l'intelligentone del PCI-PDS-DS che candidò il trattorista molisano al Mugello creando il "mostro"?

    Troppo divertente...
    Citazione Originariamente Scritto da Max69 Visualizza Messaggio
    Vero.

    Aveva appena rifiutato di fare il ministro della giustizia

    propostogli da Berlusconi e dall'amico De Michelis,

    di fama onesta e cristallina.

    m
    Noir and blobb like this.
    Ferrara era comunista poi il comunismo è morto, allora è diventato Craxiano e Craxi è morto, poi è diventato Berlusconiano. PORTA SFIGA
    (brunik - 25/09/2011)

  6. #6
    Сардиния
    Data Registrazione
    12 Nov 2009
    Località
    Терранова
    Messaggi
    7,131
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Citazione Originariamente Scritto da Max69 Visualizza Messaggio
    Vero.

    Aveva appena rifiutato di fare il ministro della giustizia

    propostogli da Berlusconi e dall'amico De Michelis,

    di fama onesta e cristallina.

    m

    Quindi??? :gratgrat:

  7. #7
    Сардиния
    Data Registrazione
    12 Nov 2009
    Località
    Терранова
    Messaggi
    7,131
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Citazione Originariamente Scritto da Kobra Visualizza Messaggio
    Chi fu l'intelligentone del PCI-PDS-DS che candidò il trattorista molisano al Mugello creando il "mostro"?

    Troppo divertente...
    Guarda, proprio cercando il pelo nell'uovo, l'unica pecca che potrei trovare nell'umile e coerente Di Pietro, è l'essersi lasciato sfuggire Craxi in Tunisia!

  8. #8
    288 amu
    Data Registrazione
    19 Sep 2009
    Località
    115
    Messaggi
    21,155
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Un'ottima scelta di Tonino
    Stille Volk likes this.

  9. #9
    Si legge NUAR!!
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Messaggi
    24,219
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    rientra dalla finestra
    l'italiano ha un tale culto per la furbizia che arriva persino all'ammirazione di chi se ne serve a suo danno.

    jesus died for somebody's sins but not mine

  10. #10
    Si legge NUAR!!
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Messaggi
    24,219
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Di Pietro denuncia le ipocrisie del PD e sbatte la porta!

    Citazione Originariamente Scritto da Kobra Visualizza Messaggio
    Chi fu l'intelligentone del PCI-PDS-DS che candidò il trattorista molisano al Mugello creando il "mostro"?

    Troppo divertente...
    ahahahah autogol del secolo
    stefaboy likes this.
    l'italiano ha un tale culto per la furbizia che arriva persino all'ammirazione di chi se ne serve a suo danno.

    jesus died for somebody's sins but not mine

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. la curia sbatte la porta in faccia a marino
    Di anton nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30-05-13, 14:57
  2. Ferrando sbatte la porta e se ne và
    Di ardimentoso nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-05-06, 12:27
  3. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 13-04-06, 17:50
  4. Scoppia An: Storace sbatte la porta
    Di Affus nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-10-03, 17:24
  5. Il premier sbatte la porta in faccia ad Arafat
    Di locke (POL) nel forum Politica Estera
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-04-03, 17:18

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226