User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 61
Like Tree9Likes

Discussione: Fondersi con i Radicali?

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Fondersi con i Radicali?

    e se i Repubblicani si fondessero con i Radicali?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    Dipende: per i nucariani sarebbe un progresso :sofico:, per quanto riguarda chi come me ( gli altri amici di repubblica e progresso) ha un interpretazione sociale del repubblicanesimo e del mazzinianesimo a parte il tema dei diritti civili i radicali sono dei simpatici avversari. Penso di poter parlare anche a nome degli altri , la loro impostazione di liberismo sfrenato è esattamente quello contro cui vogliamo combattere. Poi contro l' 8x1000 siamo tutti insieme
    Ultima modifica di lucrezio; 24-07-12 alle 21:24

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    :-D toh, io facevo i Repubblicani più liberisti dei Radicali

  4. #4
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    bisogna vedere di quali radicali e di quali repubblicani stiamo parlando. Se parli dei radicali alla Franco Roccella od alla Adele Faccio e di repubblicani ala Giannino, certamente i repubblicani sono più liberisti. Ma se parliamo del partito repubblicano per quello che è stato per più parte della sua storia e del partito radicale che si riconosce in Pannella . certamente il repubblicanesimo ( che è altra cosa dall'attuale Pri ) è meno liberisrta del PR e lo era meno anche al momento nel quale ( nel 1958 ) si trovarono alleati in una campagna elettorale che non fu delle più fortunate . Va detto però che anche i vecchii radicali (usciti a sinistra dal PLI ) erano favorevoli alla nazionalizzazione della energia elettrica; liberali si, ma non al servizio degli squali della confindustria contro cui si battè Ernesto Rossi. Forse all'indomani del referendum sul divorzio era ancora possibile immaginare una federazione di repubblicani, radicali e socialisti, ma vi erano troppi galli nel pollaio e poi, da Pannella in poi, i radicali hanno sempre finito con l ostrujmentalizzare aloro favore alleanze politiche e programmatiche, il come son oandate le cose coi socialisti è significativo. Non ci si può alleare con quello che Franco Roccella, ironicamente, ebbe modo di chiamare l'arcangelo Gabrielle , gran personaggio , meritevole di profondi elogi per tate delle sue battaglie, ma persona con la quale è impossibile instaurare una collaborazione da pari a pari.
    ,
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    edera però io parlo di oggi non degli anni 70 e antecedenti.

  6. #6
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    Caro Maln tutto dipendee da cosa intendi quando parli di "repubblicani" se parli degli attuali iscritti al PRI si va dal liberismo estremista di Giannino, ad un kenenianesimo molto annacquato in una confusoi antistatalismo dei seguaci di giorgio la malfa . Se parli invece di chi si ri8fà alla scuola di pensiero repubblicana , ma ha lasciato il PRI da un pò di anni per forza di cose farà riferimente alla storia di quel pensiero per spiegare perchè in quel partito non ci sta più, e nella storia di quel pensiero il liberismo non c'è mai stato

  7. #7
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    Bene Lucrezio, certamente il nostro gentile interlocutore comincerà ad interrogarsi sulle differenze tra l'attuale Pri ed il repubblicanesimo verace.
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    più che altro mi chiedo come abbia fatto il pri a finire in mano a nucara e a volersi rifondare con giannino visto quel che leggo qui

    Citazione Originariamente Scritto da edera rossa Visualizza Messaggio
    Bene Lucrezio, certamente il nostro gentile interlocutore comincerà ad interrogarsi sulle differenze tra l'attuale Pri ed il repubblicanesimo verace.

  9. #9
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    caro Maln, io ti posso dire come la vedo io :
    la prima frattura con le forze progressiste ( se definiamo così quelle impegnate nella difesa dei ceti più deboli) avvenne subito dopo l' ultima guerra dove a fronte della spaccatura mondiale fra occidentali e sovietici il PRI assunse un atteggiamento intransigente a difesa dello schieramento occidentale ( giustamente a mio avviso , anche se non ignoro un certo dogmatismo assunto dal PRI in quel campo). Fino agli inizi del centro sinistra (anni 60) però rimase l'impegno del PRI in tama di poltica economica e sociale, dall' appoggio alla riforma agraria alla politica di programmazione.... in contrapposizione coi liberali di Malagodi
    Gli anni 70 con gli eccessi di pansindacalismo , di spesa facile, di criminalizzazione dell' impresa in quanto tale... portarono il PRI a forti polemiche con il mondo sindacale, alle battaglie non solo per la qualificazione , ma anche per la riduzione della spesa pubblica, per la difesa degli imprenditori onesti... questo portò sicuramente simpatie e consensi , ma in gran parte da persone che quelle posizioni le assumevano idelogicamente e non come necessitate dal contesto.
    Così quando nel 1993 - 1994 cambiava sia il quadro , ma anche il contesto politico ( con la fine della minaccia sovietica e l' avanzare del pensiero antistatalista e liberista d'oltre oceano e d'oltre manica) il partito si spaccò , consciamente o no, fra chi prendeva atto del cambiamento e vedeva possibile un riavvicinamento con gli eredi del princiapale contraddittore di un tempo (il PCI) , e chi imperterritor voleva continuare il dogma della fedeltà atlantica a prescindere anche nel periodo dell' unilateralismo di Bush e con gli slogan antisindacali per l'affamamento della "bestia stato", mentre imperversava il liberismo. ( faccio riferimento a linee di tendenza , ovviamente non è successo tutto nel 1993 94). Con l' aiuto di una certa intolleranza antilaicista di Orlando allora a capo della "Rete", il braccio di ferro in quello che io considero il momento topico dello scontro , cioè le elezione del 1994 fu vinto dai "continuisti", che da allora si sono insediati nel partito fino alla deriva filo berlusconiana
    Ultima modifica di lucrezio; 28-07-12 alle 11:55

  10. #10
    Giusnaturalista
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    Giudicato di Cagliari
    Messaggi
    15,648
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fondersi con i Radicali?

    Non si può rinunciare alla storicità del PRI. Sarebbe magari più intelligente un nuovo segretario più carismatico e Liberale o liberista che dir si voglia. Lasciamo perdere i radicali. Giannino segretario.
    Ultima modifica di John Orr; 28-07-12 alle 19:01
    learco sacchetti likes this.
    Tu ne cede malis, sed contra audentior ito, quam tua te Fortuna sinet.


 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-11-08, 17:44
  2. Pd e PdL dovrebbero fondersi?
    Di W. Von Braun nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 11-10-08, 14:36
  3. Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 20-04-08, 15:25
  4. Berlusconi vuole costringere la lega a fondersi con qualcuno
    Di Malgascio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-03-07, 13:59
  5. Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 20-06-06, 19:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225