User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Che partito votereste?

Partecipanti
28. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Partito del Lavoro

    8 28.57%
  • Partito della Nazione

    1 3.57%
  • Comunità Democratica

    0 0%
  • Verdi,Ecologisti,Civici

    2 7.14%
  • Nuova Frontiera

    6 21.43%
  • Comunisti Italiani - Sinistra Anticapitalista

    2 7.14%
  • Italia Nazione

    9 32.14%
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 61
Like Tree19Likes

Discussione: Cosa votereste se...

  1. #1
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Cosa votereste se...

    ....l'Italia avesse una divisione partitica tradizionale? Ecco le forze venutesi a creare con una ipotetica riorganizzazione delle forze politiche dopo la prima repubblica:

    Partito del Lavoro : nato con la svolta della Bolognina, il partito che riunisce il corpaccione dell'ex-Pci con le fasce più a sinistra dell'ex PSI cerca di superare le passate divisioni imbarcandosi nella costruzione di una nuova identitità, legata al rapporto con la CGIL. Il simbolo è una bandiera rossa, la linea politica è fortemente legata al sindacalismo di sinistra e al mondo del lavoro dipendente e subordinato (pubblici dipendenti compresi). il Partito è costituito in gran parte da postcomunisti e socialisti di sinistra, è entrato nel PSE e nell'Internazionale Socialista dove ha legato soprattutto con il PSF. Le posizioni del partito sono fortemente keynesiane e legate ad una visione che fonde socialdemocrazia classica e critica allo sviluppo capitalista di matrice più radicale. All'interno del Partito è presente una piccola area cristiano-sociale erede di Ermanno Gorrieri e Pierre Carniti. Diviso tra correnti europeiste e correnti più critiche dell'Europa dei banchieri.

    Partito della Nazione: nato dalla fusione tra Democrazia Cristiana e fasce liberalconservatrici , si presenta come il rappresentante del PPE in Italia. Fortemente interclassista, punta su una piattaforma inclusiva di sensibilità e interessi diversi, che il Partito si propone di rappresentare e coniugare in nome dell'interesse generale. Rimane fortemente legato al mondo cattolico nelle sue varie accezioni, pur non avendo più l'endorsement diretto della Chiesa Cattolica. Le aree al suo interno si sono ristrutturate per rappresentare tutte le componenti dell'economia e della società: un'area vicina alle imprese medie e piccole, una sociale legata al mondo sindacale e del lavoro dipendente e una vicina alle istanze dell'associazionismo e della cosiddetta società civile. Conservatore e moderato sui diritti civili, in economia sostiene un nuovo equilibrio tra intervento statale e intervento sussidiario dei privati e del no profit, particolarmente legato alla difesa della famiglia e alle politiche ad essa legate come il coefficiente familiare. In sostanza, è un partito contenitore del mondo cattolico, conservatore e moderato, con forte tradizione di governo e gestione del potere politico-economico e un buon rapporto con associazioni delle imprese e Chiesa Cattolica. Nel solco di Alcide De Gasperi e della "Europa di Carlo Magno" si definisce europeista e legato alle origini cristiane dell'occidente.

    Comunità Democratica: partito che riunisce le fasce più progressiste della sinistra Dc non più in grado di convivere con gli ex compagni di partito nel PdN conservatore ma non legate al socialismo cristiano di Gorrieri e Carniti. Fortemente legato a Cisl, Azione Cattolica, Fuci e associazionismo cattolico, CD è solitamente alleato di governo del PdN grazie anche al gioco di sponda con la componente sociale del Partito maggiore. Coscienza " adulta" del movimento cattolico ha sui diritti civili posizioni più avanzate, pur rimanendo fortemente legata alla famiglia tradizionale e alla Chiesa Cattolica. Fortemente Europeista.

    Nuova Frontiera: partito liberaldemocratico e riformatore, laico sui diritti civili e diviso tra un'area legata al liberalismo sociale ed una più vicina alle correnti liberiste. Ospita al suo interno aree provenienti da PSI, PSDI e PRI, ospita dunque sensibilità che vanno dal liberalismo laico-progressista a liberali più legati al concetto di "rivoluzione liberale" e di riduzione del ruolo dello Stato in Economia. Europeista convinto.

    Verdi, civici ed ecologisti: partito verde vicino ai Grunen tedeschi, pacifista ma non schiacciato su posizioni di sinistra, unisce ambientalisti e una rete di liste civiche legate ai temi dello stop al consumo del suolo, della decrescita felice, del consumo equo-solidale e del risparmio energetico. E' a tutti gli effetti un classico partito verde. Fortemente Europeisti, forti sostenitori di una idea di economia verde e riqualificazione industriale che si basi su forti direttive europee.

    Comunisti Italiani - Sinistra Anticapitalista: partito di sinistra radicale, fortemente anticapitalista e marxista. ha riunito i fuoriusciti del Partito Comunista Italiano con numerosi micropartiti comunisti e anticapitalisti. Si divide tra un'area più movimentista ed una più legata all'ortodossia comunista. Euroscettici e contrari all'Europa delle banche e al sistema capitalistico della Troika.

    Italia Nazione: partito di destra radicale, fortemente ancorata alle idee tradizionaliste e con forti componenti legate all'esperienza dell'MSI, da cui si distingue per una maggiore apertura a più idee di destra, condite con idee fortemente euroscettiche.
    Florian and SteCompagno like this.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Anti-taliban
    Data Registrazione
    13 Oct 2009
    Messaggi
    5,058
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Nuova Frontiera.

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Il sistema elettorale è un proporzionale con premio di maggioranza per il primo partito. Tranne per l'asse consolidato a trazione centrista PdN -CD le altre forze risultano abbastanza lontane le une dalle altre.
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  4. #4
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Italia Nazione, ma solo se non prevale la parte occultista.
    Se devo finire in una setta religiosa invece che un partito meglio non votare.
    Defender and Manfr like this.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Citazione Originariamente Scritto da Perseo Visualizza Messaggio
    Italia Nazione, ma solo se non prevale la parte occultista.
    Se devo finire in una setta religiosa invece che un partito meglio non votare.
    rischi della destra radicale XD la concorrenza con il PdN liberal-moderato-conservatore non è facile!
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  6. #6
    Ministro dell'Economia
    Data Registrazione
    17 Sep 2011
    Località
    Unione Europea
    Messaggi
    5,574
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Il partito del lavoro, anche se mi risulta poco credibile una sua spaccatura nei confronti dell'UE. Tutti i partiti facenti parte del PSE sono europeisti.

  7. #7
    Seguace di Eraclito
    Data Registrazione
    29 Sep 2006
    Località
    Portici (NA)
    Messaggi
    6,395
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Nuova frontiera, vicino alle posizioni della corrente liberale classica.
    "Ma questo lungo termine è una guida fallace per gli affari correnti: nel lungo termine siamo tutti morti" (J.M. Keynes)
    "Qualcuno vivo che se lo prende nel culo però c'è sempre!" (Cabra)

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Citazione Originariamente Scritto da Iluvatar85 Visualizza Messaggio
    Il partito del lavoro, anche se mi risulta poco credibile una sua spaccatura nei confronti dell'UE. Tutti i partiti facenti parte del PSE sono europeisti.
    Insomma, se pensi al Psf e al referendum sul no al trattato di Lisbona.... considera poi che non sarebbe un vero e proprio euroscetticismo, ma una critica più o meno marcata verso l'Europa attuale e la sua connotazione "tecnocratica e bancaria"
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  9. #9
    Populista
    Data Registrazione
    24 Sep 2010
    Messaggi
    5,649
    Mentioned
    136 Post(s)
    Tagged
    41 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Alla luce dell'ultimo commento di Gdem, direi pdl.
    Non voterei mai un partito antieuropeista.
    Spero che sia la scelta giusta.

  10. #10
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Cosa votereste se...

    Sarà Nuova Frontiera il partito della rivoluzione liberale italiana?
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cosa votereste ad animalandia?
    Di Cattivo nel forum FantaTermometro
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 19-09-07, 21:46
  2. cosa votereste ad animalandia?
    Di Cattivo nel forum FantaTermometro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-07, 17:29
  3. cosa votereste ad animalandia?
    Di Cattivo nel forum FantaTermometro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-07, 17:17
  4. SAN MARINO cosa votereste?
    Di Enrico1987 nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-04-04, 00:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226