User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Elezioni in Gran Bretagna 2046

Partecipanti
16. Non puoi votare in questo sondaggio
  • New Labour Party

    0 0%
  • English Progressive Party

    7 43.75%
  • Liberal Movement

    0 0%
  • New Tories

    3 18.75%
  • Conservatives

    3 18.75%
  • European Federalist Party

    1 6.25%
  • Anarcho-Capitalists

    2 12.50%
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
Like Tree1Likes

Discussione: FantaGran Bretagna 2046

  1. #1
    Utente cancellato
    Data Registrazione
    13 Jul 2009
    Messaggi
    5,455
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito FantaGran Bretagna 2046

    2031: Un meteorite si schianta in Kirghizistan, nella roccia extraterrestre sono contenuti batteri letali che infettano i ricercatori sul campo e il resto del paese e successivamente il virus si propaga in Cina, Russia ed area caucasica e poi nel mondo diffondendosi per via aerea. I governi della Terra iniziano una corsa forsennata per avere il vaccino contro la pandemia che inizia a spopolare intere nazioni.

    2033: Scoppia il "Grande Panico", di fronte all'inutilità di cure e vaccini molti Stati piombano nel caos e nella guerra civile. Sono morte 2 miliardi di persone.

    2038: Muoiono altre 1,5 miliardi di persone, degli scienziati coreani trovano la cura al virus, ben presto arriverà in tutto il pianeta.

    2040: La cura ha sconfitto la pandemia in tutto il mondo, e inizia la ricostruzione e il ritorno alla vita prima dell'epidemia virale. La Gran Bretagna, una delle nazioni sopravvissute alla catastrofe tenta di rialzarsi economicamente e socialmente, il paese è stato devastato da una guerra civile per accaparrarsi strutture e risorse. Vengono create milizie col compito di abbattere i signori della guerra sorti in alcune città e paesi e riportare l'ordine.

    2045: La Gran Bretagna non ha perso tutti i dominion del Commonwealth, le rimangono il Canada e la Nuova Zelanda, con cui spera di mantenere rapporti di mutua protezione, commerci e aiuti di ogni genere anche se qui i partiti repubblicani ed indipendentisti sono molto forti, la monarchia regge ancora le sorti del Regno Unito (il Re Guglielmo V è morto per il virus e gli è succeduto il figlio Enrico IX) per aver protetto la popolazione nei suoi possedimenti e riserve, ma molti sono scontenti, intere zone sono ormai disabitate e molte industrie e settori completamente abbandonati dall'arrivo del virus nelle Isole Britanniche, risorge la politica e con essa fazioni e partiti che lottano per amministrare la nazione e farla rinascere. Il Parlamento inglese fissa le elezioni un anno dopo.

    2046: Ecco i partiti che corrono alle elezioni inglesi:

    New Labour Party: Nuovo partito laburista, favorevole al riconoscimento della cittadinanza degli immigrati venuti sull'isola per sfuggire all'infezione. Teorizza una socialdemocrazia inglese, indifferente alla questione istituzionale, proporrebbe un referendum in caso di richiesta popolare. Tituba sulla "Rivoluzione verde" in atto in molte nazioni del mondo che sta portando al definitivo abbandono del petrolio, del nucleare e del carbone con l'uso di energie rinnovabili ed energie futuristiche di quest'epoca appena scoperte, quindi il ritorno della gente in campagna con una svolta ambientalista e propone un uso più attento insieme alle rinnovabili del nucleare e del petrolio. E' favorevole all'indipendenza del Galles (la Scozia lo è già da decenni) e non intende alterare le conquiste sociali di decenni prima (matrimoni gay, divorzio, aborto ecc.), ma opta per un liberismo più sociale. Contrario alla dissoluzione del Commonwealth.

    English Progressive Party: Partito socialista radicale, estremamente progressista, favorevole alla Rivoluzione verde e all'indipendenza del Galles, propugna l'instaurazione di una Repubblica Inglese guidata dal Parlamento, per uno Stato sociale (Welfare state) che sostenga i cittadini più in difficoltà e per la ricostruzione nazionale, fortemente laicista e anticlericale (quasi tutti i suoi componenti siano atei), pretende l'abolizione del neoliberismo e l'avvento del neokeynesismo. Non riconosce i diritti agli immigrati dopo l'infezione in quanto vuole pensare prima al benessere del popolo inglese e al suo equilibrio e poi riprendere politiche di asilo per i profughi. Favorevole a riconoscere referendum indipendentisti nei dominion e la fine del Commonwealth.

    Liberal Movement: Erede dei liberaldemocratici, riunisce tutti gli elettori dell'ideologia liberale e capitalista, partito democratico di destra, favorevole al mantenimento della monarchia, intende transitare il paese verso le energie rinnovabili e futuristiche ma con uso anche delle vecchie energie carbon-fossili. Laico ma alleato della Chiesa d'Inghilterra e contrario a concedere l'indipendenza al Galles ed è per re-inglobare la Scozia, contrario anche al riconoscere i diritti agli immigrati e favorevole all'indipendenza dei dominion.

    New Tories: Partito religioso ed erede della frangia più conservatrice dei conservatori, contrari allo Stato laico e al neokeynesismo, anglicanesimo religione di Stato e fortemente monarchici e revisionisti in campo sociale ed economico, molti dei loro esponenti sono ideologhi di una teocrazia "britannica" e intendono estromettere dalla vita politica tutti gli atei ed agnostici (ormai maggioranza della popolazione) e chi non rispecchia certi valori fondamentalistici della loro dottina e cacciare fuori dai confini chi non è cristiano anglicano. Assolutamente contrario all'indipendenza del Galles, preme per una sua riconquista insieme alla Scozia e addirittura all'Irlanda e imporre tali leggi anche nei dominion rimasti.

    Conservatives: Il vecchio partito conservatore, liberista e contrario allo Stato sociale sostenendo che le troppe spese statali per i cittadini anziché dirette alla ricostruzione dell'industria impoverirebbero la nazione, non intende alterare le politiche sociali avute sinora, sostiene il referendum istituzionale anche se la maggioranza del partito sostiene Re Enrico IX. Contrario ai referendum nei dominion sostenendo la necessità di un'immagine internazionale ancora forte che possa essere d'esempio e guida per altre nazioni indebolite. Indifferente riguardo al Galles, se i gallesi voteranno per staccarsi da Londra un governo conservatore accetterà il fatto compiuto e sono contro gli aiuti a profughi e alla loro cittadinanza.

    European Federalist Party: E' un partito di sinistra degli europeisti inglesi, perlopiù repubblicani, che vogliono federare l'Inghilterra e il Galles alla Francia e al Benelux per creare una nuova federazione europea in grado di aiutare e sostenere altri paesi del continente esportando la Rivoluzione verde e un liberismo più sociale per transitarlo al neokeynesismo, favorevoli ai diritti degli immigrati e la loro cittadinanza e sono favorevoli al Welfare state e sono per l'estensione di tutti questi sviluppi anche in Canada e Nuova Zelanda.

    Anarcho-Capitalists: Dirigenti e capi d'industria e di multinazionali vogliono smantellare lo Stato centrale e creare una società egoistica inglese sull'anarcocapitalismo, fine della sopravvivenza politica dell'Inghilterra che verrebbe dominata da questi signorotti della guerra, affaristi e lobbisti, indifferenti al Commonwealth e a tutto il resto, ma potrebbero dividersi il potere con la Chiesa anglicana.
    Ultima modifica di Cattivo; 03-08-12 alle 01:14
    Jared likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Far-Left Ultranationalist
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Ενότρια / Socialnazionalismo bolscevizzante
    Messaggi
    26,651
    Mentioned
    371 Post(s)
    Tagged
    88 Thread(s)

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    2046, poco prima delle elezioni, un devastante terremoto sottomarino rade al suolo tutte le città inglesi, mentre onde alte fino 200 metri sommergono l'isola britannica, che scompare per sempre nelle profondità del mare. La fine della perfida Albione.

    Vabbè, tornando al 3d, tra tutto ste schifezze di partiti, voterei per l' EPP, almeno è repubblicano, sociale, laico e antiliberista, ma soprattutto perchè "non riconosce i diritti agli immigrati in quanto vuole pensare prima al benessere del popolo inglese e al suo equilibrio".
    "L'odio per la propria nazione è l'internazionalismo degli imbecilli"- Lenin
    "Solo i ricchi possono permettersi il lusso di non avere Patria."- Ledesma Ramos
    Israele è il Male Assoluto
    IGNORE LIST : li ammazza stecchiti!
      

  3. #3
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    Il problema fondamentale dei New Tories è che sono selvaggiocapitalisti e non sono favorevoli all'innovazione energetica. E che sono anglicani, ma è un problema minore.
    Quindi che fare? Progressisti-socialisti dell'EPP o gente normale ma selvaggiocapitalista del NT?
    Alla fin fine NT.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  4. #4
    Anti-taliban
    Data Registrazione
    13 Oct 2009
    Messaggi
    5,058
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    Senza ombra di dubbio i Conservatives.

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    17,055
    Mentioned
    430 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    Federalists
    «Riformista è uno che sa che a sbattere la testa contro il muro si rompe la testa, non il muro! Riformista...è uno che vuole cambiare il mondo per mezzo del buonsenso, senza tagliare teste a nessuno» [Baaria]

  6. #6
    Utente cancellato
    Data Registrazione
    13 Jul 2009
    Messaggi
    5,455
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    Citazione Originariamente Scritto da Defender Visualizza Messaggio
    Il problema fondamentale dei New Tories è che sono selvaggiocapitalisti e non sono favorevoli all'innovazione energetica. E che sono anglicani, ma è un problema minore.
    Quindi che fare? Progressisti-socialisti dell'EPP o gente normale ma selvaggiocapitalista del NT?
    Alla fin fine NT.
    E che ti aspettavi? Un partito cattolico tipo Democrazia Cristiana in Albione? hebravo:

  7. #7
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    Citazione Originariamente Scritto da Cattivo Visualizza Messaggio
    E che ti aspettavi? Un partito cattolico tipo Democrazia Cristiana in Albione? hebravo:
    Io volevo un partito beceramente monarchico, beceramente sociale e beceramente conservatore etico.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

  8. #8
    FIAT EUROPA - PEREAT UE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    73,960
    Mentioned
    586 Post(s)
    Tagged
    60 Thread(s)

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    Analizzando, i New Tories sembrano i più adatti.

    [Occidentale Gestioni Commerciali] Il Caffe' di POL
    PIU' TETRAGONIA PER TUTTI
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.


  9. #9
    Nichilismo Cristiano
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    34,670
    Mentioned
    348 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    Quel che voglio è un partito nazionalista che lasci libere le altre nazioni ( Scozia, Irlanda, Galles ) che cancelli ogni minima forma di diritto civile, che espella dal suolo inglese tutto quel che non ha sangue inglese, che sia fanaticamente monarchico e antiparlamentare, e che investa in ricerca scientifica, specie nelle nuove fonti di energia.

    Purtroppo non c'è, ho votato qui i new tories solo in mancanza di un partito nazionalista e populista vero.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

  10. #10
    Francpolitik
    Data Registrazione
    05 Jul 2010
    Località
    Pescara
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: FantaGran Bretagna 2046

    L'English Progressive Party è un must!
    L'uomo è nato libero ma ovunque è in catene

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Rigaurdo la Bretagna
    Di Panzerjaeger nel forum Politica Europea
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 15-05-10, 10:36
  2. Bretagna
    Di Gufo Reale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 24-01-09, 19:17
  3. FantaGran Bretagna 2020 !!!
    Di Manfr nel forum FantaTermometro
    Risposte: 140
    Ultimo Messaggio: 27-09-08, 18:46
  4. Bretagna
    Di Pancratius nel forum Natura e viaggi
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 12-11-06, 18:07
  5. Forum FNS: nel 2046?
    Di Lutzianu nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 17-01-06, 14:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226