User Tag List

Pagina 1 di 23 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 223
Like Tree75Likes

Discussione: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    17 Feb 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    9,092
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    FORZA EVASORI, ECCO IL PARTITO LIBERTARIO DI MASSA | Movimento Libertario


    di LEONARDO FACCO

    Ho deciso, entrerò in politica e lancerò un nuovo partito. Ho già scelto il nome: “Forza evasori”. Slogan: “La legittima difesa è un diritto naturale”. Il motivo di questa impresa? Non un uno, ma due:

    1- Se devo sentirmi accusare da qualche maniscalco dell’informazione di essere un turbo-capitalista o un neo-liberista o un iper-mercatista, tanto vale presentare un programma che per davvero sia tale;

    2- E’ un movimento assolutamente trasversale, di massa, dato che ad odiare il pagamento di tasse da rapina – come quelle in Italia, paese che detiene il record del mondo di pressione fiscale – sono un po’ tutti; sia quelli di destra che di sinistra, che quelli di sopra e quelli di sotto e, finanche quelli che si astengono, che votano scheda bianca o che neppure si recano alle urne.

    Il nome non basta, neppure se provocatorio. Per farsi votare serve un programma. Nel mio caso si tratta di un “pentalogo”, che non chiamerò né “Manifesto”, né “Carta d’Intenti”, né “Contratto con gli italiani”, ma “Passaporto per la salvezza”, che non per forza è composto di soli temi fiscali. Intanto il preambolo, brevissimo: “Se la libertà significa qualcosa, allora significa il diritto di dire alla gente cose che non vuole sentire”. Non è mia ma di George Orwell, perciò ritengo sia perfetta.

    A chi si rivolge “Forza Evasori”? A tutti coloro – uomini e donne – che non solo protestano e mostrano la loro insofferenza per il Leviatano italico, ma anche a coloro che son convinti che per ricostruire a “regola d’arte” sia necessario prima abbattere ciò che è irriformabile e, al contempo, sgombrare le macerie. Le chiacchiere stanno a zero, lasciamo spazio alle linee programmatiche:

    DEL FISCO ME NE INFISCHIO:

    E’ un dovere morale imperativo favorire il risparmio. Quindi:

    1- Tassa piatta al 15% sia per le persone fisiche che per quelle giuridiche. L’8% va ai Comuni, il 4% va alla Regione (o Provincia), il 3% va allo Stato. Gli enti locali potranno riorganizzarsi e ripartire gli introiti come meglio credono. Chi guadagna meno di 10.000 euro l’anno non pagherà imposte sul reddito.

    2- Tassa indiretta sul valore aggiunto I.V.A. al 5% su tutti i prodotti e servizi (pubblici e privati). Il 3% ai Comuni, il restante 2% ripartito a metà fra Regione (Provincia) e Stato.

    3- Semplificazione del sistema fiscale e burocratico in modo da permettere a chiunque di poter gestire la propria contabilità senza la necessità di ricorrere, obtorto collo, ad un commercialista. Da qui, due opzioni per calcolare il reddito:

    a- Entrate meno Uscite (tutte), sulla rimanenza si paga la percentuale prevista dalla tassa piatta;

    b- Forfait: pagamento trimestrale di una quota fissa di 2.500 euro per le persone fisiche e 5000 per le persone giuridiche.

    4- Abolizione di ogni imposta indiretta afferente carte bollate, timbri e stampiglie varie.

    5- Nessuna patrimoniale è ammissibile sulla prima casa.

    6- Introduzione del principio che divide il potere di spendere da quello di tassare. Come in Svizzera, ogni proposta fiscale potrà essere proposta dai diversi di livelli di potere, ma solo i cittadini con referendum (senza quorum) decideranno se la gabella va applicata.

    Questa riforma va approvata entro il primo anno di governo e applicata a partire dal secondo. Qualora ciò non accadesse chiunque ha il diritto di evadere le tasse.

    DIETA PALEOLITICA PER LO STATO

    1- Riduzione – entro due anni – del 50% del debito pubblico vendendo tutto ciò che è vendibile e di proprietà dello Stato (immobili e società). Licenziamento di 2,5 milioni di dipendenti pubblici – anche qui entro i primi due anni di governo – con un anno di preavviso per le persone toccate dal provvedimento. Tutti coloro che smetteranno di lavorare per lo Stato (ente pubblico in genere), potranno reinserirsi nel mercato del lavoro usufruendo di notevoli agevolazioni fiscali: per 5 anni non pagheranno alcuna imposta sul reddito; per i 5 anni successivi pagheranno una flat tax del 5%. Abolizione graduale di tutti i sussidi, partendo da quelli alle aziende e alle associazioni di volontariato (altrimenti non sarebbero tali). Verrà introdotto nella Costituzione il diritto all’autodeterminazione e l’uso dello strumento referendario per esercitare tale diritto.

    2- Totale separazione tra Stato e sovranità monetaria, quest’ultima spetta direttamente al popolo mentre allo Stato è fatto totale divieto di interferire nel sistema bancario e alterare la moneta.

    IL FUTURO E’ MIO E LO DECIDO IO

    Riforma del sistema pensionistico, che verrà totalmente privatizzato sul modello di quello cileno. Abolizione del sostituto d’imposta.

    ABBASSO LA SQUOLA

    Apertura del mercato dell’istruzione secondo queste direttive:

    1- Liberalizzazione dell’offerta con conseguente apertura del mercato a imprese che vogliano investire nel settore;

    2- Abolizione del valore legale del titolo di studio;

    3- Abolizione del Ministero della Pubblica Istruzione e di ogni programma scolastico nazionale;

    4- Libertà per chi vuole esercitare l’”homeschooling” (scuola a casa).

    LIBERTA’ DI PENSIERO E DI CONFESSIONE

    Abolizione di ogni rapporto costituzionalizzato fra religioni e Stato. Azzeramento di ogni tipo di sussidio e/o agevolazione.

    Non serve altro, il programma nei dettagli è in fase di elaborazione. Come avrete notato, nessuna società anarchica in vista insomma, ma solo un sensibile e reale dimagrimento dello Stato. La sua ingerenza nelle nostre vite e il suo peso sono ormai oltre ogni umana sopportazione.

    “Forza evasori” avrà anche un motto, ripreso dagli insegnamenti di un liberale d’antan, Luigi Einaudi: “La frode fiscale non potrà essere davvero considerata alla stregua degli altri reati finché le leggi tributarie rimarranno vessatorie e pesantissime e finché le sottili arti della frode rimarranno l’unica arma di difesa del contribuente contro le esorbitanze del fisco”. Una dichiarazione d’intenti per il nostro partito.

    Da questo momento si attendono le adesioni degli interessati (nascerà il gruppo su Facebook e la relativa petizione), in modo da avviare sul territorio la macchina per prepararsi alla prossima contesa elettorale.

    I primi firmatari: Leonardo Facco, Giorgio Fidenato, Francesco Carbone, Mauro Meneghini, Luca Fusari, Salvatore Antonaci.

    ——————————————–

    IL GRUPPO FACEBOOK: Connexion | Facebook

    FIRMA LA PETIZIONE: Petizione a sostegno del nuovo partito politico liberista-libertario 'Forza evasori' lanciato da Leonardo Facco - Petizioni Online - Raccolta Firme
    LiberoCittadino likes this.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cancellato
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    55,426
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Citazione Originariamente Scritto da Mitchell Visualizza Messaggio
    FORZA EVASORI, ECCO IL PARTITO LIBERTARIO DI MASSA | Movimento Libertario


    di LEONARDO FACCO

    Ho deciso, entrerò in politica e lancerò un nuovo partito. Ho già scelto il nome: “Forza evasori”. Slogan: “La legittima difesa è un diritto naturale”. Il motivo di questa impresa? Non un uno, ma due:

    1- Se devo sentirmi accusare da qualche maniscalco dell’informazione di essere un turbo-capitalista o un neo-liberista o un iper-mercatista, tanto vale presentare un programma che per davvero sia tale;

    2- E’ un movimento assolutamente trasversale, di massa, dato che ad odiare il pagamento di tasse da rapina – come quelle in Italia, paese che detiene il record del mondo di pressione fiscale – sono un po’ tutti; sia quelli di destra che di sinistra, che quelli di sopra e quelli di sotto e, finanche quelli che si astengono, che votano scheda bianca o che neppure si recano alle urne.

    Il nome non basta, neppure se provocatorio. Per farsi votare serve un programma. Nel mio caso si tratta di un “pentalogo”, che non chiamerò né “Manifesto”, né “Carta d’Intenti”, né “Contratto con gli italiani”, ma “Passaporto per la salvezza”, che non per forza è composto di soli temi fiscali. Intanto il preambolo, brevissimo: “Se la libertà significa qualcosa, allora significa il diritto di dire alla gente cose che non vuole sentire”. Non è mia ma di George Orwell, perciò ritengo sia perfetta.

    A chi si rivolge “Forza Evasori”? A tutti coloro – uomini e donne – che non solo protestano e mostrano la loro insofferenza per il Leviatano italico, ma anche a coloro che son convinti che per ricostruire a “regola d’arte” sia necessario prima abbattere ciò che è irriformabile e, al contempo, sgombrare le macerie. Le chiacchiere stanno a zero, lasciamo spazio alle linee programmatiche:

    DEL FISCO ME NE INFISCHIO:

    E’ un dovere morale imperativo favorire il risparmio. Quindi:

    1- Tassa piatta al 15% sia per le persone fisiche che per quelle giuridiche. L’8% va ai Comuni, il 4% va alla Regione (o Provincia), il 3% va allo Stato. Gli enti locali potranno riorganizzarsi e ripartire gli introiti come meglio credono. Chi guadagna meno di 10.000 euro l’anno non pagherà imposte sul reddito.

    2- Tassa indiretta sul valore aggiunto I.V.A. al 5% su tutti i prodotti e servizi (pubblici e privati). Il 3% ai Comuni, il restante 2% ripartito a metà fra Regione (Provincia) e Stato.

    3- Semplificazione del sistema fiscale e burocratico in modo da permettere a chiunque di poter gestire la propria contabilità senza la necessità di ricorrere, obtorto collo, ad un commercialista. Da qui, due opzioni per calcolare il reddito:

    a- Entrate meno Uscite (tutte), sulla rimanenza si paga la percentuale prevista dalla tassa piatta;

    b- Forfait: pagamento trimestrale di una quota fissa di 2.500 euro per le persone fisiche e 5000 per le persone giuridiche.

    4- Abolizione di ogni imposta indiretta afferente carte bollate, timbri e stampiglie varie.

    5- Nessuna patrimoniale è ammissibile sulla prima casa.

    6- Introduzione del principio che divide il potere di spendere da quello di tassare. Come in Svizzera, ogni proposta fiscale potrà essere proposta dai diversi di livelli di potere, ma solo i cittadini con referendum (senza quorum) decideranno se la gabella va applicata.

    Questa riforma va approvata entro il primo anno di governo e applicata a partire dal secondo. Qualora ciò non accadesse chiunque ha il diritto di evadere le tasse.

    DIETA PALEOLITICA PER LO STATO

    1- Riduzione – entro due anni – del 50% del debito pubblico vendendo tutto ciò che è vendibile e di proprietà dello Stato (immobili e società). Licenziamento di 2,5 milioni di dipendenti pubblici – anche qui entro i primi due anni di governo – con un anno di preavviso per le persone toccate dal provvedimento. Tutti coloro che smetteranno di lavorare per lo Stato (ente pubblico in genere), potranno reinserirsi nel mercato del lavoro usufruendo di notevoli agevolazioni fiscali: per 5 anni non pagheranno alcuna imposta sul reddito; per i 5 anni successivi pagheranno una flat tax del 5%. Abolizione graduale di tutti i sussidi, partendo da quelli alle aziende e alle associazioni di volontariato (altrimenti non sarebbero tali). Verrà introdotto nella Costituzione il diritto all’autodeterminazione e l’uso dello strumento referendario per esercitare tale diritto.

    2- Totale separazione tra Stato e sovranità monetaria, quest’ultima spetta direttamente al popolo mentre allo Stato è fatto totale divieto di interferire nel sistema bancario e alterare la moneta.

    IL FUTURO E’ MIO E LO DECIDO IO

    Riforma del sistema pensionistico, che verrà totalmente privatizzato sul modello di quello cileno. Abolizione del sostituto d’imposta.

    ABBASSO LA SQUOLA

    Apertura del mercato dell’istruzione secondo queste direttive:

    1- Liberalizzazione dell’offerta con conseguente apertura del mercato a imprese che vogliano investire nel settore;

    2- Abolizione del valore legale del titolo di studio;

    3- Abolizione del Ministero della Pubblica Istruzione e di ogni programma scolastico nazionale;

    4- Libertà per chi vuole esercitare l’”homeschooling” (scuola a casa).

    LIBERTA’ DI PENSIERO E DI CONFESSIONE

    Abolizione di ogni rapporto costituzionalizzato fra religioni e Stato. Azzeramento di ogni tipo di sussidio e/o agevolazione.

    Non serve altro, il programma nei dettagli è in fase di elaborazione. Come avrete notato, nessuna società anarchica in vista insomma, ma solo un sensibile e reale dimagrimento dello Stato. La sua ingerenza nelle nostre vite e il suo peso sono ormai oltre ogni umana sopportazione.

    “Forza evasori” avrà anche un motto, ripreso dagli insegnamenti di un liberale d’antan, Luigi Einaudi: “La frode fiscale non potrà essere davvero considerata alla stregua degli altri reati finché le leggi tributarie rimarranno vessatorie e pesantissime e finché le sottili arti della frode rimarranno l’unica arma di difesa del contribuente contro le esorbitanze del fisco”. Una dichiarazione d’intenti per il nostro partito.

    Da questo momento si attendono le adesioni degli interessati (nascerà il gruppo su Facebook e la relativa petizione), in modo da avviare sul territorio la macchina per prepararsi alla prossima contesa elettorale.

    I primi firmatari: Leonardo Facco, Giorgio Fidenato, Francesco Carbone, Mauro Meneghini, Luca Fusari, Salvatore Antonaci.

    ——————————————–

    IL GRUPPO FACEBOOK: Connexion | Facebook

    FIRMA LA PETIZIONE: Petizione a sostegno del nuovo partito politico liberista-libertario 'Forza evasori' lanciato da Leonardo Facco - Petizioni Online - Raccolta Firme
    ahahaha lo sai che è davvero un buon programma?

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    17 Feb 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    9,092
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Citazione Originariamente Scritto da Feliks Visualizza Messaggio
    ahahaha lo sai che è davvero un buon programma?
    Sicuramente migliore di quello che propongono PD, PDL e tutti gli altri partiti e partitini a favore della spesa pubblica.


  4. #4
    STELLA D'ACCIAIO
    Data Registrazione
    29 Jan 2011
    Messaggi
    39,681
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    AL primo comizio raccoglierete i denti con la scopa.
    Kavalerists, Max69 and CESAR like this.
    I'm not a robot without emotions, I'm not what you see
    I've come to help you with your problems, so we can be free
    I'm not a hero, I'm not a savior, forget what you know
    I'm just a man whose circumstances went beyond his control
    Beyond my control

  5. #5
    Smoderatore
    Data Registrazione
    29 Jan 2009
    Località
    Giornalia
    Messaggi
    51,299
    Mentioned
    781 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Raine Visualizza Messaggio
    AL primo comizio raccoglierete i denti con la scopa.
    Certo i tuoi....
    Platone likes this.

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    17 Feb 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    9,092
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Raine Visualizza Messaggio
    AL primo comizio raccoglierete i denti con la scopa.
    I tuoi - che son pure cariati - li useremo per altre cose


  7. #7
    Better to reign in Hell
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Località
    Biella
    Messaggi
    10,710
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Licenziamento di 2,5 milioni di dipendenti pubblici
    basta già questo per dimostrare come siano un mucchio di puttanate.

    Questa gente si crede che questi 2,5 milioni di statali non siano gli stessi che SPENDONO permettendo alla risibile economia italiana di tirare a campare.

    Ora, togli dal mercato interno DUEMILIONIECINQUECENTOMILACONSUMATORI, poi vediamo i piccoli esercenti come gioiscono in massa.
    Secondo me, a naso, circa 1 milione finisce in mezzo alla strada in completa povertà, alla mercè del primo sfruttatore di turno, un altro milione si mette a rubare, 400.000 si armano e circa 100.000 vengono riassorbiti nelle manifatture di armi che avranno una netta crescita.

    Voglio dire, sarebbe bello leggere qualcosa di serio, non la solita solfa ideologica. Ma non erano morte le ideologie?
    Hermes likes this.
    SARAI PAGATO ANCHE SENZA DOVERE FINGERE DI CONTARE TOMBINI

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    17 Feb 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    9,092
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Citazione Originariamente Scritto da Hieronimous Bosch Visualizza Messaggio
    basta già questo per dimostrare come siano un mucchio di puttanate.

    Questa gente si crede che questi 2,5 milioni di statali non siano gli stessi che SPENDONO permettendo alla risibile economia italiana di tirare a campare.

    Ora, togli dal mercato interno DUEMILIONIECINQUECENTOMILACONSUMATORI, poi vediamo i piccoli esercenti come gioiscono in massa.
    Secondo me, a naso, circa 1 milione finisce in mezzo alla strada in completa povertà, alla mercè del primo sfruttatore di turno, un altro milione si mette a rubare, 400.000 si armano e circa 100.000 vengono riassorbiti nelle manifatture di armi che avranno una netta crescita.

    Voglio dire, sarebbe bello leggere qualcosa di serio, non la solita solfa ideologica. Ma non erano morte le ideologie?

    Se i dipendenti pubblici rappresentano ricchezza perché sostengono la domanda, perché allora lo Stato non ci fa assumere tutti come dipendenti pubblici ? Cosi vola l'economia olè !
    Southern Comfort and Hermes like this.


  9. #9
    Better to reign in Hell
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Località
    Biella
    Messaggi
    10,710
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Citazione Originariamente Scritto da Mitchell Visualizza Messaggio
    Se i dipendenti pubblici rappresentano ricchezza perché sostengono la domanda, perché allora lo Stato non ci fa assumere tutti come dipendenti pubblici ? Cosi vola l'economia olè !
    Vedo che non ragioni, ma vabbè, insomma non l'ho mai pensato, vivi sereno.

    Non ho detto che il dipendente pubblico rappresenta ricchezza, ma che rappresenta un CONSUMATORE, se riesci a comprendere la differenza buon per te, se non ne sei capace continua pure che dai spettacolo.

    Dal giorno alla notte eliminare 2,5 milioni di consumatori + eventuali famigliari a carico significa dare una botta in negativo all'economia dal giorno alla notte che manco durante una guerra mondiale.
    Ma tu credi che invece il giorno dopo si aprano industrie come funghi.

    Continua continua
    SARAI PAGATO ANCHE SENZA DOVERE FINGERE DI CONTARE TOMBINI

  10. #10
    Smoderatore
    Data Registrazione
    29 Jan 2009
    Località
    Giornalia
    Messaggi
    51,299
    Mentioned
    781 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Finalmente il partito degli evasori fiscali! Forza Evasori !

    Citazione Originariamente Scritto da Hieronimous Bosch Visualizza Messaggio
    basta già questo per dimostrare come siano un mucchio di puttanate.

    Questa gente si crede che questi 2,5 milioni di statali non siano gli stessi che SPENDONO permettendo alla risibile economia italiana di tirare a campare.

    Ora, togli dal mercato interno DUEMILIONIECINQUECENTOMILACONSUMATORI, poi vediamo i piccoli esercenti come gioiscono in massa.
    Secondo me, a naso, circa 1 milione finisce in mezzo alla strada in completa povertà, alla mercè del primo sfruttatore di turno, un altro milione si mette a rubare, 400.000 si armano e circa 100.000 vengono riassorbiti nelle manifatture di armi che avranno una netta crescita.

    Voglio dire, sarebbe bello leggere qualcosa di serio, non la solita solfa ideologica. Ma non erano morte le ideologie?

    Ultima modifica di BlackSheep; 11-08-12 alle 17:13

 

 
Pagina 1 di 23 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Ecco cosa pensa Berlusconi degli evasori fiscali
    Di Dario nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 26-08-13, 20:58
  2. e poi la colpa sarebbe degli evasori fiscali?
    Di uqbar nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 19:32
  3. Risposte: 126
    Ultimo Messaggio: 08-01-12, 20:14
  4. Di Pietro vuole l'orologio degli evasori fiscali!:)
    Di Preppy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-11-08, 20:48
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-11-04, 16:14

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226