User Tag List

Pagina 3 di 12 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 111
  1. #21
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
     Likes dati
    17
     Like avuti
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Interessante anche "Il partito Repubblicano Italiano" profilo per una storia dlle origini alle odierne battaglie - di Bruno di Porto ed. PRI Roma 1963 , CON ATTENZIONE AL PRIMPO CAPITOLO " : Coscienza nazionale e coscienza repubblicana . Questo permetterà anche di vedere come l'idea di Repubblica non non nasca tanto da una elaborazione teorica ma nasca dLLE VISCERE DELLA STORIA ITaLIANA. eD A QUESTO PRoposito vale la pena di cercare "il Bruto " di Giuseppe De Logu Gilda del Libro -Lugano 1945 che non è solo la storia di Bruto e del suo mito nel pensiero repubblicano italiano ed europeo; ma contiene anche gran belle pagine su quella aristocrazia democratica ( per usare una espressione di De Logu) che è stata la scuola repubblicana . Molto bello il capitolo"valore aristocratico della democrazia ( pag. 147 e seguenti) , come bello è il rivendicare alla fine della prefazione ( scritta nel '43 nell'esilio di Lugano) al mondo latino ed italiano l'origine dell tradizione repubblicana.
    Per tornare a noi credo che per trovare qualcosa di didattico occorra ricercare nelle pubblicazioni del periodo del referndum del '46 . Forse qualcosa a tale proposito si può trovare nel volume "l'anno della Repubblica" di Lucio Cecchini ed. Rai - Eri 21000. Così come sarebbe interessante rileggere ( purtroppo non ne sono più in possesso) il numero speciale della Voce Repubblicana , poi trsformato in librettino), fatto in occasione del ventennale della Repubblica.
    Ma una altra cosina mi permetto di suggerire , potrebbe forse fare al caso tuo) ed è il discorso alle norme da seguitarsi dagl'Italiani ecc. scritto d Giuseppe Ricciardi im modo particolare pag. 177 e seg. e pag. 187 e seg. ( Cenni intorno alla vera repubblica ), così numerato per come è parzialmente pubblicato fra i classici Ricciardi dell' Einaudi nell'antologi a cura di Franco della Peruta intitolata "Democratici premazziniani mazziniani e dissidenti ( antologia.. dove potrai probabilmente trovare anche dell'altro di interessante, penso ad esempio al brillantre opuscolo di G. Modena)
    Ed alla fine un saluto con un pensiero di Carlo Cattneo sulla repubblica " Repubblica è popolo in atto di far legge , come chiesa è popolo in atto di pregare" Per l'idea di repubblica di Alfieri e di altri grandi ti rimando, se riesci a trovarlo, al citato volume del De Logu.
    Ultima modifica di edera rossa; 28-02-11 alle 02:43
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  2. #22
    STATI UNITI D'EUROPA!
    Data Registrazione
    02 Feb 2011
    Località
    Stati Uniti d'Europa
    Messaggi
    21,396
     Likes dati
    4,804
     Like avuti
    4,766
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    grazie molte Edera per tutte le opzioni suggerite. in particolare penso che inizierò cercando proprio a proposito di questo
    Per tornare a noi credo che per trovare qualcosa di didattico occorra ricercare nelle pubblicazioni del periodo del referndum del '46 .
    PROPOSTE POLITICHE
    ► STATI UNITI D'EUROPA, SUBITO! Tutti gli Stati a Ovest della Russia!
    ♫ Top 25 Vocal Trance Spring 2015 l Amazing Vocal Trance Mix ♫

  3. #23
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
     Likes dati
    17
     Like avuti
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Citazione Originariamente Scritto da AURELIO AUGUSTO Visualizza Messaggio
    grazie molte Edera per tutte le opzioni suggerite. in particolare penso che inizierò cercando proprio a proposito di questo
    certamente il Corriere della sera di allora avrà dato ascolto ad entrambe le voci ( anche se Giosuè Borsi era per la Repubblica) , e certamente La Voce Repubblicna avrà pubblicato le ragioni della Repubblica e viceversa per altri giornali. A proposito del citato G. De Logu, che fu uno dei miei maestri di repubblicanesimo, ( trovi un suo ricordo in Un repubblicano ql mese, qui su Repubblicani) mi piace ricordare come per sintetizzare la differenza tra monarchia e repubblica aprì un comizio dicendo" Il rappresentante della monarchia ,che ha parlato poco prima di me,vi ha chiamato cittadini e poichèvoi siete cittadini e non sudditi vincerà la Repubblica.
    Ultima modifica di edera rossa; 28-02-11 alle 21:43
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  4. #24
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Apr 2009
    Località
    Targato SA
    Messaggi
    1,899
     Likes dati
    34
     Like avuti
    25
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Nella Biblioteca Repubblicana aggiungo: "Il P.R.I. - l'immagine psicosociale di un partito politico" di Giancarlo Trentini e Cristina Bolla e la collaborazione di AA.VV. pubblicato nel 1983 dalla casa editrica Franco Angeli nella collana Psicologia Politica ed è ancora in commercio(io l'acquistai l'anno scorso), è un buon testo che fotografa il partito nel suo apice politico come veniva visto dagli Italiani e in particolare dai Militanti,fornito di interviste a campione e statistiche fotografa la natura del Repubblicanesimo in Italia e del P.R.I. in particolare.
    Spero di esservi stato utile.
    Ps: Edera ce l'hai questo testo? che te ne sembra?
    iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao:

    Vota Cavaliere Nero alla Camera

    Repubblicano Liberaldemocratico

  5. #25
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,908
     Likes dati
    270
     Like avuti
    133
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Un opera sul risorgimento di un caro amico, agostino pendola . ( non a caso abbiamo messo la recensione e l' intervista all' autore a commento di un articolo di viroli in cui si invita a non abbandonare il risorgiemtno ai servi)



    MAURIZIO VIROLI : NON ABBANDONIAMO IL RISORGIMENTO AI SERVI | novefebbraio.it

  6. #26
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
     Likes dati
    17
     Like avuti
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Citazione Originariamente Scritto da Cavaliere Nero Visualizza Messaggio
    Nella Biblioteca Repubblicana aggiungo: "Il P.R.I. - l'immagine psicosociale di un partito politico" di Giancarlo Trentini e Cristina Bolla e la collaborazione di AA.VV. pubblicato nel 1983 dalla casa editrica Franco Angeli nella collana Psicologia Politica ed è ancora in commercio(io l'acquistai l'anno scorso), è un buon testo che fotografa il partito nel suo apice politico come veniva visto dagli Italiani e in particolare dai Militanti,fornito di interviste a campione e statistiche fotografa la natura del Repubblicanesimo in Italia e del P.R.I. in particolare.
    Spero di esservi stato utile.
    Ps: Edera ce l'hai questo testo? che te ne sembra?
    iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao: iaociao:
    grazie, non lo conosco, e scusa per il ritardo nel risponderti, non avevo letto.
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

  7. #27
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Apr 2009
    Località
    Targato SA
    Messaggi
    1,899
     Likes dati
    34
     Like avuti
    25
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Citazione Originariamente Scritto da edera rossa Visualizza Messaggio
    grazie, non lo conosco, e scusa per il ritardo nel risponderti, non avevo letto.
    Non c'è problema, fammi sapere come lo hai trovato che ne pensi.

    Vota Cavaliere Nero alla Camera

    Repubblicano Liberaldemocratico

  8. #28
    Partito d'Azione
    Data Registrazione
    22 Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,965
     Likes dati
    309
     Like avuti
    924
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Sergio Telmon - Ugo La Malfa. Il professore della Repubblica - Rusconi, 1983

    Ugo La Malfa - L' avvenire che ho voluto : scritti e discorsi dell'ultimo anno - Edizioni della Voce, 1979
    Il mio stile è vecchio...come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore...

    …bisogna uscire dall’egoismo individuale e creare una società per tutti gli italiani, e non per gli italiani più furbi, più forti o più spregiudicati. Ugo La Malfa

  9. #29
    Partito d'Azione
    Data Registrazione
    22 Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,965
     Likes dati
    309
     Like avuti
    924
    Mentioned
    40 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    Scovato un paio di giorni fa in una delle bancarelle di Piazza Cola di Rienzo...

    Ugo La Malfa - L'altra Italia. Documenti di un decennio di politica italiana 1965-1975 - Mondadori

    Il mio stile è vecchio...come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore...

    …bisogna uscire dall’egoismo individuale e creare una società per tutti gli italiani, e non per gli italiani più furbi, più forti o più spregiudicati. Ugo La Malfa

  10. #30
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
     Likes dati
    17
     Like avuti
    73
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: [*] Biblioteca Repubblicana [*]

    quello di quegli anni era l'Ugo La Malfa che preferivo.
    "E' decretato che ogni uomo il quale s'accosta alla setta dei moderati debba smarrire a un tratto senso morale e dignità di coscienza?" G. Mazzini

    http://www.novefebbraio.it/

 

 
Pagina 3 di 12 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La biblioteca di Hitler
    Di Avamposto nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-10-10, 10:00
  2. [*] Biblioteca Repubblicana [*]
    Di Venom nel forum Repubblicani
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 04-01-09, 21:30
  3. Biblioteca
    Di Mr nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 27-02-07, 01:07
  4. Biblioteca dell'evasione: biblioteca a sostegno dei detenuti
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-01-07, 23:45
  5. In biblioteca....
    Di O'Rei nel forum Fondoscala
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 09-11-05, 08:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •