User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
  1. #1
    Iterum rudit leo
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,652
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    Loading...
    ABORTO/ Camera: sì alle mozioni per opporsi al "controllo demografico"

    Il Sussidiario.net :: ABORTO/ Camera: sì alle mozioni per opporsi al "controllo demografico"

    mercoledì 15 luglio 2009

    Sì dell'Aula della Camera alle mozioni di maggioranza ed opposizione sulle iniziative per contrastare l'uso dell'aborto come strumento di controllo demografico. I testi approvati dall'Assemblea impegnano il governo a proporre all'Assemblea generale delle Nazioni Unite una risoluzione che condanni l'uso dell'aborto come strumento di controllo demografico ed affermi il diritto di ogni donna a non essere costretta ad abortire. Con l'astensione del Pd (ma la teocon Paola Binetti ed altri compagni di gruppo hanno votato a favore) sono passate le mozioni di Udc, Lega e Pdl. Bocciata, invece, la mozione dell'Idv come le parti delle mozioni dei Radicali e del Pd che andavano oltre l'impegno su cui il governo ha reso parere favorevole.
    La mente del sapiente si dirige a destra
    e quella dello stolto a sinistra.
    (Ecclesiaste 10, 2)


    Totus Tuus Network ~ FattiSentire ~ Totus Tuus Forum

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Clandestino
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Europa Nazione
    Messaggi
    5,751
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    al di là dell'aborto obbligatorio, che io trovo sbagliato, rimane il problema di quali strumenti usare per il controllo demografico.
    molti sostengono, e anche io, che gia attualmente 6 miliardi (!) di persone siano troppe per questo pianeta. ma anche coloro che non concordano con questa posizione e che sostengono che il numero possa essere maggiore, non sono esclusi dalla questione. infatti anche con un numero più grande, verrà un giorno nel quale quel numero si raggiungerà e anche queste persone dovranno fornire una soluzione al controllo demografico.
    il catechismo parla di "genitorialità responsabile", ma a parte questo saggio consiglio rivolto ai genitori, non è specificato alcuno strumento moralmente lecito per fare fronte alla regolazione delle nascite: se ad esempio lo Stato fissa il limite massimo di due figli a famiglia, quali misure si prendono con le gravidanze successive?
    la domanda è seria e la risposta determina importanti conseguenze: se gli strumenti sono poco efficaci, allora la società umana finirà per distruggere il pianeta e se stessa per non aver saputo gestire il sovrappopolamento.
    PER L'EUROPA NAZIONALE, CATTOLICA, REPUBBLICANA, POPOLARE
    Unica speranza per noi cittadini e lavoratori poveri è un vero governo di destra, che ripristini il potere di governo, riorganizzi l'economia, diffonda moralità, legge ed ordine. \o

  3. #3
    Simposiante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,267
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    La questione è semplice: l'incremento demografico è sostenibile se l'incremento dello sviluppo della tecnica è maggiore, altrimenti si va verso la catastrofe per i paesi privilegiati, che saranno invasi da quelli che non lo sono. E' assai plausibile che, nel caso la prima condizione non si verifichi, i paesi del primo mondo facciano di tutto per evitare gli esiti, da questo punto di vista i programmi di controllo sull'aborto sono un problema irrilevante se paragonato alla possibilità di annientare popolazioni intere grazie alla superiorità tecnologico-militare, una volta che ci si trovi con le spalle al muro.
    Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un uomo ha paura della luce.

  4. #4
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    37,937
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    Per ridurre l'aborto ci vuole una buona informazione sessuale e un propaganda sui diversi metodi anticoncezionali, compresi quelli naturali accettati dalla chiesa cattolica (billings e ogino-knaus). Quello che mancava al documento ONU. Il nostro governo, naturalmente, ossequioso e servilmente riverente alla chiesa, non aveva nulla da obiettare.hefico: :gluglu:



  5. #5
    puttuio!
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    2,991
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    Citazione Originariamente Scritto da Scipione Visualizza Messaggio
    Per ridurre l'aborto ci vuole una buona informazione sessuale e un propaganda sui diversi metodi anticoncezionali, compresi quelli naturali accettati dalla chiesa cattolica (billings e ogino-knaus). Quello che mancava al documento ONU. Il nostro governo, naturalmente, ossequioso e servilmente riverente alla chiesa, non aveva nulla da obiettare.hefico: :gluglu:


    Poi se qualche povera mal capitata resta incinta dopo aver usato un preservativo che fatalmente si rompe, viene a picchiare te? :gluglu:
    L'imitazione è la più sincera forma di adulazione.(Charles Caleb Colton)

  6. #6
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    16 Luglio 2009
    La moratoria sull'aborto
    In Parlamento una boccata d'aria fresca


    L'approvazione alla Camera della mozione per una moratoria internazionale dell’aborto inteso come strumento di controllo demografico appare, nel quadro ristretto e spesso provinciale della politica italiana, come un raro momento di più ampio respiro politico. L’Italia promuoverà presso le Nazioni Unite una risoluzione che condanni l’aborto obbligato: quello massicciamente utilizzato nel Terzo mondo per controllare le nascite, quello selettivo che in Cina, in India e altrove cancella milioni di figlie femmine.
    È l’aborto "costretto" dunque, l’aborto "imposto" alle donne povere da brutali politiche di pianificazione demografica, nell’obiettivo della mozione del Parlamento. Si è cercata una sorta di minimo comune denominatore etico. Perché, come ha sintetizzato Rocco Buttiglione, su questi temi ci si continua a dividere fra chi è per la vita e chi è per la libera scelta delle donne; ed "è ora invece di combattere insieme chi nel mondo è sia contro la vita, che contro la libertà delle donne".

    Il principio insomma - la stessa mozione sarà portata al Parlamento europeo - di una battaglia contro una poderosa ingiustizia che si compie ogni giorno in tutti i continenti, nel silenzio distratto o impotente o connivente del consesso internazionale. Si sa perfettamente, da anni, delle politiche demografiche in Cina. Si sa che in larga parte dell’Asia l’avvento – con un ritardo di trent’anni sull’Occidente – delle ecografie prenatali ha fatto scaturire una nuova spietata selezione dei nascituri: se è femmina, spesso la bambina viene abortita. Si sa anche che questo provocherà fra vent’anni squilibri seri nella composizione demografica di quei paesi: mancheranno le donne, e non è immaginabile cosa questa mancanza a sua volta genererà.

    A fronte di una questione di queste proporzioni prevale tuttavia a livello internazionale il silenzio. Nell’ansia del controllo delle nascite perseguito da molti dei grandi organismi internazionali, l’aborto imposto appare quasi, senza che si osi dirlo apertamente, come l’inevitabile applicazione di una necessaria ragion di Stato. Il che è, evidentemente, intollerabile. Sul piano dell’umanità, della giustizia ma anche di quella libertà delle donne tanto sostenuta dai pro-choiche.

    Di qui la intuizione della mozione: trovare una minima comune intesa anche con gli abituali avversari sul tema. Difendere almeno un elementare principio: anche chi è a favore dell’aborto non può non essere contro l’aborto imposto, o la selezione dei nascituri. E l’operazione, alla Camera, è riuscita; anche se il voto favorevole avrebbe potuto, crediamo, essere più corale, e superare per una volta i consueti steccati. Era l’occasione per dire insieme, fra le mille parole non sempre essenziali del dibattito politico italiano, una cosa forte e chiara: l’aborto costretto, l’aborto selettivo, sono cose che non possiamo accettare.
    Sono le scelte indotte da uno "sviluppo" disumano, che ripugna a una società democratica. Sarebbe stato bello se fosse stata, quella da Montecitorio, per una volta una voce unanime, senza distinguo, senza sfilamenti ideologici. Ma tant’è: la mozione è comunque passata, andando ben oltre gli schieramenti. E proseguirà per la sua strada, sfidando il generale silenzio acquiescente nelle alte sfere della politica internazionale.

    Nel cortile angusto che appare spesso il dialogo in Parlamento, una boccata d’ossigeno, uno sguardo che guarda più lontano. La volontà e l’orgoglio di indicare, fra le ingiustizie, una delle più grandi e vere, anche se nessuna telecamera ce la mostra. La selezione e la cancellazione dei figli dei poveri, consumata nella distratta indifferenza dei paesi civili, dei ricchi - di quelli che si vantano, a casa loro, della "libera scelta" delle donne.

    Marina Corradi

    http://www.avvenire.it/NR/exeres/C4C...MODE=Published

    Un sonoro applauso al buon Rocco Buttiglione.
    “Pray as thougheverything depended on God. Work as though everything depended on you.”

  7. #7
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    37,937
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    Citazione Originariamente Scritto da :Esther: Visualizza Messaggio
    Poi se qualche povera mal capitata resta incinta dopo aver usato un preservativo che fatalmente si rompe, viene a picchiare te? :gluglu:
    Fantasie da terzo mondo....... In ogni caso c'è sempre la pillola del giorno dopo e, di certo, il fallimento è inferiore a quello dei metodi cosiddetti naturali (billings ed ogino-knaus). I metodi più fallimentari e per questo motivo i più apprezzati dalla chiesa......... :gluglu:

  8. #8
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    Citazione Originariamente Scritto da Scipione Visualizza Messaggio
    Fantasie da terzo mondo....... In ogni caso c'è sempre la pillola del giorno dopo e, di certo, il fallimento è inferiore a quello dei metodi cosiddetti naturali (billings ed ogino-knaus). I metodi più fallimentari e per questo motivo i più apprezzati dalla chiesa......... :gluglu:
    Ma che vai dicendo, oh? I dati in tuo possesso sono decisamente sbagliati... Non sei autorizzato a trattare argomenti medici così importanti in modo così antiscientifico e sciocco.
    “Pray as thougheverything depended on God. Work as though everything depended on you.”

  9. #9
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    37,937
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    Citazione Originariamente Scritto da UgoDePayens Visualizza Messaggio
    Ma che vai dicendo, oh? I dati in tuo possesso sono decisamente sbagliati... Non sei autorizzato a trattare argomenti medici così importanti in modo così antiscientifico e sciocco.
    Visto che utilizzi argomentazioni non provate, allora dimostra che non è vero....... Altrimenti sei più fellone di me........ hefico: :gluglu:

  10. #10
    Conservatore
    Data Registrazione
    30 Apr 2004
    Località
    Sponda bresciana benacense
    Messaggi
    20,197
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: ABORTO/Camera: sì alla mozione per opporsi al "controllo demografico"

    Citazione Originariamente Scritto da Scipione Visualizza Messaggio
    Visto che utilizzi argomentazioni non provate, allora dimostra che non è vero....... Altrimenti sei più fellone di me........ hefico: :gluglu:
    http://www.woomb.org/omrrca/AD_HTT_DEC19_08.pdf

    Bastano piccolissime ricerche su internet per capire come la tua ideologia e la scienza confliggano decisamente.
    “Pray as thougheverything depended on God. Work as though everything depended on you.”

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-05-16, 15:04
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-01-14, 13:53
  3. Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 16-07-09, 12:03
  4. Invito a firmare la mozione contro un "aborto nascosto"
    Di merello nel forum Conservatorismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-11-08, 21:36
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-07-08, 14:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225