User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    22 Feb 2012
    Messaggi
    121
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Lightbulb Ne Oriente, ne Occidente: che il mondo appartenga ai popoli

    di Behrouz Ghezel Bash e Davood Abbasi.



    Storicamente deve essere stata la necessità di difendere l'identità nazionale dei paesi ad aver portato all'interno del movimento dei Non Allineati il pensiero "Ne Oriente, Ne Occidente", quella frase scritta su dei mosaici turchini finemente abbelliti, e che da 33 anni fà sovrastano l'ingresso del Ministero degli Esteri iraniano. Il pensiero comunque, come alcuni vorrebbero far credere, non è appartenente solo all'Iran del dopo Khomeini.

    La formazione del Movimento dei Non Allineati fu storicamente la prima fase dell'insurrezione internazionale contro le guerre di potere di Stati Uniti ed URSS; col passare degli anni la seconda fase venne caratterizzata dalla crescita degli aderenti al movimento e dall'ingresso in esso di nuovi attori e protagonisti, tra cui lo stesso Iran.

    Oggi, dopo oltre 50 anni, l'URSS non esiste più ed anche il fronte degli occidentali è alle prese con una crisi senza fine; però, la voglia di essere indipendenti, quella delle nazioni che costituiscono la vera comunità internazionale, persiste ed il Movimento dei Non Allineati oggi, almeno sotto il profilo giudiziario, ha la possibilità di farsi sentire di più.

    Visto che la prospettiva dell'abolizione del diritto di veto è poco probabile, i membri del NAM potrebbero lavorare comunemente ad un progetto alla quale non è proibito pensare: il diritto di veto per un blocco di 120 nazioni. Un qualcosa che potrebbe cambiare davvero la storia del nostro tempo.

    E mettendo che il Nam non ottenga mai il diritto di veto, è molto più facile che lo ottenga di fatto. La partecipazione di 120 paesi al summit di Teheran e l'impegno considerevole dell'Iran per poter organizzare un vertice degno di questo nome, mostra che i Non Allineati, volendo, potrebbe accrescere l'importanza delle loro riunioni tanto quanto quelle del palazzo di vetro.

    Certo che il pensiero politico "Ne Oriente, Ne Occidente", comporta un lavoro serio ed intenso da parte dei paesi Non Allineati; forse la sfida principale è quella economica, dato che la differenza delle condizioni economiche tra i paesi membri è considerevole e c'è bisogno che questi paesi si rafforzino tramite relazioni bilaterali o multilaterali. Bisogna avere dei programmi ben definiti, sia sul piano politico che economico, bisogna decifrare in dettaglio cosa significa essere Non Allineati in questo mondo. In un mondo in cui l'Occidente approva sanzioni di quà e di là senza la premura di ottenere l'approvazione dell'Onu, in un mondo in cui gli Stati Uniti lanciano guerre umanitarie/di conquista, senza chiedere nulla a nessuno.

    In conclusione, bisogna dire che le necessità che portarono alla formazione del movimento dei Non Allineati, sono attualissime anche nel mondo di oggi, e questi paesi hanno, oggi più che mai, la possibilità di aver veramente una voce in capitolo sulla scena mondiale.

    Al momento bisognerà attendere per vedere quali saranno i risultati del 16esimo summit e quali saranno i risultati che la direzione iraniana del gruppo, nei prossimi 3 anni, potrà regalare; inutile nascondere, però, che gli esperti del sud del mondo sono molto ottimisti e la fiducia nell'Iran è molto consistente.
    IRIB - Redazione Italiana

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    10,635
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Ne Oriente, ne Occidente: che il mondo appartenga ai popoli

    Auguri di buon lavoro.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-09-12, 15:54
  2. Oriente e Occidente
    Di Bastien nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-05-10, 20:20
  3. Un confronto tra Oriente e Occidente
    Di Malaparte nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 27-02-10, 17:04
  4. Oriente e Occidente
    Di Dorjiev nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-02-10, 11:52

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226