User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 63
Like Tree48Likes

Discussione: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

  1. #1
    Christianita
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Ελευσίνα
    Messaggi
    16,861
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    4 settembre 2012 Di Ticino Live

    La Bulgaria ha fermato a tempo indeterminato il progetto di adottare l’euro come moneta nazionale. Una decisione nella quale i commentatori vedono prudenza, di fronte alla “disastrosa politica condotta da Bruxelles, incapace di gestire la crisi dei debiti sovrani, il cui effetto è mancata crescita, tasse più alte e sacrifici per centinaia di milioni di cittadini.”

    Il primo ministro bulgaro Boyko Borisov e il ministro delle finanze Simeon Djankov hanno spiegato che la decisione di non andare avanti con il piano di adozione dell’euro è conseguente al deterioramento delle condizioni economiche e alla crescita dell’incertezza sulle prospettive della Zona euro e dell’Unione europea.
    “Non vedo alcun beneficio dall’ingresso della Bulgaria nella Zona euro – ha detto il ministro Djankov – Vedo solo costi. I cittadini giustamente vogliono sapere quali paesi dovremo salvare dal collasso quando entreremo nella Zona euro.”

    La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso | Rischio Calcolato
    «Feared neither death nor pain,
    for this beauty;
    if harm, harm to ourselves.»
    (Ezra Pound - Canto XX, The Lotus Eaters)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    29 Aug 2005
    Località
    Ranco, Italy
    Messaggi
    21,000
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    Sono stati più furbi della Slovenia.
    Leviathan likes this.
    Nessuno si crea, nessuno si distrugge, tutti si ricandidano.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    Un'altra notizia che scommetto non aparira molto sui nostri tg, appena un po' tra la farfallina di belen e il gol di totti
    Leviathan and screening like this.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    23,815
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    Citazione Originariamente Scritto da dedelind Visualizza Messaggio
    4 settembre 2012 Di Ticino Live

    La Bulgaria ha fermato a tempo indeterminato il progetto di adottare l’euro come moneta nazionale. Una decisione nella quale i commentatori vedono prudenza, di fronte alla “disastrosa politica condotta da Bruxelles, incapace di gestire la crisi dei debiti sovrani, il cui effetto è mancata crescita, tasse più alte e sacrifici per centinaia di milioni di cittadini.”

    Il primo ministro bulgaro Boyko Borisov e il ministro delle finanze Simeon Djankov hanno spiegato che la decisione di non andare avanti con il piano di adozione dell’euro è conseguente al deterioramento delle condizioni economiche e alla crescita dell’incertezza sulle prospettive della Zona euro e dell’Unione europea.
    “Non vedo alcun beneficio dall’ingresso della Bulgaria nella Zona euro – ha detto il ministro Djankov – Vedo solo costi. I cittadini giustamente vogliono sapere quali paesi dovremo salvare dal collasso quando entreremo nella Zona euro.”

    La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso | Rischio Calcolato
    Si comincia?
    Comunque tranquilli; presto arriverà Andre con un elenco di link in cui si parla dei prossimi paesi che aderiranno all'UE o all'Euro... :sofico:

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    24 Jan 2010
    Messaggi
    3,184
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    Va comunque ricordato che la Bulgaria ha l'obbligo di aderire all'euro. Non si tratta perciò se decidere di aderire o meno, ma di quando aderire.

    Saluti.

    Midìl

    The euro. Who can join and when? - European Commission

  6. #6
    Сардиния
    Data Registrazione
    12 Nov 2009
    Località
    Терранова
    Messaggi
    7,131
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    Citazione Originariamente Scritto da Midìl Visualizza Messaggio
    Va comunque ricordato che la Bulgaria ha l'obbligo di aderire all'euro. Non si tratta perciò se decidere di aderire o meno, ma di quando aderire.

    Saluti.

    Midìl

    The euro. Who can join and when? - European Commission

    ...ahhh menomale ...mi stavo preocupando! :see:

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    24 Jan 2010
    Messaggi
    3,184
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    Citazione Originariamente Scritto da Dogma Visualizza Messaggio
    ...ahhh menomale ...mi stavo preocupando! :see:
    Lieto di averti tolto dalle ambasce.

    Saluti.

    Midìl

  8. #8
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    92,214
    Mentioned
    444 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    LA BULGARIA RIBADISCE IL NO ALL?EURO: ?SOLO COSTI E NESSUN BENEFICIO, ED E? UNA VALUTA RISCHIOSA, GUARDATE LA GRECIA? | Sapere è un Dovere

    LONDRA - Se c'e' una cosa che la crisi greca ha insegnato e' che l'euro e' un progetto fallimentare e chi ne e' fuori farebbe meglio a starne alla larga il piu' lontano possibile. L'ultimo in ordine di tempo ad affermarlo è niente di meno che il Fondo Monetario Internazionale, come riferisce il New York Times, che però in Italia - stranamente - non viene... tradotto. In ogni caso, a proposito della sfiducia e della negatività che emana l'euro, e' importante notare come il governo della Bulgaria non abbia la ben che minima intenzione di entrare a far parte della moneta unica, una posizione che e' condivisa da quasi tutti i paesi dell'est europeo. Ne sono fuori e fuori vogliono rimanerne







    Bulgaria says no to euro - English pravda.ru



    Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Ivaylo Kalfin della Bulgaria detto che il suo paese non era pronto ad aderire alla zona euro. Secondo lui, l' economia bulgara era "significativamente molto indietro rispetto al livello medio europeo." L'introduzione della moneta dell'euro porterebbe a conseguenze deplorevoli per la Bulgaria, ha detto il funzionario. Secondo il ministro, la situazione attuale in Grecia è stato un esempio di ciò che l'euro potrebbe far un'economia debole.

    Ekaterina Shumitskaya, ricercatore presso il Dipartimento di studi politici europei

    "La Grecia e la Bulgaria sono i paesi in cui il sentimento euroscettico è forte. Questo sentimento è sulle conseguenze negative della costruzione europea. In poche parole, euroscettici ritengono che sia bello per essere un membro dell'Unione europea, ma ci dovrebbe essere un altro modo per solving conseguenze negative. Il modo in cui l'UE offre per risolvere i problemi nazionali dell'Europa orientale e meridionale non è efficace. Anche i paesi europei piu 'esigenti non vogliono uscire dalla Unione Europea. Cercano per la combinazione ottimale della politica e i - See more at: La Bulgaria non di euro dice - English pravda.ru
    Ultima modifica di adry571; 18-07-15 alle 06:39
    Kavalerists likes this.
    Nessuna lealtà è dovuta ad un traditore

  9. #9
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    36,913
    Mentioned
    87 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    Bene, hanno visto cosa succede in Grecia e hanno capito che non conviene usare quell'arma di impoverimento di massa del nazi euro
    screening, Grifo and Condor like this.
    i post di Capitano e Blacksheep sono patrimonio dell'UNESCO!!!
    Quelli in grassetto profumano di fascio!

  10. #10
    Roberto il Guiscardo
    Data Registrazione
    01 Jul 2010
    Località
    Salerno
    Messaggi
    23,588
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Bulgaria rinuncia a entrare nella Zona euro : inutile e troppo costoso

    C'è qualcosa che non quadra nei meccanismi della UE: Chi è nell'Unione Europea ma non nell'euro, e ha una economia depressa, riceve comunque i finanziamenti europei. Diciamo che lo scopo principale per l'ingresso nella UE è quello di poter beneficiare dei fondi generosi che la UE mette a disposizione dei Paesi economicamente meno sviluppati. Un Paese che ha fatto, con l'ingresso nella UE, un vero affare, è la Polonia: pur non aderendo all'euro, la Polonia riceve oltre 70 miliardi di euro di fondi europei. Quando si parla del "miracolo economico polacco" si dovrebbe tener presente di questa grande generosità dell'Europa nei suoi confronti. La stessa Spagna, che è un'altra grande beneficiaria di questi fondi, pur avendo una popolazione quasi doppia della Polonia. ne riceve la metà.

    L?Italia a metà. Le occasioni perdute: fondi Ue, ancora da spendere più della metà delle risorse disponibili | Eurispes

    Ora vediamo la Bulgaria: sta ricevendo fondi europei...?



    Nonostante la riduzione del bilancio comunitario complessivo di circa il 3% rispetto al periodo 2007-2013, la Bulgaria ricevera' per il periodo 2014-2020 una partita di 2 miliardi di euro in piu'. Lo ha dichiarato per i giornalisti il Primo Ministro Boyko Borissov dopo il termine delle trattative a Bruxelles, ha comunicato il centro stampa del Consiglio dei ministri.
    „La Bulgaria e' il piu' grande beneficiario netto tra gli Stati membri dell' UE in termini di percentuale del reddito nazionale lordo con il saldo netto di circa il 4%"- ha detto Borissov. E' inoltre uno dei quattro Stati, ai quali vengono destinati piu' risorse rispetto agli attuali parametri di bilancio.
    Nel corso del periodo fino al 2020 il nostro Paese avra' a disposizione oltre 15,2 miliardi di euro nell' ambito dei fondi europei. L' utile netto ( al netto del contributo nel bilancio dell' Unione europea) ammonta a 12 miliardi di euro. Di questi 7 miliardi di euro verranno dai fondi strutturali e di coesione e 7,7 miliardi di euro – per i pagamenti diretti e lo svilupo delle aree rurali. Si tratta di quasi 2 miliardi di euro in piu' dei fondi attualmente disponibili per gli agricoltori, ha commentato il Premier. Egli ha spiegato che verranno ulteriormente sovvenzionati dall' UE alcuni programmi nel campo della scienza, l' istruzione, la migrazione, la giustizia, la protezione delle frontiere esterne e la sicurezza interna.

    Nell' ambito del programma paneuropeo per superare le conseguenze delladisoccupazione giovanile entro la fine del decennio, la Bulgaria ricevera' 6 miliardi di euro.

    2 miliardi di euro in piu' dal bilancio europeo destinati alla Bulgaria
    Ultima modifica di Roberto il Guiscardo; 18-07-15 alle 10:08
    MaIn likes this.
    aderisci al partito del VOTO PERMANENTE ON LINE per:

    - votare leggi etico/sociali e tutte quelle norme che riguardino gli interessi dei politici
    - assegnare un "rating" ad ogni politico e pubblico amministratore, fino al livello spazzatura

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Disoccupazione Reale al 22% in Italia ed al 19% nella zona Euro
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 74
    Ultimo Messaggio: 29-04-13, 23:22
  2. La Bulgaria rinuncia ad entrare nell'€
    Di Rasputin nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-09-12, 15:24
  3. Province: un carrozzone inutile e costoso
    Di Bèrghem nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-08-06, 12:17
  4. Il referendum, istituto costoso, inutile e da riformare!
    Di Österreicher nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-05-03, 01:01
  5. Il referendum, istituto costoso, inutile e da riformare!
    Di Österreicher nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-05-03, 20:05

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226